Corriere serale

Dottore in Scienze Mediche e presentatore del popolare programma "La vita è fantastica!" Elena Malysheva ha pubblicato un videomessaggio sul suo canale YouTube, dove ha spiegato in modo semplice e intelligibile agli abbonati la relazione tra una maschera medica e l'acne. Si scopre che questo problema ha persino causato la nascita di un nuovo neologismo - "maskne" ed è riuscito a recuperare il ritardo con la paura nelle persone.

Secondo Malysheva, in una maschera una persona inala tutto ciò che espira: particelle di saliva, moccio, microrganismi. In una maschera per quest'ultimo, ci sono condizioni eccellenti per la riproduzione: alta umidità e mezzo nutritivo. Dopo circa un'ora di indossare la maschera, è satura di tutti i prodotti dell'espirazione e diventa una minaccia per la pelle..

C'è un modo sicuro per prevenire il deterioramento della condizione della pelle: è necessario cambiare regolarmente la maschera medica. Inoltre, è importante lavarsi il viso almeno due volte al giorno..

Notizie correlate:

Malattie indicate da odore corporeo alterato
Rospotrebnadzor non ha riscontrato mutazioni gravi del coronavirus
I russi sono stati elencati i prodotti più pericolosi nei negozi
Il medico ha nominato le ragioni dell'aumento dell'incidenza del cancro della pelle in Russia
Il chirurgo plastico ha detto quali sono i seni più alla moda
Gli scienziati ritengono che il coronavirus possa essere una malattia vascolare, non respiratoria
Notizie interessanti
Notizie dai partner
Notizie dai partner
Notizie dai partner

Corriere serale

L'edizione in rete "CORRIERE SERALE" è registrata dal Servizio federale per la supervisione delle comunicazioni, delle tecnologie dell'informazione e dei mass media (Roskomnadzor). Certificato di registrazione dei mass media EL No. FS77-68865 del 28/02/2017, fondatore di Informline LLC. Redattore capo: D.A. Kagaev Indirizzo della redazione: 403870, Kamyshin, st. Nagornaya, 2a. Contatti: [email protected], +7 (906) 167-54-037. Secondo la legge federale del 29 dicembre 2010 n. 436-FZ, il sito "VK-SMI.RU" appartiene alla categoria dei prodotti di informazione per bambini che hanno compiuto i sedici anni.
È vietata qualsiasi riproduzione dei materiali del sito senza l'autorizzazione scritta dell'editore..

Informazioni per i lettori

In Russia, le organizzazioni "National Bolshevik Party", "Geova's Witnesses", "Army of the People's Will", "Russian National Union", "Movement Against Illegal Immigration", "Right Sector", UNA-UNSO, UPA, " Trident loro. Stepan Bandera ”,“ Divisione misantropica ”,“ Mejlis del popolo tartaro di Crimea ”, il movimento“ Artpodgotovka ”, il partito politico tutto russo“ Volia ”. Riconosciuto come terrorista e bandito: "Movimento talebano", "Emirato del Caucaso", "Stato islamico" (IS, ISIS), Jabhad al-Nusra, "Aum Shinrike", "Fratellanza musulmana", "Al-Qaeda nel Maghreb islamico ".

Elena Malysheva sull'acne: l'acne è curabile! Ricette del programma "La vita è fantastica!"

La presenza di acne sul viso e sul corpo ha un effetto molto forte su una persona, costringendola a diventare complessa e arrabbiata per la loro presenza. Famoso medico e conduttore televisivo del programma "La vita è sana!" Elena Malysheva considera l'acne una malattia molto grave che richiede un trattamento accurato. Dice che la maggior parte dei problemi che le persone hanno con l'acne sono dovuti a un trattamento improprio e alla cura della pelle irregolare. Allora come devi prenderti cura della tua pelle e quale trattamento sottoporsi per poter dire addio per sempre a questo spiacevole problema?

In primo luogo, dice E. Malysheva, l'acne appare per vari motivi, prima è necessario stabilire in quale fase si trova la malattia e perché è comparsa.

Appaiono a causa dell'infiammazione della ghiandola sebacea, che si verifica quando il sebo inizia a essere prodotto in modo maggiore, è in esso che i batteri iniziano a moltiplicarsi, il che porta all'infiammazione. Inoltre, il numero di particelle cheratinizzate morte sul viso sta rapidamente aumentando, chiudendo i dotti delle ghiandole sebacee. Di conseguenza, sulla pelle appare una ghiandola sebacea con un dotto gonfio sotto forma di un punto nero o un brufolo, che non può essere rimosso con una semplice spremitura. L'acne è spesso causata dall'acaro sottocutaneo demodex. Maggiori informazioni sui sintomi della demodicosi e sul trattamento di questo problema qui.

Come Elena Malysheva consiglia di trattare i prischi?

Dopotutto, voglio davvero che la vittoria sia dalla nostra parte in questa difficile battaglia. Elena Malysheva distingue tre fasi della malattia:

1) il primo - in presenza da 1 a 10 elementi infiammatori sulla pelle,

2) il secondo - in presenza da 10 a 40 elementi di infiammazione,

3) il terzo - se ci sono più di 40 elementi.

Nella prima fase vengono utilizzati solo agenti esterni, nella seconda - trattamento esterno + interno, nella terza, anche trattamento esterno + interno con l'uso di farmaci più seri. Di conseguenza, ciò che viene utilizzato dai pazienti con il primo stadio, lo applico anche dai pazienti con il secondo e il terzo stadio. Ciò che è raccomandato per i pazienti in stadio 2 si applica anche ai pazienti con acne in stadio 3. Pertanto, iniziamo con le raccomandazioni per la prima fase - perché sono consigliate cure esterne che dovrebbero essere applicate a tutti i pazienti.

Primo stadio dell'acne

Per quanto riguarda il trattamento esterno per il primo stadio dell'acne, come dice il medico, in nessun caso dovresti lavarti il ​​viso con il sapone, devi usare gel o schiume che contengono acido salicilico per pulire la tua pelle. È imperativo utilizzare prodotti speciali per pelli grasse, miste o problematiche per la cura della pelle del viso. Dovresti lavarti il ​​viso non più di 2 volte al giorno, quindi assicurati di asciugarti il ​​viso con un tovagliolo usa e getta o un asciugamano usa e getta, prevenendo la crescita di microbi su un asciugamano riutilizzabile e non sfregando l'infezione sulla pelle. Creme applicate localmente contenenti perossido di benzoile. Possono avere diversi nomi farmaceutici: Baziron AS, Duak gel, Benzacne e altri. L'uso a lungo termine di tali creme è obbligatorio. Sono in grado di "trascinare" l'ossigeno nelle cellule della pelle e, come sapete, i batteri muoiono a causa dell'ossigeno. A causa di ciò, non c'è dipendenza da loro e l'effetto si manifesta sempre di più mentre viene utilizzato. Dopotutto, sotto la nostra pelle, prima che compaia un'infiammazione visibile, i microbi possono vivere per settimane o addirittura mesi e buttare via i prodotti della loro attività vitale. E solo con la pulizia quotidiana di questi microrganismi possiamo eliminarli in 1-3 mesi. Pertanto, non smettere di fare uso di droghe anche quando ti sembra che il problema sia già stato risolto.!

Vengono anche prescritte creme topiche e antibiotici antibiotici per l'acne. Può essere creme o oratori con clindamicina, eritromicina, ecc. Come fare chiacchieroni per l'acne dai dermatologi, vedere il nostro articolo https://www.ygri.ru/boltushkiotdermatologov. Non dimenticare la consistenza e la durata: la chiave per il trattamento con agenti esterni!

Dei retinoidi topici topici, vengono spesso prescritti i seguenti: Difirin, Cream Fucidin, Dalatsin o Zinerit. Tuttavia, questi farmaci creano dipendenza e non sempre danno il risultato desiderato. In ogni caso, solo un medico può determinare cosa esattamente ti darà il risultato dopo un test di sensibilità agli antibiotici.

Acne di secondo stadio

Con il secondo grado di acne, il trattamento deve essere effettuato non solo esternamente, è necessario trattare il corpo e dall'interno. Gli antibiotici consigliati sono quelli che solo il medico può prescrivere. Uno di questi è unidox solutab o doxiciclina. Si applica una polvere (nel caso di Unidox) o una compressa (nel caso della doxiciclina) al giorno per tre mesi. Si pratica anche una graduale sospensione del farmaco con una riduzione della dose a 1 compressa ogni 2 giorni, poi mezza compressa ogni 2 giorni nelle ultime 2 settimane. È imperativo mantenere le condizioni del fegato con farmaci così gravi, quindi i prebiotici sono sempre prescritti.

In alcuni casi, con interruzioni ormonali, i contraccettivi orali vengono prescritti per un periodo di 6 mesi. In questo caso, è anche molto importante annullarli correttamente, quindi fallo solo sotto la supervisione di un medico di fiducia..

Se viene rilevata la demodicosi, viene prescritto il metronidazolo. Esistono vari schemi per l'assunzione del farmaco, ti parleremo dello schema più efficace e comprovato nell'articolo Come sbarazzarsi di una zecca sottocutanea?

Terza fase dell'acne

Nel caso del terzo stadio dell'acne, oltre a tutto quanto già elencato, possono essere prescritti farmaci con isotretinoina, il più famoso dei quali è Roaccutane. Questo è un rimedio molto pericoloso dal quale ci sono terribili effetti collaterali, quindi fai molta attenzione prima di usare tali rimedi.

Tutto questo, se usato correttamente e in modo tempestivo, aiuterà a sbarazzarsi dell'acne, ma è consigliabile sottoporsi a cure sotto la supervisione di un medico. Dopo aver subito il trattamento, non dimenticare che è necessario prenderti cura della pelle costantemente e con attenzione, solo allora la ripetizione di un tale problema può essere evitata. Cerca di rispettare le regole di base dell'igiene, non schiacciare i brufoli che compaiono e pulisci il viso con prodotti appositamente selezionati, solo allora il tuo viso ti darà gioia solo quando lo vedrai allo specchio.

Progetto speciale "Acne" nel programma "Salute con Elena Malysheva" su Channel One

L'acne è un'infiammazione della ghiandola sebacea. Avvelenano la vita di molti scolari, adolescenti e persino studenti. L'acne rende il tuo viso irriconoscibile e la vita insopportabile.

Yana Aleksandrovna Yutskovskaya ha parlato di quattro ragioni per la comparsa di acne nell'edizione pilota del progetto speciale "Acne" del programma "Salute con Elena Malysheva":

  1. Aumento dei livelli di testosterone. Durante l'adolescenza, il testosterone aumenta sia nei ragazzi che nelle ragazze. Nel processo della pubertà, è dal testosterone che si formano gli ormoni femminili: gli estrogeni. Il testosterone promuove la produzione di sebo iperattiva.
  2. L'aumentata produzione di sebo è controllata dal DHT, che è attivo nella pelle stessa. E il sebo è un terreno fertile per i batteri..
  3. Infiammazione microbica, i batteri si moltiplicano attivamente.
  4. Blocco della ghiandola sebacea da parte dei cheratinociti - cellule che bloccano la ghiandola sebacea. Quelli. si verifica un aumento della cheratinizzazione della pelle e il sebo non può più essere rimosso dalla ghiandola sebacea.

La paziente Simakova ha avuto il terzo stadio di acne. C'erano più di 40 brufoli sul suo viso. "Mi sento una donna poco attraente", Yana ha rivelato i suoi sentimenti. "Quando mi guardo allo specchio, non mi piace la mia faccia.".

Yana ha cercato di sbarazzarsi dell'acne da quando aveva 14 anni, ora ne ha 22. Per otto anni non ci è riuscita fino a quando non è stata aiutata dal dottore in scienze mediche, la professoressa Yana Aleksandrovna Yutskovskaya. Il primo risultato potrebbe essere visto dopo 4 mesi, dopo sei mesi - "acne" e infiammazione della pelle nella paziente Simakova sono scomparse completamente.

Yana Aleksandrovna crede che tu debba credere che sia reale essere curati, e la cosa più importante è capire che non ci sono problemi irrisolvibili.

Nel numero del programma "Salute con Elena Malysheva" del 6 luglio 2014, il dottore in scienze mediche, la professoressa Yana Aleksandrovna Yutskovskaya ha parlato del primo stadio dell'acne e di come trattarlo.

Per determinare lo stadio della malattia, è necessario consultare un dermatologo o un cosmetologo. In questa fase dell'acne non vengono utilizzati antibiotici e altre terapie sistemiche.

Olesya Kruglova soffriva del primo stadio di acne. Non c'erano così tanti "brufoli" sul suo viso, ma i punti neri (comedoni) hanno notevolmente interferito con la sua vita e le hanno reso la pelle brutta. Un giorno si guardò allo specchio e vide che il suo viso sembrava disordinato con tutti quei "brufoli" e arrossamenti sul viso. Per questo motivo, aveva sempre un cattivo umore, c'era una mancanza di fiducia in se stessa. Quando era fuori con i suoi amici, non voleva nemmeno essere fotografata a causa delle eruzioni cutanee. All'inizio, tutti dissero a Olesya che questa era un'età di transizione e che tutto sarebbe passato, ma l'acne sul suo viso divenne sempre di più. E poi si è resa conto che se non cerca urgentemente aiuto, l'acne rimarrà con lei per tutta la vita..

Yana Aleksandrovna Olesya Kruglova è stata curata per sei mesi. Per guarire, è stato necessario fare uno sforzo, nonostante non ci siano così tante eruzioni cutanee nella prima fase.

Come trattare il primo stadio dell'acne? La prima cosa da fare è eliminare i prodotti per la cura del viso a base di alcol. L'asciugatura della pelle è controindicata. Il secondo è usare creme con retinolo o acido azeloico. I retinoidi prevengono l'intasamento delle ghiandole sebacee, che permette la fuoriuscita del sebo, ma hanno un effetto fotodinamico, quindi non sono consigliati in estate. La preferenza dovrebbe essere data all'acido azelaico sotto forma di gel o crema. Una volta al giorno indipendentemente dalla stagione.

I primi risultati appariranno dopo 28 giorni, quando la pelle ha determinati periodi di rinnovamento dello strato superiore di cheratinociti. L'acne nella prima fase viene trattata entro 4-6 mesi, ma ciò non significa che tale pelle non richieda attenzione in futuro. Il prossimo passo è imparare come prendersi cura di questo tipo di pelle, poiché rimarrà sensibile alla possibile attività dei batteri su di essa..

Progetto speciale "Acne" nel programma "Salute con Elena Malysheva" su Channel One. Seconda fase dell'acne.

Nel numero del programma "Salute con Elena Malysheva" del 13 luglio 2014, Elena Malysheva e Dottore in Scienze Mediche, la professoressa Yana Aleksandrovna Yutskovskaya ha parlato della seconda fase dell'acne e di come trattarla adeguatamente.

La medicina moderna sa esattamente come curare l'acne. Per recuperare una volta per tutte, devi solo cercare l'aiuto di un cosmetologo o dermatologo esperto. Se ci sono da 10 a 40 acne sul viso, questa è la seconda fase dell'acne. In questa fase della malattia, è necessario fare una scelta a favore della terapia sistemica..

Oltre al trattamento del primo stadio, è necessario escludere prodotti per la cura del viso contenenti alcol, nonché utilizzare creme con retinolo o acido azeloico.

Nella seconda fase vengono aggiunte compresse orali al trattamento. Sono divisi in due gruppi. Il primo gruppo è costituito da antibiotici che combattono l'infiammazione. Molto spesso questo è il gruppo dell'isotretinoina e tali antibiotici vengono utilizzati per molto tempo, in media 4-6 mesi. Esiste una nuova forma di rilascio di tali antibiotici: solutab (una compressa che si dissolve in un bicchiere d'acqua). Un tale farmaco viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno e raggiunge l'acne più velocemente, distruggendola.

La paziente della professoressa Yutskovskaya, Christine Hegelwald, ha 14 anni. L'acne è comparsa 3 anni fa. Prima ne apparve uno, poi il secondo, per un mese coprì tutto il viso. In caso di calore, il viso brucia molto, la costante sensazione di disagio interferisce con la vita. "Ci sono momenti in cui penso che niente aiuterà, che questo durerà per molti anni", ha condiviso Christina. Dopo il corso del trattamento, Christina ha più conoscenti, più amici, è felice di fare diverse acconciature che rivelano il suo viso pulito senza acne.

C'è un altro metodo per trattare la seconda fase dell'acne. È adatto solo per pazienti di sesso femminile. Questo è il secondo gruppo di pillole orali: veri androgeni, farmaci che appartengono al gruppo dei contraccettivi. Questi farmaci sono necessari per abbassare i livelli di testosterone e diidrotestosterone. I nuovi brufoli non compaiono e quelli vecchi scompaiono. Tale trattamento è prescritto solo da un medico. Secondo gli standard internazionali, le ragazze adolescenti sono incoraggiate a bere queste pillole durante la loro adolescenza, fino all'età di 18 anni.

Devi avere grande pazienza e fede che è reale essere curati, quindi la guarigione è garantita, dice Christina Hegelwald, che è stata curata..

Progetto speciale "Acne" nel programma "Salute con Elena Malysheva" su Channel One. La terza fase dell'acne.

L'acne tormenta, non permette di vivere, l'acne rende il tuo bambino una persona infelice e poco comunicativa. Non puoi sconfiggere l'acne e aiutare tuo figlio, ma i medici esperti sanno come affrontarlo..

Se ci sono più di 40 acne sul viso, questa è la terza fase dell'acne. Questa fase è raggiunta principalmente da coloro che non vengono trattati nei primi due. "L'acne è una malattia che peggiora nel tempo", afferma Yana Aleksandrovna Yutskovskaya. Ma ci sono anche pazienti che ottengono immediatamente un grado di gravità molto pronunciato in un periodo di tempo abbastanza breve..

La paziente della professoressa Yutskovskaya, Alena, lavora nella scuola. “I miei studenti mi percepiscono normalmente, perché sono bambini piccoli e mi percepiscono per come sono. Ma le persone dall'esterno hanno sempre una prima impressione terribile ", Alena condivide i suoi sentimenti. - Sono già molto stanco di vivere con un viso simile, non riesco a guardare il mio riflesso nello specchio ".

Alena ha già iniziato il trattamento sotto la guida di Yana Alexandrovna. Come trattare uno stadio così avanzato della malattia? Non si può parlare di trattamento locale - ad esempio, la pulizia del viso nella terza fase dell'acne è controindicata. È accettabile solo il trattamento sistemico. All'interno del farmaco viene somministrata - isotretinoina sotto forma di compresse. Queste pillole riducono la produzione di sebo, il che significa che i germi non hanno dove moltiplicarsi. Questo medicinale può essere prescritto solo da un medico. Molto spesso forniscono informazioni errate su questo farmaco su Internet. Pertanto, per ottenere informazioni veritiere, è necessario consultare un medico e non i forum..

Nella terza fase della malattia vengono eseguiti i test. La biochimica del sangue deve essere presentata ogni mese prima e durante il trattamento, a seconda della dose di isotretinoina. Questo è molto importante per garantire che venga assorbita una dose sufficiente del farmaco. Ecco perché il medico controlla l'intero processo. Anche Yana Simakova era in studio. È salita sul palco per supportare Alena. Più recentemente, Yana ha avuto lo stesso problema di Alena. Il suo trattamento è durato sei mesi e durante questo periodo è riuscita a ottenere risultati sorprendenti. "Il suo viso sarà esattamente lo stesso di quello di Yana", afferma il professor Yutskovskaya. - Ne sono assolutamente sicuro. Abbiamo scelto la tattica giusta ".

Acne sul viso


Poiché il 40% della popolazione del nostro paese soffre di acne, il malinteso russo più popolare è che l'acne compaia da una dieta povera..
Ma possiamo farti piacere - l'acne non appare dal cibo.

La ghiandola sebacea secerne il sebo, il testosterone, l'ormone sessuale maschile, agisce su di esso. Quindi fa secernere grasso la ghiandola sebacea..
Il grasso si nutre di batteri, inizia l'infiammazione e compare l'acne.

Durante l'adolescenza, c'è un rilascio eccessivo di ormoni sessuali maschili, sia nei ragazzi che nelle ragazze. Nelle ragazze, gli ormoni maschili diventano successivamente femmine..

Testosterone - ormone sessuale maschile, aumenta la produzione di sebo.

I batteri si nutrono di sebo e iniziano a moltiplicarsi, compare un'infiammazione microbica.

Ipercheratosi: aumento della cheratinizzazione della pelle. Le squame della pelle morta bloccano i canali delle ghiandole sebacee.

Non spremere mai i brufoli. Quando un brufolo viene spremuto, l'ascesso esplode all'interno e l'infiammazione viene trasmessa alle aree cutanee adiacenti.

Tuttavia, a volte l'acne può e deve essere aperta, specialmente i grandi brufoli che sporgono in alto sopra la pelle. Ma dovresti farlo bene.

Segui le nostre linee guida:

  • In nessun caso, non spremere il brufolo: deve essere aperto! Dovresti iniziare con la disinfezione (come qualsiasi altro ascesso). Tratta il brufolo con un antisettico, iodio o una soluzione alcolica.
  • Prendi un ago sterile usa e getta o disinfetta uno normale.
  • Applicare sul lato del brufolo e rivelare la pellicola di copertura.
  • Rimuovere il pus con un batuffolo di cotone e disinfettare la ferita con alcool o iodio.

Problema di cura della pelle

Per non provocare l'irritazione della pelle problematica, dovresti usare lozioni cosmetiche speciali per lavarti il ​​viso, contrassegnate con "per la pelle problematica e grassa".

Se hai problemi di pelle, tampona il viso con salviette di carta usa e getta dopo il lavaggio. Ma in nessun caso pulire il viso con un asciugamano: questo provocherà un'infezione batterica, che causerà nuovamente la diffusione dell'infezione microbica.

Come sbarazzarsi dell'acne sul viso, Salute e Vivi sano con Elena Malysheva

Sito web non ufficiale dei programmi Health e Live Healthy, Elena Malysheva - host

Come sbarazzarsi dell'acne sul viso

Mercoledì 17 gennaio 2017
Parla dei farmaci per il trattamento dell'acne.

I medici ti parleranno delle cause dell'acne, imparerai come curare l'acne e sbarazzartene per sempre. Abbiamo deciso di parlare delle cause della comparsa dell'acne e dei metodi del loro trattamento in due programmi Live Cool.

Non è raro che le persone trattino l'acne in modo errato perché non comprendono la causa dell'acne. L'eroina del programma ha l'acne, ha cauterizzato l'acne con l'alcol, ha usato uno scrub, si è asciugata il viso con la camomilla, ma non ha aiutato.

Una delle cause dell'acne è lo squilibrio ormonale. Nell'adolescenza, c'è un aumento del livello degli ormoni maschili nei ragazzi e nelle ragazze. Normalmente, le ragazze hanno ormoni maschili, ma quando la loro quantità aumenta nel corpo, si verifica un eccesso di sebo.

Il sebo è secreto nelle ghiandole sebacee, se ce n'è troppo, si sviluppano batteri, che vivono sempre sulla pelle. Le ghiandole sebacee si trovano intorno ai follicoli piliferi. Il sebo è una meravigliosa crema naturale. Ma non dovrebbe essere molto.

Quando le squame della pelle non si staccano, la ghiandola sebacea si ostruisce, si verifica un'infiammazione. I batteri normalmente vivono sulla pelle, ma si moltiplicano attivamente nel grasso. Più sebo, più microbi. Se c'è una via d'uscita dalla ghiandola sebacea, i batteri si moltiplicano, ma non succede nulla di male.

Se i pori sono chiusi con le squame della pelle, è allora che si verifica un brufolo dalla moltiplicazione dei batteri. È necessario pulire la pelle con scrub, esfoliare le particelle della pelle. Non puoi spremere l'acne, la malattia si diffonderà sempre più in profondità. Il pus può entrare nel sangue, inizierà l'avvelenamento del sangue.

Bruciare l'acne è inutile. Ricorda che l'aspetto dell'acne non dipende dal cibo, non dipende da malattie interne. Devi lavorare sulle vere cause dell'acne. Non pulire il viso. L'alleanza internazionale di dermatologia definisce i trattamenti per l'acne.

Ricordiamoci che nella prima fase ci sono meno di 10 acne sul viso, nella seconda fase ce ne sono da 10 a 40, nella terza fase più di 40. L'acne può essere sul viso, sulla schiena, sul petto.

Basta prendere uno specchio e contare l'acne. Se ce ne sono fino a 10, i suggerimenti di oggi ti aiuteranno. L'acne è un'infiammazione del follicolo pilifero. Se c'è molto testosterone nell'adolescenza, la produzione di sebo aumenta..

Il batterio, che vive sulla pelle di tutti, inizia a mangiare grassi ea moltiplicarsi. La ghiandola sebacea si ostruisce e le cellule della pelle non si staccano molto bene. Si verifica un blocco, si verifica un ascesso.

Il sebo è la nostra crema naturale unica. Ma tutto cambia quando c'è molto grasso. Sia i ragazzi che le ragazze sviluppano molti ormoni sessuali maschili durante l'adolescenza. Nella prima fase, il trattamento è solo esterno. È necessario escludere i prodotti con alcol. I retinoidi dovrebbero essere usati, i farmaci antibatterici non dovrebbero essere applicati localmente.

Nella prima fase, devi lavarti 2-3 volte al giorno con formulazioni senza alcool. È necessario utilizzare unguenti e creme che dissolveranno la crosta cutanea e renderanno il grasso più liquido. È necessario pulire la pelle dalle particelle cheratinizzate. I risultati vengono raggiunti immediatamente. Il primo risultato sarà tra un mese, ma il trattamento deve essere continuato. Una volta al mese, la superficie della pelle viene completamente rinnovata.

Il numero di oggi si concentra sugli errori che commetti quando cerchi di curare l'acne. Molte persone pensano che il sole guarisca l'acne, perché la pelle si secca, l'acne diminuisce. Ma il sole, come un solarium, provoca una successiva esacerbazione della malattia. Dopo l'abbronzatura attiva ci sarà un'esacerbazione della malattia.

Di solito si verifica un'esacerbazione dopo alcuni mesi. Molte persone cauterizzano l'acne con l'alcol, si puliscono il viso con lozioni contenenti alcol. Allo stesso tempo, la pelle inizia a difendersi, l'acne ricompare.

Milioni di persone stanno eliminando l'acne, iniziano anche a pulirsi il viso nei saloni. Ciò porta al fatto che il pus si diffonde all'interno, la malattia procede ancora più aggressivamente. Dopo questa spremitura compaiono cicatrici e macchie bluastre..

È necessario contare l'acne, se ce ne sono meno di 10, il trattamento è esterno. Devi lavarti il ​​viso 2-3 volte al giorno. Queste dovrebbero essere soluzioni che lavano via il sebo in eccesso e rimuovono le squame cheratinizzate della pelle. È necessario applicare la crema differenziale la sera. Dissolverà le squame cheratinizzate.

In nessun caso dovresti pulire il tuo viso. Puoi infettare il flusso sanguigno. Alcuni pus possono entrare nel vaso e continuare con il flusso sanguigno. Il secondo stadio dell'acne è quando ci sono da 10 a 40 acne sul viso.

Allo stesso tempo, il trattamento locale rimane e un lungo ciclo di antibiotici viene aggiunto al trattamento locale, e per le ragazze ci sono anche pillole contraccettive, che normalizzano i livelli ormonali. Il trattamento antibiotico viene effettuato da tre mesi a sei mesi. Gli antibiotici uccidono i germi.

A molti adolescenti viene insegnato che hanno la disbiosi. Non è vero. L'acne non è associata allo stomaco e all'intestino. C'è una terza fase della malattia, con più di 40 acne sul viso. In questa fase, non puoi toccare affatto la pelle, non usare agenti esterni.

Vengono utilizzati farmaci come il roaccutano. Questo è un gruppo di retinoidi. Questi farmaci regolano la secrezione di sebo. La vera causa principale viene rimossa. Questi sono i farmaci più efficaci, vengono utilizzati nei casi gravi di acne. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico. Il trattamento è lungo, è necessario controllare lo stato del fegato, il farmaco ha molti effetti collaterali.

Quando schiacci un brufolo, il pus entra, il brufolo non si apre. Il pus può entrare nei vasi sanguigni. Un brufolo è un'infiammazione della ghiandola sebacea. Normalmente, la ghiandola sebacea secerne il grasso, questa è la migliore crema naturale. Ragazzi e ragazze hanno livelli aumentati di ormoni sessuali maschili durante l'adolescenza.

C'è molto grasso, i batteri si moltiplicano. La pelle cheratinosa chiude il dotto della ghiandola sebacea, il sebo non esce e inizia l'infiammazione. Molte persone trattano la disbiosi, ma non esiste una diagnosi del genere e questo non è associato all'acne.

Se hai da 10 a 40 acne, la malattia viene trattata sistematicamente. Rimane il trattamento esterno, lavaggi e tonici senza alcool, tutti i prodotti esterni. Devo aggiungere delle pillole. È necessario assumere antibiotici, queste sono tetracicline, vengono utilizzate per 4-6 mesi.

Ci sono nuove forme di antibiotici oggi, questo è un soluto. La compressa si dissolve in acqua. Si formano milioni di granuli che uccidono i germi. Tali antibiotici funzionano efficacemente. Oggi vedrai una paziente che è venuta a un progetto, tutta la sua faccia era coperta di brufoli. Oggi è più piacevole per una ragazza guardarsi allo specchio.

C'è un altro metodo di trattamento, esiste nella seconda fase solo per le ragazze. Vengono prescritti contraccettivi, non c'è bisogno di averne paura, questi farmaci regoleranno il livello degli ormoni. Nuovi brufoli non appariranno sulla pelle.

È necessario trovare la parola drospirenone, questo farmaco abbassa i livelli di testosterone, tale trattamento è prescritto da un medico. È necessario bere questi farmaci per l'intero periodo dell'adolescenza, fino a 18 anni. Non è necessario fare pause. Ricorda che l'acne viene curata oggi, è molto facile da fare.

Ti ricordiamo che la sinossi è solo una breve spremuta di informazioni su questo argomento da un programma specifico, il video completo può essere visto qui Live sano: Edizione del 17 gennaio 2017

Condividi il link sui social network!

Vivi sano!

Acne. Come sbarazzarsi di loro. Vivi sano! Frammento del comunicato del 10/03/2017

Codice video incorporato

impostazioni

Il lettore verrà avviato automaticamente (se tecnicamente possibile) se è visibile nella pagina

Il player verrà ridimensionato automaticamente per adattarsi al blocco sulla pagina. Proporzioni: 16 × 9

Il lettore riprodurrà il video nella playlist dopo aver riprodotto il video selezionato

L'acne è divisa in tre fasi, a seconda del numero di acne. Per ogni fase è prescritto il proprio trattamento. Quando sono sufficienti i farmaci topici e quando possono essere necessari gli antibiotici? Quali test dovrebbero fare le ragazze con una forma grave di acne prima di iniziare il trattamento??

Insieme a questo sembrano

Più popolare

Consigliato

Ultimi aggiornamenti

  • Prime azioni
  • Circa la società
  • Progetti speciali
  • Versione OTT del primo canale
  • Cinema in linea
  • TV interattiva HbbTV
  • Applicazioni mobili
  • Primi casting
  • Racconta la tua storia di un veterano della seconda guerra mondiale
  • Tutti i video
  • Transizione alla trasmissione digitale
  • Le tue idee su First
  • Lavora in primo luogo
  • Classificazione TV
  • Condizioni d'uso
  • Come usare il sito
  • Contatti
  • Risposta

Le mie sottoscrizioni:

© 1996-2020, Channel One. Tutti i diritti riservati.
La copia totale o parziale dei materiali è vietata.
Con l'uso concordato dei materiali del sito, è richiesto un collegamento alla risorsa.
Il codice di incorporamento per blog e altre risorse pubblicate sul nostro sito può essere utilizzato senza approvazione.

La trasmissione in linea del flusso d'aria su Internet senza approvazione è severamente vietata.
La trasmissione dell'aria è possibile solo quando si utilizza il lettore e il sistema di trasmissione online del Primo Canale.
Domanda di trasmissione.

Malysheva spiega: acne

Cos'è l'acne, l'acne o l'acne? Il cibo che mangiamo: dolce, grasso, piccante, influenza l'insorgenza dell'acne? Ho bisogno di spremere l'acne? Come sbarazzarsi di loro? Risposte a queste e ad altre domande nella nostra serie "Malysheva Explains".

È molto importante capire cosa ne pensa la scienza per non commettere errori..

Quindi, i capelli di una persona hanno una ghiandola sebacea che può infiammarsi, ma questo non è ancora un brufolo. Diventa un brufolo quando l'uscita dalla ghiandola sebacea si chiude. Quindi, in breve, un brufolo o acne, o l'acne è una ghiandola sebacea infiammata, che si trova nel follicolo pilifero.

Perché accade questo?

Ci sono solo quattro motivi e nessun altro motivo.

Motivo n. 1

Questo è un livello elevato di testosterone. L'ormone sessuale maschile sia nelle ragazze che nei ragazzi. Fa una cosa. Fa funzionare questa minuscola ghiandola sebacea e produce molto grasso..

A proposito, nella vita questo porterà un grande vantaggio agli uomini, la loro pelle invecchierà più lentamente, ma nell'adolescenza questo squilibrio ormonale fa funzionare le ghiandole in modo molto potente..

Motivo n. 2

Aumento della produzione di sebo.

Motivo n. 3

Motivo n.4

Ipercheratosi, quando i fiocchi di pelle morta bloccano l'uscita dalla ghiandola sebacea.

Quindi, ancora una volta ripetiamo le prime ghiandole sebacee, il testosterone agisce su di loro, inizia la produzione di sebo. I microbi si depositano nel sebo, lo mangiano, si moltiplicano e si verifica un'infiammazione. Ipercheratosi, il sebo non ha dove andare e si forma un tale brufolo.

Cosa fare?

Ora dobbiamo ricordare una cosa per sempre, solo contro questi motivi è necessario usare tutti i mezzi. Per semplificare il tutto, puoi utilizzare una classificazione che spiega molto semplicemente la causa dell'acne. Per capire quali rimedi sono necessari, conta questi acne sul tuo viso o lì in aggiunta sul collo, ovunque.

Ci saranno tre fasi.

Fase 1

Hai 10 o meno di queste lesioni infiammatorie sul viso. In questo caso, hai solo bisogno di cure esterne. Lavare solo mattina e sera. E solo l'uso di agenti esterni. Ci sono due gruppi di fondi in questa parte. Questi sono farmaci antiipercheratosi che dissolvono le squame, ce ne sono molti. Come l'acido azelaico, "Dipherin" e così via. Oppure hai bisogno di agenti antibatterici: questi sono antibiotici che vengono applicati come un punto.

Cioè, nella prima fase, quando l'acne non è sufficiente, solo cura del viso e solo antibiotici e mezzi che dissolvono le squame della pelle. Non serve altro.

Fase 2

Da 10 a 40 lesioni infiammatorie sul viso. È qui che rimangono tutti gli agenti esterni, più due gruppi di farmaci. Attenzione qui. Il trattamento per le ragazze può essere radicalmente diverso da quello per i ragazzi. Innanzitutto, sia alle ragazze che ai ragazzi viene prescritto un antibiotico, uno dei più comuni è la doxiciclina. C'è una particolarità nel trattamento dell'acne perché gli antibiotici vengono prescritti per lunghi corsi, a volte per diversi mesi. Questo è l'unico modo per rimuovere l'infiammazione nella ghiandola sebacea..

Quindi gli antibiotici vengono prescritti per bocca, per bocca, sia ai ragazzi che alle ragazze..

Ora attenzione, trattamento solo per ragazze, contraccettivi ormonali.

"Jess" è stato il primo contraccettivo nelle istruzioni, per il quale c'era un'indicazione diretta per il trattamento dell'acne moderata.

Cosa c'è di così speciale? C'è un integratore qui chiamato antiandrogeno, il testosterone è un androgeno, l'ormone sessuale maschile.

Qui in "Jess" c'è un antiandrogeno. Ricezione per almeno sei mesi per un trattamento efficace e miglioramento della qualità della pelle del viso. A proposito, riducendo la crescita dei peli del viso.

Il primo vero contraccettivo ormonale in cui è stato notato è stato il contraccettivo "Diana". Uno dei più recenti è "Jess", uno dei dosaggi migliori e più bassi. Questo è prescritto dal ginecologo e dal dermatologo.

Fase 3

Quando hai più di quaranta acne sul viso. Si fondono in conglomerati o il viso è disseminato di acne. Questa è la situazione più difficile.

In questo caso, ti deve essere prescritto un gruppo speciale di farmaci. Il loro antenato è "Roaccutane".

Cosa fanno questi farmaci? Riducono la produzione di sebo. Questo farmaco è serio, richiede un esame prima di iniziare il trattamento. È imperativo assicurarsi che la ragazza non sia incinta.

Durante il trattamento, ogni tre mesi, il medico dovrebbe ordinare test degli enzimi epatici per assicurarsi che tutto sia in ordine con il fegato..

La gravidanza non è raccomandata per sei mesi dopo il completamento del trattamento. Ma se decidi di sbarazzarti dell'acne, tutto questo può essere sopravvissuto..

Questo trattamento è per ragazzi e ragazze. Per ragazzi e ragazze.

Questo farmaco, come antenato, e tutti i nuovi farmaci di questo gruppo sono prescritti da un medico e il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico. Il risultato di una forte diminuzione della produzione di sebo è la pelle secca. Pertanto, tutti i rimedi esterni vengono annullati. Il tuo medico ti spiegherà come prenderti cura del tuo viso. Questo gruppo di farmaci, super efficaci, ha rivoluzionato il trattamento dell'acne.

Cosa non è nel trattamento dell'acne in nessuno standard internazionale

Primo. Nessuna disbiosi. Se il medico ti ha prescritto un trattamento per la disbiosi, vai da un altro. Secondo. Non ci sono restrizioni dietetiche. Inoltre, è stato dimostrato che il dolce, la farina, il salato, il grasso e il piccante non influiscono sull'acne.

Ci sono prove che il latte può influenzare lo sviluppo dell'acne se alle mucche venissero somministrati ormoni, ma, attenzione, in Russia è stata una fortuna, perché secondo i regolamenti tecnici per la produzione di latte, Rospotrebnadzor ha vietato l'aggiunta di ormoni al mangime per le mucche per aumentare l'allattamento.

L'ultimo consiglio, non spremere l'acne, perché quando la ghiandola è ramificata, se premi in alto, andrà tutto di lato. E la presenza di vasi sanguigni intorno ad esso può portare al fatto che il filtrato infettivo penetra nei vasi e causa complicazioni. Non farlo.

1 COMMENTO

  1. Janna Allen19.03.2020 alle 00:09

Ciao cara Elena Vasilievna, mia figlia ha 23 anni. Ho guardato i tuoi programmi sull'acne, ha lo stadio 4. Non c'è spazio vitale sul suo viso, inoltre, lo nasconde tutto sotto uno spesso strato di trucco. È stata testata per la cultura e le sono stati dati i risultati che aveva
stafilococco epidermico. Al momento sta studiando e non può pagare le costose cure. Per favore, aiuta mia figlia.
Distinti saluti,
Jeanne

Come sbarazzarsi di acne e punti neri: consigli di Elena Malysheva

Oggi su true-beauty.ru recensione del programma "Living Healthy" sull'acne. Ognuno di noi probabilmente conosce Elena Malysheva. È il medico capo della televisione, il suo utile programma "Vivere in salute" da molti anni raccoglie un numero enorme di spettatori sugli schermi. I suoi consigli e consigli intelligenti aiutano molto. Questa dottoressa parla sempre apertamente di qualsiasi disturbo, fornendo esempi colorati e vividi nei suoi programmi, coinvolgendo attivamente il pubblico in studio. Insieme a medici esperti, Elena Malysheva comprende la radice di qualsiasi problema, ne identifica le cause e parla di come affrontare questa o quella malattia.

Questa volta ha toccato un problema acuto che preoccupa la maggior parte delle persone: l'acne. Elena Malysheva ha parlato del trattamento dell'acne e dell'acne in un linguaggio semplice e accessibile. Se vuoi superare questo disturbo, dovresti usare le raccomandazioni professionali di uno specialista esperto..

Perché compare l'acne?

Molte persone commettono l'errore di provare i modi sbagliati per sbarazzarsi di acne. Elena Malysheva condivide i suoi consigli su cosa non fare quando compare l'acne e cosa deve essere fatto con urgenza. Ma qualsiasi malattia non si manifesta senza una ragione. Con un dermatologo Malysheva esamina i principali fattori provocatori che causano l'infiammazione sotto forma di acne.

Quindi i motivi sono:

  1. C'è una ragione fondamentale e globale che provoca un'eruzione cutanea nell'adolescenza. Questi sono gli ormoni sessuali androgeni. Il loro livello aumenta sia nelle ragazze che nei ragazzi..
  2. Durante questo periodo, il sebo viene prodotto in modo eccessivo..
  3. L'aumentata secrezione di sebo attrae una varietà di microbi. Si crea un ambiente favorevole alla loro riproduzione (i batteri si nutrono di questo sebo), che successivamente provoca un processo infiammatorio.
  4. Le cellule superficiali (strato cheratinoso dell'epitelio) creano un blocco per l'uscita delle ghiandole sebacee e i batteri causano questa formazione sulla pelle. C'è del pus dentro.

Sugli errori comuni

Nel suo programma, Elena Malysheva avverte di cose stupide che non dovrebbero essere fatte per sbarazzarsi di acne, così come idee sbagliate che sono spesso associate alle cause dell'acne.

Andrei Prodeus (immunologo) svela il mito secondo cui le eruzioni cutanee hanno qualcosa a che fare con la disbiosi. Dichiara ad alta voce che non esiste una malattia come la disbiosi in natura e ciò che non esiste non può essere un fattore provocante nell'insorgenza dell'acne. La flora intestinale non ha nulla a che fare con l'acne. Certo, ci sono molti batteri nell'intestino umano, ma non hanno nulla a che fare con l'aspetto dell'acne negli esseri umani..

"Cambia il tuo dottore!" - ecco i consigli di Elena Malysheva nel caso in cui uno specialista prescriva il trattamento per la disbiosi come causa della tua eruzione cutanea. Questo parla della sua mancanza di professionalità e analfabetismo..

Il presentatore si oppone fortemente alla pulizia del viso. Il cardiologo interventista Herman Gandelman (co-conduttore permanente di Malysheva) definisce questo metodo di eliminazione dell'acne mortale.

Non puoi spremere un brufolo. Perché? Il fatto è che una lesione rimane nel luogo di pressione, il che aumenta l'ispessimento dello strato corneo dell'epidermide. Ma il pericolo più grande è diverso: schiacciando un brufolo, lo fai in modo che il suo contenuto dall'interno entri nei vasi sanguigni. E i batteri in essa contenuti ora si diffondono attraverso il sangue in tutto il corpo..

Il paradosso è il seguente: la pulizia meccanica del viso aumenta l'aspetto dei brufoli.

Forse alcuni di voi hanno notato che più schiacciate i brufoli, più spesso compaiono e in grandi quantità. Qual è la "minaccia mortale?" - tu chiedi. Sì, appariranno molti brufoli, ma non muoiono per questo. E qui Gandelman dà la sua spiegazione. Il fatto è che il più delle volte spremiamo i brufoli nell'area del viso. Qual è il prossimo? Esatto: il cervello. L'infezione può raggiungere i vasi sanguigni del cervello e causare una malattia così terribile come la meningite (infiammazione delle meningi). Oppure l'infezione, entrando nel flusso sanguigno, porta alla sepsi (avvelenamento del sangue) e questo, come sai, è fatale.

Pertanto, il consiglio principale di Elena Malysheva è di non ricorrere alla pulizia meccanica, perché non porterà nulla di buono, ma accelererà solo la diffusione dell'acne. Non sorprenderti che dopo aver spremuto l'acne sul viso, è diventato solo più.

Come essere?

Così, "chi è la colpa", o meglio "cosa è la colpa" per l'insorgenza di acne, abbiamo scoperto. Come sconfiggere questo disturbo, se non spremendo? E il famoso presentatore televisivo ha una risposta a questa domanda. Nel 2003, l'alleanza internazionale dei dermatologi ha risolto la questione di come trattare correttamente l'acne senza mettere a rischio il proprio corpo..

Malysheva distingue tre gradi della malattia. È importante determinare il tuo stadio, perché il modo per eliminare la malattia dipende da questo..

  • Il primo grado è caratterizzato da un piccolo numero di brufoli, da uno a dieci. È necessario trattarli solo esternamente. Lozioni, unguenti, gel: tutto ciò che aiuta le persone con la pelle grassa. Maggiori informazioni sui rimedi contro l'acne →
  • Il secondo grado della malattia è caratterizzato dalla presenza da dieci a quaranta acne. Qui, già non si può fare a meno di un trattamento esterno dell'acne, vengono utilizzati preparati interni. È inoltre necessario utilizzare unguenti e lozioni e all'interno delle ragazze assumere contraccettivi ormonali, che ridurranno il livello degli ormoni sessuali maschili. E per i giovani uomini (e anche per le ragazze), all'interno viene prescritto anche l'antibiotico Doxiciclina (del gruppo delle tetracicline), che deve essere assunto entro tre mesi. Perchè così lungo? Il rinnovamento della pelle avviene ogni ventotto giorni. E, secondo Elena Malysheva, la pelle deve essere rinnovata tre volte fino alla completa guarigione.
  • E infine, il terzo stadio, il più spiacevole: da quaranta brufoli, in altre parole, l'intero viso è coperto di acne. Qui, il trattamento dell'acne è già più serio. Nessun unguento e crema aiuterà in questo caso, quindi non ha senso perdere tempo con trattamenti esterni. Solo dentro e solo medicina. E questo è Roaccutane. Le sue indicazioni sono le più diverse: dall'acne "grave" all'idradenite purulenta e alla cheratosi follicolare. Questo farmaco blocca il rilascio di sebo dalle ghiandole sebacee, quindi i microbi non hanno nulla da mangiare, la pelle si secca. Questo medicinale può essere prescritto solo da un medico, senza automedicazione!

A giudicare dalle parole della conduttrice e dalle recensioni sui social, Roaccutane aiuta davvero:

Soffro di acne da quando avevo quindici anni. All'inizio non ero preoccupato, poiché tutti gli adolescenti avevano l'acne a causa di un cambiamento nei livelli ormonali. Ma all'età di ventuno anni, la situazione è solo peggiorata. L'acne si diffuse su tutto il viso, mi vergognavo di uscire di casa. Su consiglio di un medico, iniziò a prendere questo medicinale. I primi due mesi non potevano essere definiti di successo, gli occhi prurito, la vista cadde, c'era una bocca secca costante, qualcosa non andava con le gengive. MA! Ancora più importante, dopo sei mesi di questo corso, l'acne è scomparsa! E ora sono passati sei anni e non c'era più l'acne!

Elena Malysheva ha parlato delle ragioni principali della comparsa dell'acne, ha sottolineato le azioni errate per eliminarla, ha dato consigli utili per il trattamento dell'acne, fino al nome dei farmaci. Se sei preoccupato per questo problema da molto tempo, prova il metodo del presentatore TV. Determina tu stesso il grado della malattia (è facile, conta solo i brufoli sul viso) e il modo migliore per affrontarla. O usi solo lozioni speciali o ti rivolgi a uno specialista che prescrive un ciclo di trattamento. La cosa principale è ricordare che non puoi spremere l'acne e auto-medicare, altrimenti rischi solo di aggravare il problema.

Vivi brufoli sani sul viso

Nessuno 15 agosto 2016 (Replay 23 luglio 2014)

Le cause dell'acne

1. Aumento della produzione del testosterone, l'ormone sessuale maschile.

2. Livelli aumentati di testosterone agiscono sulla ghiandola sebacea, aumentando la produzione di sebo.

3. I microbi iniziano a moltiplicarsi nel sebo.

4. Ipercheratosi - scaglie cutanee cheratinizzate che chiudono l'uscita dalla ghiandola sebacea, di conseguenza, nulla può fuoriuscire.

Fasi dell'acne

Se il numero di acne sul viso non è superiore a 10, questa è la prima fase dell'acne.

Per il trattamento, è necessario lavarsi il viso con soluzioni che aiuteranno a eliminare il grasso in eccesso.

Alla sera, applicare la crema "Dipherin", che ha un effetto cheratolitico.

Non pulire il tuo viso.

Quando si pulisce il viso, spremere i brufoli, il cui contenuto può entrare nei vasi sanguigni.

Se il numero di acne sul viso è compreso tra 10 e 40, questa è la seconda fase dell'acne

Vengono utilizzati trattamenti locali, antibiotici, pillole anticoncezionali.

Gli antibiotici per l'acne sono prescritti per almeno 3 mesi

L'antiandrogeno è una sostanza che abbassa il livello degli ormoni sessuali maschili.

Drospirenone - un rimedio contro l'acne.

Se ci sono più di quaranta acne, questa è la terza fase dell'acne..

I preparati a base di retinoidi roaccutani aiutano e regolano la secrezione di sebo, rimuovendo la causa principale dell'acne.

Le raccomandazioni di Elena Malysheva per combattere l'acne

Il problema dell'acne è così comune che non ci sono persone che non lo affrontano. Esame obbligatorio e identificazione di una diagnosi accurata, il grado della malattia aiuterà a curare e sbarazzarsi dell'acne. Solo la pazienza e l'attuazione di tutte le raccomandazioni mediche di Elena Malysheva aiuteranno i cittadini a pulire la loro pelle.

Malysheva sull'acne

Tutti i residenti del nostro paese conoscono la famosa presentatrice televisiva Elena Malysheva. Elena è il medico capo della televisione russa, conduce 2 programmi "Salute" e "La vita è sana" in TV. In uno dei programmi sul tema "Acne", il dottore in scienze mediche parla apertamente di come sbarazzarsi di eruzioni cutanee, portando layout luminosi, illustrazioni e coinvolgendo gli ospiti in studio.

Insieme a specialisti qualificati nel campo della medicina, il famoso presentatore televisivo comprende la causa della comparsa dell'acne e racconta in dettaglio come affrontarli. Usando questi suggerimenti, una persona malata può sbarazzarsi dei problemi con la pelle del viso..

Perché compare l'acne

In precedenza, la causa principale dell'acne era considerata un'interruzione nel lavoro degli ormoni (vedi acne ormonale), ma in seguito gli scienziati russi hanno scoperto che la ritenzione di umidità e l'ipercheratinizzazione della pelle comportano anche la comparsa di acne. Quali altri fattori, secondo Malysheva, contribuiscono alla formazione dell'acne sulla pelle:

  • Predisposizione ereditaria.
  • Elevata attività ormonale (durante i giorni critici, l'ovulazione, la gravidanza e la pubertà).
  • Varie malattie dello stomaco e dell'intestino.
  • Acaro sottocutaneo.
  • Apatia, stress, depressione, che attivano la produzione di cortisolo e adrenalina nelle ghiandole surrenali.
  • Aumento dell'attività delle ghiandole sebacee.
  • Accumulo di cellule morte della pelle.
  • L'applicazione eccessiva di ombretto, cipria e fondotinta spesso porta a vari processi infiammatori.
  • Batteri patogeni.
  • Varie lesioni sulla pelle che hanno iniziato a infiammarsi.
  • L'uso di steroidi anabolizzanti.
  • Assunzione di farmaci contenenti barbiturici, litio, astato, iodio, bromo, cloro e fluoro che causano allergie.
  • Mancanza di un'adeguata cura della pelle del viso.

Tre fasi della malattia

Prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare con precisione il grado della malattia. Questo è fatto in modo molto semplice: prendiamo uno specchio e contiamo quanti acne hai sul tuo viso.

  • Fase 1: fino a 10 punti infiammati sulla pelle del viso, trattati con pomata al perossido di benzoile, principalmente per adolescenti in età di transizione;
  • Fase 2: da 10 a 40 acne, qui è già necessario utilizzare farmaci con un alto contenuto di antibiotici, che il medico curante prescriverà al paziente;
  • 3 ° stadio più grave: più di 40 acne. L'eruzione cutanea viene rimossa con l'uso di isotretinoina, che ha effetti antinfiammatori e anti-acne, sotto la stretta supervisione di un dermatologo e cosmetologo.

Come liberarsi dell'acne

Liberarsi dell'acne sul corpo non è così facile, ma con il giusto approccio, possono essere rimossi per sempre. Che consiglio dà Elena Malysheva ai suoi spettatori:

  • devi avvicinarti con competenza alla tua dieta: i prodotti di bassa qualità e molto dannosi sono molto apprezzati da molti consumatori, ma portano alla comparsa di acne;
  • necessità quotidiana di pulire la pelle del viso, utilizzando zucchero semolato, fondi di caffè, tonico e maschere;
  • vale la pena attenersi a una dieta, non mangiare pollame fritto, pesce e patate. Elimina torte, pasticcini, biscotti, cialde, dolci, torte ripiene e acqua gassata con coloranti nocivi dalla dieta;
  • lavati il ​​viso 2 volte al giorno, ma non più spesso, poiché l'acqua del rubinetto lava via i batteri benefici e la pelle diventa più sensibile;
  • non è necessario spremere l'acne, per questo motivo possono diventare molto più grandi e anche brutte cicatrici e cicatrici possono rimanere sulla pelle;
  • prima di andare a letto, è necessario lavare via i cosmetici dalla pelle del viso con acqua o un agente speciale, altrimenti inizierà un processo infiammatorio sulla pelle;
  • Crea maschere su base naturale 2-3 volte a settimana: riempiono i pori di ossigeno e rinfrescano perfettamente la pelle;
  • i giovani hanno bisogno di radersi la barba più spesso, usando un rasoio, la pelle si sbarazza di sporco, tossine patogene e apre i pori, riempiendoli di acqua pulita.

Se l'acne sul viso viene trascurata, il trattamento più efficace sarà la terapia farmacologica con farmaci antibatterici e antibiotici..

In questo video potete scoprire quali altri preziosi consigli vengono dati alle persone che soffrono di acne dal dottore in scienze mediche e presentatore televisivo E.V. Malysheva.

Contraccettivi per l'acne

Elena Malysheva osserva che i contraccettivi orali riducono la produzione di un ormone maschile nel corpo di una donna, chiamato androgeni. Questi ormoni sono responsabili della regolazione del sebo e del funzionamento delle ghiandole sebacee, se il livello degli ormoni maschili nel corpo aumenta, l'acne appare sulla pelle del viso. In che modo i contraccettivi aiutano chi soffre di acne su viso e corpo:

  • Riduzione significativa o eliminazione completa di spiacevoli eruzioni cutanee, se sono comparse a causa di uno squilibrio ormonale nel corpo umano, ma se il viso è coperto di acne per un altro motivo, questi farmaci non devono essere assunti.
  • I pori si restringono, l'untuosità della pelle diminuisce e microbi e batteri smettono di moltiplicarsi.
  • La pelle del viso si calmerà e l'infiammazione scomparirà completamente.

I contraccettivi orali contengono grandi quantità di derivati ​​del progesterone ed estrogeni.

Popping acne e segni di cicatrici

Non è desiderabile spremere l'acne, anche in un salone di bellezza usando un cucchiaio speciale. Questa procedura raccapricciante traumatizza la pelle e le ghiandole sebacee e infetta i vasi sanguigni vicini con il pus. Solo i professionisti possono fare la diagnosi corretta e fornire un trattamento efficace.

Se, tuttavia, la malattia è stata trascurata e le cicatrici sono rimaste sul viso sotto forma di ferite butterate, solo il peeling meccanico può correggere i difetti spiacevoli. Uno speciale dispositivo cosmetico pressurizzato eroga sabbia e lucida la pelle. Dopo di che diventa pulito e liscio, come una buccia di mela. Per ottenere l'effetto desiderato, la procedura deve essere eseguita almeno 10 volte..

Prevenzione

Per evitare la comparsa improvvisa di acne, E. Malysheva consiglia di aderire alle seguenti raccomandazioni:

  • Detergi la pelle del viso e del collo ogni giorno usando gel o schiuma per il lavaggio, ma non usare sapone (tranne che per il bambino), poiché asciuga la pelle e restringe i pori.
  • Bevi 1,5-2 litri di acqua al giorno senza gas, respira aria fresca, muoviti il ​​più possibile, aggiungi porridge, pane integrale, frutta e verdura crude alla tua dieta.
  • Ogni mattina, a stomaco vuoto, bevi 250 ml di acqua con una fetta di lime o limone. Risveglierà il corpo e lo purificherà dalle tossine e dalle tossine nocive..
  • Prima del lavaggio, aggiungere all'acqua 1-2 cucchiai di aceto di mele, poiché nutre perfettamente la pelle e migliora l'incarnato..

Ascoltando i consigli efficaci di Elena Malysheva, puoi sbarazzarti dell'acne sulla pelle per sempre. Per ottenere un effetto più rapido, dovresti utilizzare non solo le preziose raccomandazioni di un medico con una vasta esperienza, ma anche visitare il tuo medico curante per una diagnosi completa del corpo.