Acido salicilico

Acido salicilico: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: acido salicilico

Codice ATX: D01AE12

Principio attivo: acido salicilico (acido salicilico)

Produttore: Kirovskaya Pharmaceutical Factory (Russia), Yaroslavskaya Pharmaceutical Factory (Russia), Ecolab (Russia), Sintez (Russia), Tula Pharmaceutical Factory (Russia)

Aggiornamento descrizione e foto: 25/10/2018

Prezzi in farmacia: da 6 rubli.

Acido salicilico - antisettico.

Forma e composizione del rilascio

Forma di dosaggio dell'acido salicilico:

  • soluzione alcolica per uso esterno 1 o 2%: liquido trasparente, incolore con l'odore di alcol (25, 40 o 80 ml di soluzione in una bottiglia, 1 bottiglia in una scatola di cartone);
  • unguento per uso esterno 2, 5 o 10%: omogeneo, dal bianco al giallo chiaro (25 o 40 g in lattina, 30 o 40 g in un tubo, in una scatola di cartone 1 lattina o 1 tubo, oppure 36 lattine 40 g l'uno, oppure 64 barattoli da 25 g in una scatola di cartone).

Composizione di 100 g di soluzione 1/2%:

  • principio attivo: acido salicilico - 1/2 g;
  • componente ausiliario: alcool etilico 70%.

Composizione di 100 g unguento 2/5/10%:

  • principio attivo: acido salicilico - 2/5/10 g;
  • componente ausiliario: vaselina.

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica

Il farmaco ha un effetto cheratolitico, antisettico, antinfiammatorio e irritante locale. Promuove la pulizia delle superfici della ferita, accelera la guarigione. Interferisce con la scomposizione delle proteine ​​in amminoacidi.

Farmacocinetica

Quando si utilizza il farmaco sotto una medicazione occlusiva, la concentrazione plasmatica massima viene raggiunta 5 ore dopo l'applicazione. L'acido salicilico viene escreto principalmente sotto forma di prodotti metabolici.

La soluzione di acido salicilico sopprime la secrezione delle ghiandole sebacee e sudoripare.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, l'acido salicilico sotto forma di un unguento e una soluzione alcolica è raccomandato per il trattamento di acne, ustioni, ferite, psoriasi, seborrea grassa, eczema cronico, discheratosi, ipercheratosi, ittiosi, calli, pitiriasi versicolor.

Controindicazioni

  • insufficienza renale;
  • età fino a 18 anni;
  • gravidanza e allattamento (a causa della mancanza di dati);
  • aumento della sensibilità ai componenti del farmaco.

Istruzioni per l'uso dell'acido salicilico: metodo e dosaggio

La soluzione di acido salicilico viene applicata esternamente, trattando la superficie interessata 2-3 volte al giorno. La dose massima per gli adulti è di 20 ml di soluzione all'1% o 10 ml di soluzione al 20% al giorno, per i bambini - 2 ml di soluzione all'1% o 1 ml di soluzione al 2% al giorno. La durata del farmaco non deve superare i 7 giorni.

Per l'acne, l'acido salicilico viene solitamente prescritto come soluzione all'1%. Se ci sono più eruzioni cutanee, il prodotto deve essere applicato in modo puntuale su ciascuna di esse. Se c'è molta acne, l'acido salicilico dovrebbe essere usato per pulire l'intera superficie del viso con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione.

L'unguento viene applicato anche esternamente, applicando uno strato sottile 1-2 volte al giorno. Quando si trattano ferite e ustioni, la superficie interessata deve essere pretrattata pulendola dal tessuto necrotico, aprendo le bolle e risciacquando con una soluzione antisettica, quindi applicare una benda sterile con un unguento o applicare un unguento e coprire con un tovagliolo sterile. La medicazione viene cambiata una volta ogni 2-3 giorni, fino alla completa pulizia delle masse purulento-necrotiche.

La durata del trattamento è determinata individualmente e dipende dalla gravità della lesione..

Effetti collaterali

Durante il trattamento con il farmaco, sono possibili reazioni causate da intolleranza individuale ai suoi componenti, nonché reazioni allergiche come bruciore, prurito, eruzioni cutanee, iperemia.

Overdose

I casi di overdose di acido salicilico non sono descritti.

istruzioni speciali

Non è consigliabile applicare l'acido salicilico sulle verruche, inclusi i genitali e il viso, nonché sulle voglie.

In caso di contatto accidentale del farmaco sulle mucose, lavare l'area corrispondente con abbondante acqua.

È possibile aumentare l'assorbimento dell'acido salicilico con iperemia, infiammazione o il suo uso su ferite piangenti.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

Interazioni farmacologiche

  • preparati per uso topico: il loro assorbimento è potenziato aumentando la permeabilità della pelle;
  • metotrexato, ipoglicemizzanti orali, derivati ​​della sulfonilurea: i loro effetti collaterali possono aumentare;
  • l'uso combinato di una soluzione di acido salicilico con resorcinolo (forma una miscela fondente) e ossido di zinco (salicilato di zinco insolubile) è controindicato.

Analoghi

Gli analoghi dell'acido salicilico sono unguento salicilico allo zolfo, Urgokor, Verrukacid.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo buio, al riparo dalla luce, a una temperatura compresa tra 15 e 25 ° C (soluzione) e tra 12 e 25 ° C (pomata). Tenere fuori dalla portata dei bambini.

La durata di conservazione della soluzione è di 3 anni, l'unguento è di 2 anni.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Disponibile senza ricetta.

Recensioni di acido salicilico

Le recensioni sull'acido salicilico sulla rete sono per lo più positive. I pazienti riferiscono la sua efficacia nel combattere i problemi della pelle. Tra i vantaggi c'è anche un prezzo accessibile.

Come svantaggi, è indicato che l'uso di bambini è controindicato e anche che è necessario un uso sistematico per ottenere un risultato duraturo.

Prezzo dell'acido salicilico nelle farmacie

Il prezzo approssimativo per l'acido salicilico è di 13 rubli. per flacone contenente 40 ml di soluzione al 2%.

Acido salicilico: prezzi nelle farmacie online

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico all'1% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 40 ml 1 pz.

Soluzione di acido salicilico al 2% per uso esterno alcool 25 ml 1 pz.

Istruzione: Rostov State Medical University, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

I dentisti sono apparsi relativamente di recente. Nel 19 ° secolo, tirare fuori i denti cattivi faceva parte dei doveri di un normale parrucchiere..

Con una visita regolare al solarium, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Il lavoro che a una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche che nessun lavoro.

Lo stomaco umano si adatta bene a oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per l'uomo..

Il farmaco per la tosse "Terpinkod" è uno dei più venduti, non a causa delle sue proprietà medicinali.

Ci sono sindromi mediche molto curiose, ad esempio la deglutizione compulsiva di oggetti. 2.500 oggetti estranei sono stati trovati nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

Molti farmaci sono stati inizialmente commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicinale per la tosse. E la cocaina era raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Quando starnutiamo, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

L'aspettativa di vita dei mancini è inferiore a quella dei destrimani.

Si pensava che lo sbadiglio arricchisse il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Anche se il cuore di una persona non batte, può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci è stato dimostrato dal pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si è fermato per 4 ore dopo che il pescatore si è perso e si è addormentato nella neve.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Come trattare una voce se non c'è più? E se avessi perso la voce? Come ripristinare rapidamente la tua voce? Scopriamo perché la voce è persa e come ripristinare sevsh.

Acido salicilico: proprietà, indicazioni e controindicazioni, istruzioni per l'uso, recensioni

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Acido salicilico - caratteristica descrittiva

L'acido salicilico è noto a molti, è spesso presente nell'armadietto dei medicinali di casa. Questo farmaco porta molti vantaggi, ma è economico. Questo agente farmacologico è usato per trattare molte malattie, ma, come qualsiasi medicinale, ha anche le sue controindicazioni all'uso..

Fu ottenuto prima dalla corteccia del salice Salix L., e poi il chimico tedesco Kolbe riuscì a sintetizzare in modo semplice l'acido salicilico, che viene utilizzato ancora oggi. Inizialmente, l'acido salicilico era usato per trattare i reumatismi, ma con l'avvento dei moderni farmaci antireumatici, viene usato solo come mezzo per uso esterno. Si riferisce a farmaci antinfiammatori non steroidei.

Composizione e forma di rilascio

Il principio attivo è l'acido ortossibenzoico.

Il prodotto è disponibile nelle seguenti forme di dosaggio:

  • Soluzione di acido salicilico all'1%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Soluzione di acido salicilico al 2%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Unguento salicilico 2%, lattina da 25 g.
  • Soluzione alcolica di acido salicilico 1%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Soluzione alcolica di acido salicilico 2%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Soluzione alcolica di acido salicilico 3%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Soluzione alcolica di acido salicilico al 5%, flaconi da 25 e 40 ml.
  • Soluzione alcolica di acido salicilico 10%, flaconcini da 25 e 40 ml.
  • Petrolio salicilico 1%, tubo 30 ml.
  • Pasta di zinco salicilico (pasta di Lassar), lattina da 30 ml.

L'acido salicilico è incluso in molti prodotti combinati usati esternamente: Diprosalik, Belosalik, Viprosal, Camfocin, Zinkundan, Lorinden A, in lozioni e creme Clerasil, shampoo, tonici, gel, matite e altre forme.

Azione farmacologica dei farmaci

La seguente formula corrisponde all'acido salicilico: C7H6DI3 = C6H4(OH) - CO2N. È una rappresentante del gruppo degli idrossiacidi aromatici. Nelle posizioni adiacenti dell'anello benzenico, ha un gruppo OH, come il fenolo, e un gruppo COOH, come l'acido benzoico. Questo composto è molto diffuso in natura..

L'acido salicilico è raccomandato per essere usato esternamente come agente distraente, irritante locale, antinfiammatorio, cheratoplastico, cheratolitico, essiccante e antisettico.

Ad una concentrazione sufficiente, l'acido salicilico è in grado di coagulare le proteine ​​microbiche. Quando applicato, ha un effetto pronunciato sulle terminazioni nervose sensibili. Inoltre, migliora il trofismo, riduce il dolore.

Lo strumento ha la capacità di sopprimere la secrezione non solo delle ghiandole sebacee, ma anche sudoripare. Quando si utilizzano basse concentrazioni, si verifica un'azione cheratoplastica e alte concentrazioni della soluzione - azione cheratolitica del farmaco. Si nota una debole attività antimicrobica.

Come tutti i farmaci antinfiammatori non steroidei, l'acido salicilico ei suoi derivati ​​hanno effetti vasocostrittori, antipruriginosi e antinfiammatori nella sede della lesione..

Induce il rilascio di inibitori della fosfolipasi, allo stesso tempo inibisce la biosintesi dei mediatori infiammatori. Restringe principalmente i vasi sanguigni, migliorando la struttura delle loro pareti e delle membrane cellulari. Provoca una delicata esfoliazione dello strato obsoleto della pelle, l'assottigliamento dello strato corneo, la pulizia dell'apertura dei pori e il deflusso delle secrezioni sebacee. Senza dubbio, è uno strumento indispensabile per la pulizia della pelle nella lotta contro l'acne, la forfora, il trattamento delle ustioni, le superfici delle ferite, alcune malattie della pelle..

Indicazioni per l'uso

Istruzioni per l'uso

L'acido salicilico è usato come soluzione o unguento solo esternamente.

Soluzione
Applicare una soluzione alcolica all'1% o al 2% per trattare la superficie interessata, ad esempio per l'acne o l'acne, fino a tre volte al giorno.
I calli, dopo aver applicato la soluzione, dopo 3-4 giorni, vengono rimossi sul tessuto sano, dopo aver fatto un pediluvio. La dose giornaliera per gli adulti non è superiore a 10 ml. Il corso del trattamento non supera i 7 giorni.

Con otite media
Vengono utilizzate gocce di Otinum. 6 gocce vengono instillate nel condotto uditivo 2 volte al giorno.

Unguento
Un unguento all'1-2% in una quantità di 0,2 g viene applicato all'area interessata, ad esempio, in caso di ustioni, viene applicata una benda sterile. Prima di applicare l'unguento, tutte le parti morte e i tessuti vengono rimossi, la superficie viene trattata con un disinfettante. La medicazione deve essere cambiata ogni due giorni, fino a quando l'area interessata non è completamente pulita..

Liquido di mais
Con l'aiuto del liquido di mais, i calli vengono rimossi efficacemente. Forma un film sulla pelle, che deve essere rimosso dopo pochi giorni dall'applicazione. Il liquido di mais non è raccomandato per talpe e verruche pelose. Se il liquido penetra sulle mucose, sciacquarle abbondantemente con acqua.

Polveri
Nelle polveri (2-5%), l'acido salicilico viene utilizzato per l'eccessiva sudorazione delle gambe, l'iperidrosi. La polvere di galmanina contiene 2 parti di acido salicilico, 10 parti di ossido di zinco e 44 parti di talco.

Colla per mais "Salipod"
Il cerotto viene fissato sulla pelle e conservato per due giorni. Si consiglia di riapplicare fino alla scomparsa del callo.

Persalan
È usato come agente rinforzante per i capelli. È un liquido. Si applica sui capelli, la testa è isolata con un asciugamano. Dopo 30 minuti, lava i capelli con acqua tiepida. Usato per trattare la seborrea grassa.

Derivati ​​dell'acido salicilico

I preparati di acido salicilico sono usati come farmaci antireumatici classici. Hanno effetti antipiretici, antinfiammatori e analgesici.

Se assunto per via orale, l'acido salicilico può causare irritazione della mucosa gastrica, quindi il suo sale sodico è più spesso usato.

L'agente viene rapidamente escreto dal corpo attraverso i reni e le ghiandole sudoripare. I sali di acido salicilico sono a bassa tossicità. Tuttavia, a causa del fatto che i salicilati nel trattamento dei reumatismi sono prescritti in dosi molto elevate, possono causare effetti collaterali: mancanza di respiro, tinnito, eruzioni cutanee.

L'aspirina (acido acetilsalicilico) è usata principalmente come agente antipiretico. Negli Stati Uniti, questo farmaco è ampiamente usato per trattare i reumatismi..

Il metil salicilato (metil etere) è un liquido. È usato per trattare i dolori reumatici e nevralgici come lo sfregamento.

Fenacetina - utilizzata in compresse e polveri da 0,25 - 0,5 g. Si combina con altri antipiretici.

Antipirina - in compresse alla dose di 0,25 - 0,5 g. Usato in combinazione con altri farmaci.

Analgin - utilizzato in compresse e per via parenterale, vale a dire: per via sottocutanea, intramuscolare, endovenosa.

Butadion: eseguendo principalmente il corso principale di trattamento, è usato in targhe.

Salicilato di sodio - raccomandato per il trattamento dei reumatismi sotto forma di polvere, compresse o soluzione, e viene anche somministrato in soluzioni al 10-15% per via endovenosa. Il corso del trattamento dipende dalla gravità della malattia.

Preparazioni contenenti acido salicilico

Acido salicilico durante la gravidanza

Controindicazioni per l'uso

Interazioni farmacologiche

L'effetto locale dell'acido salicilico sulla pelle ne aumenta la permeabilità per la somministrazione di altri agenti farmacologici, migliorandone l'assorbimento.

L'acido salicilico, assorbito dalla pelle, aumenta gli effetti collaterali degli agenti ipoglicemici - sulfonilurea e derivati ​​del metotrexato.

Le soluzioni di acido salicilico sono praticamente incompatibili con il resorcinolo, poiché nel caso della loro interazione si formano miscele di fusione. Quando si interagisce con l'ossido di zinco, si forma salicilato di zinco insolubile, quindi l'uso di acido salicilico con esso non è raccomandato.

Effetti collaterali

istruzioni speciali

Non è consigliabile applicare preparati di acido salicilico su voglie, verruche nell'area genitale o facciale e verruche pelose. Quando si trattano i bambini, non è consigliabile trattare più superfici della pelle contemporaneamente. Si sconsiglia ai bambini di età inferiore a 3 anni di utilizzare preparati di acido salicilico e suoi derivati.

Durante la gravidanza, è consentito utilizzare agenti contenenti acido salicilico per il trattamento dei calli solo su una superficie limitata.

Le mucose devono essere lavate con abbondante acqua se su di esse è stata versata anche una piccola quantità di preparati di acido salicilico.

Va tenuto presente che è possibile aumentare l'assorbimento dell'acido salicilico in alcune malattie della pelle, in particolare quelle che procedono con iperemia, infiammazione o lesioni cutanee eczematose piangenti: dermatiti, psoriasi, eczema, ittiosi.

Applicazione per varie patologie

In dermatologia

L'acido salicilico e i suoi preparati hanno un forte effetto esfoliante sulla pelle, quindi viene utilizzato con successo nel trattamento efficace dell'acne semplice. L'azione del prodotto si basa sull'ammorbidimento dello strato superiore della pelle e dei tappi follicolari, che previene la formazione dei comedoni.

Molto spesso vengono utilizzate soluzioni alcoliche all'1 e al 2% di acido salicilico, il cosiddetto alcol salicilico. Non vengono utilizzate concentrazioni più elevate di soluzioni per l'acne e il trattamento dell'acne.

L'acido salicilico viene anche utilizzato nel trattamento delle malattie della pelle. Fa parte di molte medicine finite: creme, gel, shampoo, lozioni. I mezzi delle serie Klerasil e Sebium AKN sono efficaci. Le prescrizioni mediche complesse per il trattamento delle malattie della pelle sono popolari.

In genere, i farmaci a base di acido salicilico vengono utilizzati per lo sfregamento da una volta (al mattino) a due volte al giorno. Quando si utilizzano basse concentrazioni di soluzioni, non si osservano effetti collaterali, come irritazione e arrossamento della pelle nella zona interessata.

Le persone con pelle sensibile spesso soffrono di secchezza causata dall'azione dell'alcol salicilico. La regola di base deve essere osservata: non applicare alcol salicilico sulla pelle dopo averla pulita con lozioni alcoliche, gel, scrub. Si sconsiglia inoltre di utilizzare preparati di acido salicilico insieme al perossido di benzoile.


Trattamento delle verruche con acido salicilico
Per sbarazzarsi delle verruche, viene utilizzato il cerotto "Salipod", che contiene acido salicilico.

Applicazione: applicare il cerotto sulla zona della verruca per due giorni. Quindi viene rimosso. La verruca viene immersa in acqua calda e lo strato superiore viene rimosso. Questa procedura viene ripetuta più volte fino a quando le verruche non scompaiono completamente..

La soluzione di acido salicilico può essere utilizzata con successo al posto di un cerotto. Inumidiscono la superficie della verruca con un batuffolo di cotone, che può essere lasciato sulla verruca fino a quando non si asciuga completamente. Questa procedura dovrà essere ripetuta più di una volta..

Eliminazione delle macchie senili
Spesso, dopo aver spremuto l'acne, le macchie dell'età rimangono sulla pelle, portando molte lacrime alle ragazze. Il disagio psicologico in questo caso diventa spesso causa di insicurezza. A casa, puoi pulirti il ​​viso con alcol salicilico. Alcune persone preferiscono visitare un salone di bellezza. Lì, gli esperti aiuteranno ad eliminare le macchie dell'età con l'aiuto di maschere sbiancanti a base di acido salicilico e bodyagi.

Acido salicilico per la psoriasi
Per il trattamento della psoriasi, l'acido salicilico viene utilizzato come terapia topica.

In cosmetologia

L'effetto insolitamente efficace dell'acido salicilico sulle cellule della pelle è stato a lungo dimostrato. Come già accennato, ha effetti antinfiammatori, esfolianti e cheratolitici, che lo rendono adatto all'uso in cosmetologia..

Con il suo più forte effetto antibatterico, l'acido salicilico è giustamente considerato un temporale di acne.

L'acido salicilico viene utilizzato per rimuovere verruche, duroni, callosità e viene utilizzato contro la forfora e l'acne. Può essere trovato in molti prodotti di bellezza..

Come sapete, l'uso dell'acido salicilico ha una serie di vantaggi:

  • aiuta efficacemente da brufoli, comedoni, poiché penetra liberamente nelle ghiandole sebacee, scioglie il sebo;
  • migliora la rigenerazione della pelle;
  • non influisce sulla normale microflora della pelle;
  • inibisce il processo di invecchiamento della pelle;
  • non sopprime il sistema immunitario;
  • adatto per pelli problematiche, sensibili e grasse;
  • non aumenta la fotosensibilità cutanea;
  • cosmetici con acido salicilico possono essere utilizzati quotidianamente.

In cosmetologia vengono spesso utilizzati peeling con acido salicilico. Più spesso, due componenti sono inclusi nel peeling: 7% di acido salicilico e 45% di acido glicolico, il livello di PH è 1,5.

Il peeling viene utilizzato per acne, fotoinvecchiamento, post-acne, dermatite seborroica, demodicosi.

Il peeling si effettua applicando la miscela sulla pelle per alcuni minuti, massaggiando leggermente lungo le linee del viso e rimuovendola con un dischetto di cotone. Infine, sciacquare la superficie della pelle con acqua tiepida.

I preparati di acido salicilico non devono essere utilizzati nei cosmetici per bambini, ad eccezione degli shampoo.

Proprietà conservanti dell'acido salicilico

L'acido salicilico non è un conservante efficace, ma il suo effetto è molto più forte contro il lievito che contro i batteri. Come conservante, l'acido salicilico ha trovato applicazione in varie preparazioni dermatologiche, meno spesso nei prodotti cosmetici..

Sono disponibili informazioni sull'uso dell'acido salicilico per scopi domestici come conservante. A volte viene utilizzato nella produzione di prodotti fatti in casa: composte, pomodori in scatola, cetrioli e così via..

Feedback sull'applicazione

Olya, Krasnodar
Qualche tempo fa sono comparsi dei punti neri sul naso e sulla fronte. Qualunque cosa abbia provato. Un amico ha consigliato l'1% di alcol salicilico. Lo sfregamento regolare del viso con esso ha permesso di ridurre notevolmente i pori dilatati con i comedoni.

Natalia, Omsk
Ho la pelle grassa. Il viso è lucido, il che è molto brutto. La pulizia quotidiana con il 2% di alcol salicilico al mattino mi aiuta a sbarazzarmi della lucentezza oleosa. In precedenza, durante il giorno, usavo costantemente i tovaglioli, ma ora la necessità di questo è scomparsa.

Marina, Mosca
Come molti, soffro del problema dell'acne. Recentemente, un medico mi ha consigliato una prescrizione per un oratore, che include cloramfenicolo, streptocide e acido salicilico all'1%. Uso questo chatterbox solo da una settimana, ma ha già un effetto. L'acne è scomparsa, l'unico effetto sgradevole è che la miscela asciuga molto la pelle. Dopo aver usato l'oratore, assicurati di idratare la pelle con la solita crema. È meglio se si tratta di una normale crema da giorno - non molto grassa, in modo che i pori non si ostruiscano.

Liza, Odessa
L'unico rimedio efficace per sbarazzarmi dell'acne per me è l'acido salicilico. Vorrei valutare il suo lavoro a cinque. Prego letteralmente per l'ambita bottiglia. In sole due settimane di applicazione, la mia fronte è stata schiarita, la mia pelle è diventata rosa e l'acne è scomparsa. Nessun nuovo elemento, i punti neri sono stati cancellati.
Finalmente ho trovato un rimedio che mi ha davvero aiutato.

Prezzo dell'acido salicilico


Una drogaPrezzo, strofina
Acido salicilico, soluzione alcolica all'1% 40 ml.27
Acido salicilico, soluzione alcolica al 2% 40 ml.28
Unguento salicilico 2%, 25 g.23
Gel salicilico "Stop Problems" per pelli grasse (salvia e piantaggine) tubo 15 ml.79
Gel salicilico "Stop Problems" per pelli miste (corde e celidonia) tubo 15 ml.74
Gel salicilico "Stop Problems" per pelli sensibili (camomilla e calendula) tubo 15 ml.74
Matita salicilica antibatterica "Stop Problems" (tono 1) 4,7 g.61
Lozione salicilica - balsamo con estratto di calendula, flaconi di plastica da 100 ml.38
Lozione salicilica con iperico ed estratto di piantaggine, flaconi di plastica da 100 ml.37

Periodo di validità e condizioni di conservazione

La durata di conservazione del farmaco è di 3 anni. Si sconsiglia di utilizzare dopo la data di scadenza.

Conservare in un luogo buio a temperature comprese tra 10 e 18 o С.

Trattamento delle verruche genitali con acido salicilico - video

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto sui contenuti.

Acido salicilico

Composizione

Cento grammi di soluzione alcolica contengono 1 o 2 grammi di acido salicilico.

Come sostanza ausiliaria, il preparato contiene il 70% di alcol etilico.

Cento grammi di unguento contengono 2 o 3 grammi di acido salicilico e gelatina di petrolio per una quantità fino a 100 grammi.

Modulo per il rilascio

Forme farmacologiche del farmaco:

  • una soluzione alcolica di acido salicilico (1%, 2%, 3%, 5% e 10%; disponibile in flaconi di vetro da 25 o 40 ml);
  • unguento di acido salicilico (2%, 3%, 4%, 5% e 10%; confezionato in 25 grammi in barattoli di vetro scuro o tubi di alluminio).

effetto farmacologico

Antisettico per uso esterno. Ha un effetto irritante locale, cheratolitico e antisettico. Previene la scomposizione delle proteine ​​in amminoacidi, allevia l'infiammazione, aiuta a pulire la superficie della ferita e accelera la guarigione dei tessuti.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Quando viene utilizzato come agente locale, ha un effetto distraente, irritante e anche un debole effetto antisettico. A basse concentrazioni provoca un effetto cheratoplastico, ad alte concentrazioni un effetto cheratolitico.

La concentrazione plasmatica di acido salicilico raggiunge un massimo di 5 ore dopo l'applicazione del farmaco sulla pelle sotto una medicazione occlusiva. In forma invariata, circa il 6% della quantità totale assorbita della sostanza viene escreta nelle urine, mentre la maggior parte viene escreta sotto forma di prodotti metabolici.

Indicazioni per l'uso

Come agente monoterapico e come parte di preparati combinati, l'agente viene utilizzato:

Controindicazioni

Età dei bambini (unguento all'acido salicilico) e sensibilità individuale al farmaco. La soluzione può essere utilizzata nei bambini di età superiore a 12 mesi.

Effetti collaterali

Sono possibili reazioni locali e allergiche.

Acido salicilico: istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'acido salicilico, la soluzione viene utilizzata esternamente. Si consiglia di trattare la superficie interessata con esso due volte al giorno..

Il medicinale viene applicato con un batuffolo di cotone. Per trattare un'area delle dimensioni di un palmo, non sono necessari più di 5 ml di soluzione. La dose più alta per gli adulti è 2, per i bambini - 0,2 grammi al giorno. Il corso del trattamento non supera i 7 giorni.

Nella pratica otorinolaringoiatrica, si consiglia di instillare la soluzione nell'orecchio dolorante due volte al giorno, 6 gocce.

Per l'acne viene solitamente utilizzato l'1% di acido salicilico. Una soluzione al due e al tre percento è adatta solo per le persone con pelle grassa. Se hai più acne, il prodotto viene applicato in modo puntuale su ciascuna di esse. Se c'è molta acne, viene mostrato strofinando l'intera superficie della pelle del viso con un batuffolo di cotone imbevuto nella soluzione.

La procedura viene continuata fino a quando appare una leggera sensazione di formicolio. Dopo il trattamento, il viso può essere risciacquato con acqua per neutralizzare l'effetto acido.

Con la malattia di Deverji, la psoriasi, la seborrea, l'ittiosi, è indicato l'uso di acido salicilico al 2 percento sotto forma di un unguento. In caso di grave infiammazione, il farmaco deve essere diluito con vaselina 2-4 volte. Tasso di frequenza delle applicazioni - 1-2 volte al giorno. Dopo la scomparsa del peeling, il trattamento viene continuato con altri mezzi..

L'unguento viene applicato sulla superficie della ferita in uno strato sottile. La superficie trattata è ricoperta di garza sterile. È anche consentito applicare un tovagliolo imbevuto di unguento sulla ferita..

Prima di applicare una benda, è necessario aprire le bolle, pulire la ferita dal tessuto necrotico e sciacquarla con un antisettico.

Si consiglia di cambiare la medicazione ogni 2 o 3 giorni fino a quando la ferita non è completamente liberata dalle masse purulente e necrotiche. La durata del trattamento può variare da 1 a 3 settimane.

Overdose

Interazione

L'acido salicilico può aumentare la permeabilità della pelle ad altri farmaci per uso topico e, di conseguenza, migliorarne l'assorbimento.

L'acido salicilico assorbito può potenziare gli effetti collaterali dei derivati ​​della sulfonilurea, degli ipoglicemizzanti orali e del metotrexato.

La soluzione è farmaceuticamente incompatibile con l'ossido di zinco (forma salicilato di zinco insolubile) e con Resorcinolo (forma miscele fondibili).

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Conservare in un luogo protetto dalla luce solare e dall'umidità (per unguento). Tenere fuori dalla portata dei bambini. Temperatura d'immagazzinamento per soluzione - fino a 15 ° C, per unguento - fino a 20 ° C.

Data di scadenza

La soluzione è considerata adatta per l'uso entro 3 anni, unguento - entro 2 anni dalla data di rilascio.

istruzioni speciali

Cos'è l'acido salicilico?

Nella farmacopea l'acido salicilico è descritto come una sostanza inodore, leggermente solubile in acqua fredda, che può avere la forma di cristalli di aghi incolori e inodori o una polvere cristallina bianca.

La formula strutturale dell'acido salicilico è

La formula empirica è C7H603. Il nome sistematico del composto è acido 2-idrossibenzoico.

Ricezione

La sostanza fu isolata per la prima volta nel 1838 dalla corteccia di salice. Da qui il suo nome tradizionale - acido salicilico: in latino la parola "salice" suona come "salix". La scoperta appartiene al chimico italiano R. Piria.

Lo scienziato è riuscito a dividere la salicina glicosidica amara contenuta nella corteccia di salice in 2 parti, per rivelare che la sua componente acida (acido salicilico) ha preziose proprietà medicinali, per determinarne la composizione chimica e per sintetizzarla con successo. Questa può essere considerata la prima purificazione della sostanza, che è servita da impulso per lo sviluppo del farmaco Aspirina.

I campioni di acido acetilsalicilico adatti per uso medico (chimicamente puro e in forma stabile) furono ottenuti per la prima volta il 10 agosto 1897 dallo scienziato tedesco F. Hoffmann..

I derivati ​​dell'acido salicilico sono metil salicilato, lisina acetilsalicilato, acido acetilsalicilico, salicilamide, mesalazina, colina e salicilati di sodio.

Proprietà chimiche

Le proprietà chimiche del composto sono dovute alla presenza di un idrossile fenolico, un anello benzenico e un gruppo carbossilico nella molecola di acido salicilico.

Solo il gruppo carbossilico reagisce con i carbonati di metalli alcalini. Di conseguenza, si formano sali: salicilati.

Con gli alcali, con una quantità sufficiente di essi, reagiscono sia i gruppi idrossilici che carbossilici.

Quando gli alcoli (ad esempio il metile) agiscono sull'acido in presenza di acidi minerali, si formano esteri nel gruppo COOH.

Quando una sostanza reagisce con anidridi o alogenuri acidi, reagisce l'idrossile fenolico. La reazione dell'acido salicilico (s. Acido) con anidride o cloruro di acido acetico (etanoico) consente di ottenere acido acetilsalicilico.

Quando si interagisce con il cloruro di fosforile, si forma il cloruro di acido salicilico.

Se il cloruro acido ottenuto reagisce con il fenolo, si ottiene l'estere fenilico dell'acido salicilico, che viene utilizzato in medicina come disinfettante. La caratteristica principale del prodotto è che non subisce idrolisi nell'ambiente acido dello stomaco e si decompone solo nel tratto intestinale..

Per la produzione industriale di salola con. acido e fenolo vengono riscaldati in cloruro di fosforile.

Il nucleo benzenico del composto può entrare in reazioni SE con H2SO4, HNO3, alogeni e altri reagenti elettrofili. L'influenza del gruppo OH rende il nucleo aromatico c. l'acido è molto più attivo a queste reazioni rispetto all'anello benzenico C₆H₅COOH (acido benzoico).

Il C. acid interagisce facilmente con una soluzione acquosa di bromo, mentre C₆H₅COOH non scolorisce l'acqua di bromo in condizioni simili.

Per ottenere acido n-aminosalicilico (PASK), che è uno dei derivati ​​più importanti di c. acido, il resorcinolo è usato come materiale di partenza. Inizialmente, il resorcinolo è influenzato dall'ammoniaca (NH3), che consente di ottenere meta-amminofenolo. Quindi il meta-amminofenolo viene sottoposto a carbossilazione in PASK secondo la reazione di Kolbe-Schmitt.

Proprietà fisiche

La polvere / i cristalli sono difficilmente solubili in acqua fredda, ma facilmente solubili in acqua calda, etere dietilico, etanolo Leggermente solubile in disolfuro di carbonio. Solubilità in acqua (g / l): 0 ° C; 20 ° C - 1,8; 60 ° C - 8,2; 80 ° C - 20,5.

Reazioni qualitative per la determinazione dell'acido salicilico

Il C. acido e la maggior parte dei suoi derivati ​​conferiscono una colorazione violacea intensa con sali di ferro Fe + 3 (ferro ferrico). Per eseguire la reazione, prendere una piccola quantità di polvere c. acido e gocciolare su di esso una soluzione leggermente diluita di cloruro Fe + 3.

Soluzione con. acido, a cui sono state aggiunte alcune gocce di solfato di rame (Cu2SO4), quando riscaldato, conferisce un colore verde smeraldo brillante.

Puoi anche usare il reagente di Cobert per rilevare una sostanza. Per prepararlo si aggiungono con cura 3 gocce di formalina a 3 ml di H2SO4 concentrato.

Un po 'di acido salicilico viene posto su un vetrino, dopodiché vengono aggiunte 2 gocce di H2SO4 e - dopo pochi minuti - 1 goccia di reagente di Cobert. Come risultato di questa reazione, la polvere dovrebbe diventare rosa..

A cosa serve l'acido salicilico in cosmetologia?

L'acido salicilico è stato a lungo utilizzato con successo in cosmetologia. Ha proprietà antibatteriche, guarisce bene le lesioni cutanee infiammatorie, la secca, ma non provoca irritazione.

L'efficacia dell'uso di acido salicilico per il viso è dovuta alle proprietà cheratolitiche del farmaco: il prodotto esfolia perfettamente gli strati di vecchie cellule della pelle cheratinizzate, penetra in profondità nei pori e rimuove il blocco dei dotti escretori delle ghiandole sebacee, aiutando così a sbarazzarsi di punti neri e acne.

Inoltre, il farmaco viene utilizzato:

  • per peeling;
  • contro i peli incarniti;
  • dai semi;
  • come esfoliante per il tallone;
  • dalle verruche;
  • dai calli.

L'acido salicilico per l'acne deve essere assunto a una concentrazione dell'uno percento (massimo due percento). L'uso di una soluzione troppo concentrata può causare gravi irritazioni..

Va ricordato che la soluzione di acido salicilico per l'acne è adatta solo a persone con pelle normale e grassa. Questo prodotto non è consigliato a persone con pelle secca e squamosa..

Alcuni cercano di ridurre la gravità di questi fenomeni applicando una crema nutriente sulla pelle dopo aver usato una soluzione alcolica. Tuttavia, il trattamento in questo caso, molto probabilmente, non sarà abbastanza efficace: il film oleoso creerà una barriera protettiva per i microbi e questo, a sua volta, non eliminerà l'infiammazione..

Le recensioni indicano che l'uso di una soluzione con salicilico per l'acne dà un risultato eccellente, ma a breve termine. Di solito dopo un paio di mesi di utilizzo di un prodotto per il viso e il corpo, la pelle si “abitua”. Pertanto, è necessario fare piccole pause tra i cicli di trattamento..

Se ci sono pochi acne, la soluzione viene applicata in modo puntuale. Se l'area interessata è estesa, pulire le aree problematiche con un tampone inumidito con il prodotto. È meglio prendere diversi tamponi per non diffondere l'infezione.

Salicilka può essere utilizzata sia come strumento indipendente che come parte di vari oratori. Per la loro preparazione, levomicetina, streptocide, alcool di canfora, tintura di calendula, trichopolum, eritromicina, ossido di zinco, zolfo, soluzione di acido borico vengono aggiunti all'acido salicilico.

Ricette popolari casalinghe per l'acne:

  • 50 ml di soluzione di acido salicilico, compresse di streptocide in polvere (7 g), 7 g di zolfo e 50 ml di soluzione di acido borico;
  • confezione di aspirina, confezione di cloramfenicolo, tintura di calendula (prima dell'uso, la miscela viene infusa per 24 ore);
  • 10 compresse di streptocide, 4 compresse di cloramfenicolo, 30 ml di acido salicilico, 80 ml di alcol di canfora;
  • 1 bottiglia di alcol salicilico, 2 compresse di cloramfenicolo e trichopolum.

Tutti gli oratori dovrebbero essere agitati bene prima dell'uso..

Affinché l'effetto sia sostenibile, oltre al trattamento locale dell'acne, si consiglia:

  • rivedere la dieta e renderla più equilibrata;
  • sbarazzarsi di cattive abitudini che influenzano negativamente le condizioni della pelle;
  • fare un corso di terapia ormonale;
  • prenditi cura della tua pelle regolarmente;
  • vivere uno stile di vita attivo.

In cosmetologia, l'acido salicilico può essere utilizzato anche come agente principale delle formulazioni peeling. La procedura consente non solo di rimuovere uno strato di cellule morte, ma anche di avviare i processi di produzione di elastina e collagene.

La procedura consente di eliminare i segni del tempo, acne, comedoni, lucentezza oleosa, eliminare le macchie dell'età, uniformare il tono della pelle e rendere il viso più liscio e fresco. Il peeling può essere applicato ovunque sul corpo..

Le miscele per pelare con acido salicilico sono di 2 tipi: pasta e soluzione. La soluzione è più adatta alla pelle del viso, mentre la pasta è consigliata da applicare sulla pelle delle mani, del corpo e delle ginocchia..

Il peeling può essere superficiale o superficiale-mediano. Nel primo caso viene utilizzata una miscela con una concentrazione del 15% della sostanza attiva, nel secondo - con una concentrazione del 30%. Il peeling superficiale consente di eliminare lucentezza oleosa ed eruzioni cutanee, pulire i pori ostruiti e normalizzare le ghiandole sebacee, superficiale-mediano è efficace per eliminare l'acne e la post-acne.

Per eseguire la procedura a casa, è necessario mescolare 4 compresse di aspirina (non rivestite), macinate in polvere, con 1 cucchiaino di succo di limone appena spremuto. La pappa risultante viene applicata sul viso con un batuffolo di cotone, evitando la pelle intorno agli occhi e lasciata per 10 minuti.

Per rimuovere la maschera, un batuffolo di cotone viene inumidito in acqua con soda (il bicarbonato di sodio neutralizza l'acidità della pelle) e strofinato sul viso lungo le linee di massaggio.

Nella pratica dermatologica sono ampiamente utilizzate varie paste e creme con salicilico, in cui, oltre al componente attivo, sono presenti microelementi che ne potenziano l'effetto. Quindi, ad esempio, l'unguento zolfo-salicilico non solo ti consente di pulire bene la pelle dall'acne, ma combatte anche efficacemente Demodex.

Per i peli incarniti utilizzare una soluzione all'1-2%. Per sbarazzarsi del problema, è sufficiente ogni giorno, più volte al giorno, lubrificare le zone del corpo con una soluzione su cui i peli non possono penetrare nello strato dell'epidermide e crescere sotto la pelle.

Per calli e duroni, l'acido salicilico è meglio utilizzato sotto forma di un unguento al 10%. Per calli secchi, duroni e callosità, si consiglia inoltre di utilizzare un cerotto per calli con salicilico.

Prima di fissare l'intonaco sui calli, le gambe devono essere ben cotte a vapore (con l'aggiunta di un agente antibatterico) e asciugate. Il punto dolente viene coperto con un cerotto delle dimensioni corrette e lasciato per 2 giorni. Se necessario, la procedura viene ripetuta 3-4 volte fino a quando il mais si ammorbidisce e si separa completamente.

Prima di applicare l'unguento, le azioni sono le stesse: le gambe vengono cotte a vapore e asciugate. Quindi un cerotto con un foro tagliato nel mezzo viene applicato al punto dolente. Questo dovrebbe essere fatto in modo tale che il callo / calli sia esposto e le aree della pelle sana circostante rimangano sotto il cerotto..

L'area guarita viene abbondantemente trattata con unguento e coperta con uno strato di intonaco.

Per i talloni viene utilizzato acido salicilico con cera d'api e paraffina. La cera e la paraffina prese in proporzioni uguali vengono sciolte a bagnomaria, quindi viene aggiunto acido salicilico e accuratamente miscelate. La miscela finita viene applicata in più strati sui talloni e indossata sui calzini. È meglio lasciare l'impacco durante la notte..

Al mattino, i talloni vengono puliti dalla miscela di cera e paraffina. Successivamente, si consiglia di fare un bagno di soda e pulire la pelle con una pietra pomice..

Per sbarazzarsi completamente dei piedi screpolati, di solito bastano poche procedure.

Il trattamento delle verruche prevede l'uso di acido salicilico a una concentrazione dal 10 al 60%. L'acido salicilico per le verruche viene utilizzato sotto forma di unguenti, soluzioni e cerotti speciali. Uno di questi è il cerotto Salipod, che contiene acido salicilico in una concentrazione del 30%..

Prima di applicare la soluzione, vaporizzare l'area della pelle su cui è comparsa la neoplasia. Ciò ammorbidirà la pelle e migliorerà l'effetto del farmaco. La procedura viene eseguita prima di coricarsi, applicando il farmaco direttamente sulla zona interessata ed evitando aree della pelle sane. Dopo il trattamento, la verruca viene coperta con una benda o un cerotto. Al mattino il prodotto viene lavato via.

Con l'uso a lungo termine, il papilloma si ammorbidirà sotto l'azione dell'acido e può essere facilmente rimosso con una pietra pomice.

L'unguento per rimuovere le verruche viene utilizzato secondo lo stesso principio della soluzione: prima di andare a letto, l'area interessata della pelle viene vaporizzata, dopodiché uno strato sottile del farmaco viene applicato sulla verruca e coperto con una benda. Al mattino, la verruca viene trattata con pomice..

Il trattamento deve essere continuato fino a quando le escrescenze scompaiono completamente..

Il metodo più conveniente per trattare le verruche è applicare un cerotto. Basta solo attaccarlo sulla pelle precedentemente cotta al vapore e asciugata con un asciugamano. Dopo 2 giorni, l'intonaco viene rimosso e la verruca ammorbidita viene accuratamente rimossa con una pietra pomice. Le procedure vengono ripetute fino a quando la verruca non viene completamente rimossa..

Precauzioni

Non applicare la soluzione e l'unguento su voglie, mucose, verruche pelose, nonché su verruche sul viso o sui genitali..

Se il farmaco viene a contatto con le mucose, l'area corrispondente deve essere risciacquata con abbondante acqua.

L'assorbimento della sostanza può aumentare in caso di malattie della pelle che si verificano con lesioni piangenti superficiali, iperemia e / o infiammazione (incluso eritroderma psoriasico).

Acido salicilico: proprietà e istruzioni per l'uso

Per la prima volta, l'acido salicilico è stato sintetizzato dalla corteccia di salice di Salix L., quindi il chimico tedesco Kolbe ha escogitato un modo che ha permesso di ottenere un componente con una tecnologia più semplice. Questo metodo è ancora utilizzato oggi. Inizialmente, la sostanza era usata per trattare i reumatismi. Ma con l'avvento di farmaci specializzati, l'acido salicilico iniziò ad essere usato esternamente. Appartiene alla categoria dei farmaci antinfiammatori. È economico, è usato per curare molte malattie. Perché acido salicilico, azione farmacologica, indicazioni in cosmetologia e dermatologia, controindicazioni - informazioni nell'articolo.

  • Composizione e forma di rilascio
  • Azione farmacologica dei farmaci
  • Indicazioni per l'uso
  • Preparazioni contenenti acido salicilico
  • Acido salicilico durante la gravidanza
  • Controindicazioni per l'uso
  • Effetti collaterali

Composizione e forma di rilascio

La soluzione di acido salicilico (SA) è familiare a molte persone ed è spesso presente nell'armadietto dei medicinali di casa. Questo rimedio è molto utile e poco costoso. Il farmaco farmacologico viene utilizzato per il trattamento di molte patologie, ma, come qualsiasi farmaco, è caratterizzato dalle sue indicazioni e controindicazioni. Il principale ingrediente biologico è l'acido ortossibenzoico.

Il farmaco è presentato nelle seguenti forme:

  • Acido salicilico 2% (venduto in fiale da 25/40 ml);
  • Soluzione all'1% (flaconcini da 25/40 ml).
  • Linimento a base di SC - crema salicilica 2% (venduta in lattina, il cui volume è di 25 grammi);
  • Acido salicilico a base di una soluzione alcolica all'1-2-3-5% (sono in vendita fiale da 25/40 ml);
  • Vaselina con aggiunta di SC 1% (venduta in un tubo, 30 g);
  • Unguento allo zinco salicilico (venduto in lattina da 30 g in farmacia).

Vale la pena saperlo! L'acido salicilico è utilizzato in molti farmaci per il trattamento delle malattie della pelle. Sono disponibili in varie forme di dosaggio: gel, creme, shampoo, unguenti, linimenti, matite, ecc..

Azione farmacologica dei farmaci

La formula della sostanza in esame è С7Н6О3 = С6Н4 (ОН) - СО2Н. Il componente appartiene al gruppo degli amminoacidi aromatici. Questo composto è molto diffuso in natura..
L'acido salicilico ha i seguenti effetti:

  1. Localmente irritante.
  2. Antinfiammatorio.
  3. Cheratolitico.
  4. Essiccazione.
  5. Antisettico.

Ad una certa concentrazione, la sostanza può coagulare le proteine ​​batteriche. Quando viene utilizzato, ha un effetto pronunciato sui recettori nervosi sensibili; migliora la nutrizione dei tessuti, riduce la gravità delle sensazioni dolorose. Il principio attivo sopprime l'attività patologica delle ghiandole sebacee e sudoripare. Possiede proprietà antimicrobiche deboli.

Come altri farmaci antinfiammatori non steroidei, l'acido ha un effetto vasocostrittore / antiprurito locale. In altre parole, solo nei luoghi di applicazione. L'acido contribuisce al sollievo dei processi infiammatori, poiché inibisce i mediatori infiammatori.

A proposito, gli acidi salicilico e acetilsalicilico sono farmaci diversi. Come alcuni chiamano l'aspirina - acido ati salicilico, è un medicinale antipiretico. E in America è ampiamente usato per curare i reumatismi.

Indicazioni per l'uso

L'uso di acido salicilico è consigliabile per la pulizia della pelle sullo sfondo del trattamento di acne, forfora, ustioni, superfici della ferita, alcune patologie della pelle accompagnate da prurito, arrossamento e altre manifestazioni cliniche.

Con l'aiuto di una soluzione, tali malattie possono essere trattate:

  • Sudorazione eccessiva (iperidrosi);
  • Patologie della pelle di natura infettiva e infiammatoria;
  • Ustioni (l'applicazione accelera il processo di rigenerazione, previene l'infezione);
  • Eczema, psoriasi, pitiriasi lichene;
  • Seborrea, perdita di capelli;
  • Lesioni fungine dei piedi;
  • Acne;
  • Verruche, calli, punti neri;
  • Versicolor versicolor;
  • Dermatite, ecc..

In dermatologia, l'uso di acido salicilico all'1-2% è comune. Sull'acne, la soluzione a base di alcol viene applicata in modo puntuale. Tasso di frequenza di applicazione - fino a tre volte al giorno. La terapia dura 3-7 giorni.

Importante! Non è consigliabile applicare l'acido salicilico al 3 o 5% sul viso, poiché aumenta il rischio di effetti collaterali: eccessivo desquamazione della pelle, arrossamento, irritazione.

L'istruzione per l'acido salicilico è semplice: l'agente viene utilizzato esternamente, vengono trattate le aree della pelle interessate. Il metodo di utilizzo dipende dal problema del paziente. Ad esempio, le istruzioni per l'uso dell'acido salicilico per i calli dicono che il farmaco viene applicato sulla zona interessata 3-4 volte al giorno. Il dosaggio giornaliero per un adulto non è superiore a 10 ml. Il corso massimo di terapia è una settimana.

Istruzioni per l'uso dell'acido salicilico per il viso: applicare una piccola quantità di una soluzione all'1% su un tovagliolo, pulire le aree problematiche, ad esempio, i luoghi con attività patologica delle ghiandole sebacee. Il farmaco asciuga efficacemente la pelle, previene la comparsa di punti neri, acne.

Preparazioni contenenti acido salicilico

L'industria farmaceutica offre una vasta gamma di medicinali che contengono acido salicilico. Molto spesso, questo componente viene utilizzato come sostanza che migliora la penetrazione del principio attivo negli strati più profondi della pelle..

Elenco dei farmaci:

  1. Unguento e lozione Belosalik. I farmaci sono prescritti per il trattamento di dermatosi subacute e croniche, dermatite seborroica, neurodermite, psoriasi, ittiosi, lichen planus, disidrosi cutanea.
  2. Diprosalik è un agente antibatterico con effetto cheratolitico. Il secondo ingrediente attivo è un corticosteroide. Consigliato per il trattamento delle malattie della pelle.
  3. Elokom è un farmaco antiessudativo, antipruriginoso e antinfiammatorio raccomandato per uso topico. È ampiamente utilizzato nella pratica dermatologica. Indicazioni: manifestazioni infiammatorie sulla pelle, prurito, provocate da dermatosi di varia origine.

Nota: l'elenco dei farmaci può essere integrato con mezzi come Viprosal, pasta Teymurova, Diufilm, pasta Lassar, Lorinden A, Saledez, Griseofulvin. I farmaci hanno controindicazioni, possono portare a effetti collaterali, prima dell'uso è necessaria la consultazione di un medico specialista.

Acido salicilico durante la gravidanza

L'uso di una soluzione alcolica non è raccomandato durante la gravidanza e l'allattamento. A volte le donne incinte usano il farmaco come rimedio per calli e duroni. Il dosaggio massimo per un paziente è di 5 ml di un farmaco al 2%. È severamente vietato applicare su ampie aree della pelle..

Controindicazioni per l'uso

I bambini sono considerati controindicazioni assolute. Non è possibile applicare una soluzione alcolica sulla pelle di un bambino se ha meno di tre anni. Non raccomandare l'uso sullo sfondo di una funzione renale compromessa. È vietato l'uso in caso di intolleranza ai farmaci organici (congeniti o acquisiti).

Effetti collaterali

È possibile una reazione allergica. Si sviluppa quando il sistema immunitario risponde in modo errato agli effetti del farmaco. In questo caso, il paziente sviluppa eruzioni cutanee, la pelle diventa rossa, c'è un peeling eccessivo e altri sintomi della pelle. A dosaggi elevati, c'è un'alta probabilità di arrossamento e irritazione della pelle..

Non applicare la soluzione su nevi, papillomi nella zona genitale o sul viso. Se l'agente entra nella congiuntiva degli occhi, è necessario sciacquare gli occhi con un grande volume di liquido freddo. Lavato per 10-15 minuti.

In alcune malattie della pelle, viene rilevato un maggiore assorbimento del principio attivo, che porta a conseguenze negative. Tali malattie includono psoriasi, eczema, ittiosi, quando sono accompagnate da gonfiore della pelle, arrossamento, infiammazione, pianto.

L'acido salicilico è venduto in farmacia. Questo è un farmaco economico ed efficace che aiuta a sbarazzarsi dei problemi della pelle: acne, attività patologica delle ghiandole sebacee, punti neri. Il prezzo in farmacia per una soluzione all'1-2% è di circa $ 1.