Pori ostruiti sul viso: cause e modi per sbarazzarsi di

La presenza di pori ostruiti sul viso è un grosso problema, perché provocano acne e arrossamenti, che rovinano in modo significativo l'aspetto della pelle e provocano disagio. Per pulire la pelle, molti preferiscono ricorrere all'aiuto delle procedure del salone, dimenticando le ricette di pulizia della casa, che potrebbero non essere meno efficaci. Per eliminare rapidamente un difetto estetico, è sufficiente familiarizzare con i metodi collaudati che le ragazze usano da diversi decenni..

Le ragioni

Negli adolescenti, i pori ostruiti sul viso sono spesso causati da cambiamenti ormonali. Tutto è molto più complicato negli adulti: qui diversi problemi possono contribuire alla formazione dei punti neri:

  • Grassetto. Le ghiandole sebacee lavorano in modo iperattivo, a seguito del quale il grasso entra nei pori, le ostruisce. Il problema può essere risolto con una cura adeguata, l'eliminazione tempestiva della lucentezza. Va anche tenuto presente che le ghiandole iperattive sono spesso causate da una dieta scorretta;
  • Mancanza di cure per l'epidermide. Il derma deve essere pulito quotidianamente, le maschere devono essere fatte più volte alla settimana, devono essere utilizzate lozioni: questo è il set minimo. Se non lo fai, nel tempo i pori si ostruiranno molto;
  • L'uso di cosmetici scadenti o inadatti. Il fondotinta e la cipria dovrebbero essere appropriati per il tuo tipo di pelle. Si consiglia di dare la preferenza a marchi che utilizzano ingredienti naturali;
  • L'abuso di cosmetici decorativi. Creme, correttori, polveri formano uno strato denso sulla pelle, il flusso di ossigeno rallenta. Questa diventa la causa del blocco;
  • Stile di vita sedentario, visite in strada rare;
  • Uso di oli comedogenici non di tipo.

Quest'ultimo è comune. Molte persone credono erroneamente che gli oli siano ugualmente buoni per la pelle, dimenticando che ognuno di essi svolge funzioni diverse e che ciò che ha un effetto benefico sul tipo secco può influire negativamente su quello grasso.

Sintomi

All'inizio l'inquinamento non è molto evidente, ma la ragazza può vederli allo specchio quando esamina la pelle in dettaglio. Successivamente, si verificano le seguenti modifiche:

  • Il rilievo della pelle cambia, diventa irregolare;
  • I pori sono ostruiti dal grasso, a seguito del quale si formano acne e acne;
  • I comedoni compaiono sul mento e sul naso;
  • Il bagliore sano scompare, la carnagione diventa rossastra.

Il sintomo più importante - i pori dilatati - è visibile ad occhio nudo. Gli svantaggi possono essere mascherati con il fondotinta, ma questo non farà che aggravare la situazione, dopo un po 'anche i migliori rimedi smetteranno di aiutare..

L'opzione migliore è pulire regolarmente il viso in salone oa casa..

Importante! Se il motivo della chiusura dei pori è l'uso di una crema, si consiglia di abbandonarla per un po 'per assicurarsi che sia lui a essere un fattore negativo..

Metodi di pulizia

Coloro che non sanno come sbarazzarsi di punti neri e pori aperti dovrebbero familiarizzare con modi efficaci per ottenere buoni risultati in poche sessioni..

Pulizia del viso del salone

Coloro che desiderano eliminare la contaminazione dovrebbero prestare attenzione a diversi tipi di procedure eseguite in salone:

VisualizzaDescrizione
Peeling chimicoVengono utilizzati acidi della frutta. Distinguere tra pulizia superficiale, media, profonda. Il risultato è pelle traspirante e ringiovanimento
Pulizia manualeIl medico rimuove manualmente l'eruzione cutanea dal derma cotto a vapore. Metodo doloroso e traumatico. La riabilitazione richiede 5-7 ore
LaserUna tecnica indolore e sicura. Penetrando in profondità nel derma, il laser distrugge le formazioni, ferma l'infiammazione
UltrasonicoIl principio è simile al laser, ma gli ultrasuoni influiscono sull'inquinamento
MeccanicoVengono utilizzati strumenti speciali. Non adatto per derma sensibile a causa di un moderato dolore
VuotoLe impurità vengono estratte dal derma utilizzando attacchi speciali. La procedura è indolore, ma l'effetto è solo superficiale

Si consiglia di scegliere le procedure del salone con l'aiuto di un'estetista, che ti dirà quale opzione è meglio ricorrere..

Pulizia del viso domestica

L'uso di ricette fatte in casa è efficace in combinazione con l'osservanza di diverse regole:

  • La rimozione di cosmetici decorativi di notte e prima delle procedure è obbligatoria;
  • Si consiglia di utilizzare scrub, peeling, bucce roll-up 2-2 volte a settimana: rimuovono bene lo sporco. Per la pelle sensibile, i rotoli sono i migliori;
  • I bagni di vapore alle erbe rendono il derma traspirante, favoriscono la pulizia, quindi devono essere eseguiti 1-2 volte a settimana;
  • Per l'epidermide sensibile viene utilizzato il gommage.

I punti sono utili per pulire le maschere di pellicola: possono essere acquistati in un negozio o in una farmacia. Il resto dei fondi viene preparato in modo indipendente secondo ricette collaudate..

Ricette

Volendo eliminare le impurità, stringere i pori e renderli puliti, basta scegliere la ricetta più adatta tra quelle proposte.

Scrub delicato

Una leggera buccia di farina d'avena consente una perfetta pulizia e morbidezza:

  • Giriamo la farina d'avena in un macinino da caffè;
  • Riempi la composizione con acqua, mescola, lascia per 5 minuti;
  • Distribuire sul derma con delicati movimenti massaggianti;
  • Massaggiare per 3-5 minuti, quindi risciacquare.

Maschera all'argilla

Per i tipi audaci o combinati, l'argilla blu, nera o verde è l'ideale:

  • Diluiamo un sacchetto di polvere di argilla con acqua, mescoliamo fino a ottenere una consistenza cremosa;
  • Applicare sulla pelle con leggeri movimenti circolari;
  • Dopo 20 minuti di riposo, risciacquare con acqua ambiente.

Maschera di cagliata

La composizione ha un effetto sbiancante, antinfiammatorio, idratante, antietà:

  • Unire una grande cucchiaiata di ricotta a basso contenuto di grassi con il miele;
  • Distribuire sul viso con movimenti massaggianti;
  • Eliminiamo dopo 15 minuti.

Maschera alla gelatina

Per alleviare l'infiammazione e pulire il derma sensibile, questa composizione è più adatta:

  • Mescolare un cucchiaio di gelatina in polvere con due pastiglie di carbone attivo schiacciate, riempire il tutto con il latte;
  • Lasciare gonfiare per 7 minuti dopo la miscelazione;
  • Distribuire la massa in uno strato denso;
  • Tempo di esposizione - fino a 15 minuti.

Oli non intasanti

Quando si utilizzano oli non comedogenici, i pori sono destinati a ostruirsi, quindi è importante sapere quali sono non comedogenici.

La comedogenicità comporta il rischio di comedoni. La non comedogenicità, di conseguenza, consente l'uso di oli senza danneggiare l'epidermide di tipo grasso o misto.

Non comedogenico

Alcuni dei migliori oli non intasanti sono:

  • Karité, girasole, cartamo;
  • Argan, mango, canapa;
  • Cumino nero, rosa canina, margosa;
  • Olivello spinoso, sesamo, ricino, semi di melograno.

Comedogenicità moderata

La comedogenicità moderata dovrebbe essere intesa come un effetto imprevedibile sul tipo di grasso. Per capire se l'olio è adatto, dovrai osservare la reazione per diverse settimane dopo aver iniziato a usarlo..

Quali oli sono considerati moderatamente comedogenici:

  • Zucca, sandalo, tamanu;
  • Mandorle, arachidi, albicocche;
  • Soia, oliva, macadamia;
  • Vite, nocciola, semi di baobab;
  • Canfora, jojoba, cotone;
  • Sesamo non raffinato, mais.

Il video presentato racconta la gumdogenicità degli oli:

Comedogenico

In cosmetologia, gli oli comedogenici ad alto rischio di contaminazione includono:

  • Noce di cocco;
  • Germe di grano;
  • Semi di lino;
  • Palma;
  • Cacao.

Vale anche la pena considerare preparati farmaceutici contenenti grassi e caratterizzati da elevata comedogenicità. Questi includono gelatina di petrolio, ceresina, olio di fegato di squalo, lanolina, grasso di visone, cera d'api o emulsione, cera di Kandel. Il loro uso per la pelle grassa è controindicato..

Dal video presentato, scoprirai cosa consigliano i medici:

conclusioni

L'utilizzo di ricette per la pulizia dei pori a casa consente di ottenere risultati positivi sin dalle prime procedure. Le seguenti modifiche stanno diventando evidenti:

  • Pelle ben curata;
  • Eliminazione dei punti neri;
  • Rimozione di infiammazioni e arrossamenti.

Importante! La pulizia dovrebbe essere eseguita non più di 2-3 volte a settimana. Ci deve essere almeno 1 giorno tra le sessioni.

Incredibile! Scopri chi è la donna più bella del pianeta nel 2020!

Come eliminare i pori ostruiti dal viso? Trattamenti efficaci in salone e in casa per sbarazzarsi dei punti neri

I pori ostruiti sono un problema che può ritorcersi contro. Nel tempo, i pori ostruiti si trasformeranno in acne, che sarà più difficile da combattere..

Pertanto, il trattamento tempestivo della pelle è importante. Pulizia accurata e cura extra necessarie per prevenire contaminazioni grossolane e ostruzioni.

Quali sono i pori del viso

I pori sono piccoli fori sulla superficie dell'epidermide che aprono i canali delle ghiandole sebacee e sudoripare. Il sebo esce dai pori. Inoltre, aiutano il corpo a liberarsi di sostanze e tossine non necessarie. Pertanto, la funzione principale è escretoria.

Uno scopo altrettanto importante è la termoregolazione. La pelle è coinvolta nel mantenimento dell'equilibrio termico in tutto il corpo. La dissipazione del calore dipende dalla quantità di sudore prodotto. Quando la temperatura aumenta, le ghiandole sudoripare rilasciano più umidità, che evita il surriscaldamento del corpo.

Conseguenze di un grave inquinamento dei pori

Oltre al sebo, i pori accumulano sporco, polvere e residui di trucco. Una pulizia inadeguata o irregolare porta ad un aumento delle "riserve" indesiderate e quindi alla crescita dei batteri.

Chi potrebbe essere a rischio

Molto spesso, i pori dilatati sono una caratteristica della pelle a causa di una predisposizione genetica. Tuttavia, possono apparire a causa di cure improprie, condizioni ambientali avverse e altri motivi..

I proprietari di tipi di pelle grassa e mista sono consapevoli di questo problema in prima persona. Si osserva un lavoro eccessivo delle ghiandole sebacee, che porta all'ostruzione dei pori e alla formazione di una lucentezza oleosa. Molto spesso, la zona T soffre, vale a dire la fronte, il naso e il mento.

Inoltre, i pori dilatati possono essere fastidiosi durante la pubertà. L'ormone della crescita stimola la produzione di sebo. Pertanto, i condotti sono ostruiti e necessitano di una pulizia costante..

Cause di pori ostruiti

I pori ostruiti sono causati da determinati fattori. Ci sono i seguenti motivi:

  • predisposizione genetica;
  • tipo di pelle grassa o mista;
  • violazione delle norme igieniche;
  • pulizia ed esfoliazione insufficienti;
  • l'uso di cosmetici decorativi di bassa qualità;
  • consumo eccessivo di cibi dolci, ricchi di amido, piccanti, salati, piccanti e grassi;
  • disidratazione;
  • eccessiva esposizione al sole.

Sintomi dei pori ostruiti

Il problema può essere riconosciuto da diversi segni:

  • compaiono i pori dilatati;
  • il rilievo della pelle cambia e si formano i tubercoli;
  • si formano i comedoni;
  • compaiono l'acne e l'infiammazione;
  • la pelle diventa rossastra;
  • carnagione malsana.

Metodi di pulizia di base

La comparsa di pori dilatati non dovrebbe causare panico. Esistono molti modi efficaci per pulire lo sporco in profondità.

Pulizia del salone

La pulizia del salone è considerata un metodo costoso, ma fornisce un risultato garantito. Uno specialista esamina la pelle, identifica la causa e seleziona individualmente il metodo di pulizia.

  • manuale (manuale) - pulizia con le dita;
  • meccanico: l'uso di dispositivi speciali (ago, cappio, cucchiaio);
  • vuoto: l'uso di un apparecchio che estrae il contenuto dei pori;
  • ultrasuoni (peeling ad ultrasuoni) - esfoliazione della superficie della pelle utilizzando uno scrubber ad ultrasuoni;
  • laser: pulizia degli strati profondi della pelle con un laser cosmetico.

Regole per la pulizia della pelle del viso a casa

Pulire la pelle ogni giorno aiuta a evitare molti problemi, compresi i pori ostruiti. Prodotto mattina e sera. Viene eseguito secondo un determinato schema:

  1. La rimozione del trucco è un rituale serale. Prodotti speciali sono usati per rimuovere i cosmetici. Il latte più comunemente usato, lozioni bifasiche, acqua micellare, olio idrofilo.
  2. Detergere la pelle con prodotti speciali. Dopo aver rimosso il trucco, è necessario pulire la pelle da impurità, sebo in eccesso e residui di trucco. Sono adatti schiume, gel, mousse, saponi per il viso.
  3. Tonificazione della pelle. Dopo il lavaggio, pulire la pelle con lozione, tonico o decotto alle erbe. Puoi anche usare cubetti di ghiaccio alle erbe..

Prodotti per negozi di cosmetici (farmacia) per uso domestico

La scelta dei mezzi dipende dallo scopo di utilizzo. L'uso di cosmetici per la cura per altri scopi può aggravare la situazione. Si consiglia di utilizzare una serie di prodotti di un produttore per ottenere i massimi risultati..

Molti marchi sono specializzati nella cura della farmacia, tra cui Avene, La Roche Posay, Avene, Bioderma, Ducray, Klorane, Noreva, Uriage.

  • Maschere detergenti. Utilizzato per la pulizia profonda della pelle. In genere utilizzato 1-2 volte a settimana. Si consiglia di scegliere prodotti che contengano argilla, acidi ed estratti di erbe.
  • Bucce e scrub. Sono usati per esfoliare la pelle. Usato una volta alla settimana. I rotoli di pelatura sono particolarmente apprezzati. Sono prodotti da Propeller, Novosvit, Libriderm, Doctor Li e altri marchi..
  • Detergenti (schiume, gel, saponi e altri). Sono utilizzati per rimuovere le impurità e l'eccesso di sebo. Usato quotidianamente mattina e sera. Non deve lasciare una sensazione di oppressione, disagio e provocare secchezza e desquamazione. Spesso contengono oli, acidi ed estratti di erbe.

Come sbarazzarsi del problema usando metodi popolari

Si differenziano per basso costo e disponibilità. Fatto da mezzi improvvisati. L'effetto non è inferiore ai fondi acquistati. Svantaggio: preparazione che richiede tempo.

Come pulire i pori con lo scrub

Avrai bisogno di prodotti abrasivi per cucinare. In genere, gli scrub fatti in casa vengono utilizzati 1-2 volte a settimana. Ma ci sono delle eccezioni. Dopo l'applicazione, è necessario tonificare la pelle.

  • Scrub al sale. Prendi due cucchiaini di gel per il lavaggio, ½ cucchiaio di sale, ½ cucchiaio di bicarbonato di sodio. Mescolare. Inumidisci un batuffolo di cotone con acqua calda e applica la miscela risultante. Massaggiare delicatamente per 1-2 minuti.
  • Scrub allo zucchero. Mescolare un cucchiaio di olio d'oliva e un cucchiaino di zucchero. Applicare la miscela sulla pelle del viso inumidita e massaggiare per 2-3 minuti.
  • Scrub al caffè. Mescola un cucchiaio di panna acida con un cucchiaino di caffè macinato. Applicare e massaggiare per 1-2 minuti.
  • Scrub all'avena. Mescola un cucchiaio di farina d'avena schiacciata con 1 cucchiaio di panna o kefir. Applicare sulla pelle e massaggiare per 2-3 minuti. Applicare 2-3 volte a settimana.

Maschere

Promuove la pulizia e l'esfoliazione della pelle. Le maschere di argilla, soda e gelatina sono particolarmente apprezzate. La loro efficacia è stata testata dal tempo. Il metodo di applicazione e la frequenza di utilizzo dipendono dal prodotto specifico..

  • Maschere di argilla. Diluire un cucchiaio di argilla nera o blu con acqua tiepida fino a ottenere una consistenza pastosa. Applicare sulla pelle e lasciare agire per 10-15 minuti. Trascorso il tempo, inumidire la maschera, attendere che l'argilla si ammorbidisca e solo allora iniziare a risciacquare. Utilizzare 2-3 volte a settimana.
  • Maschera di soda. È molto semplice farlo. Diluire un cucchiaio di bicarbonato di sodio con acqua fino a ottenere una consistenza pastosa. Applicare sulla pelle e lasciare agire per 10 minuti. Quindi lavare delicatamente con acqua. Evita il contatto con gli occhi. Applicare ogni due settimane.
  • Maschera alla gelatina. Schiacciare una tavoletta di carbone attivo, aggiungere ½ cucchiaino di gelatina, un cucchiaino d'acqua e mescolare. Cuocere il composto a bagnomaria fino a ottenere una consistenza omogenea. Pre-vaporizza la pelle. Applicare sulle aree problematiche e lasciare agire per 15-20 minuti. Trascorso il tempo, rimuovere secondo lo schema seguente. Stira la pelle, raccogli il bordo della maschera e "strappala" delicatamente perpendicolarmente alla pelle. Applicare una volta alla settimana.

L'autore del video ti introdurrà al suo complesso di procedure volte alla pulizia e al rafforzamento dei pori.

Oli cosmetici

Mescolare 5 ml di olio base (jojoba, mandorle o altro) e 1 goccia di olio essenziale. Applicare sulla pelle e lasciare agire per un'ora. Risciacquare abbondantemente.

Un utilizzo alternativo è arricchire le maschere cosmetiche all'argilla con oli. In questo caso, verrà fornito un effetto antinfiammatorio più potente. È particolarmente importante se sono presenti elementi infiammatori sulla pelle. Oltre alle opzioni proposte, sono adatti olio di melaleuca, rosmarino, semi d'uva, olio di cumino nero, kayaput. Saranno sufficienti 3-5 gocce di olio per cucchiaio di argilla.

Infusi di erbe

I decotti di calendula e camomilla possono sostituire i tonici acquistati. Detergono e tonificano la pelle, hanno un effetto antinfiammatorio e restringono i pori dilatati..

Sia i fiori che i sacchetti filtro andranno bene. Puoi anche usare preparati a base di erbe antinfiammatorie. Di solito includono salvia, corteccia di quercia, fiori di tiglio e altre erbe medicinali..

Il metodo di preparazione per diverse forme di rilascio non è molto diverso. È necessario versare acqua bollente su 1-2 sacchetti filtro o due cucchiai di erbe. Lasciare agire per 15 minuti, strizzare e filtrare. Pulisci la pelle due volte al giorno. Conservare in frigorifero per non più di cinque giorni.

Lozioni

Un modo alternativo per utilizzare le tisane. Hanno un effetto di porosità più pronunciato. Inumidire una garza piegata in più strati con brodo caldo e applicare sul viso. Lasciar riposare per mezz'ora. Dopo un certo periodo di tempo, rimuovere e lasciare che l'infuso venga assorbito dalla pelle. Non risciacquare. Applicare prima di coricarsi.

Cubetti di ghiaccio

Come le lozioni, sono preparati sulla base di erbe medicinali. L'opzione migliore è la camomilla o la calendula. Prepara l'infuso. Versare in uno stampo e congelare.

Usa ogni giorno invece del tonico. Periodo di validità dei cubi - mese.

Cosa fare se i pori del viso sono ostruiti: pulizia efficace e di alta qualità!

Nella pelle ci sono minuscoli fori attraverso i quali l'ossigeno entra nelle cellule e fuoriescono prodotti di decomposizione formati a seguito del metabolismo. Questi sono i pori. Fanno sembrare l'epidermide impeccabile.

p, blockquote 2,0,0,0,0 ->

p, blockquote 3,0,0,0,0 ->

Tuttavia, in uno stato normale, sono molto rari. Qualcuno soffre del fatto che sono molto stretti. Per alcuni sono troppo larghi. In quest'ultimo caso, i pori ostruiti diventeranno un problema, che è un serio ostacolo alla respirazione della pelle. La sua soluzione è una pulizia completa del viso e una cura aggiuntiva per l'epidermide..

p, blockquote 4,0,0,0,0 ->

p, blockquote 5,0,0,0,0 ->

Le ragioni

p, blockquote 6,0,0,0,0 ->

Per cominciare, è una buona idea scoprire perché i tuoi pori sono ostruiti. Può esserci una ragione, ma più spesso qui è all'opera un'intera combinazione di fattori. Considera: quale dei seguenti elementi è presente nella tua vita e quanto potrebbe influire sulla tua pelle.

p, blockquote 7,0,0,0,0 ->

  1. Con i tipi di pelle grassa e mista, le ghiandole producono troppo olio. Se queste circostanze sono integrate da una cura insufficiente dell'epidermide e da uno stile di vita improprio, non dovresti essere sorpreso che i tuoi pori siano ostruiti dal sebo..
  2. Se non ti lavi il viso regolarmente, i pori accumuleranno residui di trucco, polvere e particelle di sporco. Formando una massa densa, ostruiscono i buchi nella pelle. Il grasso sottocutaneo viene aggiunto dall'interno, la cui produzione non si ferma per un minuto. Il risultato è un'infiammazione del viso sotto forma di acne e acne..
  3. Se utilizzi cosmetici completamente inadatti al tuo tipo di pelle, la contaminazione non può essere evitata.
  4. L'abbondanza di cosmetici decorativi sul viso (in più strati) è un altro motivo della nostra sfortuna. Pertanto, sulla pelle appare una maschera non traspirante, dannosa per la salute dell'epidermide.
  5. Molte ghiandole di grasso iniziano a produrre quando si mangiano cibi "sbagliati": fast food, carni affumicate, marinate, patatine, cracker, bevande gassate e alcoliche, spezie piccanti, salse, maionese, dolci.
  6. Rari minuti all'aria aperta e una preferenza per un ufficio o un appartamento polveroso sono un'altra circostanza che provoca un tale fenomeno..

Sapendo perché i pori sono ostruiti, puoi analizzare il tuo stile di vita e l'uso dei cosmetici e trarre conclusioni appropriate. È ora di cambiare qualcosa, altrimenti le condizioni dell'epidermide peggioreranno ogni giorno. Ma prima di passare all'azione, assicurati di avere effettivamente i pori ostruiti e non qualche tipo di condizione della pelle..

p, blockquote 8,0,0,0,0 ->

Informazioni utili. Comedogenicità: la capacità dei cosmetici di ostruire e ostruire i pori.

p, blockquote 10,0,0,0,0 ->

Sintomi

p, blockquote 11,0,1,0,0 ->

È tutt'altro che immediatamente possibile riconoscere il problema, poiché i pori ostruiti sul viso inizieranno a rovinarti la vita solo dopo che tutti i detriti accumulati in essi iniziano a marcire. In questo momento ti aspettano le sorprese più spiacevoli. I sintomi principali sono i seguenti:

p, blockquote 12,0,0,0,0 ->

  • il rilievo della pelle cambia: se prima era più o meno liscia, ora è tutta in piccoli tubercoli, ondulata e non sembra molto ben curata;
  • inizia a comparire l'infiammazione: acne e acne, come nell'adolescenza;
  • i comedoni si formano sul naso, sul mento e sulla fronte - punti neri;
  • la carnagione è diventata una tinta blu-rossastra, è scomparso un rossore sano e naturale;
  • quando ti guardi allo specchio, puoi vedere come i pori sono ingranditi, il che non dipinge anche il tuo aspetto.

Se sei colpevole di un qualche tipo di prodotto cosmetico e non sai come capire che la crema ostruisce i pori, conduci un esperimento. Smetti di usarlo per un po ': se i sintomi di cui sopra iniziano a scomparire gradualmente, i tuoi sospetti non sono vani. Ma buttarlo via non è la soluzione. Sarà sostituito da un altro rimedio, che porterà anche a sporcizia sul viso. Pertanto, l'unico modo sicuro è iniziare la pulizia regolare dell'epidermide..

p, blockquote 13,0,0,0,0 ->

p, blockquote 14,0,0,0,0 ->

Metodi di pulizia

Pulizia del viso ad ultrasuoni

Non sei sicuro di come sbarazzarti dei pori ostruiti sul viso che impediscono alla tua pelle di respirare e sembrare impeccabile? La pulizia è il modo migliore per rimuovere questo difetto estetico. Ma puoi eseguire questa procedura a casa o iscriverti al master presso il salone.

p, blockquote 15,0,0,0,0 ->

Pulizia del viso del salone

Se vuoi pulire in modo permanente ed efficiente i pori ostruiti del tuo viso, è meglio iscriversi a una delle procedure del salone.

p, blockquote 16,0,0,0,0 ->

  • Manuale

La pulizia manuale è uno dei metodi più efficaci per sbarazzarsi dei pori ostruiti sul viso, nonostante venga gradualmente sostituita da dispositivi cosmetici. In primo luogo, la pelle gode di un bagno di vapore alle erbe (i pori si aprono il più possibile in questo momento). Quindi il medico rimuove manualmente l'acne, i punti neri, i punti neri. Viene applicata una maschera lenitiva, che lenisce le irritazioni e rende l'incarnato uniforme e naturale. Ma ci sono anche degli svantaggi: il dolore della procedura e il trauma elevato. Il periodo di riabilitazione è di diverse ore (5-7), durante le quali si può osservare un grave arrossamento della pelle.

p, blockquote 17,0,0,0,0 ->

  • Meccanico

La pulizia meccanica del viso è un altro modo per eliminare i pori ostruiti, non meno efficace, ma altrettanto traumatico e doloroso. È fatto non a mano, ma con l'aiuto di strumenti speciali: un cucchiaio a spatola e un colino.

p, blockquote 18,0,0,0,0 ->

  • Vuoto

L'aspirapolvere consente di eliminare i pori ostruiti utilizzando la cosmetologia hardware. Macchie nere, tappi grassi, cellule già pelate e morte, polvere, sporco: tutto questo viene aspirato dall'aria attraverso uno speciale ugello sul dispositivo. Il vantaggio è l'indolore, lo svantaggio è la profondità di pulizia insufficiente: i detriti possono ancora rimanere sugli strati inferiori dell'epidermide.

p, blockquote 19,0,0,0,0 ->

  • Ultrasonico

La pulizia a ultrasuoni ti consente di pulire i pori fortemente ostruiti, motivo per cui è così richiesta oggi. Lo specialista regolerà la lunghezza d'onda in base alla profondità del blocco. L'ecografia in parallelo uniforma il rilievo, restringe i pori, fa pulsare più velocemente il sangue, conferisce all'epidermide un aspetto fiorito.

p, blockquote 20,0,0,0,0 ->

  • Laser

Il laser, come gli ultrasuoni, penetra a una profondità sufficiente, abbattendo i detriti sottocutanei e sbloccando i pori ostruiti. È una procedura completamente indolore e sicura..

p, blockquote 21,0,0,0,0 ->

Non dimenticare che dovrai pagare per i servizi del salone. Allora come puoi pulire i pori ostruiti a casa usando gli strumenti più comuni a portata di mano?.

p, blockquote 22,0,0,0,0 ->

Dai nostri articoli precedenti, puoi saperne di più sugli ultrasuoni e sul peeling viso laser..

p, blockquote 23,1,0,0,0 ->

Pulizia del viso domestica

p, blockquote 24,0,0,0,0 ->

Per liberare i pori ostruiti dai detriti in eccesso da soli, a casa, devi prima scegliere un metodo di pulizia del viso adatto a te..

p, blockquote 25,0,0,0,0 ->

  1. Pulizia quotidiana sotto forma di lavaggio al mattino e alla sera (almeno) utilizzando vari sieri, gel, schiume, latte, ecc..
  2. Bagno di vapore alle erbe (puoi prendere calendula, celidonia o camomilla) 1-2 volte a settimana.
  3. Dopo di lei ogni volta è bene trattare il viso con uno scrub.
  4. La pelle sensibile ha bisogno di gommage.
  5. Per i pori ostruiti dopo lo scrub, puoi usare una maschera con pellicola detergente.

Tutti i detergenti possono essere acquistati presso il negozio (o la farmacia). Oppure puoi cucinare con le tue mani a casa. Tutto dipende dalle tue preferenze individuali e dalle tue capacità finanziarie.

p, blockquote 26,0,0,0,0 ->

Ricette

Diluire la farina d'avena schiacciata in una macchina da caffè con acqua fino a ottenere una consistenza cremosa (leggi di più sugli scrub alla farina d'avena e sui loro benefici qui).

p, blockquote 27,0,0,0,0 ->

  • Maschere di argilla

La polvere di argilla cosmetica viene diluita in acqua tiepida fino alla consistenza desiderata e applicata sul viso per 20 minuti.

p, blockquote 28,0,0,0,0 ->

  • Maschera svedese

3 cucchiaini mescolare la ricotta a basso contenuto di grassi con 1 cucchiaino. miele. Tempo di azione: mezz'ora.

p, blockquote 29,0,0,0,0 ->

  • Maschera alla gelatina

2 compresse di carbone attivo, frantumate in polvere, mescolare con 2 cucchiaini. gelatina. Versare 4 cucchiaini. latte. Mescola, impasta i grumi. Tempo di azione: 7-10 minuti.

p, blockquote 30,0,0,0,0 ->

  • Scrub al riso

1 cucchiaio. l. riso tritato mescolare con 1 cucchiaio. l. miele e 1 cucchiaino. succo di limone.

p, blockquote 31,0,0,0,0 ->

  • olio di Argan

E l'olio di argan fa bene anche ai pori ostruiti: hanno bisogno di lubrificare il viso con uno strato sottile un'ora prima di coricarsi. Prima di andare a letto, rimuovere i resti con un batuffolo di cotone.

p, blockquote 32,0,0,0,0 ->

Con questi strumenti, i pori ostruiti sul tuo viso smetteranno di interferire con la tua vita. La grana della pelle diventerà uniforme e levigata, l'incarnato migliorerà notevolmente. Ma non lasciare che questo ti calmi: non perdere la guardia. D'ora in poi, eseguire regolarmente tale pulizia. E per prevenire la ricontaminazione, prendi nota dei consigli di cosmetologi e dermatologi.

p, blockquote 33,0,0,0,0 ->

p, blockquote 34,0,0,1,0 ->

p, blockquote 35,0,0,0,0 ->

Oli non intasanti

p, blockquote 36,0,0,0,0 ->

Se sei diventato inconsapevolmente ostaggio di una situazione in cui i pori sono costantemente ostruiti e non sai cosa fare con una tale disgrazia, dovrai riconsiderare tutti i mezzi per il viso che usi. Ed effettua una revisione speciale tra oli e creme: sono loro che più spesso diventano i colpevoli di pori inquinati.

p, blockquote 37,0,0,0,0 ->

Possono essere comedogenici (contaminando la pelle) e non comedogenici (perfettamente sicuri per mantenerla pulita).

p, blockquote 38,0,0,0,0 ->

Non comedogenico

Questi sono oli che non ostruiscono i pori:

p, blockquote 39,0,0,0,0 ->

  • shi;
  • minerale;
  • canapa;
  • girasole;
  • cartamo;
  • argan;
  • rosa canina;
  • ricino;
  • cere di alta qualità;
  • lanolina.

Sapendo quali oli non ostruiranno i tuoi pori, puoi usarli regolarmente per creare maschere per il viso fatte in casa senza preoccuparti della tua pelle..

p, blockquote 40,0,0,0,0 ->

Comedogenicità moderata

Ci sono oli naturali per il viso che non ostruiscono i pori con un'adeguata cura della pelle. Ma a volte, se usati troppo attivamente, possono manifestarsi come comedogoni. Quindi stai attento con loro.

p, blockquote 41,0,0,0,0 ->

  • canfora;
  • semi d'uva;
  • albicocca;
  • mandorla;
  • nocciola;
  • nocciola;
  • sandalo;
  • sesamo;
  • arachidi;
  • oliva;
  • Mais;
  • cotone;
  • soia;
  • avocado;
  • fegato di squalo;
  • jojoba;
  • cera d'api;
  • visone.

Prima di utilizzare questi oli per maschere o altri cosmetici per il viso, provali: potrebbero semplicemente non adattarsi al tuo tipo di pelle..

p, blockquote 42,0,0,0,0 ->

Comedogenico

E infine, un olio che ostruisce i pori al 100%:

p, blockquote 43,0,0,0,0 ->

  • cacao;
  • Noce di cocco;
  • semi di lino;
  • germe di grano.

E non dimenticare di scegliere la crema idratante giusta che non ostruisca i pori: questa è una rarità nel mercato cosmetico di oggi. A questo proposito, puoi consigliare mezzi come:

p, blockquote 44,0,0,0,0 ->

  1. Hydra Quench Cream (Israele).
  2. Avene Optimale (Francia).
  3. Bioderma (Francia).
  4. La Roche-Posa (Francia).
  5. Shiseido ibuki (Giappone).

Hai i pori ostruiti sul naso o sulle guance? È ora di agire con urgenza prima che sia troppo tardi. Pulirli immediatamente da sporco, polvere e cellule morte. Più l'epidermide è pulita all'interno, più sarà radiosa all'esterno. E poi non devi essere complesso riguardo al tuo aspetto..

p, blockquote 45,0,0,0,0 -> p, blockquote 46,0,0,0,1 ->

Come affrontare i pori ostruiti? Modi affidabili per una carnagione radiosa

I pori ostruiti sono un problema per molte persone, giovani e meno giovani. Tutti vogliono godere di una pelle bella e liscia senza punti neri. Controllare l'acne può essere difficile e spesso richiede molto tempo. Tuttavia, ci sono modi per sbarazzarsi dei pori ostruiti. La pelle apparirà sana e luminosa. Come far scomparire i pori ostruiti dal viso una volta per tutte?

I pori ostruiti sono la causa più comune di una cura della pelle del viso inadeguata. Anche se a volte cerchiamo di fare di tutto per mantenere la pelle in buone condizioni, l'acne appare ancora. Molto spesso si trovano nella zona T e visivamente rendono la pelle molto trascurata. I punti neri o bianchi sono purtroppo problematici e difficili da rimuovere. Ci vuole tempo e molto impegno per sbarazzarsi completamente dell'acne per bilanciare la pelle in modo che l'acne non compaia.

I pori ostruiti non sono altro che acne, comunemente chiamata acne. L'acne è un tipo di lesione cutanea che di solito si verifica con l'acne, ma non è sempre l'unica causa di punti neri sul viso. La causa principale dell'acne sono i disturbi seborroici, che sono strettamente correlati alla disfunzione delle ghiandole sebacee, che causa un'eccessiva produzione di sebo sulla superficie della pelle. I pori ostruiti possono anche causare cheratosi nei follicoli piliferi, che sono un'apertura molto stretta nella pelle da cui di solito crescono i capelli. Di seguito vi mostriamo come combattere efficacemente l'acne..

Pori ostruiti - specie

L'acne di solito compare nella zona T ed è caratterizzata da un colore bianco o nero. Rendono la pelle del viso antiestetica e, nonostante le cure, il viso sembra trasandato. Per combattere l'acne in modo efficace, è bene conoscere i loro tipi:

Pori ostruiti: come sbarazzarsene?

Questa è una domanda posta da chiunque abbia problemi con i pori ostruiti. Combattere l'acne richiede dedizione e, soprattutto, una regolare cura quotidiana della pelle. Ecco alcuni modi per combattere l'acne per eliminarla:

Usa il trucco giusto

Durante la tua cura quotidiana, vale la pena ricordare che i pori ostruiti sono un problema che appare sulla pelle e ama una cura attenta. Pertanto, è necessario prestare attenzione durante la cura quotidiana per ridurre al minimo il rischio di ricomparsa sul viso. Per questo, i cosmetici non comedogenici sono i più adatti. Questi sono alimenti che non ostruiscono i pori e quindi non contribuiscono alla formazione dell'acne. L'uso di questi cosmetici è estremamente importante perché una delle principali cause dell'acne è la contaminazione della pelle con l'olio..

Pulizia del viso

La chiave per ottenere una pelle bella, liscia e priva di acne è una pulizia accurata e regolare. Questo è l'unico modo per sbarazzarsi di entrambi i punti neri e bianchi. Va ricordato che il processo di pulizia consiste nella pulizia del viso in due fasi. Il primo è la rimozione del trucco appropriata, che consente di pulire la pelle dalle impurità accumulate, e il prossimo è rinfrescare e idratare la pelle - ne abbiamo scritto qui.

Peeling

Questo è un metodo di cura della pelle sensazionale che ti aiuta a sbarazzarti dell'acne. Rimuove perfettamente i punti neri che si trovano sul naso, sul mento e sulla fronte. Il peeling o l'esfoliazione leviga perfettamente la superficie della pelle e, grazie alla rimozione dell'epidermide morta, i pori vengono purificati e il lavoro delle ghiandole sebacee viene regolato.

Creme per l'acne

Vale la pena ricordare che la pelle grassa richiede anche un'adeguata idratazione e cura. Per la zona T, che di solito è la più incline all'acne scura, usa creme per l'acne. Sebbene il suo effetto sia temporaneo, può comunque aiutare a combattere i pori ostruiti. Le creme per l'acne possono ridurre al minimo la comparsa di successivi problemi della pelle e, inoltre, mascherano perfettamente quelli che sono già sorti..

Asciugatura del viso

Dovresti eliminare completamente l'abitudine di asciugarti il ​​viso con la cura quotidiana. Questo è molto importante quando si tratta di acne, perché il viso è molto delicato. Asciugare con un asciugamano può causare irritazioni e arrossamenti. Tuttavia, questo non è l'unico motivo per cui dovresti dimenticarti di asciugarti il ​​viso. Ancora più importante, l'asciugamano da bagno entra in contatto con l'aria calda e umida, che è un ottimo mezzo per la crescita dei batteri. Strofinandoci il viso con un asciugamano, possiamo spalmarli sulla pelle.

Come asciugare il viso? Il modo migliore per farlo è usare un tovagliolo di carta, che applichi abbastanza delicatamente sul viso per assorbire l'acqua. I tovaglioli di carta usa e getta funzioneranno benissimo perché dopo averli usati gettiamo l'asciugamano nel cestino, e durante la successiva asciugatura del viso usiamo un nuovo foglio, grazie al quale non irritiamo la pelle e preveniamo anche la diffusione di batteri.

Rimedi casalinghi per i pori ostruiti

I pori ostruiti hanno un aspetto molto sgradevole e l'uso di prodotti farmaceutici a volte può essere costoso. Se vuoi iniziare la tua lotta contro l'acne, i rimedi casalinghi che sono ottimi per la rimozione dei punti neri possono aiutarti ei tuoi prodotti per la cura della pelle saranno realizzati con prodotti che possono essere trovati in ogni casa e che non costano troppo. Di seguito, ti presentiamo modi economici e comprovati per combattere l'acne che ti aiuteranno a ottenere una pelle bella e liscia..

Il vapore è ottimo per pulire il viso e tutto ciò di cui hai bisogno è una ciotola, acqua e un asciugamano. Se vuoi preparare la salsiccia fatta in casa, fai bollire l'acqua, quindi mettila in una ciotola capiente e mettila sul tavolo in modo da poterti appoggiare facilmente sulla ciotola. Quindi copriamo la nostra testa con un asciugamano per creare una serra. La procedura deve essere eseguita con attenzione in modo da non causare ustioni. La pelle sarà pulita e in condizioni eccellenti per la cura successiva.

Tonico al limone e cetriolo

Il succo di limone è ottimo per pulire la pelle, quindi vale la pena usarlo anche per la cura della pelle quotidiana. Inoltre, restringe i pori, quindi è ideale per le persone con pori dilatati e visibili. Per fare un tonico detergente, unisci 1 cucchiaio di succo di limone, 1 tazza di acqua di rose e 1/2 tazza di succo di cetriolo. Il toner deve essere applicato con un batuffolo di cotone nei punti in cui i pori sono chiaramente dilatati.

Maschera allo yogurt naturale

Può essere utilizzato quotidianamente prima del bagno e ha un ottimo effetto sulla condizione della pelle. Per fare questo, applica dello yogurt fresco sul viso. Dopo pochi minuti, basta lavare la maschera. La pelle del viso diventa immediatamente elastica, nutrita e i pori sono notevolmente ridotti. Inoltre, con una maschera allo yogurt, rimuoviamo la pelle morta e riduciamo la produzione di sebo..

Maschera alla papaya

I pori ostruiti possono essere rimossi efficacemente con una maschera alla papaya. Questo è un metodo molto semplice e veloce che funzionerà in una situazione in cui non abbiamo molto tempo per preparare la maschera. La papaia deve essere schiacciata e applicata sul viso, lasciando per 8 minuti. Quindi lava la maschera con acqua fredda e goditi l'effetto sensazionale, perché la maschera alla papaya ha proprietà esfolianti e rimuove perfettamente il sebo in eccesso e, soprattutto, purifica e rimuove i pori ostruiti..

Come compaiono l'acne e i brufoli: 10 cose che innescano i pori ostruiti

Una cura della pelle impropria può portare alla cosa più spiacevole: i pori ostruiti e, di conseguenza, la comparsa di acne e punti neri. Sogno orribile? Per evitare che diventi realtà, leggi i nostri consigli su quali errori evitare in modo che la tua pelle sia sempre pulita e impeccabile..

Perché le donne hanno l'acne

Creme con la composizione sbagliata

Molto spesso, questo è causato da creme nutrienti, che, da un lato, sono molto necessarie perché la nostra pelle la saturi di vitamine e, dall'altro, sono spesso comedogene. Studia attentamente la confezione della tua crema: se la composizione contiene lanolina acetato (alcool acetilato di lanolina) e butil stearato (butil stearato), è molto probabile che questi componenti causino pori ostruiti.

Oli naturali

Abbiamo parlato più di una volta dei benefici degli oli naturali, ma non dovresti lasciarti trasportare troppo da loro: alcuni oli possono causare l'ostruzione dei pori della pelle. Questi sono oli di oliva e di mandorle, così come il burro di cacao. Stai attento con loro! È meglio usare tutte le stesse miscele cosmetiche: in questo senso, sono completamente sicure.

Pulizia insufficiente

Risciacquare semplicemente il trucco con acqua e schiuma o gel spesso non è sufficiente. I resti di cosmetici non sono visibili ad occhio nudo, ma possono ben presto "strisciare" sulla pelle sotto forma di acne, acne sul viso, pori ostruiti. Cosa fare? Lavati il ​​viso correttamente! Prima con acqua tiepida e un solvente, quindi rimuovere eventuali residui con acqua micellare o olio idrofilo. Dopo aver utilizzato quest'ultimo, è necessario lavarsi nuovamente il viso..

Crema tonificante

Fondazioni tonali dense impediscono alla pelle di respirare e inquinano i pori: qualsiasi estetista te lo dirà. Se hai già l'acne sulla pelle, non provare nemmeno a coprirla con il fondotinta: aggraverai solo la situazione. Se non puoi fare a meno dei prodotti per mascherare, usa i moderni sieri tonali: sono molto più fedeli ai nostri pori..

Nutrizione impropria

Quante volte è stato detto al mondo... Una cattiva alimentazione danneggia non solo la tua figura, ma anche la tua pelle. L'aumento del lavoro delle ghiandole sebacee provoca cibi piccanti e grassi, dolci e altre gioie... Cosa fare? Certo, limitarsi in tutto è un'impresa destinata a fallire in anticipo, ma se sogni una pelle pulita, mangia più verdura, bevi molta acqua naturale e cerchi di rinunciare a golosità molto dannose come patatine fritte e braciola di maiale.

Mancanza di zinco nel corpo

Un'altra causa abbastanza comune dei comedoni è la mancanza di zinco nel corpo. Questo elemento è molto importante per la bellezza non solo della pelle, ma anche dei capelli e delle unghie: regola l'equilibrio degli ormoni, l'efficienza del sistema immunitario e il normale tasso di divisione cellulare. La mancanza di zinco porta anche al malfunzionamento delle ghiandole sebacee. Hai notato che i pori iniziano a ostruirsi di più? Quindi corri in farmacia per le vitamine!

Mancanza di vitamina B5

Un altro motivo interno per cui possono comparire eruzioni cutanee e pori ostruiti è la mancanza di vitamina B5. Nell'ultimo paragrafo, abbiamo già descritto come viene risolto questo problema: sai cosa fare.

Pulizia troppo attiva

Il peeling e lo sfregamento frequenti possono indurre le ghiandole sebacee a "pensare" che la pelle sia troppo secca e iniziare a lavorare con una vendetta - sono generalmente compagni molto laboriosi. Per ingannare le ghiandole sebacee, la pelle, al contrario, deve essere più idratata e utilizzare lo scrub non più di 1-2 volte a settimana. Lo stesso, a proposito, si applica alle lozioni essiccanti contenenti acido salicilico: invece della pelle pulita, possono avere l'effetto opposto..

Fatica

Tutte le malattie provengono dai nervi, come sappiamo. E i pori ostruiti possono anche verificarsi a causa di grave stress e malfunzionamento generale del corpo. Cosa fare? Calma, solo calma.

Pori ostruiti

Perché i pori sulla pelle del viso sono ostruiti, quali sono le conseguenze e come evitare queste conseguenze - ora scoprirai tutto.

Anastasia Zaripova Autore

Dermatologo Maria Nevskaya

Come capire se i tuoi pori sono ostruiti

La pulizia quotidiana è la chiave per pulire i pori. © Getty Images

Non esiste un termine scientifico per indicare i pori ostruiti. Questa frase è spesso usata nel discorso colloquiale quando si vuole dire che la pelle del viso ha bisogno di essere pulita perché ci sono troppi punti neri che minacciano di trasformarsi in elementi infiammatori..

Normalmente, la secrezione delle ghiandole sebacee attraverso i pori esce sulla superficie dell'epidermide e si distribuisce su di essa. Questo è il motivo per cui la pelle sana appare idratata e liscia..

Ma se qualcosa è andato storto, è tempo di essere intasati di sebo e cellule morte. I batteri possono entrare a far parte di questa azienda. In questo caso, compaiono i primi punti neri e poi l'acne. Il nostro obiettivo è prevenire i pori ostruiti.

Perché i pori sono ostruiti

L'ostruzione dei pori è influenzata da molti fattori. © Getty Images

Elenchiamo i principali fattori che possono portare all'ostruzione dei pori.

Tipo di pelle

Le persone con pelle grassa o mista hanno maggiori probabilità di soffrire di pori ostruiti perché le loro ghiandole sebacee sono iperattive.

Cosmetici selezionati in modo errato

Tutto è abbastanza semplice qui. Se non leggi le etichette, quindi con la pelle grassa, potresti erroneamente includere prodotti a base di olio nella tua routine di bellezza. Quando si scelgono i cosmetici, cercare l'etichetta "non comedogenica" sulla confezione.

Cura impropria della pelle del viso

Molto spesso, l'ostruzione dei pori si verifica a causa dell'uso analfabeta di cosmetici e della mancanza di fasi importanti come l'esfoliazione e la pulizia intensiva nella routine di bellezza..

Anti-SLI

Squilibrio ormonale

Questa è una delle cause dell'acne. Le sue manifestazioni sono soggette a:

adolescenti durante la pubertà;

donne in menopausa;

Inquinamento ambientale

Affinché la polvere e le tossine, che sono molte nell'atmosfera di una metropoli, non abbiano il tempo di danneggiare la tua pelle, assicurati di lavarti accuratamente il viso la sera e, dopo aver pulito il viso al mattino, applica prodotti per la cura con proprietà protettive. Tonico, siero, crema curativa, fondotinta (texture leggera se hai la pelle grassa): il tuo set quotidiano.

Metodi per sbarazzarsi dei pori ostruiti

Uno dei modi migliori per liberare i pori è fissare un appuntamento con il tuo istituto di bellezza. © Getty Images

Se i pori sono ostruiti ma non ancora infiammati, agire rapidamente per evitare che compaiano. Ed è meglio se un medico ti aiuta con le parole e con i fatti. Il dermatologo diagnosticherà la pelle, delineerà un piano delle misure necessarie e consiglierà i rimedi adeguati.

Nel salone e nella clinica

Nei saloni viene utilizzata una varietà di procedure per pulire i pori. Ecco i più popolari ed efficaci.

La pulizia manuale o meccanica è uno dei modi più dolorosi, ma allo stesso tempo di alta qualità per rendere la pelle più liscia e levigata. Dopo aver pulito e vaporizzato il viso, lo specialista libera manualmente i pori dalle spine. Il processo richiede solitamente dai 30 ai 45 minuti e richiede regolarità..

L'aspirapolvere appartiene a metodi delicati. La pulizia dei pori con un apparecchio sottovuoto è adatta a chi ha la pelle sottile e sensibile.

La pulizia ad ultrasuoni è un'ottima opzione per coloro che vogliono semplicemente rilassarsi durante la procedura. L'ecografia è estremamente delicata. Non c'è disagio dopo tale pulizia. Ma vale la pena capire che richiede regolarità. Adatto anche a pelli sensibili.

Pulizia galvanica o disinfezione. La procedura viene eseguita utilizzando una soluzione alcalina e un galvanometro. Quest'ultimo genera deboli correnti pulsate a bassa frequenza. Di conseguenza, si verifica un processo chimico: la secrezione della ghiandola sebacea reagisce con gli alcali, il sebo si ammorbidisce e viene ben rimosso. Adatto per pelli con pori fortemente ostruiti, comedoni, acne.

A casa

Per pulire i pori ostruiti a casa, allenati a prenderti cura in modo appropriato e regolare del tuo viso, senza dimenticare le fasi importanti della routine di bellezza..

Detergente

È necessario pulire la pelle due volte al giorno, al mattino e alla sera. Al mattino, è sufficiente lavare con un gel o una schiuma. La sera, rimuovi anche il trucco e lava.

Due acidi (salicilico e glicolico), integrati con particelle di argilla bianca, aiutano a pulire la pelle grassa e problematica e liberano efficacemente i pori dalle impurità.

Gli acidi nel gel esfoliano delicatamente lo strato superiore dell'epidermide. Il gel è adatto anche per la pelle degli uomini.

Esfoliazione

Per la pelle grassa incline all'acne, è meglio scegliere formule con acido salicilico.

Per soggetti a secchezza - con glicolico o latte.

Gli acidi della frutta di ananas e papaia, così come le particelle di polvere dei semi di albicocca, sono responsabili del rinnovamento della pelle.

Maschere detergenti

Dopo aver pulito la pelle un paio di volte a settimana, dovresti fare una maschera detergente a base di argilla. Applicare la composizione sulla pelle per 20 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida. Non dimenticare di usare una crema idratante dopo la procedura..

Combatte le impurità e ridona luminosità alla pelle. Nella composizione - tre tipi di argilla detergente naturale e carbone, come un magnete che estrae l'inquinamento. Migliora visibilmente le condizioni della pelle. Progettato per 10 applicazioni.

Precauzioni

Quando si tratta di pori ostruiti, agire leggermente per non danneggiare la pelle.

  1. 1

Non sbucciare la pelle finché non cigola..

Non ferire la pelle.

Non utilizzare scrub e peeling per infiammazioni nella fase acuta e per malattie della pelle.

Una panoramica dei rimedi per prevenire i pori ostruiti

I migliori detergenti secondo Skin.ru aiuteranno a sbarazzarsi di punti neri e altre imperfezioni..

Scrub detergente viso “Freschezza infinita. Rose + Lotus ", L'Oréal Paris

Adatto per pelli da normali a miste. Pulisce bene i pori e opacizza. Gli estratti di rosa e loto aiutano a trasformare la pelle.

Maschera per la pulizia dei pori con Argilla bianca dell'Amazzonia, Rare Earth Pore Cleansing Masque, Kiehl's

La maschera comprende due tipi di argilla (bianca amazzonica e bentonite), che puliscono a fondo i pori e allo stesso tempo donano alla pelle una serie di minerali. La presenza di aloe idratante nella formula previene la secchezza della pelle.

Maschera peeling minerale "Doppia luminosità", Vichy

Gli acidi della frutta e le particelle abrasive vulcaniche esfoliano perfettamente la pelle.

Gel detergente "Pelle chiara" contro punti neri e lucentezza oleosa, Garnier

Deterge la pelle, combatte i punti neri grazie all'acido salicilico e allo zinco inclusi nella formula.

Emulsione correttiva per pelli grasse Effaclar K (+), La Roche-Posay

LHA e acido salicilico, agenti opacizzanti, vitamina E aiutano a sbarazzarsi di punti neri, lucentezza oleosa e pori dilatati.