Maschera carbone attivo e gelatina: ricetta

I punti neri sul viso sono un problema che, senza prevenzione e trattamento, può trasformarsi da estetico a clinico, causando acne e dermatosi. Una corretta cura e pulizia della pelle aiuteranno a evitare tali conseguenze. È possibile affrontare il problema da soli e come una maschera a carbone attivo aiuterà a risolvere questo problema - oggetto di discussione nell'articolo.

Foto: Petrova Y., Bannikova L., Subbotina N. Encyclopedia. Anatomia 4D. - M.: DEVAR, 2018.

Maschera nera: ricetta

Nell'ultimo decennio, i problemi della cura della pelle e dell'invecchiamento della pelle sono diventati oggetto di grande attenzione da parte degli scienziati. M. Pozdnyakova e O. Krasilnikova hanno condotto uno studio nel contesto dello studio del problema, durante il quale hanno scoperto che una delle malattie della pelle più comuni è l'acne..

Le ragioni del suo aspetto sono il più delle volte una cura della pelle impropria, l'uso ingiustificato di rimedi quando si può fare a meno di rimedi semplici (spesso casalinghi) per eliminare un difetto estetico. Un ottimo assistente per risolvere questo problema è un assorbente naturale.

Foto: Zenin A.S., Torsuev N.A. Libro di testo di malattie della pelle e veneree. - M., 1960.

Secondo S.Yu. Filippov, l'interesse per nuove classi di assorbenti è aumentato in medicina. Tuttavia, l'uso di mezzi noti in forme aggiornate rimane rilevante. In cosmetologia, principalmente nell'assistenza domiciliare, l'uso del carbone attivo sta guadagnando popolarità.

Molte donne sono convinte dell'efficacia di una maschera per i punti neri con carbone. Ha un doppio effetto: detergente e profilattico, poiché contiene gelatina, che chiude (stringe) i pori dopo che sono stati puliti..

Puoi acquistare un prodotto del genere nel negozio, ma come realizzare una maschera nera a casa? Una maschera alla gelatina e carbone è facile da preparare. Per una singola porzione, consiglio di utilizzare:

  • carbone attivo - 1-2 compresse;
  • latte caldo o acqua - 2 cucchiai. l.;
  • gelatina (preferibilmente in fogli, ma puoi anche farla scorrere liberamente) - ½ piatto o 1 cucchiaio. l.

Una maschera nera viene preparata molto rapidamente a casa:

  1. Se si utilizza la gelatina in fogli, immergerla per 5 minuti in acqua fredda, strizzarla e scioglierla in una base calda - latte o acqua. Se si utilizza la normale gelatina granulare, immergerla in acqua riscaldata a 30 ° C e attendere che si sia completamente sciolta.
  2. Aggiungi carbone attivo tritato alla base preparata (usa un mortaio o un mattarello per macinarlo).

Foto: Milash M. Il carbone attivo rimuove le tossine. - M., 2010

La seconda sfumatura che dovrebbe essere presa in considerazione da chi usa questa ricetta è la tecnologia di applicazione della maschera. Ecco cosa devi fare per fare in modo che la maschera al carbone raggiunga il suo pieno potenziale:

  1. Pre-vaporizza il viso. Per fare questo, usa decotti alle erbe, oli essenziali o aggiungi 1 cucchiaio ad acqua tiepida. l. bicarbonato di sodio. Un bagno di vapore dura sette minuti.
  2. Attendi che l'umidità evapori dal viso e tamponalo con un tovagliolo di carta.
  3. Applicare la maschera sul viso con un pennello e attendere mezz'ora..

Dopo un po ', la maschera si trasformerà in un film. Solleva delicatamente i bordi e rimuovili. Successivamente, eseguire procedure aggiuntive: lavare con acqua fredda e applicare una crema per idratare la pelle.

Per prevenire la disidratazione della pelle, non utilizzare la maschera più di una volta alla settimana. Il carbone attivo per il viso dimostrerà la sua efficacia dopo 60 giorni di uso regolare.

Vedi anche: Maschere per il viso a casa: ricette efficaci

Maschera carbone attivo e gelatina per punti neri: benefici

A. Margolina, Candidata di Scienze Biologiche, ha analizzato il mercato moderno dei prodotti cosmetici ed è giunta alla conclusione che i produttori ricorrono sempre più a sostanze biologicamente attive per aumentare l'efficacia di creme e maschere.

Foto: Barrett Hill F.Cosmetic Chemistry. - M., 2017

I colleghi dell'Università statale di medicina di Gomel (V. Filippova, A. Lysenko, V. Ignatenko e altri) nel corso dello studio della selettività degli assorbenti di diverse generazioni hanno stabilito che una delle sostanze chimiche di tipo naturale più efficaci è il carbone attivo. Questa sostanza assorbe efficacemente particelle di piombo, nichel, mercurio, che non solo inquinano la pelle, ma ne accelerano l'invecchiamento.

Una persona entra in contatto con queste sostanze ogni ora, soprattutto per i residenti di regioni industriali, aree in cui passano le vie di trasporto. Inoltre, una maschera con carbone attivo:

  • rimuove dalla pelle le secrezioni delle ghiandole sebacee e le microparticelle di polvere che entrano nei pori;
  • agisce come antiossidante: neutralizza e lega le sostanze nocive;
  • regola i processi metabolici negli strati superiori della pelle, compreso il lavoro delle ghiandole sebacee.

La composizione proposta del prodotto cosmetico include una fonte naturale di collagene - gelatina. È un materiale da costruzione per le cellule della pelle. Inoltre, meccanicamente, senza danneggiare l'epidermide, rimuove le cellule e le particelle cheratinizzate, favorisce la penetrazione profonda dell'assorbente nei pori della pelle, funge da conduttore per i nutrienti.

Foto: Petrova Y., Bannikova L., Subbotina N. Encyclopedia. Anatomia 4D. - M.: DEVAR, 2018.

La maschera nera, la cui ricetta è data sopra, darà la pelle giovane vellutata e la pelle matura sarà più tonica e liscia. Il ringiovanimento del derma (rimozione efficace delle cellule morte e del sebo) satura le cellule con l'ossigeno, rende la pelle soda e fresca.

La maschera per il viso nera è un'eccellente esfoliazione naturale. Rendilo parte di qualsiasi integratore per il tipo di pelle. I proprietari di pelle problematica apprezzeranno il suo effetto.

Maschera da punti neri di gelatina e carbone con l'aggiunta di uova, argilla, miele

La versione proposta di un prodotto cosmetico per la casa è una base. Una maschera di gelatina e carbone aumenterà la produttività e un effetto positivo sulla pelle se integrata con altri agenti biologicamente attivi. Gli scienziati E. Evseeva e B. Sysuev hanno sottolineato l'efficacia dell'uso di sali minerali (bischofite, salamoia, minerali dei mari e dei laghi), ma ci sono anche mezzi più convenienti: miele, uova e argilla.

Foto: Geppe N.A., Podchernyaeva N.S. Propedeutica delle malattie infantili. - M., 2008

Molti pazienti lamentano la secchezza della pelle, che causa sottili linee di espressione. Questo porta all'attivazione dell'invecchiamento cutaneo, a cambiamenti irreversibili legati all'età che aggiungono anni alle giovani donne..

Ti racconterò più in dettaglio come realizzare una maschera che esalti le proprietà idratanti e nutritive di ulteriori componenti biologici. Ecco le mie opzioni di cura della pelle per i miei pazienti:

  • A base di gelatina:
  1. Con miele e latte: sciogliere 10 g di gelatina in 20 g di latte caldo e aggiungere 1 cucchiaio. l. miele. Questa maschera viene applicata per 30 minuti e rimossa come un film.
  2. Con un uovo: macinare 15 g di gelatina con un uovo e applicare la composizione sul viso per mezz'ora.
  • Maschera viso nera con carbone attivo e:
  1. Miele: macinare 2 compresse di un prodotto farmaceutico in polvere e aggiungere 2 cucchiai. l. latte riscaldato, 1 cucchiaio. l. miele. Lo strumento viene attivato entro 20 minuti.
  2. Argilla blu o verde: 1 cucchiaio. l. argilla con 1 compressa di carbone, sciogliere il tutto in acqua tiepida fino a ottenere una crema. Applicare la composizione per mezz'ora.
  3. Uova e succo di limone. La miscela si prepara come segue: 3 compresse, un uovo (30 g) e 1 cucchiaino. succo di limone. La maschera è attiva per 20 minuti.

Una maschera di carbone attivo con componenti aggiuntivi fa fronte contemporaneamente a due compiti: pulisce efficacemente la superficie dell'epidermide e funge da conduttore per i nutrienti. Queste maschere hanno effetti antinfiammatori e lenitivi..

Foto: Barrett Hill F.Cosmetic Chemistry. - M., 2017

Dopo aver risciacquato la maschera con acqua tiepida, tonifica la pelle con una doccia fredda. I pori si chiuderanno e il viso apparirà fresco e sano. Una donna è in un'eterna lotta per la giovinezza e la bellezza, ma non tutti hanno l'opportunità di visitare regolarmente un'estetista o spendere soldi per procedure costose.

La maschera per punti neri è uno dei trattamenti disponibili per cui non devi spendere soldi perché è facile sentirsi a casa. Studia la ricetta presentata e segui rigorosamente le istruzioni. In questo caso, viene fornito un effetto positivo.

Attenzione! Il materiale è solo a scopo informativo. Consulta il tuo medico per un aiuto professionale.

Fonti:

  1. Evseeva S.B., Sysuev B.B. L'uso di sali minerali naturali nelle ricette moderne: gamma di prodotti, caratteristiche delle materie prime e caratteristiche tecnologiche // Farmacia e Farmacologia. - 2016. - T.4. - No. 2. - P. 4–20.
  2. Margolina A. Scienza e illusioni nella cosmetologia moderna // Scienza e vita [Risorsa elettronica]. - 2005. - N. 4. - Modalità di accesso: https://www.nkj.ru/archive/articles/728/.
  3. Pozdnyakova M.A., Krasilnikova O.N. Possibilità moderne di cosmetologia in un policlinico regionale // Bollettino di RUDN. - Serie: Medicina. - 2016. - N. 3. - P. 143–150.
  4. Filippova S.Yu. Studio della possibilità di ottenere enterosorbenti a base di carbone attivo e polisaccaridi: Abstract della tesi. - Pyatigorsk, 1996 - 24 p..
  5. Filippova V.A., Lysenkova A.V., Ignatenko V.A., Dovnar A.K. Caratteristiche comparative delle proprietà di adsorbimento degli enterosorbenti // Problemi di salute ed ecologia. - 2016. - N. 1 (47). - P. 41–46.

Autore: Candidata di scienze mediche Anna Ivanovna Tikhomirova

Revisore: candidato di scienze mediche, professor Ivan Georgievich Maksakov

Maschera viso alla gelatina e carbone per i punti neri

I punti neri sul viso nella zona T infastidiscono molti che hanno una maggiore secrezione delle ghiandole sebacee. È quasi impossibile evitarli nell'adolescenza, ma non tutti gli adulti hanno superato questo problema..

Il naso e il mento, ricoperti da un'eruzione cutanea nera, non sembrano molto esteticamente gradevoli, quindi la lotta contro questo tipo di acne diventa per molti una parte importante della cura della pelle. Tuttavia, spesso finisce con una sconfitta, poiché anche i fondi costosi non sono abbastanza efficaci. Ma una maschera per il viso economica e facile da preparare a base di gelatina e carbone attivo, come evidenziato da numerose recensioni, aiuta effettivamente a pulire i pori dalle impurità e abbastanza profondamente.

Nonostante la notevole efficacia di questo detergente per pori fatto in casa poco costoso, non è piaciuto a tutti gli sperimentatori. Il motivo è il trauma della procedura. Al fine di evitare conseguenze negative, è necessario studiare attentamente le raccomandazioni su come realizzare correttamente una maschera di gelatina con carbone attivo per il viso, per assicurarsi che non ci siano controindicazioni all'uso di questo rimedio.

Ricetta per fare una maschera per il viso con gelatina e carbone

Per preparare una piccola quantità di una maschera di gelatina di carbone attivo, avrai bisogno di:
solo una pastiglia di carbone attivo;
un paio di cucchiai di latte (circa 10 ml);
cucchiaino di gelatina.

Il metodo di cottura è il seguente:

  1. Il primo passo è schiacciare il carbone. Più fine è la polvere di carbone, meglio è..
  2. Nella seconda fase, la polvere di carbone deve essere mescolata con la gelatina..
  3. Il terzo passaggio consiste nel mescolare la polvere risultante con il latte (non dovresti riscaldarla prima). Mescola bene, ma non finché gli ingredienti non si saranno sciolti nel latte: questo obiettivo è ancora irraggiungibile..
  4. L'ultima fase è il riscaldamento della miscela. Per fare questo, puoi metterlo nel microonde per 15 secondi (in sua assenza, dovrai scaldarlo sul fornello, il fuoco, ovviamente, dovrebbe essere ridotto al minimo). Mescola la maschera futura: sarà pronta quando la gelatina e il carbone si dissolveranno completamente.
  5. Resta da aspettare che la maschera si raffreddi un po ', in modo da non bruciarla quando applicata, e usala come indicato secondo le raccomandazioni che troverai di seguito..

L'importo dei fondi ricevuti è sufficiente in eccesso per il trattamento delle aree problematiche. Se una maschera con gelatina e carbone per i punti neri verrà applicata su tutto il viso, il numero di componenti specificato nella ricetta dovrebbe essere raddoppiato.

Come funziona la maschera

Come puoi vedere dalla ricetta, la maschera miracolosa per punti neri con gelatina e carbone attivo contiene solo tre componenti principali: carbone, latte, gelatina. Sono tutti abbastanza economici e convenienti. Perché aiutano a sbarazzarsi dei punti neri meglio di molte maschere cinematografiche acquistate (ad esempio, una maschera nera)?

  • Cominciamo con la gelatina. Questo è un prodotto di origine animale, il contenuto di collagene è semplicemente fuori scala. Viene assorbito perfettamente dalle cellule dell'epidermide, per questo la pelle acquista elasticità e compattezza. Le maschere di gelatina hanno un effetto ringiovanente, contribuiscono alla normalizzazione delle funzioni metaboliche negli strati superiori dell'epidermide e all'equilibrio lipidico. Il film che la gelatina permette di creare aiuta a "tirare fuori" dai pori eventuali impurità ammorbidite dal carbone attivo.
  • Il carbone attivo - il secondo componente della maschera - è un efficace assorbente che "magnetizza" e "lega" qualsiasi inquinamento. I comedoni sotto la sua influenza si ammorbidiscono e "si allungano" meglio quando si rimuove la maschera di pellicola. Inoltre, il carbone attivo contribuisce al successivo restringimento dei pori, ha un effetto essiccante, riducendo così il rischio che i punti neri compaiano nuovamente sul viso.
  • Il terzo componente, che include la gelatina e la maschera al carbone attivo, la cui ricetta è data sopra, è il latte. Ha un effetto sbiancante e ammorbidisce l'azione degli altri ingredienti..

Insieme, questo insolito trio fa un ottimo lavoro con i comedoni, rimuovendo non solo piccoli punti sul viso, ma anche grandi, più evidenti e antiestetici.

A proposito, nella lotta contro questo disturbo, una maschera facciale proteica dai punti neri non è meno efficace. Asciuga, rimuove la lucentezza grassa, rende la pelle opaca e attraente.

Regole di applicazione

Una maschera di gelatina al carbone ti permetterà di sbarazzarti dei punti neri sul viso e di non creare nuovi problemi se la usi correttamente.

  1. Dopo aver preparato la maschera, prepara il tuo viso: vaporizzalo appoggiandoti al vapore o facendo un impacco caldo.
  2. Controlla come la pelle reagisce alla maschera su una zona poco appariscente, ad esempio, all'interno del gomito.
  3. Applicare la maschera sulle aree problematiche con un pennello, come se la guidasse nei pori. Ciò è necessario affinché il carbone penetri e ammorbidisca il loro contenuto. Allo stesso tempo, assicurati che il prodotto venga applicato solo in una direzione, ovvero dal basso verso l'alto. Evitare il contatto con la pelle sensibile, ad esempio vicino agli occhi e con i peli (non spalmare l'area sopra il labbro superiore).
  4. Attendi un paio di minuti affinché il primo strato si asciughi leggermente. Trascorso il tempo giusto, applica il secondo strato con movimenti fluidi, cercando di renderlo il più denso possibile. Più spessa è la maschera, più facile sarà rimuoverla..
  5. Attendi 10-20 minuti. Dopo che la maschera si asciuga e inizia a stringere il viso, rimuovila nella stessa direzione in cui hai applicato.
  6. Applicare una crema lenitiva sulla pelle pulita per alleviare l'irritazione. Il gel di aloe funziona bene.
  7. Pulisci la pelle dai punti neri con una maschera alla gelatina con carbone una volta alla settimana o anche due. Dopo 4-6 sessioni, è necessaria una pausa di due mesi.

Controindicazioni

La maschera di gelatina e carbone attivo non può essere definita un detergente delicato, quindi non può essere utilizzata se sono presenti asterischi vascolari pronunciati (rosacea) sul viso, grave infiammazione e anche con pelle molto sensibile. Devi essere preparato al fatto che la maschera verrà rimossa più o meno allo stesso modo delle strisce di cera per la depilazione, tirando fuori non solo lo sporco dai pori, ma anche i peli.

Anche una grande quantità di peli sul viso è una controindicazione all'uso di una maschera. Quindi, non usarlo per i ragazzi adolescenti per rimuovere i punti neri sul mento. I capelli in questo luogo non smetteranno di crescere, ma si possono osservare peli incarniti, che possono portare a problemi ancora maggiori.

Anche in assenza di controindicazioni, il prodotto va utilizzato con attenzione, senza violare le regole di utilizzo..

Una maschera per il viso in gelatina di carbone attivo è un rimedio efficace ma abbastanza aggressivo per sbarazzarsi dei punti neri. Applicandolo correttamente, puoi sbarazzarti dei comedoni per molto tempo..

Maschere per il viso con gelatina e carbone attivo: ricette per la pulizia di acne e punti neri

Il tuo viso ha bisogno di pulizia profonda, lifting, rimozione di punti neri e punti neri, ma non hai tempo e denaro per andare da un'estetista? Non essere arrabbiato! Le maschere con gelatina e carbone attivo aiutano contro eventuali problemi e imperfezioni dell'epidermide, e sono molto economiche! Qual è la loro efficacia, quali sono i componenti costitutivi, le regole di applicazione e utilizzo, nonché i segreti delle ricette, lo racconteremo in questo articolo.

Quali informazioni imparerai:

L'efficacia delle maschere con gelatina e carbone attivo

Molti cosmetologi consigliano di aggiungere latte alla composizione di tali maschere.

Molti hanno sentito parlare delle alte prestazioni di tali maschere, ma qual è esattamente il loro effetto sull'epidermide, non tutti lo sanno. Ogni componente contiene componenti biologicamente attivi che forniscono una pulizia profonda dei pori e il ringiovanimento della pelle.

La composizione del carbone attivo contiene: ossigeno, idrogeno, carboidrati che, penetrati sotto la pelle, normalizzano tutti i processi metabolici.

La gelatina è composta da amminoacidi: glicina, asparagina, glutammina, prolina, alanina e vitamine.

Le proprietà del carbone attivo sono:

  • pulizia profonda dell'epidermide da tutti i tipi di impurità e sebo (spine, comedoni);
  • levigare il sollievo della pelle;
  • ridurre la dimensione dei pori e regolare il rilascio delle secrezioni oleose;
  • effetto lenitivo sull'epidermide infiammata;
  • aumento della respirazione cellulare e della penetrazione dell'ossigeno.

L'azione della gelatina è:

  • tonificare e ripristinare l'epidermide;
  • esfoliazione dalla superficie della pelle dello strato corneo morto;
  • livellando il rilievo della superficie della pelle;
  • la presenza dell'85% di composti proteici coinvolti nei processi di respirazione cellulare, rinnovamento, ripristino con la normalizzazione del loro lavoro;
  • la presenza di collagene animale, correlato alle cellule della pelle umana, quindi perfettamente assorbito, rendendo l'epidermide elastica, elastica, tesa e giovane.

Molti cosmetologi consigliano di aggiungere latte alla composizione di tali maschere, che fornisce:

  • ammorbidimento del tipo di pelle sensibile sotto l'azione aggressiva di alcuni componenti di gelatina e carbone;
  • rendere l'epidermide morbida e setosa;
  • effetto sbiancante che elimina l'iperemia (arrossamento), il giallo e la pigmentazione della superficie della pelle;
  • effetto antietà.

A chi sono controindicate tali formulazioni

Di regola tali maschere sono normalmente tollerate anche dalla pelle più sensibile e capricciosa del viso, ma esistono controindicazioni assolute al suo utilizzo nei seguenti casi:

  • in presenza di infiltrati purulenti e acne infiammata, acne, comedoni. bolle;
  • rosacea (rete vascolare visibile);
  • reazioni allergiche ai costituenti dei componenti principali.

Regole di base per l'uso di maschere a base di gelatina e carbone

Tali formulazioni vengono utilizzate 2 volte a settimana per almeno 1,5 mesi per ottenere risultati sostenibili.

Queste composizioni sono denominate maschere film, quindi, per ottenere il risultato desiderato senza conseguenze per la pelle, è necessario saperle fare e applicarle correttamente.

  1. Prepara più maschera che puoi usare alla volta.
  2. Prima di applicare le formulazioni, il viso deve essere accuratamente pulito dallo sporco accumulato e dai residui di trucco.
  3. Per una più profonda penetrazione dei principi attivi dalla maschera sotto la pelle, si consiglia di pre-vaporizzarla su vapore di erbe officinali (camomilla, eucalipto, spago, erba di San Giovanni).
  4. I prodotti aggiuntivi aggiunti alla composizione delle maschere devono essere freschi, lavati e sbucciati.
  5. Verifica sempre la tua pelle (polso) per una reazione allergica prima di utilizzare ogni nuova ricetta.
  6. È necessario applicare tali composizioni sulla superficie della pelle nella direzione dal basso verso l'alto in più strati (poiché il precedente si asciuga) e rimuovere allo stesso modo.
  7. Non applicare maschere sulla zona intorno agli occhi e alle labbra.
  8. Durante la durata della composizione (non più di 20 minuti), è vietato utilizzare espressioni facciali per evitare la comparsa di nuove rughe e pieghe. È meglio sdraiarsi in posizione orizzontale e rilassarsi il più possibile.
  9. Per la pelle secca e sensibile, si consiglia di rimuovere tali maschere dalla superficie della pelle con acqua bollita ben riscaldata. Per la pelle grassa con comedoni e acne, è consentito strappare delicatamente il film formato.
  10. A seconda del tipo di pelle, è consentito applicare qualsiasi crema adatta dopo la procedura.
  11. Tali formulazioni vengono utilizzate 2 volte a settimana per almeno 1,5 mesi per ottenere risultati sostenibili. Quindi si prendono una pausa per 2 mesi e di nuovo si sottopongono a un ciclo completo di procedure.
  12. Quando applichi le maschere, cerca di non applicarle sulle sopracciglia e sui capelli, poiché sarà molto difficile pulirle in seguito..

Se aderisci ai consigli di cui sopra, presto puoi vedere i primi risultati che ti delizieranno e delizieranno gli altri..

Ricette efficaci

Per fare in modo che le maschere soddisfino le vostre aspettative e forniscano risultati positivi, preparatele secondo le ricette descritte. A seconda del tipo di pelle individuale, alle maschere vengono aggiunti vari ingredienti per arricchire la loro composizione..

Con latte per pelli sensibili

Per preparare una maschera del genere, avrai bisogno di un cucchiaino di gelatina in polvere, una compressa di carbone attivo, 2 cucchiaini di latte freddo.

Inizialmente, è necessario macinare il carbone allo stato in polvere e mescolarlo con la gelatina. Successivamente, la composizione risultante deve essere diluita con latte, senza dimenticare di mescolare bene la massa. Per sciogliere rapidamente la composizione, viene posta in un forno a microonde oa bagnomaria, mescolando costantemente. Dopo che la massa si è raffreddata a uno stato caldo, può essere applicata sulla pelle del viso..

Con acqua per pelli grasse (problematico)

Questa composizione è preparata allo stesso modo della precedente, al posto del latte viene presa solo acqua filtrata pura..

Per pelli secche con glicerina

Per preparare questa maschera, è necessario prendere 2 cucchiaini di gelatina secca (in polvere), una tavoletta di carbone, un cucchiaino di acqua e la stessa quantità di glicerina (venduta in farmacia). Dopo aver macinato il carbone, aggiungere gelatina, acqua, glicerina, mescolare bene i componenti, mettere la massa a bagnomaria per scioglierli completamente, lasciarla raffreddare e applicare strato per strato sulla pelle del viso.

La glicerina idrata in profondità la pelle, previene la sua disidratazione, rende l'epidermide morbida e liscia.

Per la pelle grassa con pori dilatati

Prendi 2 pastiglie di carbone, 2 cucchiaini di succo di limone e un cucchiaino di gelatina secca. Macinare il carbone in polvere, mescolarlo con la gelatina, il succo di limone e mettere a fuoco basso per ottenere una massa omogenea senza grumi. Durante tutto il tempo di riscaldamento della massa, non dimenticare di mescolarla.

Il succo di limone ha proprietà disinfettanti, rassodanti, sbianca e uniforma l'incarnato.

Per pelli secche e invecchiate con comedoni

Preparare cetriolo fresco crudo (2 cucchiaini di succo), succo di aloe (1 cucchiaino), 2 compresse di carbone attivo e 2 cucchiaini di gelatina in polvere in polvere. In una ciotola a parte, grattugiare un cetriolo crudo su una grattugia fine, spremerne il succo usando una garza tagliata. Ritagliate la polpa insieme al succo della foglia di aloe tagliata a metà, schiacciatela con una forchetta fino a farla diventare pastosa. A questo punto unire il succo di cetriolo con il succo di aloe, aggiungere il carbone pestato in polvere, la gelatina, mescolare la massa e scaldare un po 'fino a quando i granuli di gelatina si sciolgono. Dopo aver raffreddato la composizione a uno stato caldo, inizia ad applicare la maschera sulla pelle del viso.

Il cetriolo e l'aloe contengono una serie di microelementi utili per la pelle, oltre a vitamine che aiutano a ripristinare, idratare e nutrire le cellule epidermiche con sostanze preziose.

Per il tipo di pelle normale con acne

Questa composizione contiene succo d'arancia appena spremuto, ricco di vitamina C, nonché acidi della frutta, che aiutano a rendere la pelle pulita, fresca, rimuovono tutte le tossine e i tappi di sebo dai pori..

Per preparare questa maschera, prendi un'arancia, spremi il succo (ti serviranno 2 cucchiai). In un contenitore separato, macinare una compressa di carbone attivo (in polvere), mescolarla con 2 cucchiaini di gelatina secca e aggiungere il succo d'arancia pre-preparato. Tutti i componenti vengono accuratamente miscelati, riscaldati fino a quando la composizione non è sciolta e omogenea, dopodiché iniziano ad applicare la maschera sulla pelle.

Per pelli con ghiandole sebacee attive

Questa maschera ha un pronunciato effetto essiccante e rassodante delle dimensioni dei pori, sbianca le macchie dell'età, normalizza la secrezione di sebo..

Per preparare una tale composizione, avrai bisogno di: un cucchiaino di albume d'uovo crudo, sbattuto fino a formare una leggera schiuma, 2 cucchiaini di gelatina secca, 2 compresse di carbone attivo e un cucchiaino di acqua fredda filtrata. Per prima cosa, le compresse di carbone vengono frantumate, quindi vengono aggiunte gelatina, acqua e alla fine le proteine. Riscalda la massa a fuoco molto basso, mescolando continuamente in modo che la proteina non si caglia. Quando la composizione si è raffreddata a uno stato caldo, la maschera è pronta per l'uso..

Per pelli ruvide con acne

Il succo di pomodoro fresco aiuterà i componenti attivi della maschera a penetrare in profondità sotto la pelle, rimuovere rapidamente lo strato corneo, realizzando una sorta di effetto peeling.

Prendete mezzo pomodoro crudo, eliminate la pelle, spremetene la polpa con una grattugia o un frullatore, quindi separate il succo (dovete prenderne un cucchiaio). Macinare due pastiglie di carbone in polvere, aggiungere 1 cucchiaio di gelatina secca, un cucchiaino d'acqua e il succo di pomodoro preparato in anticipo. Mescolare bene il tutto, scaldare a fuoco basso, raffreddare e applicare sulla pelle.

Maschera per l'acne con gelatina e carbone

Quando le persone pensano al proprio aspetto e trovano acne o acne sul viso, cercheranno immediatamente qualsiasi mezzo per eliminare questo difetto estetico. Non è necessario pagare più del dovuto, andare alle procedure di rimozione dell'acne laser, è sufficiente preparare un farmaco come una maschera per l'acne con carbone attivo e gelatina, preparata a casa e con costi finanziari minimi. Raccomandazioni di cosmetologi, dermatologi e altri esperti sulla pulizia della pelle sono offerti a tutte le persone che hanno punti neri o acne sul viso per pulire la pelle almeno una volta alla settimana.

Innanzitutto, presta attenzione alle cause dell'acne

Se sei convinto di non avere malattie particolari che possono innescare l'insorgenza di acne o la comparsa di acne, fai attenzione alla frequenza con cui strofini (pulisci) il viso. Oppure hai iniziato a mangiare in modo improprio, a condurre uno stile di vita passivo, stress e così via. I prerequisiti generali per questo tipo di malattia della pelle sono annotati dai medici con il seguente elenco:

  • interruzioni nel sistema ormonale;
  • deterioramento o squilibrio nei modelli dietetici e nella composizione degli alimenti;
  • indebolimento dell'immunità;
  • infezioni;
  • esacerbazione di eventuali malattie croniche.

Inoltre, una scarsa igiene o una cura della pelle impropria influisce anche sul deterioramento della pelle. Ad esempio, se la pelle stessa è grassa o mista, l'uso di creme oleose e nutrienti progettate per ripristinare la pelle secca danneggerà solo il normale funzionamento delle ghiandole sebacee. Si verificherà un'eccessiva secrezione di sebo e il blocco di alcuni pori, che porterà inevitabilmente all'infiammazione dell'epidermide.

Proprietà dei principali componenti della maschera

Il carbone attivo è un farmaco che viene dispensato in farmacia senza prescrizione medica e funge da eccellente assorbente per tutti i tipi di avvelenamento, intossicazione e contaminazione del corpo umano. Questa sostanza si ottiene bruciando specie legnose come:

  • abete rosso;
  • quercia;
  • Betulla;
  • pino e altre specie.

Tutti gli esperti riconoscono questa sostanza come soluzione quasi al 90% per tutte le malattie della pelle. Le principali caratteristiche del carbone attivo:

  1. Produttore - Russia e paesi della CSI.
  2. Forma di rilascio di prodotti compresse in blister.
  3. Miscela - 50 compresse (5 blister da 10 pz.) Con un peso totale di 250 mg.
  4. I componenti attivi della composizione di una compressa sono carbone attivo (0,25 g), fecola di patate (0,054 g), saccarosio o zucchero (0,016 g).
  5. Indicazioni - sostanza enterosorbente
  6. Nessun effetto collaterale.
  7. Zero tossicità.
  8. Condizioni di conservazione: periodo illimitato a una temperatura di + 25˚С.
  9. Prezzo medio per pacchetto - 50 rubli.

PER RIFERIMENTO: Secondo gli esperti e la maggior parte dei consumatori, il miglior carbone attivo da preparati farmaceutici è il prodotto Renewal prodotto dalla società russa Obnovlenie, Novosibirsk.

La gelatina, nel caso della preparazione della maschera, è un ottimo modo per addensare la maschera e la sua adesione adesiva in modo che possa essere facilmente applicata e, dopo l'asciugatura, può essere rimossa dal viso rimuovendo la pellicola di rivestimento risultante. Le principali caratteristiche della gelatina:

  1. 1. Produzione primaria - Russia e paesi della CSI più vicini.
  2. 2. Forma del prodotto - polvere cristallizzata.
  3. 3. Volume bustina -
  4. 4. Principi attivi - la migliore gelatina dovrebbe avere una forza del gel superiore a 260 Bloom, che di solito è indicata sulla confezione.
  5. 5. Istruzioni speciali - intolleranza individuale alla sostanza.
  6. 6. Zero tossicità.
  7. 7. Conservare in
  8. 8. Modalità d'uso - la gelatina viene versata con acqua calda bollita nella proporzione indicata sulla busta (ad esempio, per 3 tazze d'acqua - 1 cucchiaio con uno scivolo di gelatina), infusa per circa mezz'ora
  9. 9. Costo medio -

La cosa più importante della gelatina è la sua forza e tenacia del gel. Il prezzo del prodotto dipende anche da questo: più costosa è la gelatina, più difficile sarà afferrare durante la preparazione di maschere per il viso medicinali. Dopotutto, è questa funzione che è importante per utilizzare efficacemente e più comodamente un tale detergente per l'acne..

PER RIFERIMENTO: Gli esperti notano l'eccellente qualità della gelatina dei seguenti produttori, marchi: "Pripravych" (260 Bloom), "7 piatti" (260 Bloom), "Dr. Oetker" (280 Bloom), "Gelco" (275 Bloom), " Trobas "(280 Bloom).

Questi indicatori suggeriscono che i produttori esteri hanno l'attrezzatura appropriata per produrre gelatina con il più alto grado di forza e tenacia di quanto si possa osservare nei prodotti domestici. Ma per la fabbricazione di una maschera, è sufficiente acquistare gelatina di nostra produzione, dove la forza del gel è indicata sulla confezione almeno 260 Bloom.

5 regole per usare le maschere con carbone e gelatina

Non dovresti mai pensare che se gli ingredienti di una maschera per il viso fatta in casa sono sicuri per la salute, non tossici e disponibili senza prescrizione medica, questo significa che puoi usarli come preferisci. Per ottenere il massimo effetto, è necessario seguire le regole:

  1. Il carbone scaduto non può essere utilizzato se la data di produzione e la durata di conservazione sono indicate sulla confezione. Inoltre, è difficile macinarlo in un mortaio quando si prepara una miscela..
  2. Quasi nessuno ha allergie alla miscela di carbone attivo, ma su un'area separata della pelle della mano, vale comunque la pena controllare la reazione della tua pelle.
  3. La maschera deve essere eseguita una volta ogni 7 giorni per 1,5 mesi per un effetto a lungo termine.
  4. Il secondo ciclo di trattamento deve essere iniziato dopo una pausa di 2 mesi..
  5. La maschera viene sempre applicata sulla pelle vaporizzata. Pertanto, sarà opportuno applicarlo dopo le procedure di bagno, doccia o bagno..

STAI ATTENTO! Non troverai la durata di conservazione del carbone su ogni confezione. In questo caso, ciò indica l'alta qualità del prodotto, che può essere conservato per un periodo illimitato..

Ecco 10 delle migliori ricette per maschere per l'acne

Le informazioni su come realizzare una maschera per l'acne con gelatina e carbone attivo su siti Internet, giornali, riviste e altre fonti possono ora essere trovate in grandi quantità. Ma in questo materiale sono stati selezionati i migliori prodotti che, in tutti i loro indicatori, sono adatti a tutte le persone, a qualsiasi età, di qualsiasi genere, con qualsiasi tipo di pelle..

Le pozioni più semplici

Per preparare una semplice acne, punto nero o brufolo dal viso è necessario aggiungere un solvente alla gelatina e al carbone: acqua o latte o qualche altro strumento per strofinare. Ecco alcune di queste ricette:

  1. Sull'acqua di fusione. Filtrare l'acqua, congelarla e scongelarla, così acquisirà la struttura corretta, diventerà viva e sana. Schiaccia una compressa di carbone, aggiungi 1 cucchiaino lì. gelatina, 1 cucchiaino. sciogliere l'acqua e poi tutto si gonfia nel microonde per 10-15 secondi.
  2. Con latte. 1 compressa di carbone si ammorbidisce, mescolata con 1 cucchiaino. gelatina e 2 cucchiaini. latte freddo. Tutto viene messo nel microonde per 15 secondi, raffreddato e nelle zone in cui ci sono correnti nere, l'acne viene elaborata.
  3. Con l'argilla. La tavoletta di carbone viene sbriciolata e mescolata con 1 cucchiaino. argilla cosmetica verde (nera), tutto viene diluito con latte caldo (1 cucchiaio), quindi 1 cucchiaino viene aggiunto alla miscela risultante. gelatina. Il tutto viene infuso per 15 minuti, riscaldato in un bagno di vapore fino a quando la gelatina è completamente sciolta.
  4. Sull'acqua di rose. Un cucchiaio di carbone viene versato con gelatina pronta (1 cucchiaino), quindi tutto viene mescolato con acqua di rose (2 cucchiai). Se lo desideri, puoi aggiungere 2 gocce di olio di melaleuca, quindi la maschera avrà un pronunciato effetto lenitivo.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE: tutte queste maschere devono essere rimosse dopo che si sono completamente asciugate. Questo di solito accade 15-20 minuti dopo l'applicazione..

Con adesivo aggiunto

Pochi sanno che l'uso della colla PVA è stato a lungo utilizzato durante la preparazione del trucco, quando si applicano ciglia o unghie finte. Si scopre che questa sostanza è completamente innocua per la pelle umana, quindi, quando si prepara una maschera con pellicola per l'acne con gelatina e carbone, sarà opportuno aggiungere un po 'di tale colla. Per fare questo, è sufficiente utilizzare la seguente proporzione: 2 compresse di carbone, - 1 cucchiaino. gelatina e 2 cucchiai. colla. La gelatina dovrebbe essere pronta. Tutto viene miscelato e applicato alle aree problematiche della pelle.

Con integratori alimentari

Per rimuovere i brufoli il prima possibile o per pulire il mento e il naso dai punti neri, puoi usare maschere, che includono non solo gelatina, tavoletta di carbone schiacciato, ma anche altre sostanze nutritive, antimicrobiche e curative. Ecco alcune di queste ricette:

  1. Con un effetto disintossicante. Un cucchiaio di carbone viene schiacciato, mescolato con 1 cucchiaio. gelatina gonfia, 2 cucchiai. yogurt senza coloranti e aromi e 1 cucchiaino. succo di limone appena spremuto.
  2. Maschera antinfiammatoria. 1 cucchiaino un cucchiaio di carbone in polvere viene mescolato con 1 cucchiaino. succo di aloe, 0,5 cucchiaini. sale marino fino, 1 cucchiaio. gelatina finita e 2 gocce di tea tree. Aggiungere un cucchiaio di acqua se necessario.
  3. Ammorbidisce le cicatrici e riscalda la pelle. Tre compresse di carbone, 1 cucchiaio. gelatina finita, 2 cucchiai. miele liquido (riscaldato a bagnomaria), 1 cucchiaino. cannella in polvere - mescola tutto e applica sul viso.
  4. Elimina l'acne e i punti neri con la pelle grassa. Due pastiglie di carbone, 2 cucchiai gelatina gonfia, 4 cucchiai. miele cotto a vapore su un bagno di vapore, 1 tuorlo d'uovo (fresco), 4 cucchiai. olio d'oliva. Mescola tutto e applica sulle zone problematiche della pelle.
  5. Elimina l'acne e i punti neri dalla pelle secca o mista. Schiacciamo due compresse di carbone e aggiungiamo un bianco d'uovo. Sbatti tutto bene e mettilo sulla pelle per 15-20 minuti.

Effetto e feedback innegabili

Chi ha utilizzato una maschera con carbone attivo e gelatina per rimuovere Anna, o acne o brufoli, parla di questo metodo di applicazione in modo molto lusinghiero. Nei risultati si osserva il seguente effetto:

  1. L'untuosità della pelle diminuisce.
  2. I punti neri vengono rimossi dopo la prima applicazione.
  3. Il sollievo della pelle è visibilmente levigato.
  4. Appare l'uniformità della struttura e del colore della pelle.
  5. Tutti i focolai infiammatori svaniscono.
  6. Piccole ferite o crepe vengono rimarginate.
  7. I pori vengono eliminati in profondità, il che è confermato da un effetto lungo e duraturo dopo l'applicazione del prodotto.

PER RIFERIMENTO: La struttura in carbonio tinge abbastanza bene i vestiti e qualsiasi tessuto, quindi durante la preparazione della maschera sarà meglio se il posto di lavoro è coperto con una sorta di tela cerata, carta o stoffa non necessaria. Lo stesso vale per la procedura di applicazione della maschera su viso, spalle e décolleté, è necessario coprire con qualcosa di protettivo: un vecchio asciugamano, un panno, un sacchetto di plastica.

La sicurezza dell'utilizzo di tali maschere anti-acne è ovvia! Inoltre si prepara tutto a casa, con le proprie mani e con poco tempo. Tutto è abbastanza veloce, ecologico ed efficiente. La cosa più importante è fare in modo che il prodotto abbia effetto antinfiammatorio, antimicrobico, antisettico, detergente e rigenerante. In questo caso, la pulizia dei pori dovrebbe avvenire in profondità, così come l'attivazione del ripristino delle cellule della pelle. Ecco perché l'uso del carbone attivo è adatto in questo caso, a proposito, a proposito, perché ha le proprietà di una sufficiente penetrazione nelle profondità ed è perfettamente assorbito dalla pelle, pulendola.

10 maschere TOP con carbone attivo e gelatina di punti neri (ricette) su viso e naso

Chi sogna un aspetto ideale spende molti sforzi per sbarazzarsi delle imperfezioni della pelle, rivolgendosi alla medicina tradizionale e conservando cosmetici.

Una maschera nera per punti neri con gelatina (così come con carbone attivo) è nella TOP dei rimedi efficaci per i comedoni aperti ed è popolare proprio come altre ricette fatte in casa che includono sorbente o gelatina.

Ricette efficaci per una maschera dai punti neri con carbone attivo e gelatina

Varie maschere detergenti comedone possono essere fatte nella tua cucina, i rimedi casalinghi sono generalmente più economici ma richiedono tempo libero..

Indipendentemente dalla scelta dei mezzi, prima di iniziare qualsiasi procedura, è importante:

  • lavare cosmetici, sporco, polvere, lucentezza oleosa dal viso;
  • aprire i pori vaporizzando (quindi le sostanze benefiche penetreranno il più profondamente possibile nell'epidermide, l'efficienza sarà maggiore).

Maschera classica nera

Una maschera per punti neri al carbone attivo viene preparata come segue:

  • Macina 3 compresse di assorbente fino a ottenere una polvere.
  • Versare 3 cucchiaini di gelatina secca.
  • Versare gli ingredienti con 2 cucchiai di latte.
  • Mescolare la massa fino a che liscio, riscaldare fino a quando i granuli si dissolvono (nel microonde oa bagnomaria).

Raffreddare la sostanza calda a una temperatura confortevole, distribuirla sulle aree problematiche del viso. Il movimento durante l'applicazione deve essere picchiettato in modo che la pelle non si allunghi.

È molto importante evitare la zona degli occhi e l'attaccatura dei capelli.

Dopo 15-20 minuti, la sostanza viscosa si indurirà, trasformandosi in un film, per migliorare l'effetto, è possibile applicare un secondo strato. Dopo la completa asciugatura, la maschera può essere rimossa con cura sollevandola dal bordo con l'unghia.

È consentito ripetere le manipolazioni fino a 3 volte a settimana. Se compare il peeling, si consiglia di ridurre la frequenza di esposizione o di fare almeno una settimana di pausa (preferibilmente due settimane).

Feedback positivo 1

Revisione negativa 1

Maschera al miele

I proprietari di pelli sensibili possono ricorrere all'uso di una maschera a film di miele, poiché il miele non solo nutre l'epidermide, lenisce l'infiammazione, ma promuove anche la rottura dei depositi sebacei.

Puoi preparare una composizione medicinale su prescrizione senza carbone utilizzando i seguenti ingredienti:

  • 1 cucchiaino di miele (non candito)
  • 2 g di gelatina;
  • 2 cucchiaini di acqua bollita o latte intero.

Tutti i componenti devono essere miscelati in una piccola tazza, portati all'omogeneità. Riscaldare nel microonde (20 secondi) o metterlo in un grande contenitore di acqua bollente (per 5 minuti).

La massa dolce gonfia viene applicata alle aree colpite dai comedoni dopo il raffreddamento. Il tempo di esposizione ottimale è di 20 minuti. Dopo che è trascorso il tempo specificato, è possibile strappare delicatamente la pellicola dalla superficie del viso. Alla fine della procedura, lavati con acqua tiepida o tonico.

Ripeti la procedura secondo necessità, 2-4 volte a settimana.

Feedback positivo 1

Avocado

Se la pelle è sensibile e non gravemente colpita dai punti neri, sarà efficace una maschera a film idratante con aggiunta di avocado.

  • 1 cucchiaio di gelatina;
  • 60 ml di acqua bollita a temperatura ambiente;
  • 0,5 avocado medio.

La frutta deve essere lavata, assorbita con un tovagliolo di carta e staccata. Dividete in 2 parti, eliminate l'osso grosso, grattugiate la polpa su una grattugia fine o macinate in un frullatore. Unire contemporaneamente il componente sfuso con l'acqua, scaldare nel microonde finché non si gonfia.

Mescolare l'avocado schiacciato con la massa calda risultante, applicare uno strato sottile sul viso. Per salvare i vestiti o lo spazio intorno a te dallo sporco, è preferibile attendere che la composizione si indurisca stando sdraiati..

Dopo 20 minuti, puoi lavare il prodotto con acqua corrente. Si consiglia di ripetere la procedura non più di 2 volte a settimana..

Feedback positivo 1

Con succo di limone

Una maschera gelatinosa per i punti neri può essere preparata con succo di limone: la ricetta aiuterà a sbarazzarsi dei blocchi sebacei, oltre a ravvivare il colore della pelle di diversi toni (arrossamento, lentiggini, macchie dell'età).

Per la ricetta hai bisogno di:

  • 1 limone piccolo;
  • 1 cucchiaino di gelatina;
  • 20 gocce di glicerina farmaceutica.

Il succo viene spremuto dagli agrumi, se non puoi spremerlo senza polpa, il liquido dovrà essere filtrato con una garza o un colino fine. I tre ingredienti vengono mescolati e riscaldati fino a che liscio.

Applicare una maschera al limone con picchietti leggeri. Il tempo di esposizione ottimale è di 15 minuti. È meglio usare una tale sostanza non più di ogni 7 giorni..

Non adatto per peeling e abrasione!

Feedback positivo 1

Maschera film vitaminica

I proprietari di pori dilatati sul naso e dell'epidermide disidratata in generale saranno aiutati da una maschera con film vitaminico con succo di frutta (puoi prendere qualsiasi frutto che non causi allergie). Il prodotto non solo funziona contro i punti neri, ma idrata anche bene.

  • Spremere il succo senza polpa di una mela, una carota, un'arancia, una pesca, una ciliegia, un lampone o un kiwi. Per 1 cucchiaio di gelatina, sono necessari 100-150 ml. liquidi.
  • Mescolare gli ingredienti e scaldare a bagnomaria. Calmati.
  • Quando il prodotto si è raffreddato, applicare la maschera sul viso.
  • Dopo 15-20 minuti di esposizione, rimuovere la pellicola tirando il bordo. Rimuovere il resto della massa con acqua o un batuffolo di cotone con tonico.

La frequenza di utilizzo raccomandata è una volta ogni 4-5 giorni, fino a quando non appare un risultato stabile, quindi la procedura può essere eseguita una volta alla settimana.

Feedback positivo 1

Maschera all'argilla

La gelatina e il carbone attivo per i punti neri possono essere utilizzati con l'argilla naturale delle farmacie o dei negozi di cosmetici: la maschera è utile se ci sono molti comedoni aperti ei prodotti delicati non danno l'effetto desiderato.

Preparare una composizione secondo una ricetta popolare è semplice:

  1. A 1 cucchiaio di gelatina, aggiungi 1 cucchiaino di argilla blu (verde), 1 compressa di carbone attivo, schiacciato in polvere.
  2. Versare la miscela secca risultante con 30 ml di acqua tiepida.
  3. Riscalda la composizione nel microonde per 15 secondi.

La massa raffreddata a una temperatura confortevole può essere applicata alla zona T e ad altre aree colpite da eruzioni cutanee.

Tempo di esposizione - fino alla completa solidificazione. Rimuovere con attenzione, non strappare. Ripeti la procedura ogni 3-4 giorni.

Feedback positivo 2

Yogurt e carbone attivo

I rimedi casalinghi senza gelatina, come il succo di limone e lo yogurt bianco, possono essere altrettanto efficaci..

Proporzioni di ricetta richieste:

  • 10 g di compresse di carbone attivo frantumate in polvere;
  • 25 ml di yogurt naturale senza coloranti e aromi;
  • 20 gocce di succo di limone.

I componenti vengono combinati e accuratamente miscelati fino a che liscio. Le particelle scure agiscono come uno scrub. La maschera viene applicata con movimenti fluidi lungo le linee di massaggio, lasciata agire per 20-30 minuti.

Dopo il tempo specificato, la miscela viene lavata via con acqua tiepida.

Tale rimozione dei blocchi sebacei darà un effetto visibile dopo 2-3 applicazioni (devono essere ripetute dopo 2-3 giorni).

Feedback positivo 1

Carbone di legna con sale, olio essenziale, succo di aloe

Se non ci sono solo depositi sebacei sul corpo, ma anche zone infiammate, la soluzione migliore sarebbe una maschera fatta in casa a base di carbone attivo, olio essenziale, succo di aloe e sale.

Puoi usarlo più volte alla settimana..

  1. Trasformare in polvere 10 compresse assorbenti nere, mescolare con 2 pizzichi di sale marino.
  2. Versare un cucchiaino d'acqua in un piccolo contenitore, spremere il succo di 1 foglia di aloe grande, gocciolare 3 gocce di etere dell'albero del tè.
  3. Mescolare i componenti liquidi, aggiungere massa, portare la massa all'omogeneità.

È necessario applicare il prodotto delicatamente, con movimenti circolari senza premere. Risciacquare dopo 15 minuti sotto l'acqua corrente, rimuovendo i residui con un dischetto di cotone.

Feedback positivo 1

Semplice scrub al carbone

Il rimedio più semplice per le macchie sebacee nei pori può essere ottenuto da acqua, soda e carbone attivo..

Non sono necessari ingredienti aggiuntivi: le compresse tritate e un pizzico di bicarbonato di sodio vengono gradualmente mescolate con un liquido caldo, ottenendo una massa che ricorda la panna acida.

La pasta viene applicata rapidamente alle aree problematiche, strofinata con un movimento circolare. Tempo di esposizione - 5-10 minuti.

Risciacquare lo scrub con acqua; dopo la procedura, non farà male applicare una crema idratante o un gel. Frequenza: 2-3 volte a settimana.

Feedback positivo 1

Aspirina e carbone attivo

In presenza di pori molto dilatati, comedoni e una lucentezza oleosa costante, puoi rivolgerti alla composizione di aspirina e assorbente da farmacia.

  1. 2 compresse di aspirina e carbone attivo vengono macinate in polvere.
  2. Acqua minerale senza gas viene aggiunta ai componenti sfusi (cucchiaino).

Una pappa viscosa viene applicata alle aree imperfette del viso. Puoi anche usare un cucchiaino di gelatina, quindi la miscela dovrà essere riscaldata.

È necessario lavare la maschera dopo 10 minuti (quando si utilizza la gelatina, viene rimossa, dai bordi al centro).

Chi soffre di secchezza con desquamazione dovrebbe scegliere un prodotto meno aggressivo..

Feedback positivo 1

Leggi le migliori strisce di punti neri qui. La valutazione dello scrub è qui. Informazioni di base sulle maschere in questo articolo.

Analoghi acquistati: cosa ci sono?

Se l'auto-preparazione dei rimedi per i comedoni è impossibile per qualsiasi motivo, è necessario prestare attenzione ai prodotti cosmetici industriali.

Gli analoghi acquistati più popolari di ricette popolari per la contaminazione grassa:

  • Garnier "La pelle pura è un vantaggio";
  • Maschera nera - Film-maschera nera;
  • "Elica" con carbone di bambù;
  • AFY "Maschera nera di aspirazione";
  • Detox di SKINLITE.

Dove acquistare, come scegliere e quanti sono gli ingredienti principali?

Per la preparazione di uno qualsiasi dei rimedi popolari presentati, è necessaria gelatina e / o carbone attivo in compresse. Il primo componente viene venduto nei negozi di alimentari, il costo di una borsa varia da 15 a 60 rubli. Il costo della farmacia di una confezione di assorbente nero varia da 5 a 50 rubli per 10 compresse.

Recensioni

Maria, 18 anni, Sochi:

“Vivo in una città del sud, d'estate i pori sono costantemente ostruiti, la fronte e il naso si ungono e brillano. Mi salvo con una maschera all'argilla con carbone: mescolo l'argilla con un piccolo sacchetto di gelatina e acqua, lo riscaldo, lo applico. È sufficiente eseguire la procedura ogni settimana, la lucentezza completamente oleosa non scompare, ma il numero di comedoni aperti diminuisce ".

Elvina, 26 anni, Oryol:

“Da diversi anni non ho cambiato la mia testa nera cinese preferita con Aliexpress, perché è difficile da trovare in farmacia. È molto facile da usare: spalmato sul naso, camminato per 25 minuti, rimosso il film. Comodo che puoi portare con te, applicare anche in visita o in viaggio. Quando non disponibile lo faccio io, con carbone attivo, gelatina e latte ".

Margarita, 34 anni, Mosca:

“Uso costantemente una miscela di gelatina di limone, che si solidifica quando viene rimossa con una pellicola. La cottura dura circa 10 minuti poiché il succo deve essere spremuto. Non ho mai aggiunto glicerina, poiché l'epidermide non è soggetta a secchezza. Allunga perfettamente i comedoni aperti, schiarisce le lentiggini. In generale, mi piace ".

Vladislav, 24 anni, Ekaterinburg:

“Ho sofferto di acne e punti neri per molti anni fino a quando ho sentito che puoi acquistare un assorbente da farmacia economico e diluirlo con la gelatina. Preparato, applicato. Le prime 2 procedure sono state eseguite con l'acqua, poi con il latte... Sorprendentemente, il risultato è apparso dopo solo cinque applicazioni. Il problema è presto scomparso "..

Julia, 21 anni, San Pietroburgo:

“Ho riscontrato imperfezioni nella zona del naso abbastanza recentemente, alcuni mesi fa. Ho provato "Clean Skin - una risorsa" di Garnier. Aiuta, ma non mi fido dei composti industriali, non è chiaro che tipo di chimica sia stata aggiunta lì. Voglio passare ai rimedi popolari. Recentemente ho imparato che puoi mescolare le ricette da solo, proverò ".