Maschere di kefir per l'acne. Ricette semplici per pelli grasse e problematiche

Il Kefir per l'acne del viso è un rimedio ideale per chi soffre di pelle grassa e problematica. E non c'è bisogno di dire che questo prodotto a base di latte fermentato è noto da tempo come una delle migliori bevande.

I medici raccomandano questa bevanda economica e gustosa per malattie e disturbi dell'apparato digerente. Aiuta a purificare il corpo, lo arricchisce di calcio e vitamine.

Ma poche persone usano il kefir per la pelle. E questo è un grosso errore. Dopotutto, le maschere con esso per il viso per l'acne aiutano a sbarazzarsi del grasso in eccesso, delle eruzioni cutanee e di numerose infiammazioni. Ebbene, la disponibilità e il prezzo basso rendono il kefir il migliore per il trattamento dell'acne in fase iniziale..

Per l'acne sul viso

Il kefir naturale è un prodotto a base di latte fermentato unico che ha molte qualità positive.

Ma stiamo parlando della versione naturale, e non di quella in cui viene utilizzato un sostituto del grasso del latte, e sulla confezione ci sono informazioni che questa è solo una bevanda al kefir. Semplicemente non ci sarà alcun beneficio da questo pseudo-kefir..

Pulisce il viso rapidamente e facilmente. Oltre ai batteri lattici, contiene fosforo, vitamine, oligoelementi, grassi naturali. Contiene anche una grande quantità di proteine ​​e calcio.

Ma la caratteristica principale di una maschera per l'acne è la sua incapacità di nutrire i batteri che causano l'acne. Ciò significa che non ci sarà una riproduzione attiva dei microbi e un nuovo aspetto di acne e acne.

Infatti, sulla pelle di ogni persona c'è un numero enorme di microbi che aspettano solo condizioni favorevoli per iniziare a provocare il processo infiammatorio. E un tale ambiente di allevamento appare con un'alimentazione impropria, una vita costante sotto stress, l'applicazione di cosmetici e una completa mancanza di cura della pelle.

Un altro terreno fertile ideale per microbi e batteri sulla pelle è lo zucchero. Tuttavia, il kefir è un prodotto che non contiene zucchero..

Ciò significa che quando viene utilizzato come maschera, i batteri non ricevono la nutrizione necessaria e muoiono. Questo diventa l'argomento principale in modo che l'acne non appaia più sul viso. E quelli che già esistono sono semplicemente scomparsi.

Kefir contro l'acne: cosa c'è nella composizione?

Oltre a utili vitamine e oligoelementi, la bevanda contiene alcol e acido lattico nella sua composizione. Queste sostanze sono ottime per asciugare l'acne, purificare la pelle e aiutare la pelle a liberarsi più velocemente dall'infiammazione..

Pertanto, il kefir è molto utile non solo per lo stomaco e l'intestino, ma anche per la pelle. Ciò può essere spiegato dalla particolarità della composizione di questo prodotto a base di latte fermentato..

  1. La vitamina PP aiuta a prevenire la comparsa di nuova acne, migliora l'immunità cutanea locale.
  2. L'acido ascorbico (vitamina C) ha un effetto stimolante sulla produzione di proteine ​​naturali.
  3. La vitamina A accelera la guarigione di microfessure, piccole ferite, danni che possono verificarsi se inizi a spremere l'acne.
  4. Le vitamine del gruppo B alleviano rapidamente l'infiammazione, prevengono la comparsa di nuova acne, impediscono che l'acne si diffonda sulla pelle sana, satura le cellule con l'ossigeno necessario, senza il quale l'epidermide non può vivere.

Grazie a queste proprietà, le maschere a base di esso aiutano a regolare il lavoro delle ghiandole sebacee, normalizzare la secrezione di sebo, idratare e nutrire l'epidermide anche nei suoi strati profondi..

Ciò significa che il kefir può essere utilizzato sia come trattamento per l'acne che per prevenire eruzioni cutanee sul viso, ad esempio, una volta alla settimana..

Maschere per il viso. Cosa hai bisogno di sapere

Affinché il kefir possa effettivamente aiutare a combattere l'acne odiata, è necessario conoscere ed essere sicuri di seguire alcune regole per l'utilizzo di questa bevanda a base di latte fermentato nel trattamento dell'acne.

Puoi creare queste maschere in qualsiasi momento della giornata. Ma quando scegli una bevanda, assicurati di prestare attenzione al suo contenuto di grassi..

Se la pelle è secca e presenta molti brufoli, si consiglia una bevanda ricca di grassi..

Se la pelle è normale o grassa, allora è meglio scegliere senza grassi, e qui la percentuale di grasso non dovrebbe essere superiore a 1.

Alcuni cosmetologi consigliano di utilizzare quello con il marchio "Bio" per le maschere. Questa bevanda è inoltre arricchita con varie vitamine e minerali. Ciò significa che la pelle riceverà elementi molto più preziosi da essa rispetto al normale kefir.

È importante ricordare che è necessario mantenere la maschera di kefir sul viso per non più di 15 minuti. Questa volta è abbastanza per pulire la pelle, satura di sostanze utili e liberarsi dall'infiammazione. La maschera di kefir sul viso per più di 15 minuti non ha senso.

Si consiglia inoltre di prestare attenzione alla freschezza. La bevanda, scaduta, inizia a fermentare attivamente. In esso viene rilasciata un'enorme quantità di alcol. E una maschera con un tale kefir sarà utile solo per la pelle molto grassa e troppo problematica. Per la pelle secca e normale, non puoi usare tale kefir per le maschere..

Prima di applicare la maschera di kefir sul viso, la pelle deve essere pulita bene. Questo può essere fatto usando il solito detergente: gel o schiuma. Si consiglia di applicare la maschera con leggeri movimenti..

Pro e contro

Il kefir naturale è un ottimo rimedio per la pelle umana. Ciò significa che se crei regolarmente maschere a base di kefir, puoi ottenere un risultato eccellente..

Le principali qualità positive di questo prodotto cosmetico sono le seguenti:

  1. Eliminazione della lucentezza oleosa da tutta la superficie del viso.
  2. Ripristino di un tono sano.
  3. Normalizzazione del PH.
  4. Rapido sollievo dal processo infiammatorio.
  5. Ringiovanimento della pelle.
  6. Idratazione intensa e nutrizione nutriente.
  7. Eliminazione delle cellule morte e dell'epitelio cheratinizzato.

Per quanto riguarda gli svantaggi di una tale maschera, non può essere utilizzata per la pelle secca, poiché ciò può causare irritazioni e desquamazioni significative. E le condizioni di una tale epidermide non faranno che peggiorare..

Come usare il kefir per l'acne

Il kefir dall'acne per l'acne può essere utilizzato in diversi modi. Il primo è applicare sulla pelle come maschera. Il secondo è bere solo un bicchiere di questo prodotto a base di latte fermentato più volte al giorno..

Per ottenere il risultato più veloce e di massima qualità, si consiglia di combinare il metodo.

Naturale senza additivi

Il modo più semplice per utilizzare il kefir per l'acne è il seguente: applicare il prodotto con un batuffolo di cotone sulla pelle precedentemente pulita e asciutta. Dopo 15 minuti, sciacquare il viso con acqua fredda.

Allo stesso tempo, non devi aggiungere nulla di superfluo al kefir stesso, la pelle riceverà tutte le vitamine e gli elementi necessari solo da questo prodotto. La procedura viene eseguita due volte al giorno, al mattino e alla sera..

Lozioni

Le lozioni possono aiutare a trattare i grandi brufoli o l'acne su una vasta area del corpo. Versate il kefir in una ciotola e lasciate scaldare per diverse ore a temperatura ambiente. Non puoi riscaldare la bevanda!

Quindi mescolare, immergere i dischetti di cotone, strizzarli leggermente e applicare sulle aree problematiche della pelle. E non deve essere una faccia. Dopo 15 minuti, rimuovere tale lozione e risciacquare la pelle con acqua fredda.

Maschere

Questo uso di un prodotto a base di latte fermentato viene spesso utilizzato in combinazione con altri ingredienti benefici. Le migliori maschere con kefir per il viso per l'acne saranno descritte di seguito..

Per somministrazione orale

Molte persone chiedono se è possibile bere il kefir per l'acne? Sì, questa bevanda è consigliata se la causa principale dell'acne sono le malattie dell'apparato digerente, l'eccesso di cibo costante e una dieta malsana.

I nutrizionisti consigliano prima di coricarsi di bere un bicchiere di kefir naturale fresco senza additivi, compreso lo zucchero.

Per eliminare macchie e segni dopo l'acne

Kefir per il viso può essere utilizzato anche se ci sono macchie e segni dopo l'acne sul viso. Come agente terapeutico, puoi utilizzare qualsiasi composizione della maschera, che verrà descritta di seguito..

Si consiglia di applicare la maschera solo per 15 minuti e da 3 a 5 volte a settimana. Per ottenere il massimo risultato il più rapidamente possibile, dovresti combinare questo rimedio naturale con i farmaci prescritti dal tuo medico..

Ricette per il viso a casa

Le maschere con kefir per il viso a casa possono essere molto diverse. Tuttavia, bisogna ricordare che quelli che sono adatti per la pelle grassa non funzioneranno se la pelle è secca. Non è consigliabile sperimentare. Assicurati di seguire l'esatta indicazione dei prodotti!

Per la pelle grassa

In una ciotola, mescolare una piccola quantità di polpa di pane di segale e kefir senza grassi. La massa dovrebbe assomigliare alla pappa. Aggiungere 30 grammi di olio d'oliva e un cucchiaino di miele. Mescolare, applicare sul viso deterso e dopo 15 minuti risciacquare con acqua fredda.

Mescola metà di una banana, schiacciata con una forchetta, con un cucchiaio di kefir. Aggiungi un cucchiaino di cannella in polvere. Applicare sul viso uno strato spesso, lasciare agire per 15 minuti. lavare con acqua fredda.

Mescolare 30 ml di kefir a basso contenuto di grassi con un cucchiaino di lievito secco. Mescolare e lasciare finché non appare la schiuma. Applicare la miscela sul viso deterso, lasciare agire per 15 minuti e risciacquare con acqua.

Mescola un cucchiaio di kefir con la stessa quantità di brodo di camomilla. Mescolare. Aggiungere un tuorlo d'uovo (crudo), mescolare il tutto e poi battere la frusta. Applicare sulla pelle pulita. Dopo 15 minuti, risciacquare con acqua fredda.

Mescola tre cucchiai grandi di kefir e un cucchiaio di ricotta. Mescola tutto bene. Applicare sulla pelle pulita, attendere 15 minuti e risciacquare con acqua fredda.

Unisci un cucchiaio grande di olio d'oliva naturale, ricino o d'uva e 2 cucchiai di kefir magro in una ciotola. Mescolare. Aggiungi 5 gocce di succo di limone. Applicare sulla pelle pulita. Attendere 15 minuti e risciacquare con acqua.

Per pelli secche

Il trattamento dell'acne con kefir può essere effettuato con la pelle secca. Tuttavia, questo deve essere fatto con attenzione usando solo kefir grasso e non più di 3 volte a settimana..

Grattugia il cetriolo sbucciato. Aggiungi 2 cucchiai grandi di kefir. Applicare la maschera su un viso precedentemente deterso, attendere 15 minuti e risciacquare con acqua. Quindi assicurati di usare una crema idratante..

Mescola 3 cucchiai di kefir, 20 grammi di argilla cosmetica, preferibilmente blu, e un cucchiaio di succo di limone. Mescolare tutto bene e applicare sulla pelle pulita. Dopo 15 minuti risciacquare con acqua. Quindi assicurati di usare una crema idratante..

Per pelli normali

Sbattere l'albume (crudo) fino a renderlo spumoso. Aggiungere ad esso un cucchiaio di miele liquido naturale e 5 cucchiai di kefir fresco a temperatura ambiente. Mescolare il tutto, applicare sul viso e lasciare in posa 15 minuti. lavare con acqua fredda.

Mescolare 150 ml di kefir e 50 grammi di farina d'avena. I fiocchi devono essere prima macinati nella farina. Lascia che la massa si gonfi. Quindi applicare sul viso e lasciare agire per 15 minuti. Risciacquare con acqua fredda o infuso di camomilla.

Aiuta con l'acne

Il trattamento dell'acne con kefir ha alcune controindicazioni che devono essere prese in considerazione.

Quindi, ad esempio, in presenza di intolleranza al kefir, tale trattamento dell'acne è controindicato. Se questa regola viene ignorata, potrebbe svilupparsi una grave reazione allergica, che sarà la ragione per contattare un medico..

L'aggiunta di bacche, miele o frutta alla maschera presuppone la completa assenza di una reazione allergica.

Con l'uso interno di kefir, si deve tenere presente che la bevanda è controindicata in caso di esacerbazione di ulcere, gastrite e con maggiore acidità del succo gastrico.

Kefir per l'acne - come applicare correttamente?

I prodotti a base di latte fermentato sono noti per le loro proprietà benefiche per la pelle. Il kefir per l'acne viene spesso utilizzato sotto forma di maschere o solo come bevanda salutare. È famoso per le sue proprietà sbiancanti, oltre che per la capacità di proteggere il derma e combattere gli agenti patogeni infettivi..

  1. Kefir: benefici e rischi per la pelle
  2. Controindicazioni per l'uso
  3. Kefir contro l'acne: ricette
  4. In forma pura
  5. Maschere
  6. Ingestione
  7. Può fuoriuscire dall'uso e dal consumo?
  8. Recensioni: il kefir aiuta dall'acne o no?

Kefir: benefici e rischi per la pelle

La composizione comprende:

  • Acido folico;
  • Riboflavina;
  • Batteri benefici essenziali;
  • Acidi organici;
  • Biotina.

La combinazione di ingredienti rende il prodotto efficace per applicazioni cosmetiche. La sua principale caratteristica positiva è la possibilità di utilizzarlo contro l'acne anche per i possessori di pelle "capricciosa" e sensibile.

  • Aumentare la produzione di collagene naturale;
  • Prevenzione di eruzioni cutanee di varia etologia;
  • Rinfrescante, emolliente e idratante;
  • Schiarimento della pigmentazione;
  • Eliminazione dell'irritazione;
  • Ridurre la quantità di elementi dell'acne;
  • Saturazione del tegumento con i nutrienti necessari;
  • Mantenere il tono del derma;
  • Migliorare le difese immunitarie locali;
  • Eliminazione delle rughe;
  • Eliminazione dell'acne infiammata;
  • Protezione contro fattori ambientali negativi.

Se consumata internamente, una bevanda a base di latte fermentato rimuove le sostanze tossiche e le tossine dal corpo, stimola l'immunità generale e aiuta a mantenere un peso corporeo normale.

Kefir è un prodotto neutro che provoca allergie e reazioni negative nel corpo in casi estremamente rari. Di conseguenza, i danni derivanti dall'uso possono sorgere solo a causa della violazione della tecnologia di produzione e delle regole di conservazione.

Raccomandazioni per la selezione:

  • I prodotti con una lunga durata di conservazione dovrebbero essere evitati: questo indica la presenza di conservanti chimici che influiscono negativamente sulla salute umana;
  • È importante correlare la percentuale di contenuto oleoso al tipo di pelle. Per il kefir secco è utile il 3,2%, per il normale - 2,5%, il grasso deve essere lavorato con un prodotto con un contenuto di grassi dell'1%.

La soluzione ideale è cucinarlo da soli o acquistarlo in paese dai residenti che producono il latte in casa..

Controindicazioni per l'uso

Le principali controindicazioni all'uso di kefir di solito riguardano la sua ingestione:

  • Ipersensibilità ai componenti costituenti;
  • Gastrite, ulcere e pancreatite nella fase acuta;
  • Aumento dell'acidità dello stomaco;
  • Violazione della peristalsi intestinale;
  • Epilessia.

Se hai la tendenza alla diarrea, dovresti bere kefir che dura da almeno 3 giorni. Per la stitichezza: è importante bere una bevanda fresca.

L'applicazione non ha altre controindicazioni. In presenza di una risposta allergica, va chiarita l'intolleranza locale ad altri componenti, soprattutto per quanto riguarda il miele o gli agrumi.

Kefir contro l'acne: ricette

I cosmetologi consigliano di usare il kefir per l'acne sul viso in qualsiasi momento dell'anno, specialmente in primavera sotto forma di maschere. Ciò è dovuto a una carenza di vitamine nel corpo..

Per il trattamento delle eruzioni cutanee, puoi usarlo nella sua forma pura, aggiungerlo ai cosmetici domestici e bere bevande speciali..

In forma pura

Il modo più semplice per applicarlo è l'applicazione pura sul derma. Per combattere l'acne e arricchire la pelle di vitamine, è necessario mattina e sera:

  • Immergere una spugna di cotone in un liquido;
  • Pulisci le aree colpite;
  • Aspetta che si asciughi;
  • Risciacquare con acqua tiepida;
  • Tratta i tegumenti con ghiaccio cosmetico speciale da decotti alle erbe.

Maschere

Un rimedio efficace è una maschera di kefir per l'acne. Ricette artigianali:

  • Mescolare ½ tazza di kefir, qualche goccia di succo di limone, 3 pizzichi di bicarbonato di sodio. Aggiungere la farina d'avena fino ad ottenere una consistenza cremosa. Applicare con una spatola. Elimina dopo mezz'ora;
  • Unisci 50 ml di kefir e 10 g di lievito. Aggiungi 10 ml di acqua ossigenata. Lubrificare il viso e attendere che si asciughi. Risciacquare con un infuso di fiori di camomilla;
  • Schiaccia 2 compresse di aspirina. Mescolare la polvere risultante con 30 ml di kefir e un cucchiaino di acqua filtrata. Dopo 20 minuti, sciacquare i residui con acqua e trattare il derma con idrolato o tonico;
  • Macina 3 cucchiai di fiocchi d'avena in un frullatore. Versare ½ tazza di latticini e attendere che la farina si gonfi. Applicare sul viso con movimenti di massaggio, lavare con acqua fredda in bottiglia dopo che la maschera si è asciugata;
  • Mescolare la polpa di pane di segale e kefir in modo da ottenere una massa densa. Aggiungere 2 cucchiai di olio base spremuto a freddo e 15 g di miele. Applicare e tenere premuto per 15 minuti. Risciacquare con acqua fredda filtrata;
  • Versare un cucchiaio di prodotto a base di latte fermentato in una ciotola. Versa lì un cucchiaino di cannella e mezza purea di banana. Applicare la massa in uno spesso strato, rimuovere dopo 20 minuti;
  • Per 20 minuti, applica una miscela di un cucchiaio di ricotta e 3 cucchiai di kefir sul derma. Lavati il ​​viso dopo 25 minuti;
  • Mescolare l'olio di semi d'uva e l'olio d'oliva. Aggiungere 30 ml di prodotto a base di latte fermentato a un cucchiaio della miscela. Mescolare e aggiungere il succo di limone 5 volte. La durata della procedura è di un quarto d'ora;
  • In un contenitore di vetro, mescolare un cucchiaio di succo di limone e 20 g di argilla cosmetica, selezionando la polvere in base al tipo di pelle. Aggiungi 50 ml di kefir. Tenere per mezz'ora, dopo la seduta lubrificare il derma con latte e panna ad effetto idratante.

Ingestione

La principale proprietà utile del kefir se assunto per via orale è il ripristino della microflora intestinale, la cui violazione è un frequente prerequisito per la comparsa di comedoni, papule e pustole.

La massima efficienza può essere raggiunta se mezz'ora prima di andare a letto bevi un bicchiere di acqua pulita con un pizzico di sale da cucina e dopo 30 minuti prendi una tazza di kefir caldo.

Può fuoriuscire dall'uso e dal consumo?

I prodotti a base di latte a volte causano sfoghi. La reazione più comune è il latte. Al secondo posto c'è la ricotta. L'acne dopo il kefir appare estremamente raramente ed è causata da una reazione individuale del corpo alla composizione.

Recensioni: il kefir aiuta dall'acne o no?

Portali e forum dedicati alla bellezza, alla cura della persona e alla salute sono ricchi di informazioni sull'uso del "latte" per ripristinare la pelle. Le recensioni indicano che il kefir aiuta con l'acne, allevia la pigmentazione, ha un effetto ringiovanente.

Svetlana, 30 anni:

“Quando ero un adolescente, l'acne non mi dava quasi fastidio, ma dopo 20 anni ho iniziato ad avere attacchi regolari. Peccato per la dieta sbagliata e per lo stress costante. Stavo cercando il rimedio per molto tempo, categoricamente non volevo usare la farmacia. Mi sono ricordato del kefir solo quando mi sono imbattuto in un articolo a riguardo. Si è scoperto che questa è completamente la mia droga: le maschere settimanali con un drink e farina d'avena mi hanno aiutato a far fronte completamente all'eruzione cutanea, inoltre, il contenuto di olio è diminuito e il mio viso ha iniziato a sembrare fresco ".

Christina, 34 anni:

“Entrambi i miei genitori hanno la pelle molto grassa e sono stato premiato. Di conseguenza, tutti i problemi sono stati accompagnati dall'età di 15. Per molto tempo ho usato il kefir come mezzo per lavare e asciugare. Con il suo aiuto riesco a combattere la post-acne, il tessuto sottocutaneo frequente. Grazie al latte acido, ho un viso completamente liscio e pulito, sul quale cerco di applicare un minimo di trucco, utilizzando esclusivamente trucco minerale. Quindi, lo consiglio come un buon strumento "..

Kefir per la pelle del viso

Hai sentito parlare molto dei benefici del kefir e ti piace bere un bicchiere di questa bevanda meravigliosa? Che dire dell'uso di questo siero di latte in cosmetologia? Ci sono molte ottime ricette che ti aiuteranno a rimanere giovane e rassodare la tua pelle..

I benefici del kefir per la pelle del viso

Questa bevanda è un prodotto versatile per la cura della pelle del viso. È adatto a tutti i tipi di pelle. Perché questa bevanda a base di latte fermentato è così buona?

  • Kefir deterge perfettamente la pelle, rimuove il grasso in eccesso e combatte la lucentezza del viso. Ecco perché questo prodotto è apprezzato come cosmetico per i proprietari di pelle grassa..
  • Se vuoi sbiancare la pelle o attenuare un po 'il colore delle lentiggini, prenditi il ​​tuo tempo per acquistare costose creme e lozioni. Il kefir regolare aiuterà a sbiancare e uniformare il tono della pelle. Basta applicare il kefir sul viso e l'effetto non tarderà ad arrivare..
  • Gli amanti delle maschere detergenti dovrebbero assolutamente provare una maschera per il viso al kefir. Kefir ha un eccellente effetto detergente, pulisce e restringe i pori e l'acido lattico idrata anche la pelle.
  • Puoi anche usare questo prodotto come detergente, strofinandolo sulla pelle con un dischetto di cotone. Questa procedura non richiede molto tempo, ma ha un effetto eccellente..
  • Kefir per la pelle dopo 50 anni può essere usato come tonico. La pelle è distesa e rassodata.

Lavaggio con kefir

Hai sentito parlare del lavaggio con kefir? La pulizia della pelle con il kefir è una procedura molto comune. Tuttavia, va ricordato che tali manipolazioni sono meglio eseguite se si ha la pelle mista o grassa. Il kefir ha un effetto antinfiammatorio, asciuga perfettamente la pelle, uccide batteri e microbi. Basta massaggiare il prodotto sul viso con leggeri movimenti di massaggio. L'acido lattico contenuto nel kefir rimuoverà rapidamente lo sporco e il sebo.

Ma per i proprietari di pelle secca e sensibile, è meglio non ricorrere a tale procedura. Kefir secca la pelle e può causare irritazione.

Kefir per l'acne sul viso

Il kefir aiuta con l'acne? Scopriamolo. Kefir è un prodotto con un PH leggermente acido e, come sapete, con un tale equilibrio acido-base, la riproduzione di microbi e batteri dannosi è impossibile. È per questo motivo che il kefir è ottimo nella lotta contro l'acne. Inoltre, l'uso regolare di kefir rimuove i punti neri dal viso e regola le ghiandole sebacee. Puoi usare il kefir per l'acne sotto forma di maschere detergenti o lavaggi regolari. Per un maggiore effetto, è possibile aggiungere anche tinture a base di erbe al kefir. Ad esempio, la tintura di calendula e salvia, insieme al kefir, ha un buon effetto antinfiammatorio. Se vuoi fare una maschera al kefir per l'acne, aggiungi un po 'di farina o amido alla miscela.

Come sbiancare il viso con il kefir

Se hai la pigmentazione o le lentiggini sul viso, puoi sempre sbiancare la pelle con il kefir. Per fare questo, è meglio creare maschere sbiancanti speciali, che, oltre al kefir, contengono altri componenti sbiancanti. È bene fare maschere con kefir e cetriolo, succo di limone, prezzemolo. Tali maschere rimuovono perfettamente la pigmentazione, ma non possono essere abusate, poiché puoi seccare la pelle.

Kefir da scottature solari sul viso

Un'altra meravigliosa proprietà del kefir è il suo effetto lenitivo sulle scottature solari. Se hai bisogno di sbarazzarti di scottature rosse e dolorose sul tuo viso, allora kefir ti fornirà il primo soccorso. Questa bevanda rimuoverà rapidamente il dolore e il prurito degli strati dell'epidermide, accelererà i processi di rigenerazione e ammorbidirà la pelle. Basta applicare il kefir sulla pelle danneggiata e lasciarlo acceso finché non si asciuga. Rimuovere i resti con un batuffolo di cotone. È necessario ripetere questa procedura almeno 5 volte al giorno..

Maschera viso kefir amido e proteine

Questa maschera nutre e tonifica la pelle. E 'bene farlo prima di qualsiasi evento, in quanto ha un buon effetto lifting, per la preparazione mescolare 1 cucchiaio. l. kefir, 1 cucchiaio. l. amido e 1 proteina sbattuta.

Maschera Kefir per illuminare il viso

La combinazione di kefir e cetriolo sbiancherà perfettamente il tuo viso e migliorerà il turgore della tua pelle. Basta mescolare il kefir con il cetriolo tritato e applicare sulla pelle per 15 minuti.

Anche il prezzemolo e il kefir danno un buon risultato. Tritare finemente il prezzemolo, mescolare con il kefir e applicare sul viso. Risciacquare con acqua tiepida.

Ricorda che se hai la pelle secca, è meglio applicare tali maschere ai punti di pigmentazione o lentiggini.

Siero viso Kefir

Anche il siero di kefir per il viso ha un buon effetto. Possiamo acquistare il prodotto finito dal negozio o produrre lui stesso il siero di latte. Congela un pacchetto di kefir. Dopo aver completamente congelato, rimuovere il kefir e posizionarlo su una garza. Kefir inizierà a sciogliersi lentamente e otterrai un siero di kefir naturale che può essere usato come una lozione per pulire e sbiancare la pelle.

Kefir e soda per il viso

Se stai cercando un'esfoliazione delicata per il viso, prova questo scrub delicato. Prendi la giusta quantità di kefir e aggiungi la soda fino a ottenere una massa spessa omogenea. Applicare lo scrub sul viso e detergere delicatamente la pelle.

  1. È possibile applicare il kefir sul viso di notte?
    Puoi eseguire questa procedura di notte, ma solo per i proprietari di pelle grassa o mista. Si applica meglio su zone specifiche della pelle per non seccare l'intero viso.
  2. Può esserci acne da kefir?
    Possono solo se hai una reazione allergica a questo prodotto a base di latte fermentato. I proprietari di pelle delicata e sensibile dovrebbero fare con attenzione varie manipolazioni con questa bevanda..
  3. È possibile lavare con kefir tutti i giorni?
    Se non si ha una reazione allergica e la pelle è soggetta a grassa, è possibile eseguire questa procedura ogni giorno..
  4. Come rimuovere il gonfiore del viso con kefir?
    Per rimuovere rapidamente il liquido in eccesso dagli strati dell'epidermide, puoi realizzare qualsiasi maschera da questo prodotto lattiero-caseario. È bene aggiungere aneto a una maschera del genere, rimuove perfettamente il liquido in eccesso.

Come puoi vedere, ci sono molte ricette semplici e collaudate con kefir che ti aiuteranno a prenderti cura della tua pelle a casa. Assicurati di provare i nostri consigli e di condividere i tuoi risultati..

Maschera viso Kefir: segreti per una pelle sana

Usare il kefir come ingrediente principale nella maschera è il modo più semplice ed economico per apparire sempre freschi e giovani. La maschera per il viso Kefir è adatta a tutti i tipi di pelle. Questo prodotto semplice e sano può aiutare a illuminare la pelle, sbiancare le lentiggini e le macchie ed è un ottimo prodotto per la cura della pelle nutriente..

I benefici del kefir per la pelle del viso

I prodotti a base di latte fermentato sono ampiamente utilizzati per preparare maschere fatte in casa per la cura del viso e dei capelli (leggi di più sulle maschere per capelli al kefir a casa). La maschera per il viso Kefir aiuterà a ripristinare la bellezza della pelle grassa e problematica, a eliminare le imperfezioni, a saturare la pelle di sostanze nutritive e a ridurre il numero di rughe.

Kefir ha una composizione ricca, grazie alla quale ha un effetto così benefico sulla pelle del viso. Come parte del kefir:

  • lattobacilli che stimolano i processi metabolici della pelle e normalizzano l'attività delle ghiandole sebacee;
  • vitamine essenziali, comprese le vitamine del gruppo B;
  • amminoacidi e proteine;
  • più di dieci microelementi necessari per la pelle.

Questo prodotto contiene anche "vitamine di bellezza" - A ed E, che si distinguono per il loro effetto antiossidante, così come la biotina, necessaria per la salute della pelle e dei capelli..

Maschere per il viso di kefir

La maschera viso al kefir viene utilizzata per la cura della pelle di tutti i tipi ed è adatta a tutte le età. Gli ingredienti correttamente selezionati aggiungono le sostanze necessarie alla maschera, aumentando così l'efficacia del suo effetto su un certo tipo di pelle.

Kefir per la pelle grassa

La pelle grassa e con tendenza alle eruzioni cutanee è spesso causa di insoddisfazione personale. La maschera Kefir per la pelle grassa fornirà opacità, aiuterà a stringere i pori, fornirà una carnagione opaca uniforme ed eliminerà la lucentezza grassa.

Il kefir e il prezzemolo fresco avranno un effetto sbiancante sulla pelle e restringeranno notevolmente i pori. Per preparare la maschera, macinare mezzo mazzetto di prezzemolo in un frullatore e mescolare con kefir leggermente riscaldato.

La maschera è adatta per pelli problematiche, miste e grasse e può essere applicata fino a tre volte a settimana. Una tale maschera per il viso con kefir diventerà "pronto soccorso" per la pelle stanca.

Una maschera di kefir e lievito aiuterà a pulire, rinfrescare ed eliminare la lucentezza della pelle grassa. Per fare questo, devi prendere lievito fresco e mescolare con kefir leggermente riscaldato in proporzioni di 1: 3, cioè, per una parte di lievito, avrai bisogno di tre parti di kefir.

La maschera ha un effetto astringente e puoi usarla due volte a settimana, mantenendo la miscela per 10-15 minuti.

La maschera di lievito di kefir con perossido di idrogeno aiuterà a sbarazzarsi dell'acne e prevenirne la comparsa. Kefir e lievito vengono presi in proporzioni di 3: 1 e nella miscela dovrebbe essere versato anche un cucchiaino di perossido. La massa risultante viene applicata sul viso per 20 minuti.

Importante: la maschera asciuga la pelle, per evitare che si asciughi eccessivamente viene utilizzata non più di due volte al mese!

Un'altra semplice ricetta per l'acne e l'acne è il kefir e una compressa di aspirina. Una compressa di aspirina deve essere accuratamente macinata in polvere e aggiunta al kefir puro. Per eruzioni cutanee gravi, la quantità di aspirina può essere aumentata a due compresse. Puoi anche aggiungere acqua minerale alla miscela..

Una maschera per il viso al kefir con l'aggiunta di un cucchiaino di succo di limone appena spremuto aiuterà a eliminare l'eccessivo contenuto di grassi. Questo rimedio viene utilizzato due volte a settimana e aiuta a mantenere la pelle fresca e tesa..

Inoltre, il succo di limone ha un leggero effetto schiarente, aiutando a sbarazzarsi di lentiggini e macchie senili..

Un passo importante nella preparazione della maschera è la scelta del kefir. Per la pelle grassa, è necessario scegliere un kefir più acido e senza grassi, mentre per la cura della pelle secca, è necessario un kefir con il massimo contenuto di grassi.

Kefir per la bellezza della pelle normale

Per la bellezza e la luminosità dei tipi di pelle normali, una maschera con cetriolo fresco è l'ideale. Il cetriolo dovrebbe essere grattugiato e la pappa risultante dovrebbe essere mescolata con kefir, prendendo gli ingredienti in proporzioni uguali. Questa maschera fornisce una buona nutrizione e idrata la pelle..

Preparare questa maschera al kefir a casa non richiede molto tempo e non richiede l'uso di ingredienti rari o costosi..

La maschera può essere applicata fino a tre volte a settimana e può essere utilizzata anche per la cura della pelle del collo e del décolleté.

Un'eccellente maschera scrub per la pelle normale risulterà se mescoli fiocchi di farina d'avena con kefir e applichi la miscela sul viso. In questo caso, puoi massaggiare la pelle e lavare la maschera dopo due o tre minuti o tenerla per 15-20 minuti.

La maschera tonificante al kefir per la pelle normale viene preparata con l'aggiunta di tè verde di alta qualità. Per fare questo, devi mescolare due cucchiai di tè con due cucchiai di kefir. Puoi aggiungere caolino o amido alla maschera per ottenere una consistenza densa. Puoi arricchire la composizione della maschera aggiungendo all'impasto un cucchiaino di olio di jojoba, olive o semi d'uva.

Una maschera per il viso al miele e kefir è un modo economico ed efficace per ridare freschezza e giovinezza alla pelle. Questa maschera è perfetta sia per la pelle normale che per quella secca..

Per preparare il prodotto, dovrai aggiungere un cucchiaio abbondante di miele naturale al kefir riscaldato. La maschera deve essere applicata su viso e collo e conservata per circa 15-20 minuti..

Kefir per la pelle secca

Quando scegli il kefir per la cura della pelle secca, dovresti dare la preferenza al prodotto più grasso. Arricchendo la composizione della maschera viso al kefir con oli cosmetici, puoi ottenere l'effetto di idratare in profondità e nutrire la pelle secca e stanca. La maschera viso Kefir per la pelle secca viene preparata con l'aggiunta di prodotti che promuovono una nutrizione profonda.

Kefir e tuorlo d'uovo sono ottimi rimedi per il nutrimento profondo della pelle. Si consiglia di aggiungere un cucchiaino di avocado o olio di mandorle alla miscela, questo aiuterà a sbarazzarsi della desquamazione della pelle del viso.

Si consiglia di applicare la maschera fino a due volte a settimana, a seconda delle esigenze della pelle.

La maschera idratante al kefir viene preparata con l'aggiunta di succo di carota e ricotta. Per preparare il prodotto, sarà necessario mescolare un cucchiaio di ricotta grassa e un cucchiaio di succo di carota appena spremuto con kefir fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Maschera di kefir, miele e ricotta: mescola un cucchiaio di ricotta grassa con un cucchiaio di miele naturale e kefir.

Sulla base del kefir, puoi facilmente preparare una semplice maschera nutriente per la pelle stanca. Per fare questo, mescola il kefir con lo yogurt grasso senza additivi e applica la miscela sul viso, massaggiando delicatamente. La maschera nutre in profondità la pelle, lasciandola morbida e vellutata.

Consigli utili

  1. Per rendere la maschera per il viso al kefir a casa il più efficace possibile, dovresti scegliere kefir fresco con una breve durata.
  2. Per la cura della pelle con pori dilatati e incline all'untuosità, puoi usare il kefir acido come tonico. Puoi pulire il viso con kefir freddo e magro per tutto il giorno.
  3. Per prendersi cura della pelle che invecchia, dovresti usare una maschera al kefir non solo sul viso, ma applicarla anche sul collo e sul décolleté.
  4. Una maschera al kefir aiuterà a ottenere un colore della pelle uniforme, schiarendo le lentiggini e le macchie dell'età.
  5. Puoi congelare il kefir e usare quotidianamente questi cubetti per pulire il viso lungo le linee di massaggio. Ciò contribuirà a mantenere il tono della pelle e sarà anche una buona stimolazione della circolazione sanguigna, grazie alla quale la carnagione sarà uniforme e la pelle sarà tesa e vellutata..

L'uso regolare di maschere a base di kefir semplici ed efficaci aiuterà a prolungare a lungo la giovinezza della pelle del viso..

Maschera viso Kefir a casa

Kefir è un prodotto economico che è stato utilizzato da molte generazioni di donne per la cura della pelle. Con l'aiuto delle maschere facciali al kefir, è possibile sbiancare la pigmentazione, superare l'acne, rinfrescare e ringiovanire la pelle. Le formulazioni a base di latte fermentato sono utili per l'epidermide di tutti i tipi ed età, ma sono particolarmente consigliate in presenza di problemi infiammatori.

Proprietà utili di kefir per il viso

I benefici del kefir per la pelle del viso sono dovuti al contenuto di sostanze bioattive. La composizione comprende:

  • retinolo, che fa rigenerare le cellule della pelle più attivamente;
  • Vitamine del gruppo B che proteggono l'epidermide dalle radiazioni ultraviolette, migliorano la saturazione di ossigeno delle cellule;
  • acido ascorbico, che aumenta il tono dell'epidermide;
  • tocoferolo, che pulisce il tessuto cutaneo dalle tossine;
  • biotina, che previene la comparsa di malattie infiammatorie della pelle.

Il kefir per il viso è benefico per qualsiasi tipo di epidermide, affronta molti problemi dermatologici. Questo prodotto è assolutamente sicuro per la pelle. Serve per:

  • idratare la pelle;
  • sbiancare le formazioni pigmentate;
  • normalizzare il grado di pelle grassa;
  • rassodare, rinfrescare e migliorare il viso;
  • prevenire l'invecchiamento precoce dei tessuti cutanei;
  • rimuovere i comedoni, pulire i pori della pelle.

Indicazioni e controindicazioni

Le maschere di Kefir sono utilizzate per:

  • aumento della pelle grassa e secca;
  • sensibilità dell'epidermide;
  • manifestazione di cambiamenti legati all'età, formazione di rughe;
  • peeling;
  • la comparsa di formazioni infiammatorie e acne.

Regole per la preparazione delle maschere

Per preparare i rimedi casalinghi per il viso, è meglio prendere il kefir non fresco, ma quello che è rimasto in frigorifero per 4-6 giorni.

Per non peggiorare le condizioni della pelle, la composizione deve essere applicata sulla pelle precedentemente pulita lungo le linee di massaggio, senza coprire l'area intorno alle palpebre. Per la pulizia, usa una lozione familiare. Quindi si lavano con acqua calda per vaporizzare la pelle, aprire i pori.

La composizione di kefir applicata sul viso dovrebbe essere a temperatura ambiente. È conveniente stenderlo con una spatola cosmetica in legno.

La maschera viene lasciata sul viso per 20 minuti, quindi risciacquata con acqua tiepida. Puoi usare il latte caldo per lavare via, così l'epidermide riceverà ancora più nutrienti. Dopo la procedura, utilizzare una crema nutriente.

Puoi usare le maschere 2-3 volte a settimana. Non è possibile applicare la composizione di kefir se ci sono ferite aperte sul viso.

Lavaggio con kefir

Se non c'è tempo per preparare le maschere, puoi semplicemente lavarti il ​​viso con un prodotto a base di latte fermentato. E puoi farlo ogni giorno. Un risultato positivo si nota in una settimana: i pori si restringeranno, le formazioni infiammatorie scompariranno, la pelle sarà più sana e acquisirà un tono uniforme.

Meglio lavarsi la sera. Con la pelle grassa aumentata, non puoi lavare via i resti del prodotto dal viso anche di notte. E con l'epidermide secca, è imperativo rimuovere il film di kefir con un panno umido.

Macchia

Mescolare un cucchiaio di crusca d'avena e la stessa quantità di una bevanda acida, versare il contenuto di una fiala di estratto di aloe. La composizione viene applicata sul viso, quindi la pelle viene massaggiata intensamente.

Per la pelle intorno agli occhi

Kefir viene applicato non solo sul viso, ma anche sulla zona intorno alle palpebre. Il prodotto rinfresca intensamente, rimuove le piccole linee mimiche.

Il prodotto viene applicato sulla pelle precedentemente pulita con un batuffolo di cotone o un dito, rimosso dopo 3 minuti. Dopo la procedura, si consiglia di camminare sotto le palpebre con un cubetto di ghiaccio a base di infuso di erbe, quindi massaggiare le palpebre inferiori, applicare una crema adatta.

Maschera universale

Per qualsiasi pelle, si consiglia una maschera al kefir a base di farina d'avena. I fiocchi vengono macinati nella farina, versati con una bevanda in modo che esca una massa cremosa. Posizionato sul viso e coperto con un tovagliolo di carta.

Per pelli miste

L'uovo è rotto, il tuorlo è separato dalla proteina. 50 ml di bevanda a base di latte fermentato vengono versati nel tuorlo, si ottiene una composizione per l'applicazione sulle aree secche del viso. La proteina è combinata con il kefir in proporzione uguale: questa è una composizione da applicare alle aree grasse.

Per la pelle che invecchia

Per fare una maschera ringiovanente e rassodante, prendi un cucchiaio di fecola di patate, la stessa quantità di kefir, un cucchiaio da dessert di miele, albume d'uovo sbattuto. La composizione è accuratamente miscelata.

Per pelli secche e sensibili

Le maschere di Kefir non solo idratano perfettamente, ma stringono anche l'ovale del viso, saturano i tessuti della pelle con i nutrienti necessari.

Con miele e olio d'oliva

In una ciotola, unisci 2 cucchiai di miele e una quantità simile di olio d'oliva. Riscaldare leggermente su un bagno di vapore. Aggiungere un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato nella pappa e 3 cucchiai di una bevanda a base di latte fermentato.

Con succo di carota

Macina le carote di medie dimensioni su una grattugia con piccoli fori. Il succo viene spremuto dalla pappa. Combina il succo di carota con il kefir in un rapporto 1: 3. Aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva e miele. Mescolare bene.

Con amido

Sbatti l'albume. Aggiungere un cucchiaio di latticini e amido. Mescola bene. Applicato liberamente sul viso.

Per la pelle grassa

Le maschere di kefir per il viso grasso eliminano la brutta lucentezza, aiutano a combattere l'infiammazione e i tappi dell'acne.

Con carote e proteine

Sbattere l'albume crudo fino a formare una schiuma, versare 3 cucchiai grandi di kefir, uno - succo di carota spremuto fresco, tè - succo di limone, aggiungere un cucchiaio di ricotta a basso contenuto di grassi. Mescolare bene.

Con lievito

Un cucchiaio di lievito viene diluito con una bevanda a base di latte fermentato. La maschera al kefir dovrebbe avere una consistenza pastosa.

Con farina d'avena

Prendi 2 cucchiai grandi di farina di farina d'avena schiacciata. Versare mezzo bicchiere della bevanda acida. Lasciar gonfiare per 5 minuti. La maschera di kefir risultante dovrebbe giacere sul viso in uno strato denso.

Con il pane

Una maschera di kefir e pangrattato elimina perfettamente la lucentezza grassa, purifica la pelle.

Un grosso pezzo di pane di segale viene versato con una bevanda, lasciato gonfiare. Quando la mollica si sfalda, il liquido in eccesso viene drenato. Aggiungere un cucchiaino di miele alla massa di pane, mescolare bene e impastare fino a che liscio.

Con kefir acido

Le maschere di kefir acido sono consigliate per il viso grasso. Nessun ingrediente aggiuntivo richiesto. Il cotone idrofilo viene inumidito con un prodotto puro, la pelle è lubrificata.

Maschere per l'acne

Le maschere per un viso problematico su kefir alleviano efficacemente l'acne, puliscono delicatamente, prevengono la comparsa di nuove formazioni infiammatorie.

Con lievito e acqua ossigenata

Mescolare 3 cucchiai di bevanda e 10 g di lievito, versare non più di 2 cucchiai piccoli di acqua ossigenata.

La maschera di kefir dovrebbe rimanere sul viso finché non si asciuga, ed è meglio lavarla via con un decotto di camomilla farmaceutica.

Con l'argilla

Per rimuovere l'acne, viene utilizzata una maschera con kefir e argilla bianca. Prendi un cucchiaio di caolino, versa una tale quantità di prodotto a base di latte fermentato in modo che esca una massa pastosa. Si mantiene sul viso fino a quando non si asciuga.

Con tuorlo e vodka

La maschera Kefir rimuove notevolmente i comedoni e spegne l'infiammazione. Mescolare il tuorlo di un uovo, un cucchiaio di kefir, la vodka del tè e il succo di limone.

Con l'aspirina

Questa maschera al kefir è ideale per l'epidermide sebacea, infatti sostituisce il peeling, quindi va applicata un massimo di 4 volte al mese..

Due compresse vengono macinate in polvere, versare 2 cucchiai grandi di kefir e un cucchiaino di acqua minerale.

Dalle rughe

Affinché la maschera al latte fermentato agisca come liftante, vengono aggiunti ingredienti che conferiscono un effetto rassodante e rinfrescante..

Con bacche

Preparare la pappa di fragoline di bosco, lamponi e ribes. Olio di semi di lino e ricotta morbida vengono aggiunti a 2 cucchiai di massa di bacche. Versare il kefir per ottenere una massa cremosa.

Con la banana

Tagliare un quarto di polpa di banana matura, macinare in polpa. Aggiungi 2 cucchiai grandi di bevanda.

Con gelatina

Versare un cucchiaino di gelatina in polvere in una ciotola. Versare 50 ml di acqua fredda, lasciare gonfiare per mezz'ora. Mettere in un bagno di vapore, riscaldare fino a quando la massa acquisisce una consistenza uniforme. Aggiungi il kefir alla massa raffreddata per ottenere una composizione cremosa.

Cannella

Per 3 cucchiai di una bevanda a base di latte fermentato, prendi metà del tè alla cannella in polvere. Per una migliore pulizia e fortificazione, puoi aggiungere più tè di miele e una tavola di farina d'avena. La composizione viene mantenuta sul viso per non più di 10 minuti.

Dai punti neri

Kefir aiuta non solo a rimuovere i comedoni, ma anche a rendere il tono della pelle uniforme e bello.

Con la soda

In una ciotola, unisci un cucchiaino di soda e due farina d'avena, e nell'altra - 2 cucchiai di kefir e succo di limone dolce. Mescolare le composizioni, mescolare accuratamente fino a che liscio.

Con farina di riso

Unisci 2 cucchiai di farina e mezzo cucchiaino di soda. Versare una bevanda a base di latte per creare una massa pastosa. La maschera viene applicata alle aree problematiche del viso.

Maschere per lo sbiancamento delle macchie dell'età

Kefir in combinazione con ingredienti sbiancanti rimuove efficacemente la pigmentazione, illumina il viso.

Con succo di cetriolo

Mezzo cetriolo medio viene tritato su una grattugia con buchi fini. Versare 2 cucchiai grandi di bevanda.

Questa maschera sbiancante è ideale per la pelle grassa. Se il viso è asciutto, può essere applicato in modo puntuale, solo sulle zone pigmentate.

Con tè verde per la notte

Una composizione notturna contenente 50 ml di kefir, un cucchiaio di tè verde tritato, farina d'avena dolce, tè di olio d'oliva aiuta a sbiancare efficacemente il viso. Il prodotto viene lasciato sul viso durante la notte.

Recensioni

Gli utenti sono entusiasti delle maschere a base di un prodotto a base di latte fermentato. Sono noti per la loro economicità, disponibilità e possibilità di utilizzarli sulla pelle di tutte le età e tipi..

  • Alina, 36 anni: “Tratto il mio viso con il kefir prima di andare a letto, lo rimuovo dopo 15 minuti. Il risultato è eccellente. Di solito prendo il kefir puro, ma posso fare una maschera con il pane nero. Questa maschera, a proposito, mi ha aiutato a sbarazzarmi di un'acne grande e dolorosa ".
  • Ksenia, 24 anni: "Non mi piace il kefir come bevanda, ma è l'ideale per la cura della pelle. La mia faccia è secca, traballante, quindi compro una bevanda unta. Lo tengo per mezz'ora. Il viso diventa tenero e morbido. Puoi vedere chiaramente che la pelle è stata satura di sostanze utili ".
  • Anna, 33 anni: “Preparo le maschere da quello che trovo nel frigorifero. La mia faccia è unta, quindi di solito prendo albume, farina d'avena, kefir. A volte mi strofino la faccia con il kefir, diventa morbido e tenero ".

Il kefir è uno degli ingredienti alimentari più utilizzati per la realizzazione di maschere fatte in casa; ha un effetto positivo sulla condizione di tutti i tipi di epidermide. Le formulazioni di Kefir nutrono e idratano intensamente, hanno un effetto sbiancante e antinfiammatorio, rimuovono comedoni e punti neri.

Maschera viso Kefir per tutti i giorni

Oggi, molte donne, alla ricerca della bellezza, cercano di acquistare tutti i nuovi cosmetici più alla moda, spendendo per loro somme di denaro piuttosto elevate..

Ma ci sono molti prodotti naturali intorno a noi che non sono in alcun modo inferiori ai prodotti acquistati in negozio in termini di proprietà cosmetiche, ma costeranno molte volte più economici. È così che le ragazze creano maschere con semi di lino, carbone attivo, ecc..

Kefir è un rimedio universale applicabile a qualsiasi tipo di pelle, che può rendere la pelle del viso morbida, tenera, se necessario, sbiancare le macchie dell'età e sbarazzarsi di acne, punti neri e altre piccole imperfezioni.

Perché il kefir è utile per la pelle del viso?

Le proprietà magiche del kefir sono dovute alla composizione più ricca, che è rappresentata da tali vitamine:

  • Vitamina A - consente alla pelle di mantenere la sua giovinezza ed elasticità più a lungo grazie alla sintesi più attiva del collagene. Inoltre, la vitamina A è efficace nella lotta contro l'infiammazione, migliora il tono del viso.
  • Vitamina B2 - riduce il numero di rughe, riempie la pelle di levigatezza ed elasticità.
  • Vitamina B5 - ha un effetto idratante profondo, combatte il problema dell'ipersensibilità e della pigmentazione.
  • Vitamina B6 - riduce il numero di acne e punti neri, dalla maschera polysorb ha lo stesso effetto sulla pelle.
  • Vitamina B9 - ha proprietà antiossidanti, protegge la pelle dagli effetti negativi del mondo esterno.
  • Vitamina C - uniforma la carnagione, ha un effetto purificante.
  • Vitamina H - aiuta ad eliminare infiammazioni e irritazioni.
  • Vitamina PP - riempie la pelle di energia e salute.

Funzionalità dell'applicazione

Le maschere con una base di kefir sono abbastanza semplici da realizzare e non richiedono molto sforzo da parte tua..

Questo prodotto a base di latte fermentato può essere combinato con successo con varie erbe, miele, uova e altri ingredienti utili che miglioreranno solo l'effetto magico delle maschere..

Si consiglia di eseguire procedure cosmetiche al mattino, quando tutte le cellule iniziano a svegliarsi dal sonno. Dando loro una saturazione aggiuntiva sotto forma di una maschera al kefir, otterrai l'effetto di una pelle soda ed elastica che irradia salute..

Ma affinché il risultato sia più pronunciato, dovresti rispettare alcune regole:

  1. Prima di applicare la maschera al kefir, pulisci accuratamente il viso. Utilizzare prodotti speciali e infine pulire la pelle con un tonico.
  2. Non sarà superfluo applicare una miscela nutriente di kefir, oltre al viso, sulla zona del collo e del décolleté..
  3. Eseguire tutte le manipolazioni con leggeri movimenti massaggianti, non strofinare la massa troppo in profondità nella pelle.
  4. Tiene traccia del tempo e risciacqua la miscela dalla pelle in modo tempestivo.
  5. Quando si lava via la maschera, aprire a turno il rubinetto dell'acqua calda e fredda. Pertanto, a volte aumenterai i benefici della procedura..

Tieni presente che nei negozi puoi trovare bio-kefir, arricchito con specie più mobili di batteri viventi. Le proprietà nutrizionali del bio-kefir superano quelle di un prodotto convenzionale, il che significa che l'efficacia del suo utilizzo sarà maggiore.

Ricette di maschere fatte in casa

Tutte le miscele a base di kefir sono formulate per un tipo di pelle specifico.
Assegna maschere a base di questo prezioso prodotto a base di latte fermentato, adatto a:

  • tipo di pelle secca;
  • normale o misto;
  • tipo di pelle grassa;
  • pelle soggetta ad acne e acne.

In base alle esigenze di ogni tipo di pelle, vengono selezionati gli ingredienti naturali appropriati. Quindi, per la pelle secca, l'enfasi è sulla nutrizione e l'idratazione, per la pelle grassa e problematica, vengono scelti ingredienti che inibiscono il processo di produzione di sebo. E per la pelle normale e mista, idratazione e nutrizione sono importanti per rallentare il processo di invecchiamento e mantenere un aspetto fresco a lungo..

Per le maschere, scegli quelle varietà di kefir, il cui termine di funzionamento varia da 5 a 7 giorni. Questo prodotto trattiene una maggiore quantità di preziosi microrganismi naturali.

Per la pelle grassa

La prima ricetta. Maschera con kefir, uovo e miele.

Questa opzione asciugherà e pulirà notevolmente la pelle grassa e aiuterà anche a ridurre l'odiata lucentezza oleosa.

Processo di cottura: unire 20 millilitri di kefir con una proteina, aggiungere 10 grammi di miele alla miscela. Coprire il viso con la massa e lasciare agire per circa 18 minuti, quindi lavare la maschera con acqua.

La seconda ricetta. Maschera con kefir e lievito.

Questa opzione ha proprietà liftanti, sbianca notevolmente la pelle, restringe i pori dilatati.

Processo di produzione: mescolare 100-125 millilitri di kefir con un cucchiaio di lievito secco. Aggiungere un po 'di succo di limone e un paio di gocce di acqua ossigenata alla miscela. Montare il composto fino a formare una spessa schiuma. Applica la schiuma sul viso. Dopo 16-23 minuti, risciacquare con acqua tiepida.

Un punto importante è la giusta scelta del prodotto. Se hai la pelle grassa, acquista kefir più acido 2 o 3 giorni. Un prodotto di un giorno deve essere leggermente riscaldato appena prima dell'applicazione, quindi il risultato ti delizierà ancora di più

In che modo la polvere del marchio italiano PUPA differisce dalle altre? Ti invitiamo a leggere una recensione sulla polvere per ombelico e le nuove tecnologie nei cosmetici decorativi.
Guarda la video ricetta per una maschera al kefir per tutti i tipi di pelle

Per secco

La terza ricetta. Progettata per la pelle secca, la maschera viene applicata non più di tre volte a settimana.

Metodo di produzione: mescolare 20 millilitri di kefir con un cucchiaino di olio d'oliva, aggiungere un tuorlo. La massa risultante viene coperta con la pelle del viso e mantenuta su di essa per circa 17 minuti. Dopo si lavano il viso con acqua e idratano con una crema.
Il fondotinta Vichy possiede meritatamente e giustamente buone qualità mimetiche. Questi prodotti sono progettati per tutti i tipi di pelle e si prendono cura di loro.

La maschera va applicata sulla pelle non appena la prepari. Se questa regola non viene seguita, il kefir può perdere le sue preziose proprietà e una maschera che è rimasta nel frigorifero può persino provocare manifestazioni allergiche.

Ricette maschera sbiancante

La quarta ricetta. Una maschera a base di kefir che rimuove la pigmentazione con le lentiggini. Ha un pronunciato effetto sbiancante.

Preparazione: prendete 20 millilitri di kefir, unite alla radice di prezzemolo tritata. La massa viene applicata uniformemente sulla pelle del viso, lasciata in posa per 18-25 minuti. Infine risciacquato con acqua.

La quinta ricetta. Combina 50 ml di kefir con il tuorlo di un uovo, con succo di limone e vodka (nella quantità di un cucchiaio). Montare molto bene il composto e coprirlo su viso e collo. Lasciare agire fino a 17 minuti, rimuovere con un tampone umido.

Maschere di mirtilli semplici ed efficaci aiuteranno sia a migliorare la carnagione che a sbarazzarsi dell'acne. A proposito di questo nell'articolo "Ricette per maschere naturali per il viso dal mirtillo rosso".

Scopri qui l'assortimento e le caratteristiche della crema viso Shiseido.

Per problematico

Ha effetti antibatterici, disidratanti, cicatrizzanti e nutrienti, aiuta ad eliminare l'acne, guarisce rapidamente la pelle e la rende più liscia. Fallo una o due volte a settimana.

Preparazione: unire la ricotta e il kefir in rapporto 1: 3, massaggiare fino a ottenere una pappa e applicare sul viso per 15 minuti. Risciacquare con acqua fredda

Per acne e punti neri

Settima ricetta.

Maschera con kefir e argilla blu.

Deterge in profondità la pelle, ha un effetto essiccante, uniforma la carnagione, restringe i pori e aiuta ad eliminare i punti neri. Si consiglia di utilizzare questa ricetta una volta alla settimana..

Metodo di ottenimento: Versare 20 grammi di farina d'avena con 60-80 ml di acqua calda, lasciare fino a quando i fiocchi non saranno completamente gonfi. Quindi diluire 20 grammi di argilla blu in acqua e aggiungerla al composto. Distribuire la pappa risultante sul viso, tenere la maschera finché l'argilla non si asciuga. Quindi pulire la pelle con acqua tiepida.

L'ottava ricetta. Una maschera efficace per eliminare l'acne.

Ha un pronunciato effetto antibatterico, antinfiammatorio, lenitivo, terapeutico, aiuterà ad eliminare l'acne che rovina l'umore. La maschera viene eseguita una o due volte a settimana..

Preparazione: versare un cucchiaio di camomilla essiccata e fiori di menta con acqua calda, fare un infuso di erbe. Filtrare e aggiungere una manciata di fiocchi d'avena tritati. Bollire per 7 minuti, raffreddare, coprire il viso con una miscela calda, coprire con un tovagliolo sopra. Lasciare agire 17-19 minuti, dopo l'uso rimuovere con un dischetto di cotone inumidito.
Il viso della donna è fatto con le sopracciglia. Possono evidenziare i vantaggi e appianare gli svantaggi. Scopri i prodotti per sopracciglia Maybeline e guarda un video tutorial su come crearli dai professionisti.

Di notte

Nona ricetta. Maschera viso notte a base di kefir.

Formulato per pelle secca, carnagione olivastra e iperpigmentazione

Metodo di produzione: macinare 10 grammi di tè verde in un macinacaffè in polvere, aggiungere 60 millilitri di kefir, 10 grammi di farina d'avena e 20 grammi di olio d'oliva. Sbatti bene tutti gli ingredienti, copri il viso con la massa risultante e vai a letto. Rimuovere al mattino risciacquando con acqua tiepida.

Se non hai tempo per scherzare con la preparazione delle maschere, puoi applicare un film di kefir sulla tua pelle. Lascialo sul viso per tutta la notte e poi pulisci la pelle con acqua fresca. Una pelle liscia, fresca e giovane dopo tale procedura è garantita.

Le matite impermeabili sono molto popolari. Abbiamo preparato per te una valutazione delle migliori matite per sopracciglia impermeabili.
Guarda la video ricetta per una maschera per il viso a base di kefir

Ogni giorno

La decima ricetta. Maschera Kefir con proteine ​​e amido.

Ha un effetto nutriente, idratante, rassoda la pelle, uniforma l'incarnato ed elimina le prime rughe. Adatto a proprietari di qualsiasi tipo di pelle. La maschera deve essere applicata sulla pelle pulita, conservata per 11-17 minuti. La procedura viene ripetuta un paio di volte a settimana..

Preparazione: si prende un uovo di gallina, le proteine ​​e il tuorlo vengono separati, accuratamente macinati. Mescolare 20 grammi di fecola di patate con un cucchiaio di kefir. Aggiungi proteine ​​e mescola bene. Il viso viene coperto con questa miscela per 14-24 minuti, quindi risciacquato con acqua fredda.

Undicesima ricetta. Kefir e maschera alla banana.

Preparazione: unire mezza banana, due cucchiai di kefir (si può sostituire con lo yogurt), un cucchiaino di miele, un cucchiaio di farina d'avena. Mescolare bene tutti gli ingredienti fino a che liscio. Applicare sul viso per 20-23 minuti. Trascorso questo tempo, risciacquare con acqua tiepida. Devi eseguire una maschera del genere a giorni alterni..

Recensioni

Elena, 24 anni. Ho la pelle grassa con pori dilatati. Ho provato a fare una maschera a base di kefir con lievito. Il risultato mi è piaciuto: la pelle è diventata migliore, più liscia, i pori si sono ristretti. Consiglia!

Irina, Stavropol. Le macchie dell'età mi hanno preso! Un amico ha consigliato semi di papavero con kefir e limone. Non credo davvero a tutti questi rimedi popolari, ma le creme non mi hanno aiutato e ho deciso di provare. Mi è piaciuto: dopo 3 maschere, le macchie si sono schiarite, la pelle è diventata liscia. Farò di più.

Valentina Ivanovna, 49 anni. Uso le maschere di kefir da molto tempo, in particolare mi piace mettere il kefir sul viso prima di andare a letto. La mattina mi sono alzato, mi sono lavato il viso, la pelle è fresca, riposata e senza problemi. Economico ed efficace.

Alla fine dell'articolo, possiamo concludere che il kefir è un prodotto cosmetico naturale insostituibile che dovrebbe essere nel frigorifero di qualsiasi bellezza.

Le maschere a base di kefir non solo miglioreranno le condizioni della tua pelle, ma ti aiuteranno anche a farlo senza grandi spese finanziarie, a differenza dei cosmetici convenzionali..

Pertanto, se vuoi essere bella e risparmiare sui cosmetici, vai al negozio per una bottiglia di questo prezioso prodotto a base di latte fermentato..
Descrizione, caratteristiche e tavolozza dei colori del fondotinta Avon qui.

Guarda la nostra selezione quotidiana dei migliori prodotti di bellezza