Blackhead naso strisce

I pori ostruiti possono causare vari problemi: carnagione grigia, brufoli irritati e comedoni. Le strisce di punti neri consentono non solo di pulirle efficacemente, ma anche di migliorare le condizioni dell'epidermide e normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee.

Principio operativo

Qualsiasi striscia per un naso dai punti neri (Garnier, Propeller e altri) consiste di due lati: uno liscio, l'altro adesivo. L'adesivo è ricoperto da una sottile striscia di carta lucida, grazie alla quale mantiene a lungo le sue proprietà. Varie sostanze chimiche e naturali vengono applicate ad esso, che forniscono le sue qualità "eccitanti".

Durante l'incollaggio, le strisce vengono attaccate dallo strato adesivo a varie irregolarità sulla pelle. Se guardi da vicino, puoi vedere che le macchie scure non sono altro che pori sporchi, dove la parte superiore degli accumuli di grasso e polvere si è scurita. A causa della profondità del foro, raramente è possibile pulirlo completamente meccanicamente la prima volta. Ma le strisce sono più morbide. Attaccandosi alla sommità dello sporco, tirano fuori il blocco in modo quasi naturale.

Molti produttori arricchiscono i loro prodotti con vari additivi che aiutano a restringere i pori, accelerare la loro guarigione e prevenire. Insieme a questo, alcuni tipi di strisce (ad esempio, strisce di carbonio) contengono componenti assorbenti. Non solo puliscono i pori ostruiti, ma aiutano anche a normalizzare le ghiandole sebacee riducendo significativamente le secrezioni. Ha un effetto positivo sull'epidermide, migliorandone il colore e il turgore..

Foto - Strisce su punti neri

Come usare le strisce

Nonostante il lato adesivo piuttosto tenace, spesso il cerotto per punti neri è attaccato esclusivamente alla pelle umida. Se agisci in questo modo, vengono attivati ​​vari additivi, che sono in uno stato "dormiente" quando sono asciutti. Si consiglia inoltre di vaporizzare accuratamente la pelle in anticipo, migliorando significativamente il risultato..

Foto - Effetto striscia

Come usare le strisce adesive per i punti neri:

  1. È necessario lavare e strofinare accuratamente la pelle. Non è consigliabile strofinare fortemente il viso con un asciugamano, è sufficiente bagnarsi leggermente;
  2. Successivamente, è necessario vaporizzare l'epidermide in modo che i pori si aprano e si puliscano più facilmente. Un bagno alla camomilla o alla salvia è perfetto per questo. Se l'olio essenziale di cumino o melaleuca è adatto, è meglio prenderlo per la pelle problematica;
  3. Esistono diverse strisce: per il naso, la zona T, le guance e la fronte. Devono essere utilizzati solo in aree designate, altrimenti non verranno fissati con forza sufficiente e non daranno l'effetto desiderato;
  4. I cerotti vengono applicati esclusivamente sulla pelle umida. Dopo l'incollaggio, devono essere accuratamente levigate e pressate contro i pori in modo da garantire una forte adesione delle "teste" di sporco e della superficie adesiva;
  5. Non è necessario conservare le strisce a lungo: 10 minuti, nella maggior parte dei casi, sono sufficienti. Alcuni intonaci devono essere rimossi bagnati, mentre altri, al contrario, vanno lasciati asciugare. Pertanto, assicurati di leggere le istruzioni prima dell'uso: a seconda della sua conformità, il risultato può variare in modo significativo;
  6. Dopo l'uso, assicurati di pulire ulteriormente il viso con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua micellare. Ciò eliminerà i residui invisibili della superficie adesiva..

Puntini neri su carta

Le recensioni affermano che molte strisce per rimuovere i punti neri non danno l'effetto desiderato dopo la prima volta. In effetti, il motivo è la rapida ricontaminazione dei pori. Dopo che la lettiera è stata rimossa dal buco, al suo posto rimarrà un vuoto, che inizierà immediatamente a riempirsi. Pertanto, non appena rimuovi il cerotto, devi fare attenzione che i pori siano chiusi il più possibile..

Per fare questo, puoi usare maschere speciali, pulire l'epidermide con un cubetto di ghiaccio o applicare un tovagliolo rinfrescante con effetto antibatterico sulla pelle. In caso di problemi di pelle, si consiglia di pulire prima il viso con una spugna con una goccia di succo di limone, quindi applicare "Zinerit". Utilizzare strisce detergenti almeno 3 volte a settimana. Quindi garantirai non solo una pulizia regolare, ma anche una prevenzione di alta qualità..

Panoramica del marchio

Considera le marche più popolari di strisce di punti neri. Sono classificati in base alla loro area di utilizzo e agli additivi..

L'elica è un'acne economica e strisce di punti neri molto popolari. Sono di due tipi: con carbone vegetale e estratto di tè verde. A seconda dei problemi dell'epidermide, viene selezionato il tipo desiderato:

  1. Il tè verde aiuta ad alleviare l'infiammazione, ridurre il rossore dei pori e ridurre il gonfiore ghiandolare. A causa di ciò, si verifica un processo di pulizia naturale. Sono agenti aggressivi e sono spesso prescritti da specialisti per il trattamento della pelle problematica durante la pubertà;
  2. Il carbone attivo è più morbido del tè verde. Sono progettati per pulire in profondità la pelle e accelerarne la rigenerazione. Le recensioni affermano che puliscono l'epidermide anche da punti profondi che non possono essere spremuti.

La seconda azienda più popolare è Nivea Visage, che offre di utilizzare strisce omonime con acidi della frutta per pulire il naso e la zona T. Si tratta di un rimedio universale, adatto per il trattamento delle pelli grasse, e per la prevenzione delle pelli normali e anche sensibili. A causa degli acidi della frutta, di cui ce ne sono moltissimi, i blocchi dai pori non solo escono, ma spesso si dissolvono proprio nei buchi.

Bon Voyage Agiotage sono strisce detergenti per acne e punti neri che puoi acquistare in farmacia o nelle principali catene di cosmetici. Hanno un costo maggiore rispetto a quelli offerti dal marchio Nivey, ma sono considerati di qualità superiore. È interessante notare che questi cerotti sono in grado di rimuovere anche i blocchi più grandi e cronici. Arricchito con speciali additivi per aiutare a stringere i pori.

La cettua con estratto di nocciola viene utilizzata per eliminare le macchie grigie, non nere. Si applicano anche ai fondi di bilancio come Via Beauty. Non aiuta con l'acne profonda. Sono caratterizzati da un lato adesivo molto appiccicoso. Spesso sui forum scrivono di loro che puliscono lo sporco praticamente con la pelle.

Essence Pure Skin è un analogo del Propeller, ma costa un po 'di più. Puliscono qualitativamente non solo dalle macchie scure, ma anche dai piccoli brufoli. Contengono un acido che aiuta a fornire un effetto preventivo. Progettato per il naso, ma può essere facilmente utilizzato sul mento se lo si desidera. A differenza di molti analoghi, Essens può essere incollato non più di 1 volta a settimana. In alternativa per la pelle sensibile problematica, è adatto il cerotto Tian De Clean Pores..

Le strisce coreane di Tony Moly Egg Pore Nose Pack non hanno solo un costo accessibile, ma anche ottime recensioni. La serie di uova di questo marchio è composta quasi interamente da prodotti progettati per pulire la pelle problematica e mista. Tony Moth Strips contiene estratti di erbe e integratori vitaminici. La base adesiva morbida consente di detergere delicatamente anche la pelle sensibile.

Purederm Nose Pore Strips choco cacao contiene estratto naturale di cacao ed estratto di amamelide. Sono caratterizzati da elevata disponibilità ed efficienza. Sono un analogo più economico di Tony Moli (a proposito, sono anche prodotti in Corea). Può essere applicato sia sulla pelle umida che secca.

Per la pulizia profonda dei pori sulla pelle delicata e sensibile, utilizzare le strisce per i pori del naso Skinlite per i punti neri. Sono arricchiti con estratto di aloe, grazie al quale hanno immediatamente un effetto antibatterico e rigenerante.

Video: preparazione di una maschera per punti neri con gelatina

Rimedi casalinghi

Non è sempre possibile acquistare strisce speciali da punti neri, perché spesso il loro prezzo è irragionevolmente alto. A casa, puoi facilmente realizzare uno speciale detergente per pori completamente con prodotti naturali..

La più famosa maschera film fai-da-te per la pulizia dei pori dai punti neri è gelatinosa. Devi prendere una compressa di carbone attivo, un cucchiaio di gelatina e mezzo cucchiaio d'acqua. Mescolare bene tutti gli ingredienti e lasciare agire per 20 minuti. Applicare solo sulla pelle vaporizzata con delicati movimenti circolari. Lasciare in posa finché non si indurisce, quindi rimuovere delicatamente la pellicola. Non risciacquare in nessun caso, altrimenti non ci saranno risultati.

Maschera di gelatina fatta in casa

Una maschera con un uovo è fatta allo stesso modo. È necessario separare la proteina dall'uovo di gallina, quindi sbatterlo bene. Aggiungi una compressa frantumata di carbone attivo o acido ascorbico alla massa (se l'acne dà fastidio, allora l'acido ascorbico è meglio). Se lo desideri, puoi aggiungere un cucchiaino di latte all'uovo. Applicare solo dopo il bagno o la doccia. Conservare fino a completa solidificazione, quindi rimuovere con cura senza risciacquare.

Strisce a punti neri: un percorso veloce verso la bellezza?

I punti neri, il cui aspetto è causato da pori ostruiti, sono un problema comune non solo tra i giovani, ma anche tra gli anziani. In precedenza, l'unico metodo per gestirli era la pulizia meccanica, ma ora sul mercato sono comparsi prodotti speciali: strisce per la pulizia. Quanto sono efficaci e per cui vale la pena spendere soldi??

Come funzionano le strisce cosmetiche per punti neri?

Per prima cosa devi capire perché compaiono punti neri. La ragione di ciò è l'accumulo di sebo nei canali delle ghiandole sebacee. Il grasso si indurisce e ostruisce i pori, all'esterno sembra davvero dei piccoli punti neri.

Ma come affrontano questo problema le strisce detergenti? Un lato della striscia è appiccicoso e può contenere oli essenziali, sostanze antibatteriche o assorbenti. Ad esempio, viene spesso utilizzato il carbone, che, per così dire, "raccoglie" il grasso e normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee..

I pori sporchi sono piccole irregolarità della pelle a cui aderisce lo strato appiccicoso. Quando una persona strappa la striscia, le impurità vengono estratte dal poro, rimanendo sulla colla. L'effetto di tali strisce non è permanente, dura solo 2-3 giorni. Se vuoi che la tua pelle abbia un aspetto bello e sano, esegui la procedura più volte alla settimana (la quantità ottimale è 2-3).

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi delle strisce detergenti includono facilità d'uso, mancanza di disagio e dolore. Questo rimedio riduce l'inquinamento, migliora la funzione delle ghiandole sebacee e rimuove anche lo strato superiore cheratinizzato della pelle. Alcuni acquirenti confrontano l'effetto dell'uso delle strisce con l'effetto della pulizia professionale, sebbene le strisce siano meno dannose per la pelle. Puoi trovare opzioni sia costose che economiche.

I principali svantaggi di questo rimedio sono l'effetto di breve durata, nonché i possibili effetti collaterali sotto forma di irritazione. Alcune strisce sono scomode da usare, non aderiscono bene o si strappano. L'efficacia del prodotto è elevata, ma, ovviamente, non al 100%..

Le strisce di punti neri sono sicure?

Le strisce per la rimozione dei punti neri non possono essere utilizzate con:

  • graffi, lividi, ferite, crepe nell'area problematica;
  • malattie della pelle;
  • pelle molto sensibile;
  • allergie a qualsiasi componente;
  • infiammazione della pelle.

In presenza di reti vascolari, è impossibile eseguire la fase preparatoria - vaporizzando la pelle. Certo, puoi usare le strisce senza di essa (basta lavare e incollare sul prodotto), ma devi capire che il risultato in questo caso non sarà dei migliori.

Le persone con pelle sensibile o sottile possono provare irritazione quando usano le strisce detergenti. Ma anche chi ha la pelle normale non dovrebbe usare il prodotto troppo spesso, altrimenti potrebbero verificarsi desquamazioni e arrossamenti della pelle..

Strisce cosmetiche già pronte: quali scegliere

Nei negozi puoi trovare molte strisce diverse dai punti neri:

    Elica: i fondi di questa azienda sono economici e piuttosto popolari. Esistono strisce con carbone attivo, tè verde, acido salicilico, zolfo, oltre a quelle classiche, senza additivi aggiuntivi. Secondo il produttore, rimuovono efficacemente i punti neri e assorbono il grasso in eccesso. Il costo di un pacchetto di 6 strisce è di 130-180 rubli;

Non molto tempo fa, ho deciso di provare personalmente le strisce detergenti nasali. Ho scelto le "Eliche", visto che il prezzo non ha abboccato, e le potete trovare nel ferramenta più vicino. Ad essere onesti, non ho notato alcun effetto sorprendente. Sì, un po 'di "sporco" dai pori è apparso sulla striscia, ma non di più. E i punti neri più grandi erano ancora sul viso. L'odore delle strisce non è dei più gradevoli, per qualche motivo non è stato possibile attaccarle normalmente, anche se è improbabile che ci sia la colpa dell '"Elica" stessa.

Come usare le strisce già pronte

Per rendere più evidente l'effetto dell'uso delle strisce di pulizia, vale la pena iniziare con la fase preparatoria..

  1. Vapori la pelle tenendo il viso sopra un contenitore di acqua calda per aiutare ad aprire i pori. Puoi usare infusi di camomilla, calendula, spago, erba di San Giovanni, salvia. Se hai problemi di pelle, aggiungi all'acqua alcune gocce di cumino e olio essenziale di melaleuca. Il rosmarino e l'olio di melissa migliorano la circolazione sanguigna. Naturalmente, se sei allergico ad alcune piante o oli, non possono essere utilizzati. La durata della procedura è di 10-15 minuti.
  2. Dopo la cottura a vapore, bagna l'area in cui intendi utilizzare la striscia. La pelle deve essere bagnata, poiché solo in presenza di acqua tutti i componenti della striscia iniziano ad attivarsi. Inoltre, la striscia semplicemente non aderirà bene a una faccia asciutta..
  3. Rimuovere la pellicola protettiva dalla striscia e applicare il lato adesivo sulla pelle. Premere leggermente e appiattire il cerotto per aderire meglio. Non dimenticare che per ogni zona del viso (naso, fronte, guance, ecc.) C'è un diverso tipo di strisce. Se usi il prodotto sbagliato, non aderirà abbastanza bene e il risultato ti deluderà..
  4. Lasciare asciugare le strisce per 10-15 minuti. Leggi tutti i dettagli nelle istruzioni.
  5. Rimuovere con cura le strisce, non strappare o fare movimenti bruschi per non danneggiare la pelle.
  6. Usa un batuffolo di cotone per rimuovere ogni residuo dalla pelle. Affinché l'effetto sia preservato, i pori devono essere serrati dopo aver rimosso le strisce. Per fare questo, lavati con acqua fredda o strofina il viso con cubetti di ghiaccio. Se ciò non viene fatto, gli spazi liberi nei pori saranno immediatamente occupati da polvere e sporco, il che porterà alla ricomparsa di punti neri..

A volte il rossore appare sul viso dopo la procedura. Ecco perché si consiglia di eseguire la procedura la sera, prima di coricarsi, in modo che al mattino tutte le conseguenze siano già scomparse..

Video: strisce detergenti per eliche

Strisce fai-da-te per rimuovere i punti neri

Puoi anche creare strisce per rimuovere i punti neri con le tue mani. Il più popolare è la gelatina..

  1. Prendi un contenitore di vetro, mettici 1 cucchiaio di gelatina in polvere e versa 1 cucchiaio di latte. Agitare.
  2. Metti il ​​contenitore nel microonde per 10 secondi, dovresti ottenere una massa gelatinosa.
  3. Raffreddare alla temperatura corporea.
  4. Utilizzare uno speciale pennello cosmetico per applicare il prodotto sull'area problematica in 2-3 strati.
  5. Attendi che la maschera sia asciutta, quindi rimuovila con cura.
  6. Applicare acqua fredda o ghiaccio sulla pelle (come dopo aver applicato le strisce prefabbricate).

Un prodotto a base di uova di gallina ha un buon effetto..

  1. Prendi un uovo, rompi e separa l'albume dal tuorlo.
  2. Sbatti le proteine ​​e aggiungi lì la pastiglia di carbone attivo tritata. Agitare.
  3. Se hai la pelle sensibile, aggiungi 1 cucchiaio di latte a questa miscela.
  4. Applicare la maschera sull'area desiderata in più strati. Prendi un tovagliolo di carta, piegato più volte e attaccalo alla maschera. Quando il composto è asciutto (dopo circa 30 minuti), rimuovere il tovagliolo in una passata, ma non troppo bruscamente.
  5. Lavare con acqua fredda per ridurre i pori.

Recensioni di strisce da punti neri

La madre di mio marito mi porta strisce di punti neri in confezioni da lavoro - all'inizio le facevo per me e mio marito, e ora mentono e aspettano che la data di scadenza finisca - le butto via senza rimpianti. L'efficacia è zero, quindi quello che aiuta dai punti neri è una visita dall'estetista e poi l'effetto dura 2 settimane.

Olga

http://www.woman.ru/beauty/face/thread/3913169/

Un'altra buona recensione per i prodotti Purederm. Ancora una volta sono stato fortunato con questo marchio. Ad essere onesti, non credevo davvero nel risultato visibile, quindi sono rimasto sorpreso e felice quando ha funzionato. In effetti, 6 procedure puliscono molto fortemente. E se li usi due volte a settimana, come suggerisce il produttore, con altre cure, il naso sarà davvero sempre pulito e bello.

VARYA DAVIDOVA

http://otzovik.com/review_1528910.html

Le strisce di Cettua sono trasparenti all'80%. La rugosità è sparita, solo in alcuni punti ci sono protuberanze sporgenti. E così il naso è liscio, levigato) Ma i segni neri sono rimasti nella pelle stessa. Se esegui molte procedure, probabilmente tutto andrà via.

Nataniella

https://irecommend.ru/content/ochishchayut-na-80-bonus-belkovaya-maska-ot-chernykh-tochek

Strisce detergenti per il naso LAF: se usate correttamente, queste strisce ti stupiranno, poiché non troverai strisce migliori per quel prezzo e competeranno con strisce più costose. L'unica cosa è che dopo l'uso il naso prude e nel naso..

lelia_gubanova

https://kosmetista.ru/blog/uhodovaya-kosmetika/90056.html

Strisce detergenti per il naso Elica: Sì, praticamente con la tua pelle puoi sentire come funziona la striscia, sotto di essa la pelle sta chiaramente sperimentando qualcosa: definirei queste sensazioni come "rughe e leggero formicolio". Niente di spiacevole, anzi, anche un po 'caldo. E ha anche un odore molto gustoso - non riesco a determinare esattamente cosa sia, ma come se fosse pulito! E le adorate "colonne sporche" apparvero sulla striscia.

Tatiana Andreevna

https://irecommend.ru/content/uzhasnyi-uzhas-makrosemka-nosa-teper-ya-ego-boyus-ne-lyubite-merzkie-foto-ne-zakhodite-v-otz

Le strisce detergenti sono un buon trattamento anti-punti neri che non danneggia troppo la pelle. Se decidi di usarli, assicurati di leggere le istruzioni e seguirle, solo allora l'effetto ti piacerà.

Una selezione delle migliori strisce nasali per i punti neri

La moderna cosmetologia consente di pulire i pori del naso dai punti neri con l'aiuto di strisce, cerotti e adesivi appositamente progettati. Quando è sporco, i pori della pelle del viso si infiammano e gli conferiscono una tinta grigia e un aspetto malsano. Non tutte le donne hanno l'opportunità di visitare un'estetista. Queste procedure sono spesso costose e richiedono tempo..

Cos'è la striscia, la toppa, l'adesivo per il naso?

Strisce di pulizia, cerotti e adesivi hanno una base di straccio denso, un lato è adesivo, protetto da una pellicola che aiuta a mantenere le loro proprietà. In diverse aziende, l'impregnazione della base adesiva contiene ingredienti naturali o chimici.

Ogni adesivo è venduto in negozi specializzati o farmacie in una confezione singola, che viene conservata in una scatola dal produttore. Viene fornito con istruzioni dettagliate per l'uso..

Si sconsiglia di utilizzare strisce, cerotti e adesivi dopo la data di scadenza.

Assegnazione delle strisce nasali

luogo di incollaggio della striscia sul naso

Quando sono contaminati e intasati dall'olio secreto dalle ghiandole sebacee, i pori si ostruiscono e lo sporco accumulato in essi si gonfia leggermente. Quando si utilizzano cosmetici decorativi e sotto l'influenza delle condizioni climatiche, la parte superiore del sughero assume un colore nero, per questo viene comunemente chiamata "punto nero".

Il cerotto detergente aderisce alla curva del naso e il suo supporto adesivo cattura lo sporco sporgente. L'effetto degli adesivi è molto più forte della pulizia nell'ufficio dell'estetista.

Utilizzando il metodo hardware, risulta pulire solo la parte superiore del tappo sebaceo, le strisce puliscono i pori fino in fondo.

Gli adesivi stanno guadagnando popolarità ei loro sviluppatori stanno cercando di attirare i clienti con varie innovazioni. Ad esempio sono già in vendita strisce che aiutano a restringere i pori dopo la pulizia, con un effetto ammorbidente dopo l'uso, e cerotti con effetto preventivo..

Esistono strisce a base di carbone attivo, che ha un effetto assorbente. Sono loro che agiscono attraverso l'intera profondità del poro sulle ghiandole sebacee e quindi normalizzano il suo funzionamento. La pelle dopo gli adesivi a carbone attivo diventa più liscia, ha un aspetto e un colore sani.

Istruzioni per l'uso

Affinché l'intonaco aderisca meglio alla pelle del naso, deve essere prima pulito e inumidito prima di incollarsi. Con alta umidità si attivano sostanze utili, di cui la striscia viene impregnata e il nastro adesivo diventa più tenace.

Istruzioni per la preparazione della pelle e il corso dell'incollaggio delle strisce:

    Fai una doccia calda o un bagno di vapore prima di applicare la striscia detergente per mantenere la pelle il più vaporosa possibile.

Detergi il viso con uno scrub delicato

Assicurati di controllare la data di scadenza

Separare la pellicola dalla base adesiva

Non confondere i lati durante l'incollaggio

Premere con decisione per rimuovere le bolle d'aria

Tempo il tempo indicato sulla confezione

Usa un tonico detergente o un agente per restringere i pori

Guardando da vicino la striscia usata, puoi vedere i bastoncini unti con i quali i pori erano ostruiti. Ce ne saranno molti con l'adesivo corretto..

Ecco come appare un cerotto usato con bastoncini unti

Se sull'adesivo sono visibili degli spazi vuoti e sul naso rimangono visivamente dei punti neri, alcune sezioni delle istruzioni non sono state seguite correttamente e dopo una settimana è necessario ripetere la pulizia.

Galleria fotografica prima e dopo l'utilizzo delle strisce:

Ci sono recensioni di utenti che non sono soddisfatti dell'azione delle strisce di pulizia. Molte persone si lamentano della rapida ostruzione dei pori. Per evitare ciò, le donne devono utilizzare cosmetici decorativi leggeri e utilizzare prodotti cosmetici che puliscono e restringono i pori..

Revisione di strisce e cerotti efficaci per i punti neri

Ci sono molte aziende che producono cerotti, strisce e adesivi detergenti. Consideriamo i principali.

Nome della striscia di puliziaVantaggi e svantaggi
Naselli per eliche

Le strisce dell'elica sono tra quelle economiche e quelle usate di frequente. Il produttore li produce in tre tipologie: classico, con estratto di tè verde e carbone attivo. Ogni persona può scegliere una striscia detergente in base alla gravità del problema e al tipo di pelle. L'elica classica è consigliata a quasi tutti gli utenti. Con estratto di tè verde per persone con pelle sottile e delicata, allevia perfettamente infiammazioni e iperemia dopo l'uso. Con carbone attivo per le pelli più problematiche. Tali strisce possono pulire i pori più profondi e normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee..

Prezzo medio: 128 rubli

Cettua strisce nasali purificanti al carbone

Le strisce detergenti Cettua non sono in grado di rimuovere i punti neri dai pori fortemente ostruiti. Sono utilizzati nella fase iniziale di contaminazione e ostruzione. Le strisce sono più spesso utilizzate da ragazzi e ragazze che non hanno gravi problemi nell'adolescenza. Gli adesivi per la pulizia hanno un supporto molto appiccicoso. Si riferisce alle strisce economiche per eliminare le macchie grigie dai pori ostruiti.

Prezzo medio: 239 rubli

Kao Biore Naso Naso Strisce Naso Pori Nere

L'intonaco "Biore" è ideale sia per la metà maschile della popolazione che per quella femminile. Il tempo di utilizzo sulla pelle pre-vaporizzata va dai quindici ai venti minuti. Il cerotto ripete tutte le curve del naso, agendo così sui punti più difficili da raggiungere.

Prezzo medio: 700 rubli

Strisce detergenti nasali Laf

Le strisce detergenti Laf sono progettate per una pulizia molto profonda, con gravi intasamenti. Il cerotto ha una forma che si adatta perfettamente alla struttura anatomica del naso. Non è consigliabile toccare la pelle delicata sotto gli occhi durante l'incollaggio.

Prezzo medio: 120 rubli

Strisce per il viso Nivea

Le strisce detergenti dell'azienda di fama mondiale "Nivea visage" contengono nella base adesiva gli acidi della frutta, che agiscono sui pori dall'interno e sono in grado di sciogliere lo sporco in punti difficili da raggiungere. I cerotti sono adatti per pelli miste e molto grasse. Progettato per una pulizia profonda.

Le migliori strisce detergenti per il naso: punti neri, andiamo, arrivederci!

La pelle soggetta a un eccesso di untuosità con pori dilatati dà molti problemi ai suoi proprietari. Punti neri sul naso

fare soffrire non solo gli adolescenti durante i cambiamenti nel corpo legati all'età, ma anche donne e uomini adulti con un sistema ormonale malfunzionante. L'intero naso e la parte centrale della fronte sono stati generalmente assegnati dai cosmetologi in una speciale zona T. Questa zona del viso mostra una maggiore tendenza a formare acne, infiammazioni e richiede detergenti potenziati. Qui le ghiandole sebacee lavorano più volte più attivamente, il rischio di accumulo di sebo in eccesso nei pori è maggiore e si formano più spesso comedoni.

Le strisce nasali per punti neri sono una linea separata di prodotti farmaceutici cosmetici. Essendo appena comparsi sugli scaffali dei negozi, questi velcro sono stati inseriti nell'elenco dei prodotti più apprezzati dal pubblico di destinazione. L'adattamento dell'azione locale non solo pulisce il complesso rilievo della pelle del naso dai comedoni, ma inibisce anche la formazione di nuovi blocchi.

Di cosa sono fatte le strisce detergenti

Nonostante il numero di diversi tipi di cerotti, sono tutti realizzati con gli stessi ingredienti di base. "La striscia stessa è costituita da un 'substrato tessuto insolubile' che è lo stesso materiale simile alla carta", afferma Ginger King, un chimico cosmetico con sede nel New Jersey. Sul retro c'è uno strato di polimero che aderisce ai tappi dell'olio che tappano i pori e una resina non appiccicosa per aiutare il cerotto ad aderire al naso.

E sebbene questo settore non sia spesso soggetto a modifiche, recentemente sono emerse aggiunte interessanti. Ad esempio, macchie di cenere vulcanica per pulire presumibilmente più pori (come The Face Shop Jeju Volcanic Lava Volcanic Ash Nose Strip). Molti cerotti sono venduti in bundle con altri prodotti (ad esempio, Mizon Let Me Out ByeBye Blackhead 3-Step Kit), mentre altri usano coloranti e profumi, quindi se hai la pelle sensibile o soggetta ad allergie, leggi attentamente la composizione al momento dell'acquisto.

Foto prima e dopo la pulizia dei pori

Un'istantanea prima dell'uso dell'applicatore detergente mostra le fossette nel naso, la loro frequenza e dimensione. Di regola, è un'area di pelle densamente ricoperta di punti neri. In base al colore e alla quantità di grasso, è possibile determinare il numero approssimativo di procedure richieste.

La foto dopo la prima applicazione rappresenta la scala della pulizia. Cioè, verrà mostrata la rimozione delle zone di contaminazione più impressionanti..

Ogni foto successiva simboleggerà il livello di purificazione da tutti i problemi associati. Questi includono l'eliminazione della lucentezza oleosa, la dimensione dei pori dilatati e, naturalmente, il numero di punti neri rimossi..

Come funziona il cerotto per punti neri?

"Le strisce detergenti rimuovono gli strati superiori delle cellule morte e dei punti neri con un adesivo molto forte", dice Sijel Shah, e poi nota che è esattamente come sono come cerotti adesivi, che, una volta rimossi, possono intrappolare i nostri capelli e la nostra pelle. I cerotti strapperanno tutto dalla superficie della pelle, inclusi capelli, sporco e olio, ma Shah afferma che non proteggeranno i pori dalla ricontaminazione..

Adam Friedman, assistente professore di dermatologia presso la George Washington University School of Medicine and Health Sciences, sostiene la posizione di Shah. "Non impediranno ai punti neri di riapparire e non ridurranno i pori", spiega. - "Solo un cosmetico temporaneo".

Recensioni sull'utilizzo

Ho usato le strisce Nivea. Mi è piaciuto molto! La prima volta, ovviamente, non è stato possibile rimuovere tutto lo sporco sul naso, ma la seconda o terza volta il problema è stato risolto. Ora li uso solo. Non ho ancora incontrato niente di meglio, anche se prima ho usato molti altri marchi.

Ho provato diverse marche, ma soprattutto mi sono piaciute le strisce Propeller. Li ho incollati alla pelle inumidita con acqua, senza nemmeno cuocerla a vapore. Levigato e rimosso delicatamente dopo 15 minuti. Sono contento del risultato! Ora lo userò regolarmente!

Il problema con l'acne mi ha seguito fin dalla mia giovinezza. Ho provato molte cose: sia lozioni che vari lavaggi con maschere. Non aveva quasi senso. In qualche modo ho visto accidentalmente strisce nasali in un negozio (non ricordo più quale marca) e ho deciso di provare.

In alcune applicazioni, ho eliminato completamente questo problema. Da allora è passato molto tempo e continuo ad acquistare periodicamente vari dischi. Ce ne sono di buoni e non ce ne sono di molto buoni, di solito la qualità dipende dal prezzo. Ho anche provato a fare dischi a casa. Aiutano anche molto bene. Consiglia!
Irina

Ciò che le strisce tirano fuori sono davvero punti neri?

Hai acquistato il pacchetto dal negozio e dopo averlo applicato, goditi la vista di stalagmiti e stalattiti in miniatura allineate su una superficie adesiva. Ma non attaccarti troppo a loro, perché potrebbero non essere quello che pensi che siano..

Secondo Ginger King, i puntini che stai cercando di eliminare sono in realtà chiamati correttamente tappi cheratonici. Sono costituiti da cellule morte, sporco, capelli e olio. I punti neri o comedoni, che sono sebo ossidato che ostruisce i pori, sono solo un tipo di tappo cheratonico che penetra in profondità nella pelle.

I cerotti detergenti funzionano solo a livello superficiale. Rimuovono lo strato superiore di sporco e olio, ma non possono rimuovere completamente i tappi induriti dal sebo ossidato, ovvero non possono rimuovere completamente i punti neri di cui hai effettuato un acquisto per sbarazzarti..

Quindi, sfortunatamente, eliminare i punti neri in questo modo non funzionerà.

Tuttavia, puoi rendere la pelle più liscia perché lo sporco e l'olio vengono aspirati dagli strati superiori della pelle (ma nessun effetto sulla causa). Per prevenire i comedoni, è necessario eseguire un'esfoliazione profonda o iscriversi a una sessione di pulizia presso un salone professionale. Spesso in questi saloni usano strumenti speciali per pulire i pori: anelli cosmetici. Non feriscono la pelle, non lasciano cicatrici e sono molto confortevoli, quindi, se lo si desidera, possono essere utilizzate in totale sicurezza anche a casa. (Anello per rimuovere punti neri e acne È l'estrusore per l'acne della pelle per aiutarti).

Molte recensioni dicono che i cerotti aiutano a ridurre i pori, ma in realtà, i cerotti non riducono in alcun modo le dimensioni dei pori. Tutto quello che puoi fare è non allungarli ulteriormente se pulisci regolarmente il viso da sporco e cellule morte con uno scrub (ad esempio, con Secret Key Lemon Sparkling Peeling Gel).

Se provi ancora una grande soddisfazione guardando le colonne di sporco estratte dai pori, continua a usare gli intonaci: non fanno alcun male. (Consigliamo Ciracle Blackhead Off Cotton Mask).

Principio operativo

Qualsiasi striscia per un naso dai punti neri (Garnier, Propeller e altri) consiste di due lati: uno liscio, l'altro adesivo. L'adesivo è ricoperto da una sottile striscia di carta lucida, grazie alla quale mantiene a lungo le sue proprietà. Varie sostanze chimiche e naturali vengono applicate ad esso, che forniscono le sue qualità "eccitanti".

Durante l'incollaggio, le strisce vengono attaccate dallo strato adesivo a varie irregolarità sulla pelle. Se guardi da vicino, puoi vedere che le macchie scure non sono altro che pori sporchi, dove la parte superiore degli accumuli di grasso e polvere si è scurita. A causa della profondità del foro, raramente è possibile pulirlo completamente meccanicamente la prima volta. Ma le strisce sono più morbide. Attaccandosi alla sommità dello sporco, tirano fuori il blocco in modo quasi naturale.

Molti produttori arricchiscono i loro prodotti con vari additivi che aiutano a restringere i pori, accelerare la loro guarigione e prevenire. Insieme a questo, alcuni tipi di strisce (ad esempio, strisce di carbonio) contengono componenti assorbenti. Non solo puliscono i pori ostruiti, ma aiutano anche a normalizzare le ghiandole sebacee riducendo significativamente le secrezioni. Ha un effetto positivo sull'epidermide, migliorandone il colore e il turgore..


Foto - Strisce su punti neri

Come usare correttamente le strisce nasali

Come abbiamo scoperto, i cerotti non aiutano da soli, ma cosa succede se li includi nel processo di pulizia come uno dei passaggi? Quindi sbarazzarsi dei punti neri diventa possibile, ma andarsene dovrebbe essere regolare e non dovresti aspettarti risultati immediati. Il dermatologo di New York Shari Marchbein sottolinea che le strisce dovrebbero essere utilizzate una o due volte alla settimana poiché i pori si ostruiscono rapidamente..

Le istruzioni sulla confezione dei cerotti sono solitamente estremamente semplici, soprattutto se fornite di illustrazioni, ma sono molte le sfumature che influiscono sull'effetto della vostra cura..

Le istruzioni dettagliate per pulire i pori sono le seguenti:

  1. Risciacquare con acqua tiepida e utilizzare un detergente per il viso. In questa fase, è importante vaporizzare il viso in modo che i pori si aprano. Tony Moly Egg Pore Blackhead Steam Balm può aiutare in questo..
  2. Idrata la pelle con acqua o un asciugamano umido. Inoltre aprirà i pori e renderà più facile rimuovere lo sporco accumulato. Il naso deve essere bagnato affinché l'adesivo funzioni quando interagisce con l'acqua.
  3. Stacca con cura la striscia dallo strato di plastica. Devi attaccarlo sul naso con il lato che era a contatto con la plastica.
  4. Assicurati che il tuo naso sia ancora umido e attacca il prodotto alla tua pelle. L'estremità arrotondata a forma di freccia dovrebbe puntare verso il basso e coprire la punta del naso.
  5. Usa le dita per allargare i bordi sulla pelle. Se c'è abbastanza umidità sulla pelle, il cerotto si attaccherà ad essa. Quando compaiono bolle d'aria, è sufficiente premerle e tenerle premute finché non scompaiono. Il materiale dovrebbe adattarsi il più saldamente possibile alla pelle. Se non aderisce abbastanza alla pelle, prova a premere con le dita bagnate..
  6. Attendi 10-15 minuti. Nel tempo la superficie si indurirà proprio come la cartapesta. Cerca di non toccare o raggrinzire..
  7. Dopo che il tempo è trascorso, prendi un bordo e tiralo delicatamente verso l'alto allontanandolo dal naso. Non cercare di tirare fuori velocemente, altrimenti ti farà male ed è improbabile che tu possa tirare fuori la maggior parte dello sporco.
  8. Se rimuovere il cerotto è doloroso, probabilmente hai aspettato troppo a lungo. Usa un batuffolo di cotone umido per toccare un'estremità, quindi prova a prendere il bordo e fai scorrere il bastoncino sotto di esso. Una volta riuscito, metti da parte il cotton fioc e prova a staccare di nuovo la striscia..
  9. Lavare con acqua fredda e detergente. Ti sei sbarazzato dello sporco che ostruisce i pori, ma potrebbe esserci una sostanza appiccicosa sulla tua pelle. È meglio non usare acqua calda o tiepida in quanto può irritare la pelle. Dopo aver rimosso eventuali residui di colla, sciacquare nuovamente il naso con acqua fredda e utilizzare un prodotto per restringere i pori per evitare che si sporchino nuovamente. (Consigliamo It's Skin Power 10 Formula Po Effector serum)

I cosmetici più popolari ed efficaci

Le persone con problemi di pelle preferiscono utilizzare strisce di punti neri di un produttore specifico. Prima di scegliere un marchio adatto, hanno dovuto provare molti tipi di cosmetici. Al momento dell'acquisto, dovresti concentrarti sul tipo di pelle, sul grado del suo danno e sulla presenza di infiammazione. Se, oltre ai comedoni, ci sono acne o piccole eruzioni cutanee sul viso, allora è meglio scegliere strisce di tessuto senza forti additivi, ad esempio carbone attivo.

Il costo dei prodotti per la pulizia può variare in modo significativo. Il prezzo delle strisce di noti marchi di cosmetici è piuttosto alto. Ma sui banchi delle farmacie c'è anche una vasta gamma di fondi di budget, spesso non inferiori in termini di efficienza ai marchi costosi..

Elica

Propeller è una linea di cosmetici domestici per la cura della pelle con acne e comedoni. Le strisce detergenti sono disponibili in quattro versioni:

  • comedoni classici, eliminanti dalle pelli grasse e miste del viso e del corpo;
  • con pantenolo per accelerare la rigenerazione dei tessuti e l'eliminazione degli effetti dell'acne - cicatrici, macchie, cicatrici;
  • con estratto di tè verde, che ha un effetto antinfiammatorio grazie alle proprietà antibatteriche e antimicrobiche del componente vegetale;
  • con carbone attivo per pulire in profondità i pori e ripristinare il funzionamento ottimale delle ghiandole sebacee.

I cerotti per punti neri contengono acetato di retinolo o vitamina A liposolubile. Questo composto biologicamente attivo satura la pelle con l'umidità di cui ha bisogno, aumenta l'elasticità e ripristina un aspetto sano. Ogni confezione contiene sei strisce con pellicola protettiva, provviste di tacche per una facile rimozione.

Suggerimento: se acquisti diversi pacchetti di Propeller con una composizione diversa, la pulizia della pelle sarà notevolmente accelerata a causa dei diversi effetti degli ingredienti naturali.

Nivea

Le strisce del produttore tedesco hanno un innegabile vantaggio: sono adatte per la pulizia di qualsiasi tipo di epidermide. Dopo aver rimosso il prodotto cosmetico, anche su pelli sensibili e soggette a irritazioni, non rimangono rossori. Lo strato curativo contiene vari acidi della frutta. Sotto la loro influenza, il contenuto dei pori si dissolve rapidamente e può essere facilmente rimosso all'esterno con nastro adesivo. Cos'altro può essere attribuito ai vantaggi del detergente:

  • una base in tessuto morbido che aderisce bene anche alla pelle non abbastanza uniforme;
  • una vasta gamma di strisce: per fronte, mento, guance;
  • gradevole profumo di limone.

Gli acidi della frutta aiutano a esfoliare lo strato superiore dell'epidermide, migliorando la circolazione sanguigna. La microcircolazione è normalizzata nei tessuti, i microelementi e le vitamine necessarie per la rigenerazione iniziano a penetrare in essi. L'accelerazione del metabolismo provoca la produzione di elastina e collagene, i principali elementi strutturali delle cellule della pelle sane.

Cettua

Il cerotto per la rimozione dei punti neri di Cettua può essere utilizzato per pulire la pelle grassa e problematica dove le ghiandole sebacee producono secrezioni in eccesso. I produttori producono strisce con estratti di erbe. La menta piperita lenisce la pelle e la protegge da fattori esterni negativi. La composizione dello strato curativo include anche l'estratto di nocciola, che ha un potente effetto antinfiammatorio. Ma il più popolare è l'agente con carbone attivo. Questo adsorbente è caratterizzato dalle seguenti proprietà positive:

  • estrazione di impurità dai pori più profondi;
  • assorbimento dalla superficie di scorie, tossine e persino batteri patogeni;
  • prevenzione della formazione di punti neri se usato come agente profilattico.

La forma delle strisce è comoda per l'applicazione, sia sulle ali del naso, sia sul mento e sulle guance. Un importante vantaggio di questo prodotto cosmetico è la capacità di restringere i pori della pelle anche senza il successivo utilizzo di cubetti di ghiaccio..

Ninelle

La confezione Ninelle contiene tre strisce detergenti. Questo prodotto contiene estratti di piante medicinali. L'amamelide mostra una spiccata attività antisettica, impedendo a batteri e funghi patogeni di entrare nei pori della pelle. L'estratto di aloe è uno stimolatore naturale della rigenerazione dei tessuti danneggiati, saturandoli con umidità, microelementi, vitamine. I produttori hanno migliorato la composizione dell'assenzio amaro, che può regolare il lavoro delle ghiandole sebacee. Ma il principale effetto terapeutico sulla pelle è l'estratto della camomilla della farmacia:

  • allevia l'infiammazione;
  • elimina la pelle secca;
  • migliora la produzione di collagene ed elastina.

L'uso regolare di Ninelle Blackhead Cleansing Strips è un'eccellente prevenzione della formazione di punti neri. Il prodotto cosmetico non contiene ingredienti aggressivi, il che spiega la quasi totale assenza di effetti collaterali..

Macchie di punti neri per altre aree del viso

Non solo il naso può essere ripulito dai comedoni, il mento è spesso un'area problematica. Ci sono meno cerotti per quest'area che per l'area nasale, ma sono anche in commercio. (Ad esempio Etude House Black Charcoal Chin Pack).

Se vuoi eseguire la procedura per tutto il viso in una volta, allora Secret Key Black Out Pore Peel-Off Pack o Elizavecca Hell-Pore Clean Up Mask ti aiuteranno. Prima di utilizzare tali maschere, come nel caso dei cerotti nasali, è necessario prima vaporizzare e pulire il viso e, dopo aver rimosso la maschera, utilizzare un agente che stringe i pori.

Gli intonaci sono la pulizia temporanea superficiale dei pori dallo sporco accumulato. Per un effetto più duraturo, è meglio includere prodotti aggiuntivi nel processo di trattamento dei punti neri, che prepareranno la pelle prima di utilizzare le strisce e quindi stringeranno i pori dopo aver rimosso le impurità. Puoi cercare tali fondi separatamente l'uno dall'altro, oppure puoi utilizzare kit già pronti, come Tony Moly Homeless Strawberry Seeds 3-step Nose Pack. E naturalmente, non dimenticare di pulire il viso quotidianamente e di esfoliare regolarmente le cellule morte in modo che la pelle del naso rimanga pulita il più a lungo possibile..

Rimedi casalinghi

Non è sempre possibile acquistare strisce speciali da punti neri, perché spesso il loro prezzo è irragionevolmente alto. A casa, puoi facilmente realizzare uno speciale detergente per pori completamente con prodotti naturali..

La più famosa maschera film fai-da-te per la pulizia dei pori dai punti neri è gelatinosa. Devi prendere una compressa di carbone attivo, un cucchiaio di gelatina e mezzo cucchiaio d'acqua. Mescolare bene tutti gli ingredienti e lasciare agire per 20 minuti. Applicare solo sulla pelle vaporizzata con delicati movimenti circolari. Lasciare in posa finché non si indurisce, quindi rimuovere delicatamente la pellicola. Non risciacquare in nessun caso, altrimenti non ci saranno risultati.


Maschera di gelatina fatta in casa

Una maschera con un uovo è fatta allo stesso modo. È necessario separare la proteina dall'uovo di gallina, quindi sbatterlo bene. Aggiungi una compressa frantumata di carbone attivo o acido ascorbico alla massa (se l'acne dà fastidio, allora l'acido ascorbico è meglio). Se lo desideri, puoi aggiungere un cucchiaino di latte all'uovo. Applicare solo dopo il bagno o la doccia. Conservare fino a completa solidificazione, quindi rimuovere con cura senza risciacquare.

Tipi di strisce

Le strisce detergenti variano per forma e composizione. Sono disponibili strisce speciali di diverse dimensioni per fronte, guance, naso, mento. Le strisce detergenti nasali si trovano più comunemente sugli scaffali dei negozi perché quest'area del viso è più incline ai comedoni..

I produttori moderni includono una varietà di eccipienti nelle strisce che rendono il processo di pulizia della pelle ancora più efficace, leniscono e alleviano l'infiammazione e l'irritazione..

Le strisce più efficaci, che includono:

  • il carbone attivo, che disinfetta la pelle, assorbe le impurità;
  • estratti vegetali naturali come il tè verde o le strisce di aloe, che aumentano le difese della pelle, prevengono le infiammazioni e migliorano la circolazione sanguigna;
  • componenti curativi, il più efficace dei quali è il D-pantenolo, famoso per il suo eccellente agente rigenerante.

Motivi per la comparsa di punti neri

I punti neri non sono un problema serio, ma possono peggiorare notevolmente l'aspetto e quindi spesso causare disagio.

Di per sé, i punti neri sono solo pori ostruiti, quindi la prima ragione del loro aspetto può essere definita cura della pelle del viso impropria o insufficiente.

Le persone con pelle grassa o mista sono più suscettibili a questo problema..


Molti non sanno come prendersi cura adeguatamente della pelle, quindi si limitano a prodotti standard, ad esempio sapone, o usano cosmetici inappropriati, che portano alla comparsa non solo di punti neri, ma anche di infiammazione.

È meglio selezionare un complesso detergente in collaborazione con un'estetista, che aiuterà a valutare le caratteristiche della pelle e scegliere i prodotti più adatti.

La cura impropria non è l'unica ragione che può peggiorare le condizioni della pelle. Inoltre, un'alimentazione scorretta influisce sull'aspetto dei punti neri o sull'aumento del loro numero..

Alcuni alimenti stimolano una maggiore produzione di sebo, che porta a pori ostruiti che appaiono come punti neri.

Questi includono fast food, cibi grassi, dolci o piccanti, eccesso di alcol o caffeina..

Molti problemi della pelle sono ereditari, quindi l'insorgenza di punti neri, così come la tendenza all'infiammazione sul viso, l'eccessiva sensibilità o la pelle grassa sono spesso ereditari..

In questo caso, è meglio prestare maggiore attenzione alla pulizia e alla cura della pelle, poiché non sarà possibile correggere tali caratteristiche genetiche..

Lo stato psicologico, in particolare lo stress, porta alla comparsa non solo di punti neri, ma anche di comedoni, sia chiusi che aperti.

In questo caso, è imperativo eliminare la causa del problema e riportare lo stato emotivo alla normalità, quindi la condizione della pelle migliorerà notevolmente..

Le cattive condizioni ambientali sono un altro fattore comune che causa la comparsa di punti neri sul viso..

Le persone che vivono in grandi città con aria inquinata hanno un'incidenza molto più alta di punti neri e altri problemi della pelle rispetto a coloro che vivono in aree ecocompatibili..

L'eccessiva umidità climatica influisce anche sull'ostruzione dei pori. Quando si vive in tali condizioni, è inoltre necessario prestare particolare attenzione alla cura della pelle, altrimenti il ​​problema si ripresenterà ancora e ancora..

Controindicazioni

L'uso di strisce detergenti innocue potrebbe non essere adatto a tutti. Prima di incollare, si consiglia di vaporizzare bene la pelle, quindi questo metodo di applicazione del cerotto non deve essere utilizzato:

  • in presenza di rosacea;
  • con problemi con i vasi sanguigni;
  • per pelli sottili e sensibili.

In questi casi, è meglio bagnare semplicemente il naso con acqua. Inoltre, non utilizzare una patch:

  1. se è allergico ad almeno uno dei componenti dell'impregnazione;
  2. ci sono malattie della pelle, acne con ascessi;
  3. con microtraumi della pelle.

L'uso corretto del cerotto non danneggerà la pelle ed eliminerà il problema esistente.

istruzioni speciali

Si consiglia un test allergologico prima di utilizzare il prodotto. Questo viene fatto in modo molto semplice: il farmaco viene applicato sulle aree più delicate della pelle (dietro l'orecchio, sul lato interno del gomito). Se dopo la sua rimozione non ci sono forti pruriti e bruciore, può essere applicato ad altre aree meno sensibili..

Se si utilizza un prodotto fatto in casa, è necessario prepararlo immediatamente prima dell'uso, poiché tutti gli ingredienti attivi si seccano molto rapidamente e diventano inutilizzabili. Una miscela di componenti per un cerotto domestico deve essere preparata in un contenitore non metallico in modo che i prodotti non possano ossidarsi e quindi causare una reazione allergica.

In caso di problemi dermatologici, come follicolite, eruzioni cutanee multiple ed estese, si consiglia di consultare un dermatologo prima dell'uso..

Cosa sono

Non è la base della toppa in sé che è preziosa, ma la sua impregnazione. È qui che i produttori offrono varietà:

  • con polvere di carbone;
  • con argilla;
  • con estratti vegetali, estratti e altri componenti.

Anche le dimensioni delle strisce variano. Il prodotto può coprire sia l'intera area del naso (insieme alle aree intorno ad esso) che parte di essa (comprese solo le ali del naso).

Esistono molte ricette per creare una controparte fatta in casa, ma tali prodotti per la pulizia complicano il processo di cura personale, soprattutto se non c'è tempo per ulteriori manipolazioni..

10 strisce TOP per il naso dai punti neri - valutazione dei migliori acquistati e domestici

Il lavoro eccessivo delle ghiandole sebacee, i pori ostruiti e la cura impropria della pelle del viso sono le cause principali dei comedoni aperti. Le eruzioni cutanee rovinano l'aspetto, possono infiammarsi e causare gravi disagi, quindi è meglio affrontarle in modo tempestivo. Le strisce nasali dei punti neri aiutano a far fronte alla pulizia dei pori senza andare da un'estetista, uno strumento efficace può essere acquistato in un negozio o realizzato da solo.

Suggerimenti importanti prima di applicare le patch per punti neri

  • In media, se non ci sono raccomandazioni individuali, le strisce dovrebbero essere applicate regolarmente sul naso - 2-3 volte a settimana.
  • La maggior parte delle strisce di punti neri richiede un'accurata bagnatura del viso con acqua (se non diversamente indicato nelle istruzioni).
  • È necessario rimuovere le strisce per una efficace pulizia della pelle dai comedoni aperti partendo dalle estremità verso il centro (in assenza di altre raccomandazioni per un particolare prodotto).

7 strisce per eliminare i punti neri: le migliori secondo dermatologi ed estetiste

Le strisce cosmetiche contro l'acne e i comedoni assomigliano a un normale cerotto medico in tessuto e un lato adesivo impregnato di composti medicinali.

Lo strumento estrae perfettamente i tappi sebacei, restringe i pori, previene la comparsa di nuovi elementi.

Puoi acquistare un prodotto che ti interessa in farmacia o nei negozi di cosmetici, l'importante è capire prima a quale prodotto dovresti prestare attenzione.

Nivea

L'azienda Nivea (Germania) produce strisce, una caratteristica distintiva delle quali è una formula delicata che colpisce delicatamente la pelle di qualsiasi sensibilità.

Il produttore si è preso cura dei consumatori e ha inserito nella confezione individuale non solo una striscia per il naso, ma anche 2 "angoli" per il mento, nonché 2 "angoli" per l'area tra gli occhi - per prendersi cura di tutte le aree problematiche in cui i punti neri compaiono più spesso.

I cerotti detergenti Nivea sono saturi di acidi della frutta: i microelementi attivi distruggono i depositi di sebo dall'interno e ripristinano gradualmente i pori, nutrendo la pelle con minerali utili. Lo sviluppo è facile da usare e profuma di agrumi.

La procedura di pulizia viene eseguita in modo elementare: le piastre longitudinali vengono applicate sulle aree inumidite colpite da acne e vengono accuratamente levigate sulla superficie. Dopo 10-15 minuti, puoi rimuovere il cerotto: tutte le impurità dai pori rimarranno all'interno.

È importante ripetere la pulizia regolarmente, 1-2 volte a settimana..

I pacchetti sono venduti come set, 4 - per il naso, 2 - per il mento, 2 - per la fronte, costo - 300-350 rubli.

Cettua

Le piastre per la pulizia del naso Cettua Charcoal sono progettate in Corea per i giovani e per coloro il cui viso ha bisogno di essere tenuto sempre in ordine..

Le strisce nere dei punti neri contengono carbone attivo e argilla vulcanica, che agisce attivamente contro sporco e batteri. Ingredienti ausiliari: amamelide e caolino. Usato in modo identico agli analoghi.

Dopo due applicazioni, l'epidermide assume un aspetto più fresco, i pori si restringono, le nuove impurità vengono bloccate. L'uso sistematico di Cettua due volte a settimana garantisce risultati duraturi.

Oltre ai cerotti al carbone, sugli scaffali dei negozi ci sono strisce con estratto di nocciola - entrambe sono efficaci se la pelle non è gravemente colpita da ascessi infiammati e comedoni.

Quanto spesso usarlo - 1-3 volte a settimana.

Prezzo confezione del prodotto: 125-150 rubli, il contenuto è sufficiente per 6 procedure.

Elica

Le strisce adesive del marchio russo Propeller sono create per la pulizia profonda dei pori e sono vendute in 4 varianti:

  • classico;
  • con il carbone;
  • con D-pantenolo;
  • con tè verde.

Ogni formula della linea ha lo scopo di rimuovere i punti neri, alleviare l'infiammazione e rigenerare i tessuti. Quindi per la pelle grassa, le strisce classiche e al carbone sono ottime, per la pelle secca o sensibile - con D-pantenolo e tè verde.

I depositi sebacei vengono estratti dai pori dopo 7-10 minuti della procedura, la pelle del naso inizia a respirare e riprendersi. Frequenza consigliata: 2-3 volte a settimana.

Il costo del prodotto per la cura dell'elica è disponibile per tutti: per 6 strisce in un pacchetto devi pagare solo 100-125 rubli. Venduto, tra le altre cose, in Magnet Cosmetic.

Le strisce per la pulizia del naso al carbone di legna del produttore coreano Luke si sono affermate come uno strumento affidabile per rimuovere i comedoni aperti che sono trincerati con sicurezza nei pori..

Le strisce scure sono adatte per i proprietari di qualsiasi tipo di pelle, poiché i componenti principali della formula sono pantenolo, carbone, muco di lumaca, estratti vegetali.

L'applicazione sistematica di strisce sulle aree problematiche (2 volte a settimana) promette un rapido raggiungimento di un risultato stabile: la composizione delicata del prodotto non solo eliminerà le bacchette sebacee, ma idraterà anche la pelle, nutrendola con minerali utili.

Le strisce coreane per la cura sono piuttosto costose: vengono offerti 10 cerotti medicinali per 250-350 rubli.

L'Etoile (Bon Voyage Agiotage)

Le strisce di punti neri del marchio Letual (Corea) non sono inferiori ai concorrenti e affrontano i comedoni in 2-3 applicazioni (entro una settimana). La composizione delle piastre adesive è arricchita di elementi utili e ha proprietà antisettiche.

Il cerotto è facile da applicare sul naso e ripete il sollievo del viso - grazie a ciò, diventa possibile pulire a fondo i pori ostruiti. Identicamente agli analoghi, è necessario incollare il cerotto su un'epidermide inumidita e rimuoverlo dopo 10-15 minuti, quando la massa appiccicosa si asciuga e attira lo sporco il più possibile.

Oltre all'azione meccanica, il rimedio Letual distrugge tutti i microbi nei pori, arresta la comparsa di nuovi punti neri e infiammazioni. Venduto al prezzo di 150 rubli per 5 pezzi.

Le strisce detergenti per il naso a marchio LAF affascinano per il loro basso costo e l'elevata efficienza: trattano lo sporco profondo ed estraggono facilmente i bastoncelli sebacei dai pori.

Grazie alla sua forma unica, le macchie di luce cinesi si adattano perfettamente alla zona interessata e seguono le curve del naso, che consente di toccare le aree problematiche più inaccessibili.

Dopo aver applicato la striscia LAF su una faccia bagnata, è necessario lasciarla agire per 15-20 minuti. Dopo che è trascorso il tempo specificato, il cerotto si asciuga e può essere rimosso con cura.

È sicuro ripetere le manipolazioni di pulizia non più di 3 volte a settimana: l'uso quotidiano minaccia di peggiorare la situazione, secchezza, danni all'epidermide.

Costo: 120-150 rubli per 10 strisce (in Magnet Cosmetic).

Etude organix

Nella TOP delle migliori strisce acquistate per i punti neri, cadono i cerotti cosmetici Etude Organix (produzione coreana). Lo strumento combatte perfettamente i comedoni sul viso e previene la comparsa di nuovi blocchi sebacei.

La formula include cenere vulcanica con estratto di tè verde: gli ingredienti naturali hanno proprietà disinfettanti e assorbenti. Con un uso sistematico ogni 3-4 giorni, è possibile ottenere un risultato visibile da Etude Organix entro una settimana e mezza..

Il prodotto è ideale per i proprietari di pelle grassa e mista: oltre a eliminare i blocchi neri dopo la procedura, i pori si restringono, la pelle si rassoda e diventa opaca.

Prezzo: 150 rubli per 5 strisce nasali.

3 opzioni su come realizzare strisce detergenti per punti neri fai-da-te a casa

Se l'acquisto di cerotti per il viso già pronti è difficile o la composizione chimica dei dispositivi cosmetici non è credibile, puoi preparare strisce di punti neri a casa. Le miscele fatte in casa di prodotti semplici non sono in alcun modo inferiori ai prodotti da conservare e sono eccellenti nella lotta contro i punti neri..

Carbone di legna con gelatina

Puoi creare cerotti appiccicosi per i blocchi sebacei mescolando 1 compressa di carbone attivo tritato e 1 cucchiaino di gelatina alimentare.

I componenti sciolti vengono versati in 20 ml di acqua calda bollita, mescolati fino a che liscio e riscaldato in un forno a microonde (10 secondi).

Dopo pochi minuti, la massa viscosa raffreddata ad una temperatura confortevole viene applicata alla zona T precedentemente vaporizzata e al mento, se quest'ultimo è anche affetto da comedoni aperti.

Tenere fino a quando non si asciuga. Rimuovere la striscia fatta in casa facendo leva delicatamente sul bordo con l'unghia: le bacchette di grasso rimarranno sul retro del cerotto di gelatina.

Il carbone attirerà le impurità dai pori, permettendo alla pelle di respirare. Alla fine della manipolazione, non fa male pulire il viso con un tonico lenitivo o applicare uno strato sottile di crema idratante.

Con una ripetizione sistematica di manipolazioni (2-3 volte a settimana), il viso sarà notevolmente pulito dopo poche settimane.

Cera cosmetica

La cera cosmetica per il viso è ottima per realizzare strisce di punti neri fatte in casa.

La ricetta non è diversa dall'uso standard del prodotto, la procedura stessa non richiede più di 15 minuti:

  • Riscaldare una piccola quantità di cera a bagnomaria fino allo stato liquido.
  • Attendere che la sostanza si sia raffreddata a una temperatura confortevole, applicare sulle aree problematiche con le dita o con una speciale spatola cosmetica.
  • Attaccare sopra un panno fatto in casa o una striscia di carta, attendere 10-15 minuti, rimuoverlo dal naso.

Frequenza: 1-2 volte a settimana. La procedura può essere accompagnata da sensazioni dolorose, perché insieme alle impurità, la cera rimuoverà i peli fini dalla superficie del corpo. Per evitare l'infiammazione nei follicoli piliferi, si consiglia di pulire le aree pulite con qualsiasi disinfettante contenente alcol.

Albume

Per preparare una striscia nasale secondo la seguente ricetta, avrai bisogno di un prodotto che tutti hanno nel frigorifero: un uovo di gallina.

Come fare e applicare (istruzioni passo passo):

  1. Rompere il guscio d'uovo, staccare il tuorlo (con un cucchiaio o un apposito divisore), non serve.
  2. Sbatti le proteine ​​fino a renderle spumose (con una frusta, una forchetta o un mixer).
  3. Strappa un pezzetto da un tovagliolo o da un tovagliolo di carta: la dimensione dovrebbe corrispondere all'area interessata dai comedoni.
  4. Asciugare delicatamente la carta con la massa d'uovo risultante e applicare sulla zona problematica, levigando accuratamente con le dita per il massimo contatto con la pelle.
  5. Lasciare agire 15-20 minuti - la striscia fatta in casa dovrebbe asciugarsi e indurirsi.
  6. Dopo che è trascorso il tempo specificato, fai leva sulla punta del foglio con l'unghia e rimuovila dal viso.

Alla fine della procedura, si consiglia di lavare con acqua fredda per eliminare le microparticelle rimanenti nei pori. Se l'epidermide è soggetta a desquamazione, è importante applicare un gel o una crema idratante sul viso..

Per rimuovere tutti i punti neri, dovrai ripetere le manipolazioni di pulizia regolarmente, ogni 2-3 giorni..

I nostri esperti hanno pubblicato una valutazione degli scrub per punti neri - su questa pagina.

Recensioni

Angelica, 23 anni, Sochi:

“Ho provato un numero enorme di suggerimenti e strumenti per pulire il mio viso, ho persino comprato cosmetici costosi contro i depositi sebacei nei pori. Alcune formulazioni sono state allergiche più volte a causa della maggiore sensibilità della pelle. Recentemente ho scoperto lo strumento economico Propeller leggendo la valutazione delle strisce su Internet. Finora ho usato solo due confezioni e sono soddisfatta del risultato: nessuna irritazione, i pori sono diventati più puliti, una lucentezza oleosa appare solo quando si suda per il caldo.

Oggi ho letto che puoi ricorrere a ricette popolari e creare toppe adesive da solo, a giudicare dalle recensioni, anche i prodotti semplici del frigorifero affrontano il problema. Cercherò".

Maria, 27 anni, Krasnodar:

“Ho sempre avuto paura dei trattamenti di bellezza basati su formulazioni fatte in casa fino a quando un amico non mi ha detto come usare carbone attivo sicuro e gelatina secca alimentare. Lo stesso giorno, per curiosità, ho preparato una sostanza viscosa e quasi bruciata una volta applicata. Si è scoperto che è necessario attendere che la sospensione si raffreddi fino a raggiungere una temperatura confortevole.

La volta successiva abbiamo provato a ripetere l'operazione per rimuovere i punti neri dai pori, insieme ad un amico, che ci ha consigliato la ricetta. Ora non conosco alcun problema con la pelle e nella mia vita non acquisterò cosmetici costosi - dopotutto, i rimedi popolari sono i migliori e più sicuri ".

Irina, 30 anni, Rostov:

"Ho sofferto di infiammazioni costanti, acne e pori ostruiti sin dal liceo, ho provato un sacco di cosmetici e persino le formulazioni più aggressive - la zona T non voleva ancora essere pulita e ha rovinato il mio aspetto.

Sono stato salvato quando sono andato a trovare mia nonna nel villaggio - mi ha detto come usare le ricette popolari. C'è un pollaio personale nel cortile, quindi le uova fatte in casa erano sempre nel frigorifero. Sono stato piacevolmente sorpreso di aver sofferto di punti neri per molti anni e la soluzione era così vicina: per me, il vantaggio delle uova è che non solo puliscono i pori, ma asciugano anche notevolmente la mia zona T oleosa.

Da allora, se hai bisogno di mettere in ordine qualsiasi parte del corpo, anche se si tratta di capelli, vado su Internet a cercare rimedi popolari o chiedo consiglio a mia nonna "..