Il dermatologo ha spiegato perché potrebbe esserci l'acne sulla schiena

Quando l'acne compare sul viso, è ancora in qualche modo familiare. Ma quando le eruzioni cutanee compaiono sulla schiena o anche su altre parti del corpo, dietro di loro ci sono molte domande. Cosa significa e, cosa più importante, cosa fare? A questa "domanda semplice" risponde lo specialista del sanatorio "Sosnovy Bor" Ekaterina Karpilovich.

Quando l'acne diventa un problema?

Le eruzioni cutanee da acne sono divise in tre gradi: lieve, moderata e grave. Se hai un grado lieve, la situazione si risolverà da sola. Ecco come capire se è così:

- Molto probabilmente avrai comedoni e diversi elementi infiammatori. Il massimo è fino a 10 elementi infiammatori, che possono essere sia sul viso che sulla parte superiore del corpo, spiega il medico. - Se ti succede regolarmente, non è necessario che tu corra dal medico. Basta visitare i cosmetici in salone, fare un paio di trattamenti e regolare la tua alimentazione.

Devi preoccuparti quando vedi contemporaneamente elementi infiammatori e non infiammatori (comedoni) e allo stesso tempo ci sono più di 20 elementi infiammatori in tutto il corpo. doloroso. E anche - sotto forma di papule e pustole.

- In questo caso, vale già la pena contattare uno specialista per capire qual è la ragione di questa condizione, - sottolinea Ekaterina.

Il dermatologo osserva che l'acne è un problema comune. Non puoi dividerlo in "acne sul viso" e "acne sul corpo":

- Stiamo parlando di acne vulgaris o acne vulgaris. In questo caso, l'eruzione cutanea è associata alle ghiandole sebacee e al follicolo pilifero - lavorano insieme, come una piccola "pianta". Le eruzioni cutanee compaiono esattamente nei luoghi in cui abbiamo queste "fabbriche".

Catherine nota che le uniche parti del corpo dove non ce ne sono affatto sono i palmi e i piedi. Quindi, se hai l'acne non solo sul viso, ma anche sulla schiena, la radice del problema è la stessa..

L'acne può essere un indicatore di una grave condizione medica.?

Forse, dirlo non sarà del tutto vero. Ma questo non significa che non valga la pena combattere l'acne. Possono segnalare un qualche tipo di disturbo nel corpo. E l'acne stessa è una malattia indipendente..

È vero, il trattamento non sarà il più semplice: almeno, dovrai andare da diversi medici. E il dermatologo ammette onestamente che l'acne non è la malattia più gratificante per il paziente e il medico:

- Ha una natura ciclica (una connessione diretta con il ciclo mestruale, se parliamo di donne). Sembra che abbiamo già raggiunto un qualche tipo di risultato clinico, il tempo passa e l'acne ritorna... Per mantenere il risultato, ci deve essere un'attenta cura di sé costante, è necessario monitorare il proprio stile di vita.

Chiaro. Eppure: cosa fare?

- Vieni da un dermatologo. In presenza di manifestazioni cliniche (pustole con contenuto purulento), si consiglia di eseguire una coltura per flora e sensibilità agli antibiotici, afferma lo specialista. - Pertanto, al paziente viene prescritta una terapia antibiotica in base ai risultati della coltura.

Questo può aiutare a far fronte alle manifestazioni cutanee. Successivamente, è necessario stabilire perché questa acne è apparsa:

- Il motivo principale è l'aumento del livello di ormoni steroidei nel corpo umano - androgeni. Il più potente di questi è il testosterone. Spesso le eruzioni cutanee sono il risultato di un aumento del livello di questo ormone "maschile" durante la pubertà, spiega Ekaterina. - Può essere alto anche per le ragazze. Coloro che hanno una voce ruvida e una maggiore pelosità, li inviamo ai ginecologi per ulteriori esami.

Se le paure del dermatologo sono confermate, i ginecologi selezionano un corso di contraccettivi ormonali per la ragazza.

- Di norma, questo migliora già la situazione. Ma non tutto, - osserva il dottore. - Quindi proponiamo di fare un ulteriore esame a un endocrinologo e di fargli già controllare le ghiandole endocrine, che sono responsabili del livello di androgeni nel sangue, cioè le ghiandole surrenali. Ciò è particolarmente vero per i pazienti con acne grave e da moderata a grave.

Se vengono rilevati problemi con le ghiandole, la persona va sotto le cure di un endocrinologo e collabora inoltre con un dermatologo o un cosmetologo. I livelli ormonali sono a posto? Quindi un'altra opzione sono i problemi con il tratto gastrointestinale:

- Dalla mia esperienza ho notato che per qualche motivo questo è più legato alle donne. Forse perché si prendono cura di se stessi meglio? - ride Ekaterina. - Se hai molte eruzioni cutanee nella parte inferiore del viso, vale la pena esaminare lo stomaco da un gastroenterologo. Un aumento del livello di batteri Helicobacter in questo organo può causare manifestazioni cutanee.

Infine, c'è un altro fattore che può influenzare le eruzioni cutanee. Questo è il cibo. Gli scienziati ne discutono da molti anni, ma il dermatologo ritiene che in ogni caso sarà utile tenere sotto controllo la questione..

Foto: Maciej Gerszewski, unsplash.com

- È già stato dimostrato un legame diretto con la comparsa di eruzioni cutanee e il consumo di fave di cacao: se vuoi una pelle pulita, è meglio rifiutare il cioccolato, - dice il medico. - Consiglierei anche di eliminare i latticini e cercare di abbandonare la "dieta ricca di carboidrati" - la situazione può tornare alla normalità.

Sembra che per me sia tutto a posto finora. Cosa fare per prevenire la comparsa dell'acne?

Innanzitutto, dovresti prestare attenzione alle raccomandazioni dietetiche: non abusare di carboidrati veloci (prodotti da forno, fast food).

"In secondo luogo, un'adeguata assistenza domiciliare è molto importante, soprattutto per la pelle densa, che tende a ostruire i pori", osserva Ekaterina. - Vorrei sottolineare separatamente che questo vale sia per le ragazze che per i ragazzi - tutti. Non esiste una cosa che "sono un ragazzo, non ho bisogno di questo".

L'opzione migliore è contattare uno specialista (almeno i cosmetici del salone) e chiedere loro di scegliere la cura giusta per il tuo tipo di pelle. Non esiste una tale possibilità? Il dermatologo consiglia di fare una scelta a favore dei cosmetici da farmacia, e non del mercato di massa:

- In alcuni punti ci sono consulenti che possono aiutare. In ogni caso, puoi essere certo di un certificato di qualità del prodotto in una farmacia, ma in un normale negozio non è un dato di fatto. Inoltre, il farmaco stesso sarà di migliore qualità..

Il dermatologo ricorda anche: la pulizia della pelle, in particolare del viso, dovrebbe essere due volte al giorno - al mattino e alla sera. Durante la notte, viene rilasciato molto sebo e la polvere con gli acari del letto "salterà" dal cuscino alla pelle. Se pratichi sport, non dimenticare di pulire il viso dopo uno sforzo fisico che stimola la produzione di sudore..

Altro su HEALTH.TUT.BY

Se noti un errore nel testo della notizia, selezionalo e premi Ctrl + Invio

Pori ostruiti sulla schiena: come pulire e rassodare

La schiena nuda nella stagione calda è una cosa carina per una bella ragazza e una donna che si prende cura di se stessa. Ma i pori ostruiti o larghi possono privarti del piacere... Per qualche motivo, raramente si presta attenzione a un problema del genere. Ma è molto rilevante e richiede una decisione obbligatoria. È necessario scegliere il modo giusto per restituire una bella forma e una pelle liscia alla schiena, tenendo conto delle ragioni dell'espansione dei pori e dell'aspetto dei tappi neri in essi. Con questo, forse, e inizia.

A causa di ciò che i pori sulla schiena "si deteriorano"

Il meccanismo stesso di intasamento dei pori è estremamente semplice. I tappi in essi compaiono a causa dell'accumulo di sebo. Dipende dalla velocità con cui si formeranno queste secrezioni, se l'oscurità appare o meno sulla schiena. Il sebo in eccesso di qualcuno scompare rapidamente e qualcuno non può fare a meno di un intervento speciale per eliminarlo. Cosa può influenzare la condizione della pelle? Di seguito sono riportati solo i principali fattori che causano il "difetto".

  1. Predisposizione genetica. Non puoi combatterlo. Solo le conseguenze possono essere eliminate. L'attività delle ghiandole sebacee, a causa della cattiva eredità, viene corretta, ma entro limiti insignificanti. Il pericolo è che, per motivi genetici, si possano verificare non solo antiestetici tappi nei pori della schiena, ma anche infiammazioni piuttosto impressionanti.
  2. Malfunzionamento della sfera ormonale. La contaminazione e l'allargamento dei pori sullo sfondo dell'interruzione ormonale è molto spesso un problema situazionale che si verifica a una certa età. E, come è chiaro, stiamo parlando dell'adolescenza. Dopo 18-20 anni, il rischio è già inferiore. Nelle donne adulte, gli ormoni possono anche essere fastidiosi, ma questo di solito non influisce sulla condizione dei pori. Forse solo durante la menopausa dovrai ancora affrontare delle difficoltà, ma di solito non ti disturba più, poiché compaiono sintomi negativi più gravi.
  3. Stress emotivo. Il lavoro delle ghiandole, comprese quelle sebacee, è direttamente correlato alla sfera emotiva. Lo stress e l'ansia provocano una scarica di adrenalina e, di conseguenza, un aumento della produzione di sebo.
  4. Indossare abiti di scarsa qualità. Più precisamente, l'abbigliamento stesso può essere di alta qualità, ma se è realizzato in tessuto sintetico che non può "respirare", i pori si ostruiranno con lo sporco. Si consiglia di scegliere un guardaroba realizzato con tessuti naturali o misti, in cui un'alta percentuale di materie prime naturali.
  5. Molto zucchero e grassi nel cibo. Anche le spezie piccanti sono pericolose, a causa delle quali la parte posteriore può anche essere ricoperta da sgradevoli tappi, ei pori diventeranno larghi e chiaramente brutti. Una nutrizione impropria interrompe il lavoro del tratto digerente, quindi acne, acne, infiammazioni stanno ancora iniziando a comparire sulla schiena... Inoltre, niente di buono.

Come è chiaro, è necessario combattere i pori a seconda della causa che si è manifestata. Cioè, regola la tua dieta, componi con cura gli abiti e bevi anche sedativi se necessario. Ma la schiena già colpita deve in qualche modo essere rimessa in ordine. Vai davvero al salone?

In linea di principio, se fai uno sforzo minimo, puoi sbarazzarti dei brutti pori ostruiti o larghi da solo. Ci sono molti modi. E ora parliamo di loro.

Scrub contro i pori ostruiti

Non è stato ancora inventato niente di meglio dello scrub per la pulizia dei pori sulla schiena. Ce ne sono molti già pronti, ma vengono usati in modo molto semplice: prima, mettiti sotto una doccia calda (entro limiti ragionevoli), quindi tratta la schiena con uno scrub, un massaggio e un risciacquo. In caso di irritazione, ungere con una crema leggera. Qui, ovviamente, dovrai usare l'aiuto di qualcuno, perché è difficile pulire bene tutte le aree da solo..

È anche possibile il peeling domestico. Sarà possibile preparare un rimedio efficace utilizzando ingredienti letteralmente disponibili. Ecco le ricette di maggior successo.

  1. Scrub alla soda per la schiena. Prendi bicarbonato di sodio e kefir, mescola bene, avvia la procedura. A volte si consiglia di aggiungere la soda al gel doccia, ad esempio. Ma il kefir è ancora più morbido come base.
  2. Scrub al sale per i pori ostruiti. Questa opzione è più sicura per la pelle, ma il prodotto risultante è di breve durata. Dopotutto, il sale (qui si intende il sale marino, non il normale sale da tavola) si dissolve in qualsiasi base quasi istantaneamente. Per questo motivo, aggiungi olio d'oliva o di agrumi a una manciata di sale marino, quindi aggiungilo al gel o al kefir. Deve essere applicato immediatamente dopo la preparazione in modo che uno scrub così fatto in casa non perda le sue proprietà..
  3. Peeling all'avena. Se qualcuno non lo sa, la farina d'avena è un ingrediente molto efficace per la pulizia della pelle. E agisce molto dolcemente, di conseguenza, i graffi sul retro non rimarranno. L'opzione più semplice è immergere una manciata di fiocchi in acqua e spalmare immediatamente sul retro. Oppure, ancora, prepara una miscela con kefir, in alternativa - con lo yogurt.

È sufficiente sottoporsi a tali procedure 2-3 volte a settimana. Dopo 5–8 sessioni, la parte posteriore sarà pulita e nessun plug nero ti disturberà più. Ma, ovviamente, ci sarà un altro problema: i pori saranno aperti e, di conseguenza, larghi. Cercheremo anche di far fronte a questa disgrazia.

Come restringere i pori posteriori

In generale, una visita regolare a uno stabilimento balneare o una sauna sarà il modo più efficace per combattere sia l'inquinamento dei pori che la loro "apertura". E puoi anche cuocere a vapore a casa. Almeno qualche volta. In una normale doccia o bagno. Ma cosa succede se i pori devono essere ristretti il ​​prima possibile? Per fare ciò, offriremo molte delle seguenti ricette..

  1. Argilla blu. Un metodo eccellente per dimenticare i pori dilatati sulla schiena è creare maschere con l'argilla. È molto semplice: un po 'di argilla blu sotto forma di polvere viene diluita in acqua tiepida, dopodiché l'area problematica viene coperta con la miscela, precedentemente cotta a vapore. Una volta asciutto, puoi lavare via.
  2. Miele con sale marino. È anche un'ottima maschera se il miele è liquido (si può usare il miele sciolto, ma non è più altrettanto efficace). La miscela preparata viene applicata all'area in cui i pori dilatati sono particolarmente preoccupati e lavati via dopo l'asciugatura.
  3. Albume d'uovo con succo di limone. Per una maggiore efficienza, è meglio prendere un paio di uova di quaglia. Vengono mescolati con il succo di mezzo agrume, quindi tutto è come nei casi precedenti..
  4. Decotti alle erbe. Ci sono molte ricette, ma la più efficace, forse, sarà una miscela di calendula, camomilla e salvia. Il brodo finito non solo restringe i pori, ma inibisce anche il lavoro delle ghiandole sebacee. Di conseguenza, puoi usare questa ricetta per la prevenzione.
  5. Acido salicilico. Aiuta a restringere e disinfettare i pori allo stesso tempo. Funziona bene soprattutto se combinato con olio di melaleuca. Sono sufficienti 5 gocce, perché il componente è molto attivo.

Non c'è bisogno di affrettarsi e sperimentare tutte le ricette contemporaneamente. Basta provarne uno per cominciare. Se non funziona, passa a quello successivo. Ma, ovviamente, molto dipende dagli ingredienti a portata di mano. E un altro chiarimento: molti dei componenti nominati sono allergenici, quindi dovresti prima testarli e solo allora sfruttarli al meglio..

Prevenzione per una bella schiena

E infine, ecco alcuni suggerimenti per mantenere la schiena bella e i pori puliti e serrati. Questi consigli ti permetteranno sicuramente di ottenere una schiena liscia e non esitare a scoprirlo occasionalmente:

  • un minimo di dolce, grasso e piccante: buono sia per la pelle che per la figura;
  • quando ti lavi i capelli, è meglio inclinare la testa in avanti in modo che lo shampoo o il balsamo non scorrano sulla schiena;
  • esponi spesso la schiena ai raggi del sole: sia naturale che artificiale in un solarium;
  • mentre si fa il bagno, aggiungere all'acqua il sale marino e non i prodotti in schiuma sintetica;
  • se è possibile camminare con un vestito con la schiena aperta, è meglio usarlo (lasciarlo respirare).

Finché segui i suggerimenti e usi le ricette presentate qui, i pori posteriori non ti daranno fastidio in futuro. Ma se rimangono ancora "sporchi" e non vogliono "chiudere" in alcun modo, vale la pena andare dal dottore. O meglio, a un endocrinologo. È improbabile che la situazione minacci la salute, ma il medico prescriverà alcuni farmaci lievi per normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee e controllare il lavoro dell'apparato digerente. Comunque sia, ma la bellezza è abbastanza accessibile. Abbastanza e voglia di averlo.

Acne alla schiena: perché si manifesta e come eliminarla?

I brufoli sulla schiena e sulle spalle compaiono tutte le volte che sul viso, causando molti problemi. L'eruzione cutanea rovina l'aspetto, spingendoti a scegliere vestiti che coprano la schiena e le spalle. Ma i vestiti, a loro volta, irritano l'acne, provocando dolore e prurito..

Inoltre, i pazienti molto spesso hanno segni di acne sulla schiena, come cicatrici, macchie e fossette, che sono comunemente chiamate post-acne..

Data l'urgenza di questo problema, in questo articolo ti diremo come sbarazzarti dell'acne sulla schiena in modo rapido ed efficace, utilizzando rimedi sia tradizionali che popolari. Analizzeremo anche le cause e la classificazione delle eruzioni cutanee sulla schiena, perché la scelta del metodo di trattamento dipende interamente dalla loro eziologia e tipo..

Classificazione dell'acne

Il brufolo è un concetto generalizzato ampiamente utilizzato dalle persone. Gli esperti, invece, utilizzano la classificazione dell'acne, che li divide per forma, motivi, età e gravità..

Determinare il tipo di acne è necessario per selezionare un trattamento efficace.

A seconda della presenza di una componente infiammatoria, l'acne può essere infiammatoria e non infiammatoria.

Un brufolo non infiammatorio è un comedone, che è spesso la forma iniziale di brufoli infiammatori ed è un poro ostruito con olio e particelle di polvere, epitelio, cosmetici, ecc..

A loro volta, i comedoni sono divisi in chiusi e aperti.

In un comedone chiuso, il tappo sebaceo si trova negli strati profondi della pelle e non ha uno sbocco, quindi sembra un tubercolo bianco. Il comedone aperto è localizzato nella sezione prossimale del poro della pelle, quindi il suo contenuto può evacuare da solo.

Considereremo il meccanismo di formazione dei comedoni di seguito..

I seguenti elementi appartengono all'acne infiammatoria:

  • papula - una piccola protuberanza rossa che sale sopra la superficie della pelle. Le papule sono principalmente causate da infezioni da acne. Inoltre, questo tipo di acne è spesso una manifestazione di allergie e scompare senza lasciare traccia, ma può anche essere una forma intermedia di altra acne infiammatoria. Dopo la regressione, le papule possono rimanere postacne sotto forma di granello;
  • le pustole sono essenzialmente un ascesso che sale sopra la pelle, ha un contenuto purulento al centro e segni di infiammazione (dolore, prurito, arrossamento). Le pustole lasciano sempre macchie, cicatrici o fosse;
  • i noduli sono papule che si trovano negli strati profondi della pelle e sono caratterizzati da un forte dolore e da un tono della pelle rosso scuro o blu sopra di loro. I nodi raggiungono dimensioni abbastanza grandi - 10-30 mm e non scompaiono mai senza lasciare traccia, lasciando cicatrici, atrofia e pigmentazione;
  • le cisti sono formate da diversi nodi infetti, che comunicano tra loro da fistole. Questo tipo di acne spesso lascia dietro di sé cambiamenti della pelle sotto forma di cicatrici cheloidi..

A seconda dell'età in cui compare l'acne, sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • brufoli del bambino o del neonato, che hanno l'aspetto di un chicco di miglio, motivo per cui sono chiamati milia. La causa della milia è l'effetto degli ormoni della madre sul corpo del bambino. L'acne infantile non è considerata una patologia e va via da sola e senza lasciare traccia;
  • l'acne adolescenziale è una conseguenza di un eccesso di ormoni sessuali nel corpo durante la pubertà;
  • l'acne adulta riflette quasi sempre lo stato degli organi interni e può parlare di qualsiasi malattia.

A seconda dell'eziologia, si distinguono stress, steroidi, ormonali, esogeni, raffreddori e altri..

Acne alla schiena: come e perché compaiono?

Fondamentalmente, la patogenesi della comparsa dell'acne sulla schiena è l'aumento della produzione di sebo e il rallentamento della pulizia dei pori della pelle dalle squame epiteliali. Di conseguenza, si formano dei tappi nei pori della pelle, costituiti da sebo, polvere, cellule epiteliali, cosmetici e altre particelle inquinanti..

Così compaiono comedoni o, come dice la gente, punti neri. Il colore nero dei comedoni è dovuto al fatto che il grasso viene ossidato dall'ossigeno.

I pori ostruiti impediscono alla pelle di respirare normalmente e interrompono la sudorazione, e la presenza di flora opportunistica e fattori che contribuiscono porta al fatto che i comedoni si infiammano, trasformandosi in papule, pustole o altri tipi di acne. Ma gli elementi elencati dell'eruzione cutanea possono anche verificarsi principalmente e non per infiammazione dei comedoni.

Ora vediamo perché l'acne appare sulla schiena..

I seguenti fattori possono causare l'acne:

  • violazione del trasferimento di calore, che si verifica a causa di indumenti di scarsa qualità, a seguito del quale compaiono comedoni sulla schiena e, nel tempo, papule e pustole;
  • il peeling improprio o irrazionale della pelle della schiena porta a danni a comedoni, papule o pustole esistenti, a seguito dei quali l'acne appare su aree sane della pelle posteriore;
  • I prodotti per la cura della pelle di bassa qualità possono ostruire i pori, interrompere il rilascio di sebo all'esterno, modificare il pH della pelle e questo, a sua volta, causerà l'acne
  • dieta malsana e squilibrata: mangiare una grande quantità di grassi e proteine ​​animali, oltre a dolci, fast food, spezie, ecc.;
  • cattive abitudini: abuso di alcol, fumo, ecc.;
  • il mancato rispetto delle regole di igiene personale contribuisce alla contaminazione dei pori della pelle, che possono infiammarsi e trasformarsi in acne;
  • ipersensibilizzazione del corpo al contatto con un allergene o, in modo semplice, dermatite allergica. L'acne di natura allergica è caratterizzata da piccole papule rosse, che a volte possono infettarsi e trasformarsi in pustole. Gli allergeni in questo caso possono essere cibo, cosmetici, polvere, polline, peli di animali, indumenti sintetici, ecc.;
  • malattie degli organi interni che possono influenzare le condizioni della pelle. Le malattie del fegato, dei reni, del pancreas, dell'intestino e degli organi genitali femminili sono più spesso le cause dell'acne sulla schiena;
  • malattie infettive: varicella, rosolia, morbillo e altri;
  • violazione dell'equilibrio ormonale nel corpo. Ad esempio, durante la pubertà negli adolescenti, iniziano i cambiamenti ormonali nel corpo, che contribuiscono alla comparsa dell'acne. Inoltre, molto spesso si osservano eruzioni cutanee su viso, schiena, spalle e altre aree della pelle nelle donne durante le mestruazioni. Se parliamo di uomini, il loro desiderio di aumentare la massa muscolare con l'aiuto di ormoni anabolizzanti e proteine ​​spesso si traduce in acne rossa sulla schiena;
  • predisposizione genetica all'acne;
  • disturbi della sfera psicoemotiva, come depressione prolungata, stress cronico, stress mentale sistematico, ecc.;
  • la carenza di vitamine, in particolare la carenza di acido pantotenico, contribuisce all'acne sulla schiena e su altri.

Qual è il pericolo di acne?

Il pericolo di acne è che non solo lasciano l'acne, ma aumentano anche il rischio di infezione nel sangue.

La post-acne è cambiamenti della pelle che compaiono dopo la regressione dell'acne e rappresentano macchie senili, cicatrici ipertrofiche e atrofiche. La post-acne più grave è considerata una cicatrice cheloide, che può essere rimossa solo chirurgicamente..

Le macchie di acne sulla schiena possono essere rosse, marroni, blu, bordeaux o marroni.

Una cicatrice ipertrofica si forma a causa dell'aumentata formazione di collagene e ha l'aspetto di una formazione che sporge sopra la superficie della pelle, che può avere diverse forme e dimensioni. Una cicatrice atrofica appare come una retrazione locale della pelle, cioè una fossa.

Le macchie di acne sulla schiena, come su qualsiasi altra parte del corpo, scompaiono dopo 3-4 settimane, ma è difficile o impossibile sbarazzarsi delle cicatrici. Succede che curando l'acne, ci liberiamo delle loro cicatrici molto più a lungo..

La complicazione più pericolosa dell'acne è la sepsi: la penetrazione di microbi patogeni nel flusso sanguigno. Il rischio di avvelenamento del sangue è aumentato in quelle persone che schiacciano costantemente l'acne, perché questo è assolutamente impossibile da fare. È meglio affidare questa procedura a un cosmetologo..

Acne alla schiena: come sbarazzarsi di loro in modo rapido ed efficace a casa?

Un dermatologo e un cosmetologo sono coinvolti nel trattamento di questo problema, che determineranno la causa del loro aspetto e forniranno anche consigli su come sbarazzarsi rapidamente dell'acne. Sbarazzarsi dell'acne è un processo lungo e difficile, ma ne vale la pena per la salute e la bellezza.

I seguenti metodi ti aiuteranno a sbarazzarti rapidamente dell'acne sulla schiena:

  • maschera all'argilla e sale marino: mescolare 100 grammi di ogni ingrediente e diluire con 150 ml di acqua. La massa finita viene applicata sulla pelle della schiena e mantenuta per 15-20 minuti, dopodiché viene lavata via con acqua;
  • maschera bicarbonato di sodio: mescolare 100 grammi di bicarbonato di sodio con 50 ml di acqua. La parte posteriore è insaponata con sapone, preferibilmente con catrame, dopo di che viene applicato un sottile strato di soda. La procedura viene eseguita entro 10 minuti;
  • i bagni con permanganato di potassio vengono presi ogni giorno fino a quando l'acne sulla schiena si asciuga e scompare;
  • bagni con decotti di erbe medicinali: corteccia di quercia, spago, erba di San Giovanni e camomilla sono i più efficaci nella lotta contro l'acne;
  • sapone e gel con catrame eliminano efficacemente l'infiammazione e accelerano la guarigione dell'acne sulla schiena;
  • il perossido di idrogeno viene applicato su un batuffolo di cotone e strofinato con esso sul retro, che è interessato da un'eruzione cutanea. Puoi anche usare alcol borico o tintura di calendula per questo..

Oltre ai metodi di cui sopra, devono essere osservati i seguenti principi:

  • scegli vestiti solo da tessuti naturali;
  • dare la preferenza a indumenti larghi che non irriteranno l'eruzione cutanea sulla schiena;
  • temporaneamente non indossare abiti che contengano spalline o spalline, poiché possono danneggiare l'acne;
  • seguire una dieta (escludere bevande gassate e alcoliche, dolci, cibi fritti, piccanti e grassi, fast food dalla dieta quotidiana);
  • prendere multivitaminici e lievito di birra;
  • utilizzare solo prodotti per l'igiene di alta qualità;
  • evitare di usare olio per il corpo in quanto ostruisce i pori;
  • fare la doccia tutti i giorni;
  • limitare l'esposizione alla luce solare diretta ed escludere le visite al solarium.

Come sbarazzarsi dei segni di acne sulla schiena?

Il trattamento post-acne può essere effettuato in cliniche speciali e istituti di bellezza. Ma un tale servizio è un piacere piuttosto costoso, quindi la maggior parte dei pazienti cerca di far fronte ai segni dopo l'acne da sola. Indubbiamente, questo può essere fatto a casa, ma dovresti assolutamente consultare un dermatologo o un cosmetologo.

Il trattamento post-acne viene effettuato utilizzando le seguenti procedure cosmetiche:

  • ultrasuoni, meccanici, combinati e altri tipi di pulizia della pelle della schiena;
  • bucce;
  • terapia laser;
  • mesoterapia;
  • quarzatura;
  • terapia fotodinamica;
  • darsonvalization e altri.

Nella lotta contro le cicatrici dopo l'acne, vengono utilizzati numerosi farmaci, vale a dire:

  • Contraubex;
  • Sledocyte;
  • Dermatica;
  • Gel e spray Kelo-cat;
  • Kelofibraza e altri.

I farmaci elencati dissolvono il tessuto cicatriziale, normalizzano la produzione di fibre di collagene, levigano la pelle, normalizzano la microcircolazione nell'area post-acne ed eliminano l'infiammazione.

A casa, per trattare le macchie rosse sulla schiena dopo l'acne, puoi utilizzare i seguenti metodi:

  • olio di argilla e rosmarino: diluire 1 cucchiaio di polvere verde con 100 ml di acqua e aggiungere 3-4 gocce di olio di rosmarino. La maschera viene applicata sulla pelle della schiena ogni giorno per 20 minuti, dopodiché viene lavata via con acqua tiepida;
  • bodyagi: 1 cucchiaio di polvere di divorzio bodyagi 20 ml di soluzione di perossido di idrogeno al 3% e applicare puntualmente con un batuffolo di cotone sulle macchie 2-3 volte al giorno fino a ripristinare la pelle;
  • aceto di mele: 100 grammi di aceto di mele vengono diluiti con 300 ml di acqua. La soluzione preparata viene utilizzata per pulire la pelle della schiena 3-4 volte al giorno;
  • olio dell'albero del tè: mescolare 1 cucchiaio di etere e succo di limone, quindi lubrificare le macchie dopo l'acne 2-3 volte al giorno;
  • decotto di prezzemolo: il decotto specificato viene versato in stampi per ghiaccio e congelato. Usa i cubetti di ghiaccio per strofinare i segni dell'acne più volte al giorno.

Acne sulla schiena negli uomini e nelle donne: come sbarazzarsi?

La cosa principale nel trattamento dell'acne sia negli uomini che nelle donne è stabilire la causa dell'eruzione cutanea. Per fare ciò, nel processo di diagnosi, i pazienti devono essere esaminati da un endocrinologo, un gastroenterologo e altri, e gli uomini devono essere inviati per un consulto con un urologo se si sospetta che l'acne sia causata da interruzioni ormonali.

Il trattamento dell'acne negli uomini e nelle donne viene effettuato secondo i principi di cui sopra..

È possibile sbarazzarsi dell'acne sulla schiena in modo efficace e senza danni alla salute solo sotto la guida di uno specialista. È severamente vietato spremere l'acne, poiché ciò minaccia la diffusione del processo in aree sane della pelle e l'avvelenamento del sangue.

Sopra la cintura: come sbarazzarsi definitivamente dell'acne dorsale

L'acne alla schiena è un problema delicato che colpisce molti. Il fatto è che è quest'area più suscettibile alla formazione di acne: le ghiandole sebacee lavorano qui più attivamente ei pori sono soggetti alla contaminazione. Segui i nostri consigli e mantieni la tua pelle perfettamente liscia!

L'acne alla schiena ci infastidisce non solo in estate, perché in qualsiasi momento dell'anno vogliamo indossare un vestito con una bella scollatura. Ahimè, a volte devi negarti questo piacere, perché la pelle non sembra per niente impeccabile.

Come sbarazzarsi di acne alla schiena

Inizia semplice

Le cause dell'acne alla schiena possono essere esterne (come una cura della pelle impropria) o interne (squilibrio ormonale). Per sbarazzarsi di queste brutte eruzioni cutanee, inizia con semplici linee guida per l'igiene e la cura della pelle del corpo..

La mia testa ha ragione

A volte l'acne sulla schiena di una donna si verifica a causa del fatto che ti lavi i capelli sotto la doccia. Come viene scaricata tutta l'acqua sporca (scusa, ma davvero sporca)? Esatto, sul retro. E ancora di più ostruisce i pori con balsamo-balsamo.

Prova a lavarti i capelli, piegandoti sulla vasca da bagno: questo, a proposito, è semplicemente comodo e per coloro che hanno i capelli lunghi, i loro capelli saranno meno aggrovigliati. E guarda per un paio di settimane: è possibile che i brufoli sulla schiena si offendano e ti lascino per sempre..

Evita le lozioni per il corpo oleose

Purtroppo, anche la lozione per il corpo della migliore qualità può essere comedogena se è troppo grassa o semplicemente non adatta al tuo tipo di pelle. Cerca di non applicare la crema sulle spalle e sulla schiena per un po 'di tempo - c'è la possibilità che la causa dell'eruzione sia in essa, anche se tutte le altre parti del tuo corpo non reagiscono in alcun modo al rimedio.

Non tre brufoli con una luffa

Un grave errore di molte ragazze: sono comparse eruzioni cutanee: devi strofinare a fondo la schiena con un asciugamano! Ottieni l'effetto opposto: ferisci la pelle dove c'è l'acne e spargi questo fango su tutta la schiena, aggravando l'infiammazione. Se c'è un tale problema, allora un panno duro in questa parte del corpo dovrebbe essere abbandonato del tutto..

Usa l'acido salicilico

Le lozioni all'acido salicilico sono spesso raccomandate dai dermatologi per combattere l'acne sul viso. In effetti, questo rimedio potrebbe rivelarsi troppo "termonucleare" per la pelle delicata del viso, ma se usato sulla schiena - giusto. Pulisci le aree problematiche della pelle con una lozione per seccare i brufoli.

Crea maschere di argilla

Un altro metodo, più delicato, ma non per questo meno efficace, sono le maschere di argilla blu. Applicali su schiena e spalle 1-2 volte a settimana. Questa maschera aiuta a pulire in profondità i pori e ad asciugare gli sfoghi. Solo dopo queste procedure vai allo scrub!

Macchia

Abbiamo già detto che un panno non funzionerà per eliminare l'acne sulla schiena, ma puoi tranquillamente usare uno scrub dopo aver asciugato l'acne con maschere o acido salicilico. Attenzione! L'acne fresca non può essere strofinata: rischi di traumatizzare la pelle, diffondere l'acne su tutta la schiena e persino ottenere piccole cicatrici.

Ci liberiamo delle eruzioni cutanee sulla schiena: ragioni per l'aspetto e ricette efficaci per il trattamento

Per indossare di nuovo le cose aperte

L'acne sulla schiena ci infastidisce non solo in estate, perché in qualsiasi momento dell'anno vogliamo indossare un vestito con una bella scollatura. Ahimè, a volte devi negarti questo piacere, perché la pelle sembra per niente impeccabile.

Come sbarazzarsi di acne alla schiena

Inizia semplice

Le cause dell'acne alla schiena possono essere esterne (come una cura della pelle impropria) o interne (squilibrio ormonale). Per sbarazzarsi di queste brutte eruzioni cutanee, inizia con semplici linee guida per l'igiene e la cura della pelle del corpo..

La mia testa ha ragione

A volte l'acne sulla schiena di una donna si verifica a causa del fatto che ti lavi i capelli sotto la doccia. Come viene scaricata tutta l'acqua sporca (scusa, ma davvero sporca)? Esatto, sul retro. E ancora di più ostruisce i pori con balsamo-balsamo.

Prova a lavarti i capelli, piegandoti sulla vasca da bagno: questo, a proposito, è semplicemente comodo e per coloro che hanno una lunga chioma, i loro capelli saranno meno aggrovigliati. E guarda per un paio di settimane: è possibile che i brufoli sulla schiena si offendano e ti lascino per sempre..

    Salute

"Affronto regolarmente la domanda" Quando sono i bambini? " e questo mi rende molto difficile ": la blogger Maria KAKDELA sul perché ha deciso di fare un film sull'infertilità

Sette peccati capitali: abitudini alimentari che ci uccidono

Evita le lozioni per il corpo oleose

Purtroppo, anche la lozione per il corpo della migliore qualità può essere comedogena se è troppo grassa o semplicemente non adatta al tuo tipo di pelle. Cerca di non applicare la crema sulle spalle e sulla schiena per un po 'di tempo - c'è la possibilità che la causa dell'eruzione cutanea sia in essa, anche se tutte le altre parti del tuo corpo non reagiscono in alcun modo al rimedio.

Non tre brufoli con una luffa

Un grave errore di molte ragazze: sono comparse eruzioni cutanee - devi strofinare a fondo la schiena con un asciugamano! Ottieni l'effetto opposto: ferisci la pelle dove c'è l'acne e spargi questo fango su tutta la schiena, aggravando l'infiammazione. Se c'è un tale problema, allora un panno duro in questa parte del corpo dovrebbe essere abbandonato del tutto..

Usa l'acido salicilico

Le lozioni all'acido salicilico sono spesso raccomandate dai dermatologi per combattere l'acne sul viso. In effetti, questo rimedio potrebbe rivelarsi troppo "termonucleare" per la pelle delicata del viso, ma se usato sulla schiena - giusto. Pulisci le aree problematiche della pelle con una lozione per seccare i brufoli.

Crea maschere di argilla

Un altro metodo, più delicato, ma non per questo meno efficace, sono le maschere di argilla blu. Applicali sulla schiena e sulle spalle 1-2 volte a settimana. Questa maschera aiuta a pulire in profondità i pori e ad asciugare gli sfoghi. Solo dopo queste procedure vai allo scrub!

Macchia

Abbiamo già detto che un panno non funzionerà per eliminare l'acne sulla schiena, ma puoi tranquillamente usare uno scrub dopo aver asciugato l'acne con maschere o acido salicilico. Attenzione! L'acne fresca non può essere strofinata: rischi di traumatizzare la pelle, diffondere l'acne su tutta la schiena e persino ottenere piccole cicatrici.

Quindi, ricorda l'algoritmo corretto: prima devi aspettare che l'acne si asciughi e solo allora usa uno scrub per il corpo per pulire la pelle.

Se tutti gli altri falliscono

Se le normali procedure cosmetiche a casa non danno risultati, molto probabilmente la causa dell'acne sulla schiena è interna, il che significa che è necessario consultare un medico. Ne abbiamo parlato con un cosmetologo e abbiamo scoperto tutti i dettagli su come trattare l'acne sulla schiena..

Le cause di elementi infiammatori / non infiammatori sulla pelle della schiena possono essere sia fattori esterni che interni..

I fattori esterni includono:

- Indumenti realizzati con tessuti sintetici di bassa qualità o vestiti aderenti / uso di cose di altre persone (biancheria da letto, spugna da bagno);

- l'influenza di fattori ambientali sfavorevoli - l'esposizione prolungata ai raggi solari (in questo caso, l'immunità locale della pelle diminuisce).

Inoltre, l'umidità o, al contrario, l'aria secca possono anche influire negativamente sulle condizioni della pelle;

- cura impropria - mancanza di igiene adeguata (bagni raramente o, al contrario, troppo frequenti).

I fattori interni includono:

- Eccessiva secrezione di sebo (un prodotto dell'attività delle ghiandole sebacee), cambiamenti nella composizione o blocco dei pori;

- violazione o squilibrio dei livelli ormonali (pubertà, pubertà);

- malattia metabolica;

- interruzione del tratto gastrointestinale;

- carenza vitaminica (carenza vitaminica).

Trattamenti da salone per l'acne alla schiena:

Se ti trovi di fronte a questo problema, si consiglia di ricorrere all'aiuto di procedure cosmetiche come:

- crioterapia (il cosiddetto "trattamento del freddo");

- fonoforesi (l'introduzione di medicinali e cosmetici negli strati profondi sotto la pelle mediante ultrasuoni);

- mesoterapia (arricchimento cutaneo con vitamine - somministrazione intradermica o sottocutanea di microdosi di sostanze biologicamente attive);

- terapia al plasma (somministrazione endovenosa di preparati di plasma sanguigno).

Come sbloccare i pori posteriori?

In primavera, tutti i rappresentanti della metà fiera iniziano a prepararsi intensamente per l'estate, risolvendo una serie di problemi estetici. Uno di questi problemi sono i brutti pori sulla schiena. A tutti coloro che vogliono indossare con audacia abiti e top con la schiena scoperta durante la stagione balneare, il sito femminile "Beautiful and Successful" dedica questo articolo.

La lotta per una bella pelle sulle spalle e sulla schiena dovrebbe iniziare con la scoperta delle ragioni della comparsa di difetti su di essa.

Perché i pori sulla schiena sono ostruiti?

Il principale colpevole della comparsa di brutti pori larghi sulla schiena è l'aumento del lavoro delle ghiandole sebacee, che possono secernere quantità eccessive di grasso per i seguenti motivi:

  1. Genetica. Molto spesso, i proprietari di tipo di pelle grassa, che hanno ereditato il problema dalla madre e dalla nonna, affrontano i pori dilatati. Le ghiandole sebacee di questa pelle producono molto grasso, che ostruisce le aperture naturali su di essa. Un buco con accumulo di grasso e sporco è un habitat ideale per molti tipi di batteri. Se i tappi di grasso non vengono rimossi, l'infiammazione inizia a formarsi intorno a loro - il risultato della lotta delle difese del corpo con la microflora patogena.
  2. Disturbi ormonali durante l'adolescenza. In questo caso, il problema potrebbe essere temporaneo..
  3. Fatica. A causa dei frequenti shock emotivi nel corpo umano, inizia a produrre una maggiore quantità di adrenalina. Ciò porta ad un aumento dell'intensità del lavoro delle ghiandole sudoripare e sebacee.
  4. I vestiti sbagliati. I pori ostruiti sul retro possono essere irti dell'amore per le cose sintetiche, poiché tali vestiti non consentono alla pelle di respirare normalmente.
  5. Nutrizione impropria. Mangiare cibi ricchi di carboidrati leggeri può anche portare alla formazione di tappi di grasso e acne..

Non è così difficile pulire il viso da tali tappi grassi, ma pulire sistematicamente la pelle sul retro è già problematico. Molte persone credono che sia generalmente impossibile farlo da sole, quindi stanno aspettando il momento in cui potranno visitare un'estetista.

Ma in realtà, i pori posteriori ostruiti possono essere rimossi senza l'aiuto di un professionista. Sympaty.net ha scoperto che non devi lasciare la tua casa da qualche parte.

Come pulire i pori della schiena a casa

Per combattere i dossi sulla schiena, puoi ricorrere alle seguenti misure.

Peeling sistematico

La pelle grassa necessita di una pulizia profonda e sistematica. Come scrub contro i pori ostruiti sul retro, puoi utilizzare sia prodotti acquistati in negozio che abrasivi fatti in casa..

  • Scrub alla soda. Per preparare questo prodotto, puoi mescolare il normale bicarbonato di sodio con gel doccia o sapone liquido. Ma è meglio combinare la soda con prodotti a base di latte fermentato, ad esempio con kefir a basso contenuto di grassi. Lo scrub alla soda non solo pulisce la pelle fino a farla squittire, ma la disinfetta anche. È vero, i cosmetologi non amano raccomandare i prodotti a base di soda per la cura della pelle del corpo, poiché questa sostanza è ancora piuttosto aggressiva.
  • Uno scrub al sale marino è la migliore alternativa ai detersivi a base di soda, più adatti per lavare i piatti o le superfici della cucina. Lo svantaggio di uno scrub al sale è che il sale si scioglie molto rapidamente in una soluzione liquida, quindi è necessario utilizzare uno strumento del genere subito dopo la preparazione. Per pulire i pori della schiena si consiglia di macinare il sale marino e mescolarlo con un filo d'olio. È anche utile aggiungere alla miscela olio essenziale di agrumi: asciuga la pelle. Puoi anche preparare lo stesso scrub dal normale sale da cucina..
  • Lo scrub alla farina d'avena deterge delicatamente la pelle e la rende molto morbida. Per preparare la composizione detergente, si consiglia di macinare e mescolare i fiocchi con latte cagliato, ma in condizioni di pressione temporale, possono essere semplicemente presi in una manciata, inumiditi in acqua e applicati sul retro. L'effetto è meraviglioso.

Pelle fumante in bagno

Nel tuo bagno puoi organizzare una piccola sauna semplicemente aprendo per un po 'l'acqua molto calda. La stanza sarà riempita di vapore caldo, grazie al quale i pori inizieranno ad aprirsi e sarà più facile pulirli con un panno.

Grande poro sul retro: come rimuovere

A volte sulla schiena o sulle spalle si espande un solo poro, nelle cui profondità è visibile un punto scuro. Questo punto può diventare il fulcro dell'infiammazione, quindi devi liberartene. Ma non per estrusione, anche se è in un posto molto conveniente per questo. Affrontare il focus dell'infiammazione dovrebbe essere fatto in un modo diverso..

Esistono diversi modi per far fronte a un poro allargato sul retro..

Maschere detergenti

  • Una maschera di argilla blu restringe bene i pori. Hai solo bisogno di diluire la polvere con acqua, lubrificare l'area problematica e lasciare asciugare la maschera.
  • Una maschera di miele e sale ha anche elevate proprietà detergenti. La miscela deve essere applicata sulla pelle, massaggiare per alcuni minuti, quindi risciacquare.
  • Il succo di limone mescolato con l'albume d'uovo di quaglia può essere applicato anche alle aree problematiche per restringere i pori..
  1. Utilizzo di prodotti contenenti acido salicilico o olio di melaleuca. Se un poro profondo sulla schiena si infiamma, puoi iniziare a trattarlo con speciali lozioni anti-acne. Aiutano a fermare la crescita dei batteri e riducono l'attività delle ghiandole sebacee, rendendo il tempo meno evidente..
  2. Un impacco caldo da un decotto di camomilla, salvia, calendula o equiseto. Un tale rimedio può essere utilizzato solo in assenza di infiammazione nell'area problematica. L'impacco è particolarmente consigliato nel caso in cui il tempo sia intasato. Dopo l'impacco, il contenuto del poro deve essere spremuto con le mani pulite e trattato con un antisettico..
  3. Sapone di catrame. Questo strumento collaudato per combattere tutti i tipi di malattie della pelle fa un ottimo lavoro con i pori dilatati sulla schiena e sul viso. L'unico inconveniente del sapone di catrame è il suo odore sgradevole persistente, per il quale a molti non piace..

Per quelle ragazze che vogliono rendere la pelle della schiena tenera, bella e uniforme, è necessario prendere in considerazione alcuni consigli più generali dei cosmetologi.

Come sbarazzarsi dei pori larghi in modo permanente

La migliore prevenzione della comparsa di pori dilatati sulla schiena è una visita periodica al bagno. Se vaporizzi sistematicamente con una scopa di betulla o di quercia, la pelle di tutto il corpo diventerà vellutata e bella..

Qualche altra abitudine andrà a beneficio della tua pelle:

  1. Limitare cibi dolci, salati e piccanti. Tutti influenzano negativamente sia la pelle che le condizioni generali del corpo..
  2. Risciacquare il balsamo dai capelli in modo che il prodotto non venga a contatto con la pelle della schiena. Tende a ostruire i pori.
  3. Usa l'olio di argan per la cura della pelle. È in grado di normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee e restringere i pori larghi sulla schiena..
  4. In estate, visita più spesso la spiaggia e in inverno prendi il sole nel solarium. La luce ultravioletta secca la pelle, facendo restringere i pori.
  5. Fai un bagno con il sale marino. Questo fa bene alla pelle e sostiene il sistema nervoso, e i nervi sani sono la chiave per la salute generale..

Se, nonostante tutti gli sforzi, i pori sulla schiena sono ancora ostruiti e infiammati, devi andare in clinica. Un tale difetto può indicare disfunzioni del sistema endocrino, dei reni o del tratto gastrointestinale. In tal caso, non c'è modo di risolvere il problema senza l'aiuto di un medico..

Da dove viene l'acne e come sbarazzarsene

L'acne non può essere ignorata. Parlano di qualcosa che non va.

Da dove viene l'acne posteriore?

Una situazione così spiacevole come l'acne sulla schiena ha, in generale, solo due ragioni: esterne e interne. Ebbene, come al solito, ci sono delle sfumature.

Cause esterne

Stiamo parlando di quei casi in cui l'eruzione cutanea diventa una reazione infiammatoria della pelle a un ambiente sfavorevole. La causa più comune di questa reazione è come sbarazzarsi di acne alla schiena:

  1. Mancanza di igiene. Ci sono molte ghiandole sebacee sulla pelle nell'area delle scapole. Il sebo è un ottimo terreno fertile per vari batteri che causano l'acne. Qualcuno produce meno grasso, qualcuno di più. E se appartieni alla seconda categoria, è importante affrontare in modo più approfondito l'igiene della schiena..
  2. Abbigliamento sintetico. Se i vestiti realizzati con tessuti naturali assorbono l'umidità e lasciano respirare la pelle, i sintetici spesso svolgono il ruolo di una sorta di thermos. A causa della scarsa ventilazione, sudiamo più attivamente, il sudore rimane sulla pelle e, come il grasso, migliora il benessere e la privacy dei microbi. Con tutte le conseguenze.
  3. Magliette e maglioni troppo stretti. Possono letteralmente strofinare sporco e sudore nei pori..
  4. Capelli sciolti. Condividono il loro sporco e grasso con la pelle della schiena. Inoltre, le estremità dei capelli irritano la pelle, inducendola a produrre olio in eccesso..
  5. Usare la crema o lozione sbagliata. Ad esempio, una crema solare eccessivamente grassa può proteggere perfettamente la schiena dai raggi del sole, ma allo stesso tempo è ateo ostruire i pori, aumentando il rischio di infiammazioni..

In realtà, questo non è un elenco completo di cause esterne. La scienza ammette onestamente che non può sempre cogliere le situazioni che sono prerequisiti per un'eruzione cutanea. Ciò è dovuto alle caratteristiche individuali di ogni persona e al fatto che a volte l'acne si verifica per ragioni apparentemente del tutto ridicole. Come sbarazzarsi di acne sulla schiena. Ad esempio, possono essere causati da un normale zaino o dal tuo amore per la guida (il sedile preme sullo schienale, irrita la pelle - e ora hai già l'acne).

Motivi interni

Tra questi, i medici menzionano Come sbarazzarsi di acne alla schiena:

  1. Genetica. I genitori spesso soffrono di predisposizione all'acne.
  2. Cambiamenti nei livelli ormonali. L'acne sulla schiena e sulle spalle si manifesta in molti durante l'adolescenza - questo è dovuto alla ristrutturazione del corpo. Nelle donne, l'acne può anche essere causata da picchi ormonali durante le mestruazioni e la gravidanza..
  3. Fatica. Lo stress emotivo non causa direttamente l'eruzione cutanea. Tuttavia, possono influenzare gli ormoni o il sistema immunitario, che a sua volta provocano già eruzioni cutanee..
  4. Caratteristiche della nutrizione. Si sospetta che gli alimenti con un alto indice glicemico (puoi trovarne un elenco qui) e il latte. Non che il legame tra dieta e acne sulla schiena sia stato inequivocabilmente dimostrato, ma crescenti prove suggeriscono un possibile legame tra dieta e acne dagli spettacoli dell'American Academy of Dermatology: la dieta può aiutare a sbarazzarsi dell'acne.
  5. Effetti collaterali dei farmaci. Quindi, l'assunzione di alcuni antidepressivi può portare a eruzioni cutanee..
  6. Malattie latenti. Disturbi endocrini (diabete), malfunzionamenti del fegato (epatite), sistema genito-urinario, tratto gastrointestinale: tutto ciò può manifestarsi come un'eruzione cutanea.

Come sbarazzarsi di acne alla schiena in modi semplici

Succede che le cause dell'eruzione cutanea siano quasi ovvie. Basta analizzare i cambiamenti nello stile di vita che hanno preceduto l'insorgenza dell'acne. Forse sei diventato più attivo nell'allenamento? O c'è qualcosa nel tuo guardaroba da cui non puoi uscire? O forse hai iniziato a utilizzare nuovi prodotti per la cura della pelle del corpo?

Se hai in mente un tale fattore scatenante, prova a escluderlo per un po '(metti da parte un vestito o un maglione comodo, torna ai tuoi soliti cosmetici) e controlla le condizioni della tua pelle. I miglioramenti daranno una risposta definitiva.

Se non c'è una ragione ovvia, dobbiamo agire in modo completo. Ecco cosa consigliano i medici su come sbarazzarsi di acne alla schiena.

1. Doccia spesso

Necessariamente - dopo ogni allenamento. Se stai solo sudando, corri anche, se possibile, sotto la doccia o almeno asciugati la schiena con salviettine umidificate..

2. Utilizzare un sapone o un gel antibatterico

Tali prodotti puliscono bene i pori dalle impurità. Se la tua pelle non è sensibile, puoi anche provare l'artiglieria pesante - detergenti Come sbarazzarti dell'acne sulla schiena con acido salicilico o perossido di benzoile nella composizione.

Anche i cosmetici con olio di melaleuca si sono dimostrati efficaci..

3. Fai un'acconciatura alta o corta

Il tuo obiettivo è rimuovere i peli fastidiosi dalla schiena.

A proposito, quando ti lavi i capelli, cerca di non lasciare che il balsamo o il balsamo scendano lungo le spalle e le scapole: tali prodotti possono ostruire i tuoi pori..

4. Evitare prodotti grassi per la cura del corpo

Questo include creme solari e lozioni nutrienti. Almeno per la schiena, usa i prodotti idratanti più leggeri possibili.

5. Cambia se sudi

Prendi un minibus caldo o corri attivamente per il tuo ufficio, ma non puoi fare la doccia al lavoro? Quindi prendi un cambio di vestito, maglietta, camicia con te e cambiali non appena sudi. È importante agire rapidamente: più a lungo l'umidità è a contatto con la pelle, maggiore è il rischio di nuova acne.

6. Indossare tessuti larghi e naturali

In questo caso, è difficile sopravvalutare le proprietà di traspirabilità e assorbimento dell'umidità del cotone e del lino..

7. Rivedi la tua dieta

Cerca di eliminare gli alimenti ad alto indice glicemico: pane bianco, pasta, prodotti da forno, patate... Lascia che verdure, frutta, carni magre, pane integrale e cereali prendano il loro posto.

8. Analizza i farmaci che stai assumendo

Se le eruzioni cutanee sono nell'elenco dei possibili effetti collaterali, ne parli con il medico. Potrebbe trovare un farmaco alternativo per te..

9. Consenti a te stesso di rilassarti

Succede anche: meno stress, meno acne. Forse questo è il tuo caso?

Come curare l'acne alla schiena

Sfortunatamente, i semplici rimedi non sempre aiutano. Se hai modificato il tuo stile di vita, ma entro una settimana o due il numero di acne non è diminuito, assicurati di contattare un medico o un dermatologo. L'eruzione cutanea può essere un sintomo di un'anomalia nel corpo..

Il medico ti chiederà in dettaglio il tuo stile di vita e la tua salute e ti chiederà anche di fare un esame del sangue (facoltativamente, per fare una raschiatura). Sulla base dei risultati della ricerca, verrà prescritto un ulteriore trattamento.

L'acne sulla schiena può essere uno dei primi sintomi del diabete o dell'epatite.

Se i test dimostrano che tutto va bene con la salute degli organi interni, il dermatologo può prescrivere ACNE: DIAGNOSI E TRATTAMENTO ecco cosa:

  1. Creme e unguenti curativi. Ci sono molti farmaci topici disponibili per aiutare a frenare l'acne. Alcuni di loro combattono l'eccessiva produzione di sebo, altri uccidono efficacemente i batteri. Tali prodotti possono contenere sia l'acido salicilico già menzionato e il perossido di benzoile, sia ingredienti più potenti come retinoidi e antibiotici..
  2. Compresse. Colpiscono non solo la pelle, ma l'intero corpo dall'interno. Questi possono essere antibiotici, farmaci ormonali (ad esempio contraccettivi), isotretinoina (una forma bioattiva di vitamina A). È importante ricordare qui: questi farmaci possono avere un effetto collaterale piuttosto grave, quindi l'automedicazione è inaccettabile!
  3. Trattamenti laser. Utilizzando uno speciale dispositivo che genera un raggio laser di una certa intensità, il medico distrugge l'accumulo di microbi sotto la pelle. E il numero di acne diminuisce.
  4. Peeling chimici. Il loro principale ingrediente attivo è l'acido in una concentrazione o nell'altra. Il peeling consente di rimuovere in modo piuttosto indolore lo strato superiore della pelle interessato, uniformandone il sollievo.
  5. Procedure di drenaggio. Aiutano a rimuovere il contenuto delle cisti - formazioni purulente in profondità nella pelle.

Il medico ti dirà quale dei tipi di procedure sarà efficace nel tuo caso. E ancora una volta ripetiamo: non auto-medicare, per non aggravare la situazione e non perdere una malattia grave.