Come sbarazzarsi dei comedoni

Comedoni, acne, punti neri, tessuto sottocutaneo. Questi sono tutti nemici di ogni ragazza n. 1. Non riesco a contare quante volte negli anni di lavoro i miei pazienti hanno chiamato: "Tutto è perduto, questo è un incubo, ho un aspetto orribile!" - e la colpa era un piccolo brufolo.

Nei sogni di una pelle perfetta, sono stati inventati molti metodi di trattamento popolari raccapriccianti. Maschere con bicarbonato di sodio, uova e altri alimenti (non farlo). Molte persone cercano di spalmare su se stesse tutti gli unguenti della farmacia in una volta sola, se solo la confezione dice "Dall'acne"... Di solito, dopo tali esperimenti, un dermatologo cura la tua pelle per molto tempo e difficilmente. Pertanto, scopriamo insieme quali opzioni per le eruzioni cutanee possiamo vedere sul viso, come gestirle ed è davvero possibile ottenere una pelle perfetta dalle foto su Instagram.

Vale la pena iniziare con il meccanismo di formazione di tutti questi elementi..

La pelle contiene un numero enorme di ghiandole sebacee. Ce ne sono soprattutto molti nelle cosiddette zone seborroiche: viso, petto, schiena, genitali. Le ghiandole sebacee secernono una miscela di trigliceridi, acidi grassi, esteri di cera e squalene, che sono tutti sebo (sebo). Il sebo, a sua volta, forma un mantello idrolipidico - un sottile film protettivo e lubrificante sulla superficie della pelle e dei capelli. La produzione di sebo è necessaria e normale. Se c'è poco sebo, la pelle diventa secca,
invecchia più velocemente, perde protezione dai microrganismi, capelli e unghie diventano fragili e spenti. Un bagliore moderato a metà giornata è normale. La secrezione di sebo è regolata dagli ormoni sessuali androgeni.

In alcune situazioni (cambiamenti nei livelli ormonali, scarsa igiene personale, stress, cura della pelle impropria, disturbi del sonno, farmaci, malattie croniche), il processo di produzione di sebo viene interrotto. Diventa di più, la composizione e la densità del sebo cambia. Inoltre, il processo di esfoliazione delle cellule morte dello strato superiore (strato corneo) della pelle viene interrotto, la composizione e le proprietà dei microrganismi che vivono naturalmente sulla superficie della nostra pelle cambiano.

Insieme, tutti questi processi complessi portano alla comparsa di una malattia: l'acne. L'acne è caratterizzata dalla presenza di comedoni aperti e chiusi, nonché dalla comparsa di pustole..

Per favore presta attenzione. Se vuoi avere una pelle bella, devi prima di tutto essere sana. Pertanto, quando il tuo riflesso nello specchio non ti rende felice, un dermatologo ti aiuterà.

Trattamento dei comedoni chiusi sul viso

  • 1. Elimina il motivo: perché compaiono comedoni chiusi?
  • 2. Medicinali per comedoni chiusi sul viso
  • 3. Comedoni chiusi: come trattarsi
    • 3.1. Faccia fumante
    • 3.2. Esfoliazione
    • 3.3. Pulizia meccanica
  • 4. Trattamenti in salone: ​​affidati ai professionisti

La bellezza naturale non è affatto qualcosa che ci viene data dalla natura. Una bella donna sta probabilmente lavorando instancabilmente su se stessa e prendersi cura del proprio viso non è di importanza inferiore all'allenamento in palestra. I proprietari felici di un tipo di pelle normale devono solo mantenerlo in questo stato, ma le ragazze che sviluppano periodicamente comedoni chiusi devono scoprire in tutti i dettagli come sbarazzarsi di questo problema. La risorsa di informazioni "Your Lichiko" ha selezionato le procedure del salone e i metodi domestici più efficaci per il trattamento di tali eruzioni cutanee.

foto da www.arfeg.com

Elimina il motivo: perché compaiono comedoni chiusi?

Queste lesioni cutanee possono essere fastidiose sia per le donne che per gli uomini, a partire dall'adolescenza. Morfologicamente, sono condotti chiusi delle ghiandole sebacee, in cui si accumulano secrezioni e cellule epiteliali morte. Questa cavità chiusa non ha alcun contatto con l'ambiente e quindi non è suscettibile a infezioni e infiammazioni. I comedoni possono essere distinti dal loro aspetto tipico:

  • Visivamente, sembrano piccoli tubercoli, di 1-2 mm di diametro, che si alzano sopra la superficie. A volte la dimensione può raggiungere i 5 mm, ma la fusione degli elementi dell'eruzione cutanea è rara.
  • Il colore del rialzo è biancastro o non differisce dalle zone sane circostanti, la comparsa di arrossamento indica l'inizio di una reazione infiammatoria, il cui risultato sarà suppurazione e formazione di pustole.
  • La superficie della formazione è rappresentata da un'epidermide omogenea, priva di pori visibili. Ecco come si differenzia dalla vista aperta, al centro della quale si nota un poro allargato e un punto nero del tappo che lo ostruisce.
  • I comedoni chiusi sono localizzati sulla fronte, sul naso, sulle guance, sul mento, sopra il labbro superiore, sulla schiena e sul petto.

foto da incolors.club

Molto spesso, una tale eruzione cutanea non è motivo di preoccupazione, poiché il prurito e il dolore sono atipici. Ma nel caso di una prevalenza significativa, o quando si cerca di spremere in modo non abile, i comedoni possono infiammarsi. I fattori che portano alla comparsa di tali eruzioni cutanee sono piuttosto diversi e spesso possono essere eliminati:

  • Cambiamenti nei livelli ormonali. Le fluttuazioni dei livelli ormonali aumentano l'attività delle ghiandole sebacee, quindi le prime manifestazioni di comedoni si manifestano nell'adolescenza. Durante la vita, le tempeste ormonali possono essere superate da una vita sessuale irregolare, dall'assunzione di contraccettivi orali o steroidi anabolizzanti, durante la gravidanza e l'allattamento, in menopausa.
  • Cura della pelle impropria. La pelle problematica ha bisogno di una pulizia regolare e di un'esfoliazione obbligatoria dello strato morto. Se stai cercando un modo per sbarazzarti dei comedoni chiusi, prima di tutto minimizza l'uso del fondotinta, rimuovi il trucco subito quando torni a casa, deterge la pelle con agenti antibatterici mattina e sera, usa uno scrub settimanale.
  • Disturbi nervosi. La depressione, lo stress acuto o cronico possono essere dannosi per la pelle. Tutti i rimedi locali avranno un effetto lieve oa breve termine fino a quando il background emotivo non sarà ripulito..
  • Problemi alimentari. L'abbondanza di cibi dolci e grassi aumenta la produzione di sebo. Non avendo sbocco, il loro segreto si accumula sotto la pelle, formando comedoni chiusi sul viso. Sarà possibile dimenticare il problema solo dopo aver corretto la dieta.

foto dal sito www.vladtime.ru

  • Predisposizione genetica. Se hai ereditato la pelle spessa e grassa, preparati a una continua lotta ostinata per mantenerla pulita. Sebbene i genetisti medici abbiano malattie più gravi nel loro lavoro, è improbabile che siano interessati al trattamento dei comedoni chiusi sul viso..
  • Malattie dell'apparato digerente. Se sei preoccupato per il dolore, la pesantezza nell'ipocondrio destro, la nausea, il gonfiore, la stitichezza cronica o la diarrea, inizia a pulire la tua pelle con una visita da un gastroenterologo. Il medico prescriverà l'esame necessario e, se necessario, la terapia farmacologica.
  • Cattive abitudini. Una delle funzioni principali della pelle è escretoria e tutti i veleni che entrano nel corpo, come la nicotina e l'alcol, non passano senza lasciare traccia sul viso. Tieni presente che il fumo provoca la costrizione dei capillari nella pelle, il che interferisce con l'apporto di sostanze nutritive. Pertanto, oltre ai comedoni, otterrai una carnagione malsana e un invecchiamento precoce..

Se, in età adulta, quando l'acne adolescenziale è stata a lungo dimenticata, compaiono improvvisamente eruzioni cutanee intense, la crescita dei peli del corpo è aumentata e il ciclo mestruale è disturbato, consultare immediatamente un medico. Quindi, può manifestarsi un tumore che produce ormoni.

Medicinali per comedoni chiusi sul viso

foto da www.vergerx.com

Un dermatologo dovrebbe prescrivere un trattamento con farmaci dopo aver escluso le malattie che possono provocare un'eruzione cutanea e un esame esterno. Non dovresti iniziare la terapia antibiotica da solo, poiché nel corso normale, i comedoni sono cisti che non comunicano con l'ambiente esterno ei batteri non possono arrivarci. Un antibiotico all'interno può essere prescritto solo se un comedone chiuso si è infiammato non per la prima volta, e in altri casi ci saranno abbastanza rimedi locali:

  • Zenerite. Una crema con ingredienti antibatterici e essiccanti aiuta a far fronte all'acne. Considerando che l'eritromicina è il principale ingrediente attivo, si sconsiglia di utilizzare costantemente questa crema, per non formare la resistenza della microflora.
  • Skinoren. Il gel di acido azelaico è adatto per un uso a lungo termine poiché le sue proprietà antisettiche non portano allo sviluppo di resistenza batterica. Un pH leggermente acido ammorbidisce l'epidermide, la rende più sottile e facilita il deflusso delle secrezioni ghiandolari. L'uso regolare di skinoren è una delle migliori soluzioni al problema di come rimuovere i comedoni chiusi.
  • Prodotti a base di acido retinoico. I preparati con questo ingrediente attivo sono prodotti da molti produttori, dall'unguento retinoico domestico a prezzi accessibili al gel Adapalena straniero. Questi farmaci possono essere applicati puntualmente, con una bassa densità dell'eruzione cutanea o completamente sul viso..
  • Unguento Ichthyol. Funziona bene, ma l'odore non è per nature sottili. Applicare l'ichthyolka di notte per lavarlo via la mattina prima di uscire. Con un'intensità media delle eruzioni cutanee, è sufficiente un corso di 3-4 giorni.
  • Unguento allo zinco. Questo rimedio per comedoni chiusi dalla categoria "economico e allegro". È meglio applicarlo in modo puntuale, su ogni elemento dell'eruzione. Non usare un unguento allo zinco a scopo profilattico.
  • Unguento salicilico. Ha anche una reazione acida, quindi il suo scopo è consigliabile per scopi cheratolitici e antisettici..

foto da www.vergerx.com

Inoltre, il medico può raccomandare l'assunzione di farmaci che aumentano l'immunità, stimolano la pulizia dell'intestino e complessi vitaminici e minerali. Immunostimolanti di origine vegetale, come il ginseng o l'echinacea, prendono senza paura, ma potenti farmaci sintetici - solo dopo l'approvazione dell'immunologo.

Comedoni chiusi: come trattarsi

Anche se le tue mani si protendono per spremere i comedoni, resisti alla tentazione. La pelle sopra di loro è piuttosto densa e la forza meccanica danneggia i tessuti circostanti. Il tuo compito è assottigliare e ammorbidire lo strato superiore dell'epidermide, rimuovere le cellule morte da esso, per garantire il deflusso delle secrezioni dalla ghiandola. Per fare questo, è necessario eseguire costantemente la pulizia domestica del viso, utilizzando tutti i metodi possibili..

Faccia fumante

foto da medcryonika-nn.ru

Il vapore caldo apre anche minuscoli pori e, per ottenere il massimo beneficio, vale la pena aggiungere all'acqua rimedi erboristici con effetto disinfettante ed essiccante. Qualsiasi metodo è adatto per la cottura a vapore:

  • Bagno. Prepara un decotto di fiori di camomilla, calendula, corteccia di quercia o bacche di olivello spinoso. Appoggiati su una vasca di liquido caldo ma non bollente e copri la testa con un asciugamano. 5-10 minuti sufficienti per un risultato di qualità.
  • Bagno. Almeno una volta ogni tanto, concediti un bagno caldo con sale marino e oli essenziali. Chiudere bene la porta e disattivare la ventilazione forzata per massimizzare la concentrazione di vapore.
  • Bagno. Il vapore caldo che avvolge tutto il corpo apre la bocca delle ghiandole sebacee e ne rimuove tutto il contenuto. Il vapore secco di una sauna finlandese affronta il compito un po 'peggio, quindi metti una piccola ciotola d'acqua nel bagno turco con olio essenziale aggiunto.
  • Comprimere. Questa opzione è adatta a coloro che non tollerano l'aria umida. In un decotto caldo di erbe, inumidisci un piccolo asciugamano piegato in più strati e copri il viso.

Farai ancora meglio la rimozione dei comedoni chiusi se, dopo la cottura a vapore, esegui il peeling, rimuovendo le particelle di pelle morta ammorbidite.

Esfoliazione

foto dal sito durdom-dom2.ru

Se ti trovi di fronte al problema di come curare i comedoni chiusi, allora sicuramente la tua pelle è densa e ispessita. I peeling meccanici e chimici dovrebbero entrare saldamente nella tua vita e dovrebbero essere eseguiti almeno una volta alla settimana..

La pelle grassa è molto fastidiosa da curare, ma conserva la sua giovinezza più a lungo. A causa della sua alta densità, l'epidermide è meno incline alla formazione di rughe e contorni del viso cascanti.

  • Peeling chimico. Gli acidi naturali della frutta dissolvono delicatamente le particelle corrose dell'epidermide, purificando il viso. Crea maschere con bacche, frutta acida o acquista cosmetici già pronti.
  • Peeling meccanico. Avrai bisogno di uno scrub di qualità che deve essere pulito su una faccia pulita e al vapore. Per preparare il tuo scrub, mescola il miele con caffè macinato, sale grosso o semolino.

Le cellule della pelle ammorbidite dagli acidi della frutta vengono facilmente rimosse con uno scrub, quindi questi tipi di bucce si completano perfettamente a vicenda.

Pulizia meccanica

foto dal sito www.boudoir-m.rf

Questa fase non è affatto necessaria, ma in caso di acne sottocutanea suppurativa (comedoni chiusi), il trattamento consente la rimozione del contenuto purulento. Anche la cottura a vapore e l'esfoliazione non sempre aprono cavità profonde, quindi segui i passaggi seguenti:

  • Poiché è impossibile sbarazzarsi dei comedoni chiusi sul viso senza aprire la cavità, disinfettare le mani e gli strumenti necessari. Trattali con clorexidina o spray con Bacilol.
  • Prepara un ago sottile. È meglio se si tratta di un ago di una siringa medica con una piccola sezione. Fai bollire un normale ago da cucito per 15 minuti prima dell'uso..
  • Tirare delicatamente la pelle attorno al comedone e perforare il centro della formazione con l'ago. Non cercare di fare una puntura profonda, è sufficiente solo per rompere l'integrità della cisti.
  • Usa le dita per premere la pelle attorno alla puntura mentre la allunghi ai lati. Questo è più corretto della spremitura tradizionale, poiché esclude la diffusione del contenuto dell'ascesso più in profondità. Se hai un cucchiaio Uno, premi la pelle con esso, posizionando la puntura davanti al foro.

Questo è un metodo piuttosto radicale, e va utilizzato solo se i comedoni sono bianchi, chiusi sulla pelle. Se non c'è un centro bianco e solo un tubercolo è visibile, è comunque impossibile spremere la formazione..

Trattamenti in salone: ​​affidati ai professionisti

foto da www.primamedspa.com

Il salone di bellezza ti offrirà una serie di modi per rimuovere i comedoni chiusi, di diverse categorie di prezzo. Cerca di mettere da parte i fondi e il tempo per una pulizia professionale un paio di volte all'anno. Credimi, è molto difficile ottenere gli stessi risultati da solo..

  • Aspirapolvere. Un apparato speciale crea una pressione negativa, che letteralmente estrae il loro contenuto dai pori.
  • Elettrocoagulazione. Il metodo è adatto per comedoni molto profondi. Una corrente elettrica perfora l'epidermide, che apre l'accesso alle ghiandole profonde.
  • Pulizia laser. Il raggio laser ha un'eccellente capacità di penetrare negli strati profondi della pelle senza violare la sua integrità. Il laser uccide i batteri, riduce la secrezione delle ghiandole sebacee e l'unico inconveniente del rimedio miracoloso è il costo della procedura.
  • Pulizia ad ultrasuoni. Le onde ultrasoniche penetrano nella struttura della pelle, rimuovono le impurità e le particelle morte.

Ora che sai come trattare i comedoni chiusi sul viso, non dimenticare le raccomandazioni di base: i rimedi locali più vigorosi saranno impotenti se non rinunci a cattive abitudini e una dieta squilibrata. Agisci in modo completo e avrai successo!

Comedoni chiusi sul viso: come sbarazzarsi e c'è un rimedio?

I comedoni chiusi sono un tipo comune di acne. Questo termine si riferisce ai punti bianchi sottocutanei, che appaiono come risultato di cambiamenti nel corpo. Possono essere associati a gravidanza, pubertà o età. Per affrontare il problema, puoi utilizzare una varietà di metodi..

L'essenza della violazione

I comedoni chiusi sono punti bianchi che includono un coagulo denso e cellule morte nel derma. Inoltre, la struttura delle formazioni include un gran numero di microrganismi. I comedoni possono essere di diverse dimensioni, da un paio di millimetri a 5 cm, spesso causano un notevole disagio. La diffusione dei comedoni può essere causata da forte stress, patologie mentali, disturbi digestivi.

I comedoni chiusi includono il grasso sottocutaneo, che forma un nodo stretto. Si osserva una reazione chimica a causa del contatto con l'ossigeno. Dopo di che la formazione assume un'ombra scura. Di solito tali eruzioni cutanee sono localizzate sulla fronte, sulla schiena, sul mento, sul naso. Molto spesso gli adolescenti sono colpiti. Ciò è dovuto all'inizio della pubertà. Inoltre, i comedoni chiusi possono verificarsi nelle donne durante la gravidanza o con l'inizio della menopausa..

Le ragioni

Le cause principali dei problemi sono:

  1. Predisposizione genetica. In presenza di comedoni chiusi in parenti stretti, il rischio di un problema aumenta in modo significativo. Per ridurre al minimo la probabilità di formazione di acne, dovresti condurre uno stile di vita sano..
  2. Mancanza di cura della pelle di qualità. Il derma secco necessita di una completa idratazione e il derma oleoso richiede l'uso di agenti che regolano la sintesi del sebo. Se queste raccomandazioni vengono violate, c'è un'alta probabilità che compaiano comedoni chiusi..
  3. Squilibrio ormonale. Alti livelli di testosterone nel sangue possono causare l'acne. Dopo aver ripristinato l'equilibrio degli ormoni, la malattia andrà via da sola.
  4. L'uso di alcune categorie di farmaci. L'assunzione di ormoni o pillole anticoncezionali porta a squilibri ormonali. Questo diventa il motivo per la comparsa di comedoni chiusi. In una situazione del genere, è necessario trovare farmaci più adatti..
  5. Situazioni stressanti. Forti esperienze o shock influenzano negativamente le condizioni della pelle. Molto spesso, si ricopre di piccoli noduli bianchi, dopo di che si trasformano in comedoni chiusi. Prima di iniziare la terapia per l'infiammazione, è necessario stabilire il lavoro del sistema nervoso..
  6. Reazioni allergiche ai componenti oleosi nei cosmetici decorativi. Molti prodotti hanno una base eccessivamente oleosa. Prima di tutto, questo vale per il fondotinta e le creme di base. Pertanto, prima di utilizzarli, vale la pena fare un test allergico. Per questo, un po 'di prodotto dovrebbe essere applicato al polso. Se la composizione è ben assorbita, può essere utilizzata anche sul viso..

Raccomandazioni generali

Una buona igiene è essenziale per far fronte ai comedoni. È la pulizia e la cura completa della pelle che aiuta ad affrontare il problema. Questa raccomandazione deve essere seguita quando si utilizzano cosmetici, ricette popolari o medicinali..

Per ottenere buoni risultati nel trattamento dei comedoni chiusi, è necessario seguire le seguenti regole:

  1. È severamente vietato spremere i comedoni da soli. Nel 95% dei casi, ciò provoca gravi processi infiammatori che richiedono l'uso di farmaci antibatterici..
  2. Usa i detergenti per il derma ogni giorno. Questi includono tonici, lozioni, latte. Scrub o gommage dovrebbero essere applicati ogni settimana.
  3. Non è consigliabile lasciare il trucco durante la notte. Prima di andare a letto, assicurati di lavarti.
  4. È importante scegliere i cosmetici giusti per la pelle.
  5. L'uso a lungo termine dei farmaci dovrebbe essere abbandonato.
  6. È imperativo ridurre la quantità di cibi grassi, piccanti e fritti nella dieta. Dovresti anche evitare quantità eccessive di marinate, sottaceti, dolci e pasticcini..
  7. Se ci sono patologie dell'apparato digerente, devono essere curate.
  8. Smetti di fumare e di bere troppi alcolici.
  9. Evita l'influenza dei fattori di stress.
  10. Trasferisciti in una regione con condizioni ambientali favorevoli.

Preparazioni per farmacie

È necessario utilizzare farmaci per combattere i comedoni solo come indicato da un dermatologo. Il medico deve condurre un esame esterno ed escludere patologie che possono causare eruzioni cutanee.

Molto spesso, i seguenti agenti farmaceutici vengono utilizzati per eliminare i comedoni chiusi:

  1. Zenerite. Questa crema contiene ingredienti antibatterici e essiccanti. Con il suo aiuto è possibile far fronte all'acne. Il componente attivo del farmaco è l'eritromicina. Va tenuto presente che non dovresti usare costantemente questa sostanza, poiché può portare alla stabilità della microflora.
  2. Skinoren. Questo gel contiene acido azelaico ed è adatto per un uso a lungo termine. I componenti antisettici della sostanza non causano la comparsa di resistenza nei microrganismi batterici. Il farmaco ha un pH leggermente acido, che contribuisce all'ammorbidimento dell'epitelio. La pelle diventa più sottile e la secrezione delle ghiandole è più facile da rimuovere. L'uso sistematico di skinoren aiuta a far fronte con successo ai comedoni chiusi.
  3. Sostanze contenenti acido retinoico. Questo componente è presente in varie preparazioni. L'unguento retinoico domestico è considerato un rimedio conveniente. Inoltre in vendita puoi trovare un gel estraneo efficace - adapalene. Con una bassa densità di eruzioni cutanee, tali farmaci vengono applicati in modo puntuale. In casi avanzati, devi coprire l'intera faccia.
  4. Unguento Ichthyol. Questo strumento è molto efficace, ma ha un aroma molto specifico. È meglio applicare l'unguento prima di andare a letto. Al mattino, il prodotto deve essere lavato via. Se c'è un'intensità media di eruzioni cutanee, il farmaco deve essere utilizzato per 3-4 giorni..
  5. Unguento allo zinco. Questo farmaco è conveniente. Si consiglia di applicarlo in modo puntuale - su ogni elemento dell'eruzione cutanea. A scopo preventivo, l'uso della sostanza non è raccomandato..
  6. Unguento salicilico. Questo agente ha una reazione acida. Pertanto, si distingue per proprietà antisettiche e cheratolitiche..

Oltre ai rimedi topici, il medico può prescrivere farmaci per rafforzare il sistema immunitario. Possono essere utilizzati anche agenti per la pulizia del colon. Inoltre, vengono spesso utilizzati complessi vitaminici e minerali..

Cosmetici

Se non vuoi usare farmaci potenti, puoi usare cosmetici efficaci. I prodotti più efficaci includono quanto segue:

  1. Holy Land Lotion. Questo prodotto di fabbricazione israeliana dissolve con successo i comedoni chiusi.
  2. Tapuach gocce. Un altro prodotto israeliano. È una gocciolina emolliente che contiene molti estratti di erbe.
  3. Aknomega. Questa è una crema tedesca che include acidi ANA. Il prodotto è progettato specificamente per la pelle grassa.

Molto spesso, l'olio dell'albero del tè viene utilizzato per eliminare i comedoni. Questo prodotto ha proprietà disinfettanti pronunciate e affronta con successo l'infiammazione. L'argilla blu è considerata non meno efficace. Questa sostanza deve essere miscelata con acqua per ottenere la consistenza della panna acida e applicata alle aree interessate dell'epitelio.

Trattamenti in salone per comedoni

Oggi ci sono molte procedure cosmetiche che aiutano a far fronte ai comedoni chiusi..

Dopo l'esame iniziale, l'estetista selezionerà un metodo efficace per la pulizia della pelle:

  1. Pulizia meccanica. Questa è una tecnica efficace che aiuta a eliminare manualmente i pori. In questo caso, la procedura provoca una sindrome del dolore molto evidente. Pertanto, viene eseguito solo se ci sono controindicazioni ad altri metodi..
  2. Pulizia ad ultrasuoni. Questo è un modo più moderno per rimuovere i comedoni. In questo caso, le onde ultrasoniche rompono lo strato superiore del derma e hanno un effetto esfoliante. Di conseguenza, il contenuto dei condotti viene portato in superficie..
  3. Aspirapolvere. Durante la procedura viene utilizzato un ugello speciale, che succhia letteralmente le impurità dai pori. Prima di eseguire l'aspirapolvere, l'estetista vaporizza il viso. Aiuta i pori ad aprirsi..
  4. Pulizia laser. Questa è una manipolazione molto efficace. Tuttavia, è piuttosto costoso. Durante la seduta, il raggio laser sfonda i tappi, ammorbidisce il contenuto del condotto e pulisce i pori.
  5. Peeling chimico. Durante questo, il viso è ricoperto da sostanze che dissolvono strati morti di cellule. Grazie alla procedura, è possibile far fronte agli ingorghi nei comedoni. Inoltre, la tecnica attiva il processo di rigenerazione del derma e aiuta a migliorarne la struttura..

Ricette fatte in casa

Ci sono alcune ricette popolari che aiutano a far fronte ai comedoni chiusi. Per scegliere un rimedio efficace, è necessario tenere conto del proprio tipo di pelle e della gravità del problema..

Maschere vegetali

Per questo prodotto sono adatte verdure fresche: carote, zucchine, cetrioli. Macinare il prodotto con una grattugia fine e mescolare con olio d'oliva o succo di limone. La composizione deve essere utilizzata per trattare la pelle pulita. La maschera dovrebbe essere conservata per un quarto d'ora. Quindi il prodotto deve essere lavato via con acqua..

Maschera proteica

Per prima cosa devi sbattere l'albume con 1 cucchiaio grande di zucchero. Il prodotto risultante deve essere diviso in 2 parti. Parte della massa proteica deve essere applicata sulla pelle pulita e attendere che si asciughi. Questo richiederà alcuni minuti..

Quindi è necessario prendere la seconda parte della proteina e applicarla sul primo strato con leggeri movimenti di colpetti. La maschera proteica deve essere conservata per altri 10 minuti. Quindi il prodotto deve essere lavato via con acqua tiepida. Questa procedura ricorda l'azione di un peeling. Con il suo aiuto è possibile aprire e pulire i pori.

Maschera alla camomilla

Per fare questa sostanza, avrai bisogno di 2 cucchiai grandi di fiori di camomilla. Devono essere versati con acqua bollente per ottenere la consistenza della pappa. Aggiungere quindi 3 gocce di succo di limone e 1 cucchiaino di farina di segale al prodotto. La composizione deve essere applicata sulla pelle pulita e conservata per un quarto d'ora. Successivamente, puoi lavare con acqua tiepida..

Ogni maschera deve essere utilizzata almeno 1 volta a settimana. I fondi elencati possono essere alternati. È anche molto utile pulire la pelle con un tonico fatto in casa. Per farlo, hai bisogno di succo di limone o pompelmo. Quando si usa il succo di limone, 1 cucchiaino deve essere mescolato con un quarto di bicchiere d'acqua. In caso di utilizzo di succo di pompelmo, aggiungere 1 cucchiaio di prodotto a un bicchiere d'acqua.

La farina d'avena è considerata un rimedio efficace per combattere i comedoni. Può essere miscelato con latte caldo o yogurt. Il risultato dovrebbe essere una consistenza pappa. La massa risultante dovrebbe essere applicata con un movimento circolare al viso. Dopo 15 minuti, risciacquare con acqua tiepida. Infine, si consiglia di trattare la pelle con una crema idratante..

Precauzioni

Molti prodotti utilizzati per combattere i comedoni hanno restrizioni sul loro utilizzo e sulle funzionalità dell'applicazione..

Per evitare effetti collaterali indesiderati, è necessario attenersi a questi consigli:

  1. Non utilizzare sostanze aggressive più di 1 volta a settimana. Questa categoria include maschere cinematografiche, scrub con particelle grandi, composizioni peeling.
  2. Non utilizzare prodotti che possono provocare allergie. La causa di reazioni indesiderabili può essere creme basiron, klenzit, ecc..
  3. Non è consigliabile applicare lo scrub sul viso se ci sono focolai di infiammazione sulla pelle. Ciò porterà alla diffusione dell'eruzione cutanea su tutta la superficie del derma..
  4. Prima di iniziare l'uso di preparati farmaceutici, consultare un medico.
  5. I fondi con componenti ormonali devono essere utilizzati in un corso, facendo pause obbligatorie. Altrimenti, la probabilità di dipendenza è alta..
  6. Rimedi casalinghi leggeri a base di ingredienti naturali possono essere utilizzati a giorni alterni.

Azioni preventive

Dopo aver rimosso i comedoni chiusi, è importante evitare che ricompaiano. Per fare ciò, devi seguire semplici consigli:

  • Detergi il viso almeno due volte al giorno. Per questo, puoi usare rimedi già pronti o casalinghi. Prima di andare a letto, dovresti assolutamente lavare via i cosmetici decorativi..
  • Una volta alla settimana, devi fare una maschera che corrisponda al tuo tipo di pelle.
  • I bagni di vapore dovrebbero essere usati per pulire i pori..
  • La pelle secca richiede un'idratazione costante. Dovrebbe essere periodicamente trattato con una crema nutriente e cosparso di sale sopra. Dopo 1 minuto, si consiglia di lavare via il prodotto.
  • Per pulire la pelle grassa, dovresti usare una composizione a base di crema saponosa e sale fino. Questo prodotto viene lavato via dopo 3 minuti..

I comedoni chiusi sono un problema abbastanza comune che deriva da vari fattori. Per far fronte alla violazione, puoi usare farmaci da farmacia, procedure del salone, ricette casalinghe. Quando si sceglie un prodotto specifico, è necessario tenere conto delle caratteristiche della propria pelle..

Comedoni chiusi

Perché i comedoni chiusi appaiono sul viso, come affrontarli e come prendersi cura della pelle problematica: ti parleremo di tutto questo adesso.

Anastasia Zaripova Autore

Alexander Prokofiev Dermatologo

Ekaterina Turubara Expert

Cosa sono i comedoni chiusi

Punti neri, punti neri, pustole, noduli, tappi sebacei e brufoli sono tutte manifestazioni di acne o acne. Non suona molto bene e sembra lo stesso. Le imperfezioni causano molti problemi, che vanno da inconvenienti puramente fisici a veri problemi psicologici.

I comedoni possono causare molti problemi, compresi quelli psicologici. © Getty Images

Per capire cosa sono i comedoni chiusi, prima scopriamo cos'è l'acne. La saggezza convenzionale è che si tratta di una condizione cronica della pelle che si manifesta più spesso durante la pubertà. Tuttavia, in tutta onestà, va notato che l'acne non è così rara negli adulti..

Secondo i dati medi, il 40-50% degli uomini e delle donne tra i 20 ei 30 anni e il 20% tra i 40 ei 50 anni soffrono di acne e / o delle sue conseguenze in un modo o nell'altro..

Come si sviluppa l'acne: prima si apre un brufolo, poi un altro, e poi inizia un piccolo inferno personale e una lotta costante con esso. Ma questo è il lato esterno della domanda.

Dall'interno, tutto sembra un film di fantascienza. Nelle ghiandole sebacee aumenta la secrezione di sebo, parallelamente si forma l'ipercheratosi (si accumulano le cellule dello strato corneo). Tutto ciò comporta una reazione a catena: il deflusso di sebo (sebo) viene interrotto, i dotti delle ghiandole sebacee sono ostruiti (le cellule dello strato corneo non hanno il tempo di esfoliare), inizia il processo infiammatorio nelle ghiandole sebacee. Ecco come si manifesta l'acne. Sono comedoni.

Puoi leggere i comedoni aperti qui. Soffermiamoci su quelli chiusi in modo più dettagliato e proviamo a scoprire se possono essere rimossi..

Come sbarazzarsi dei comedoni chiusi: cause e trattamenti efficaci

I comedoni chiusi sul viso sono un fastidio che spesso affrontano le donne con la pelle grassa, gli adolescenti e le ragazze incinte. Ti diciamo come sbarazzarti del problema.

Un comedone chiuso è un'acne bianca che sembra un nodulo o una macchiolina sotto la pelle da pochi millimetri a diversi centimetri di diametro. Di solito hanno una consistenza densa, sono costituiti da cellule morte dell'epidermide con una miscela di microrganismi dannosi, prodotti della loro attività vitale. Ti diciamo tutto sul trattamento dei comedoni chiusi: puoi eliminare il problema in modo rapido e indolore.

7 motivi per cui compaiono i comedoni chiusi

Ci sono una serie di fattori che possono provocare problemi..

  1. Cambiamenti ormonali, come durante la gravidanza o l'adolescenza.
  2. Cura impropria (in questo caso appariranno sulla fronte, sulle guance, sul mento).
  3. Trascuratezza dell'igiene personale o pulizia impropria: troppo forte o insufficiente.
  4. Cosmetici di scarsa qualità. Nel "gruppo di rischio" - prodotti con una consistenza densa, alto contenuto di oli e altri componenti che ostruiscono i pori. Tali cosmetici possono portare all'infiammazione delle ghiandole sebacee e alla formazione di comedoni..
  5. I cambiamenti ormonali possono interessare non solo gli adolescenti o le donne incinte, ma anche le donne di mezza età o anziane. Spesso a causa delle fluttuazioni del background ormonale, spiacevoli "vicini" possono depositarsi sul collo o sul mento.
  6. Spesso una conseguenza dello stress è l'interruzione del lavoro delle ghiandole sebacee, un altro motivo per la comparsa di comedoni (aperti e chiusi).
  7. Inquinamento atmosferico in casa o nella stanza in cui lavori. Ventilare la stanza più spesso, eseguire la pulizia a umido. Presta attenzione alla biancheria da letto: le federe dovrebbero essere cambiate più spesso.

Trattamento dei comedoni chiusi sul viso

I comedoni chiusi sul viso sono uno dei difetti estetici più spiacevoli della pelle. Tali eruzioni cutanee spesso portano all'infiammazione nella bocca dei follicoli piliferi e alla comparsa di formazioni papulo-pustolose. Il trattamento per i comedoni chiusi sul viso dipende dalla causa che li ha causati..

Il meccanismo di comparsa dei comedoni chiusi

I comedoni chiusi o l'acne sottocutanea sono il risultato del blocco dei dotti delle ghiandole sebacee con una densa secrezione che producono. Il sebo si mescola con particelle di epitelio morto, a seguito della quale la separazione del grasso viene interrotta e si forma un tappo sebaceo che ostruisce i pori. Ciò porta allo sviluppo di un processo infiammatorio e alla formazione di papule biancastre, il cui contenuto viene rilasciato con difficoltà. Le anguille chiuse misurano da 1 a 2 millimetri.

Fattori che provocano l'acne

Il motivo principale per la comparsa di acne chiusa sul viso è una maggiore secrezione di sebo. I seguenti fattori possono influenzare questo processo:

  • metabolismo alterato;
  • cambiamenti ormonali;
  • stress frequente;
  • mangiare cibo spazzatura;
  • cura impropria della pelle del viso;
  • l'uso di cosmetici comedogenici;
  • patologie croniche; assunzione di farmaci ormonali;
  • carenza di vitamine;
  • predisposizione genetica.

Un tipo di malattia dell'acne è molto comune nell'adolescenza, nelle donne in gravidanza e nei pazienti affetti da disturbi endocrini.

Classificazione dei comedoni

I comedoni si dividono in aperti e chiusi. Quelli aperti non sono altro che punti neri. Questi sono tappi sebacei, che si ossidano sotto l'influenza dell'ossigeno e diventano neri. I follicoli piliferi con punti neri sono espansi e ostruiti da masse cornee che, una volta schiacciate, escono facilmente. I punti neri raramente causano infiammazioni.

I comedoni chiusi si verificano quando la cheratinizzazione dell'epitelio squamoso negli strati superiori viene disturbata e la bocca dei follicoli piliferi diminuisce, che può essere completamente chiusa. Ciò si traduce in punti bianchi sottocutanei che sono difficili da spremere..

I luoghi di localizzazione dell'acne sul viso sono aree in cui sono presenti i follicoli piliferi. Pertanto, i comedoni chiusi appaiono spesso sulla fronte, sul naso, sulle guance..

I comedoni aperti e chiusi della foto, che possono essere visti di seguito, richiedono, prima di tutto, un'attenta cura della pelle del viso per la loro rapida eliminazione e prevenzione di ulteriori apparenze.

Metodi di trattamento

I comedoni chiusi, il cui trattamento dovrebbe essere effettuato in modo completo, richiedono le seguenti misure:

  • peeling meccanico o chimico;
  • aspirapolvere o pulizia manuale;
  • trattamento laser;
  • elettrocoagulazione;
  • dieta.

Come metodo di trattamento aggiuntivo, è possibile utilizzare rimedi popolari sotto forma di maschere e decotti a base di erbe..

Peeling meccanici e chimici

La microdermoabrasione è uno dei tipi più popolari di peeling chimici. Durante la procedura, utilizzando un apparecchio specializzato con attacchi, lo strato superiore dell'epidermide viene lucidato.

La microdermoabrasione consente di rinnovare lo strato superiore delle cellule ed eliminare efficacemente l'acne, sia aperta che chiusa. Dopo la procedura, sulla pelle compaiono arrossamenti e irritazioni, che scompaiono completamente dopo pochi giorni.

Durante la prima settimana dopo la microdermoabrasione, l'uso di cosmetici non è raccomandato. Invece di prodotti per la cura regolare, è necessario utilizzare creme lenitive o farmaci prescritti da un dermatologo.

I peeling chimici vengono eseguiti nei saloni di bellezza utilizzando acidi della frutta. Aiutano ad eliminare lo strato corneo e con esso le formazioni di acne, sia chiuse che aperte..

I peeling meccanici e chimici hanno molte controindicazioni, comprese le neoplasie sotto forma di nei, dermatiti, cicatrici cheloidi e una violazione dell'integrità della pelle (ferite, graffi, ecc.).

Pulizia manuale e aspirapolvere

I dermatologi sconsigliano di fare da soli la pulizia manuale del viso e consigliano di affidare questa procedura a professionisti.

Il processo di pulizia manuale è piuttosto lungo e doloroso, quindi viene utilizzato sempre meno spesso..

Un metodo più moderno è la pulizia del viso con l'aspirapolvere. Questo è uno dei modi moderni più efficaci per sbarazzarsi dei comedoni chiusi. La procedura viene eseguita per 15-20 minuti, durante i quali il contenuto dei pori ostruiti viene estratto utilizzando uno speciale apparecchio a vuoto. Il vantaggio principale della pulizia del viso con l'aspirapolvere è l'indolore e la sicurezza..

Elettrocoagulazione

Un altro modo efficace per sbarazzarsi dei comedoni chiusi sul viso è l'elettrocoagulazione. Durante la procedura, i comedoni chiusi vengono cauterizzati utilizzando una corrente elettrica. Dopo la cauterizzazione, sotto l'influenza della corrente, si forma una crosta nel sito dell'acne, che scompare dopo 5-7 giorni. L'elettrocoagulazione è consigliata quando i comedoni non sono molto profondi, altrimenti potrebbero rimanere piccole cicatrici dopo la procedura.

Trattamento laser

La terapia laser è uno dei metodi più efficaci e sicuri che aiuta a rimuovere i comedoni bianchi chiusi dal viso in modo rapido, indolore e senza conseguenze sotto forma di cicatrici e cicatrici..

I dispositivi moderni consentono di regolare la profondità di penetrazione del raggio laser senza influire sul tessuto sano circostante.

La terapia laser non solo elimina i punti bianchi, l'infiammazione, ma normalizza anche la produzione di sebo.

Terapia dietetica

Durante il trattamento dell'acne si consiglia di eliminare o ridurre al minimo il consumo di alimenti dalla dieta, che provocano un'intensa produzione di sebo da parte delle ghiandole. Questa categoria include i seguenti alimenti:

  • arrosto;
  • Grasso;
  • affumicato;
  • speziato;
  • dolce.

Bevande gassate zuccherate, fast food e alcol provocano anche il rilascio di secrezioni grasse..

L'obiettivo della terapia dietetica è ridurre la quantità di secrezione cutanea prodotta e purificare il corpo dalle tossine e dalle tossine, che contribuiscono anche alla comparsa dei comedoni chiusi. La nutrizione dovrebbe essere non solo corretta, ma anche equilibrata. Si consiglia di includere verdure, frutta, bacche, carni magre, latticini e latticini nel menu del giorno. Il pesce di mare dovrebbe essere aggiunto alla dieta due volte a settimana.

Trattamento domiciliare

Uno dei metodi per rimuovere i comedoni chiusi è eseguire da soli un peeling chimico..

L'acido salicilico o il cloruro di calcio sono usati per le procedure domestiche..

Anche nella farmacia e nei negozi di cosmetici puoi acquistare preparati speciali per il peeling..

Peeling salicilico

Per la procedura, avrai bisogno di una soluzione di acido salicilico al 15%, che viene applicata su un viso preparato, cotto a vapore e pulito per un periodo di 15 minuti.

Puoi preparare tu stesso la soluzione salicilica usando l'aspirina. Una compressa di acido acetilsalicilico viene macinata in polvere e mescolata con un cucchiaio abbondante di acqua bollita a temperatura ambiente. È possibile aggiungere mezzo cucchiaino di sale fino e miele liquido alla soluzione risultante, a condizione che non vi sia allergia al prodotto delle api.

Dopo aver trattato il viso, dopo un intervallo di quindici minuti, il rimedio per i comedoni chiusi viene lavato via con acqua e la pelle viene trattata con una lozione antisettica. Mezz'ora dopo la procedura, puoi applicare una crema lenitiva non grassa. È consentito eseguire la procedura una volta alla settimana..

Peeling con cloruro di calcio

Per il peeling domestico, hai bisogno di una fiala di soluzione di cloruro di calcio al 5% e sapone per bambini senza profumo. La soluzione viene applicata sulla pelle del viso pulita con un dischetto di cotone in 3-4 strati a brevi intervalli.

Dopo che il prodotto si è asciugato, i polpastrelli imbevuti di acqua vengono insaponati e la schiuma risultante viene massaggiata sul viso. Durante tali manipolazioni, dovrebbero formarsi dei pellet. La procedura è completata non appena smettono di apparire.

La fase finale di questo peeling consiste nel pulire il viso con un decotto di camomilla e applicare una crema lenitiva.

Dispositivi per la pulizia della pelle a casa

Se sei preoccupato per i comedoni chiusi, come sbarazzartene conosci dispositivi innovativi e dispositivi progettati per l'uso domestico.

Recentemente, sono diventati popolari gli aspirapolvere per pulire i pori, che aiutano a pulire efficacemente i condotti dalle particelle di polvere e dai tappi sebacei..

Un dispositivo come Spot Cleaner si è dimostrato efficace. Non solo deterge la pelle del viso, elimina i comedoni aperti e chiusi, ma esegue anche un delicato massaggio, migliorando la microcircolazione sanguigna.

Tra i nuovi prodotti presenti sul mercato cosmetico, si può evidenziare anche il massaggiatore vibrante ad ultrasuoni Revoskin, che aiuta ad eliminare lo strato corneo e rimuovere l'acne sia bianca che nera. Il dispositivo aiuta anche ad eliminare la pigmentazione della pelle e le macchie post-acne.

Metodi alternativi per rimuovere i punti neri chiusi

Le maschere basate sui seguenti componenti sono molto popolari tra i rimedi popolari per i comedoni chiusi sul viso:

  • pompelmo;
  • pomodori;
  • Limone;
  • kefir.

I prodotti di cui sopra contengono acidi, grazie ai quali si ottiene un effetto terapeutico, a condizione che i fondi vengano utilizzati regolarmente.

Scrub al pompelmo

Per preparare una crosta di pompelmo, avrai bisogno di tre cucchiai di succo di pompelmo, un cucchiaio di acqua bollita e due cucchiai di farina d'avena in polvere. Il prodotto viene applicato sul viso deterso, vaporizzato e distribuito con movimenti massaggianti per un paio di minuti, quindi risciacquato. Lo scrub può essere utilizzato fino a due volte a settimana.

Maschera al pomodoro

Un pomodoro maturo di media grandezza viene mescolato con un cucchiaio di farina d'avena, in polvere e un tuorlo d'uovo. La miscela viene applicata sulla pelle per 20-30 minuti e quindi lavata via. Applicare una crema leggera, idratante e non comedogena secondo necessità.

Lozione agli agrumi

Il succo di limone viene diluito con acqua purificata da uno a tre e ogni mattina pulisce la pelle del viso con la soluzione risultante.

Maschera Kefir

Il kefir all'1% viene applicato sulla pelle del viso pulita e mantenuto a intervalli di venti minuti. Puoi usare il prodotto 1-2 volte a settimana. La maschera aiuta a pulire bene i pori e prevenire l'ulteriore formazione di comedoni chiusi.

Prevenzione delle eruzioni cutanee chiuse

Se hai dei comedoni chiusi, i metodi e i suggerimenti di cui sopra ti diranno come trattarli. Per prevenire la comparsa di punti bianchi, è sufficiente eseguire le seguenti manipolazioni:

  • l'uso di cosmetici non comedogenici;
  • uso settimanale di scrub;
  • lavaggio con schiume e gel speciali.

Una corretta alimentazione con l'esclusione di cibo spazzatura e alcol dalla dieta è uno dei modi per prevenire la comparsa di comedoni chiusi.

L'uso di decotti e maschere alle erbe è un modo aggiuntivo ed efficace per prevenire l'acne.

Recensioni

Marina:

Non c'era salvezza dall'acne. Ascessi perpetui e pori dilatati hanno notevolmente alterato l'aspetto della pelle del viso. Ho deciso di provare un corso di dermoabrasione. Il viso ha cominciato ad apparire ben curato e sano. Ora, se compaiono eruzioni cutanee, allora sono insignificanti ed estremamente rare..

San Valentino:

Maschere e oggetti fatti in casa mi aiutano bene con i punti bianchi. Cerco di usarli ogni settimana. La pelle ha un bell'aspetto. Certo, non posso fare a meno dell'uso di lavatrici e scrub..

Karina:

Ho provato tutto quello che potevo per i comedoni, ma niente ha aiutato fino a quando non sono andato a dieta. Ha iniziato a mangiare solo cibo sano e ha continuato a usare cosmetici e detergenti. Credo che sia necessario un approccio integrato al trattamento, solo allora ci sarà un risultato visibile.

Perché compaiono comedoni chiusi e come trattarli?

I primi segni di acne compaiono sotto forma di piccole protuberanze biancastre. In medicina, sono chiamati comedoni chiusi e tra le persone - miglio. Questo tipo di eruzione cutanea non causa inconvenienti e non è molto evidente, ma senza azione l'acne può svilupparsi in una forma più grave..

  1. Ragioni per la comparsa di comedoni chiusi
  2. Diagnosi: sintomi e segni
  3. Comedoni chiusi: come sbarazzarsi di casa?
  4. Preparazioni per farmacie
  5. Differin
  6. Skinoren
  7. Zenerite
  8. Klenzite
  9. Baziron AS
  10. Nuovi fondi
  11. Maschera magnetica
  12. Maschera nera
  13. Crystaline
  14. Cos'altro ungere?
  15. Pulizia del viso
  16. Maschere
  17. Verdura
  18. Proteina
  19. Camomilla
  20. Altri metodi
  21. Prevenzione

Ragioni per la comparsa di comedoni chiusi

L'eruzione cutanea appare a causa della formazione di un tappo sebaceo, che non ha un'uscita attraverso il dotto sebaceo. Secondo la ricerca medica, le interruzioni ormonali sono il prerequisito più comune per i comedoni chiusi. Le ragioni non associate a un tale squilibrio risiedono in fattori esterni e reazioni negative del corpo.

I dermatologi identificano i seguenti motivi:

  • Errori nella selezione di cosmetici per la cura;
  • Applicazione di prodotti scaduti;
  • Inosservanza dell'igiene;
  • Aumento dell'attività delle ghiandole secretorie;
  • Tendenza ereditaria a formare un'eruzione cutanea;
  • Reazione a una serie di farmaci;
  • Alto livello di inquinamento ambientale;
  • Malattie dell'apparato digerente;
  • Inesattezze dietetiche.

Diagnosi: sintomi e segni

In alcuni casi, i comedoni chiusi sul viso sono invisibili, per lungo tempo non causano dolore o disagio. Hanno l'aspetto di protuberanze appena riconoscibili di colore carne o biancastro. Possono essere rilevati esaminando attentamente l'area nello specchio o facendo scorrere il dito sulla pelle: si avverte rugosità.

Localizzazione dei comedoni: l'area degli zigomi e delle tempie, palpebre, ali del naso. Spesso, soprattutto negli adolescenti, compare un'eruzione cutanea sulla fronte o sulle guance. A volte le masse colpiscono la schiena, le spalle e lo scroto negli uomini.

L'inizio dello sviluppo dell'acne sotto forma di miglio può essere riconosciuto dai seguenti segni:

  • Ingrossamento e desquamazione del viso;
  • Perdita di colore sano;
  • Ingrandimento dei pori, visibile ad occhio nudo;
  • A causa della maggiore produzione di grasso, la necessità di rinnovare il trucco più spesso durante il giorno.

Comedoni chiusi: come sbarazzarsi di casa?

I migli senza infiammazione sono un segno di acne lieve; puoi sbarazzartene a casa. Tuttavia, anche con questa forma della malattia, si consiglia di visitare un dermatologo per stabilire con precisione i motivi per i quali sono comparsi i comedoni chiusi. Il trattamento somministrato dopo i test può variare a seconda dei fattori che causano l'acne. In alcuni casi, è sufficiente regolare la cura. In altre situazioni, è necessario ricorrere a prodotti farmaceutici o procedure aggiuntive.

Preparazioni per farmacie

Se si hanno esclusivamente muffe e non ci sono ascessi e infiammazioni, non è richiesto il trattamento sistemico con farmaci per via orale. I dermatologi raccomandano l'uso di creme e gel topici progettati specificamente per ridurre gli sfoghi e combattere l'acne.

Differin

Il farmaco è disponibile sotto forma di crema e gel. Le differenze sono dovute alla necessità del trattamento più efficace per i diversi tipi di pelle. Il gel ha una consistenza più leggera ed è indicato per il derma grasso. Si consiglia di spalmare la pelle secca con una crema..

I principi attivi sono l'adapalene, un derivato dei retinoidi. Si occupa di diversi tipi di elementi dell'acne agendo come segue:

  • Dissoluzione dei tappi grassi nei condotti sebacei;
  • Regolazione della produzione di "grasso";
  • Ridurre al minimo il numero di acne;
  • Soppressione del processo infiammatorio.

Se hai eczema, seborrea e dermatite, Differin dovrebbe essere scartato..

Skinoren

Skinoren va agli sportelli della farmacia sotto forma di gel e crema. La scelta deve essere fatta in base alla situazione attuale, nonché su consiglio di un medico.

Il principio attivo è l'acido azelaico, che contribuisce a:

  • Riassorbimento di comedoni chiusi;
  • Esfoliazione delle cellule epiteliali cheratinizzate;
  • Prevenzione della pigmentazione;
  • Distruzione di batteri patogeni che causano infiammazione;
  • Ridurre il processo infiammatorio.

Zenerite

Lozione a base di zinco ed eritromicina. Sul "mercato" per molto tempo, è riuscito a vincere recensioni sia positive che negative.

Questa combinazione di principi attivi rende Zinerit efficace per:

  • Ammorbidire la secrezione che ostruisce i dotti delle ghiandole;
  • Diminuzione della produzione di sebo;
  • Ridurre l'esposizione a batteri patogeni;
  • Trattamento di formazioni purulente.

Klenzite

L'unguento è prodotto in 2 tipi e ha il nome Klenzit e Klenzit C.Contro il miglio, il primo farmaco è considerato più efficace.

Ha un effetto comedogenico, grazie al quale affronta con successo le eruzioni cutanee. Il principale ingrediente attivo è l'antibiotico Clindamicina, che consente:

  • Normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee, riducendo così la produzione di secrezioni;
  • Asciugare le formazioni infiammate;
  • Migliora la circolazione sanguigna locale;
  • Lenire l'infiammazione;
  • Allevia i sintomi dolorosi causati da processi patologici.

Baziron AS

Gel Baziron AC, prodotto dal concerto farmaceutico francese, è a base di perossido di benzoile.

Il principio attivo ha i seguenti effetti benefici:

  • Riduzione del grasso secreto;
  • Rimozione di particelle morte dell'epidermide;
  • Ridurre l'infiammazione;
  • Soppressione dell'attività dei microbi;
  • Aumentare l'apporto di ossigeno alle cellule;
  • Prevenzione dello sviluppo di nuove lesioni.

Nuovi fondi

Le aziende che lavorano all'incrocio tra prodotti farmaceutici e cosmetologia producono formulazioni speciali per combattere l'acne. Il vantaggio principale di tali cosmetici è la massima naturalezza, grazie alla quale sono esclusi gli effetti collaterali.

Maschera magnetica

Sviluppato da produttori nazionali che hanno creato un approccio innovativo alla pulizia dei pori. La composizione contiene componenti che hanno un effetto benefico sul derma e viene utilizzato un magnete per eliminare la contaminazione, con la quale la composizione viene rimossa alla fine della procedura.

Il meccanismo di trattamento consiste in:

  • Nutrizione del derma con sostanze nutritive;
  • Rimuovere la maschera con un magnete;
  • Il fatto che l'impatto delle particelle fornisce ulteriore allungamento di sega, sporco e cellule morte.
  • Olio di cocco, karitè e mandorle. Gli ingredienti naturali normalizzano il metabolismo locale, uniformano la carnagione, riducono l'infiammazione;
  • Vinacce di semi di palma e vinaccioli. Satura la pelle con oligoelementi essenziali;
  • Vitamina E. Aiuta a migliorare il turgore.

Maschera nera

Uno degli ingredienti principali della Black Mask è il carbone di bambù. Ha la capacità di riempire i pori, spingendo in superficie polvere, sporco e sebo.

Un'azione utile è:

  • Pulizia completa del viso;
  • Eliminazione di sostanze tossiche;
  • Chiusura dei pori, che impedisce il loro inquinamento;
  • Aumento del metabolismo cellulare;
  • Elimina l'acne;
  • Migliorare la circolazione sanguigna;
  • Ridurre l'irritazione e l'infiammazione.

Durante la creazione della maschera, oltre al carbone di bambù, la formula includeva:

  • Un complesso organico di oli vegetali che migliora la respirazione cutanea e distrugge i batteri patogeni;
  • Estere di pompelmo, necessaria per la saturazione di minerali e vitamine, normalizzazione della produzione di "segreti", rimozione attiva delle tossine;
  • Germe di grano, favorisce la microcircolazione sanguigna;
  • Il Pantenolo, che ha proprietà curative, lenisce l'irritazione del tegumento;
  • L'elastina e il collagene mantengono l'equilibrio dell'umidità e aggiungono elasticità.

Crystaline

La cristallina è spesso usata per trattare i comedoni chiusi.

La crema spot progettata per l'applicazione spot aiuta a sbarazzarsi dei comedoni e ottenere i seguenti risultati.

  • Pulizia da impurità ed elementi acneici;
  • Distruzione di agenti infettivi;
  • Scomparsa di rossore e gonfiore;
  • Eliminazione di particelle morte;
  • Ossigenazione delle coperture.

L'efficacia del trattamento è assicurata dalla presenza dei seguenti componenti:

  • Centella asiatica. Rafforza il flusso sanguigno al derma, combatte gli elementi post-acne;
  • Rosmarino. Affronta con successo la microflora patogena;
  • Olio essenziale di melaleuca. Attiva i processi di rigenerazione, purifica i pori;
  • Saggio. Asciuga le zone problematiche, riduce la sintesi delle secrezioni cutanee;
  • Acido salicilico. Sopprime l'attività delle ghiandole sebacee e sudoripare;
  • Acido azelaico. Possiede proprietà antiossidanti, inibisce la crescita e la riproduzione di microrganismi patogeni;
  • La vitamina E. Aggiunge elasticità e compattezza, fornisce ossigeno;
  • D-pantenolo. Fornisce una guarigione accelerata delle aree danneggiate.

Cos'altro ungere?

Inoltre, nella lotta contro il miglio, i medici raccomandano di ricorrere ad altri mezzi. Il gel Effezel a base di adapalene e perossido di benzoile aumenta la velocità di pulizia della pelle dalle particelle morte, attiva il processo di esfoliazione e ha un effetto antimicrobico.

Holy Land, una serie israeliana di prodotti per la cura della pelle, è progettata anche per trattare varie manifestazioni di acne. Super Lotion è una lozione specializzata per sciogliere i comedoni chiusi. Contiene estratti di amamelide, camomilla e arnica, che rende il prodotto adatto alle pelli sensibili.

L'unguento di ittiolo, che riduce il numero di comedoni in pochi giorni, e l'unguento di zinco, progettato per eliminare una piccola quantità di un'eruzione cutanea, aiuta a curare il miglio. Inoltre, i medici consigliano di ricorrere a oratori a base di unguenti. La principale differenza tra questi cocktail è il basso costo combinato con l'alta efficienza..

Pulizia del viso

Ulteriori procedure per ridurre il numero di acne sono tutti i tipi di pulizia del viso.

Per condurre una sessione a casa, devi prima espandere i pori con vapore caldo:

  • Bagni. La pulizia richiede un decotto di erbe che hanno un effetto curativo sulla pelle. Sopra il liquido, dovresti tenere il viso, coprendoti la testa con un asciugamano. Durata della cottura a vapore: un quarto d'ora;
  • Comprimere. Un asciugamano di spugna dovrebbe essere immerso nel brodo di erbe e coprire il viso. Tenere finché il tessuto non si raffredda;
  • Bagno. Rimanere in acqua calda con l'aggiunta di sale marino e oli essenziali apre anche i pori. Durante la seduta è importante chiudere bene la porta e (cosa importante) spegnere la ventilazione;
  • Sauna russa. L'aria umida nel bagno turco è anche efficace per espandere i pori..

La cottura a vapore è il primo passo nella pulizia del viso. Dopo di ciò, è necessario utilizzare un prodotto già pronto contenente acidi naturali o creare una maschera con bacche o frutta acide. Puoi anche ricorrere allo scrub fatto in casa: combina la semola o il caffè macinato con un paio di cucchiai di miele.

Combattono con successo l'acne e le procedure del salone. I comedoni sottocutanei chiusi vengono efficacemente eliminati con i seguenti metodi:

  • Molatura con ugello polvere diamantata;
  • Pulizia con le mani di un'estetista (possono rimanere tracce);
  • Peeling chimico con acidi della frutta;
  • Applicazione di corrente elettrica.

Maschere

Il trattamento delle muffe dovrebbe essere completo, quindi, per assicurarti di sbarazzarti dei comedoni chiusi, dovresti fare periodicamente maschere specializzate..

Raccomandazioni generali per le procedure di cura:

  • Test allergico quando si utilizza un nuovo componente;
  • Pulizia preliminare accurata e vaporizzazione;
  • Regolarità.

Verdura

Molto spesso, i cosmetologi raccomandano il seguente farmaco:

  • Su una grattugia fine, grattugiare una quantità uguale di carote, zucchine e cetrioli;
  • Diluire la massa con succo di limone per aumentare la pelle grassa o olio d'oliva per ammorbidire il derma secco;
  • Applicare la massa per un quarto d'ora;
  • Rimuovere con acqua tiepida.

Proteina

Per aprire i comedoni e la loro successiva guarigione, è adatta la seguente ricetta:

  • Separare l'albume di 1 uovo dal tuorlo;
  • Montare le proteine ​​con 15 g di zucchero semolato;
  • Dividi la massa in 2 porzioni;
  • Applicare la prima metà sulla pelle e attendere che si asciughi;
  • Lubrificare con la seconda parte del prodotto;
  • Lavare con acqua fredda.

Camomilla

Una maschera a base di camomilla riduce le dimensioni dei comedoni e contribuisce alla loro completa scomparsa. Ricetta:

  • Bollire l'acqua;
  • Diluire 2 cucchiai di infiorescenze di camomilla con acqua bollente fino ad ottenere una massa liquida;
  • Insistere mezz'ora, scolare;
  • Lubrificare il viso con la pappa;
  • Dopo 15 minuti, lavare via la composizione.

Altri metodi

Durante il trattamento dei comedoni chiusi, è importante non trascurare le seguenti raccomandazioni:

  • Per le donne, rimuovere il trucco immediatamente all'arrivo a casa;
  • Nel caldo, non utilizzare fondotinta spessi, utilizzare solo cipria in polvere;
  • Regola il menu giornaliero.

L'ultimo punto è particolarmente importante. È necessario formulare una dieta in modo tale che la base della dieta sia:

  • Piatti di pesce al vapore;
  • Farina d'avena, orzo e cereali di grano saraceno;
  • Uova sode;
  • Legumi;
  • Bacche fresche, frutta, verdura;
  • Contorni di funghi;
  • Noci;
  • Cicoria;
  • Aglio e cipolle;
  • Tè verde.

Prevenzione

Per prevenire la comparsa di comedoni chiusi, puoi utilizzare alcuni semplici suggerimenti. Osservandoli, ti proteggerai da spiacevoli eruzioni cutanee..

  • Procedure igieniche quotidiane;
  • Lavarsi il viso mattina e sera con cosmetici morbidi;
  • Uso regolare di lozioni antibatteriche;
  • Seguire le regole della sana alimentazione fin dalla giovinezza;
  • Selezione di cosmetici decorativi e curativi in ​​base alle caratteristiche del derma;
  • Se possibile, l'esclusione di lunghi cicli di farmaci;
  • Abbandonare l'abitudine di auto-spremere l'acne;
  • Normalizzazione dell'apparato digerente;
  • Ridurre al minimo le situazioni stressanti;
  • Ridurre il consumo di sigarette e alcol, o meglio, un completo rifiuto delle abitudini negative.
In contatto con:
Venerdì 25 maggio 2012 21:51 + nel riquadro delle citazioni