Acne sulle labbra: perché compaiono e come trattarle?

Un'eruzione cutanea sui genitali può essere di natura e origine diversa. Alcuni brufoli sulle labbra non sono pericolosi, mentre altri, al contrario, richiedono un trattamento immediato. Nell'articolo considereremo in dettaglio i tipi e le cause di questo spiacevole fenomeno..

Prima di affrontare l'acne, è necessario notare i punti generali della salute di una donna. Non trascurare di scegliere il tuo medico di fiducia. Ed è consigliabile fare una scelta prima di avere seri problemi di salute. L'osservazione preventiva da parte di un ginecologo dovrebbe essere ogni sei mesi, in caso di problemi, il più spesso possibile, se necessario. La costante supervisione di uno specialista che conosce le caratteristiche del tuo corpo, previene le malattie e ti permetterà anche di sentirti più sicuro e sentirti libero di affrontare il tuo problema.

Tipi di eruzioni cutanee sulle labbra

Considera i tipi di eruzioni cutanee. Le tipologie sono suddivise in base alla località:

  • Sulle piccole labbra;
  • Sulle labbra esterne;
  • Interno (nella vagina);
  • Difetti esterni, localizzati sul pube.

Può anche essere distinto dalla natura dell'eruzione cutanea:

  • Rossore senza acne;
  • Le neoplasie sotto forma di tubercoli, invisibili, si trovano solo alla palpazione;
  • Ascessi;
  • Acne con una punta bianca;
  • Bolle riempite di liquido.

Nei casi in cui, dopo l'epilazione o la depilazione, in violazione della tecnologia delle prestazioni o delle procedure preparatorie, l'acne si verifica nel sito di crescita dei capelli con suppurazione, non è necessario consultare un medico. È necessario sapere che prima di tali procedure viene eseguito uno scrub o un peeling molto accurato al giorno. Ciò evita spiacevoli conseguenze..

Se arrossamento senza brufoli, analizzare se la nuova biancheria intima ha causato una reazione allergica o era troppo stretta.

In altri casi, è necessario consultare un medico. Non rifiutarti di fare i test, anche se ti sembrano inutili. È meglio superare il test ed essere calmi con un risultato negativo piuttosto che essere all'oscuro ed essere un partner potenzialmente pericoloso.

Prevenzione

Per evitare spiacevoli conseguenze nell'area intima, sono importanti le misure preventive:

  1. Biancheria. Scegli materiali naturali. Per la biancheria intima sintetica, è meglio scegliere senza cuciture. Evita i modelli che possono sfregare sulla pelle delicata. Se il costume da bagno è sintetico, fai attenzione al tassello, dovrebbe essere di cotone. Altrimenti, la dermatite da pannolino e un odore sgradevole diventeranno un problema in una giornata calda..
  2. Igiene. Il lavaggio dovrebbe essere regolare almeno due volte al giorno. Non è necessario usare ogni volta sapone o gel, causerà secchezza. Solo acqua, il miglior rimedio. Il lavaggio aggiuntivo è più produttivo rispetto all'utilizzo di assorbenti permanenti quotidiani. Anche la loro scelta è importante, non salvare. Scegli materiali traspiranti per evitare la dermatite da pannolino. Se usi sempre salvaslip, questo è un motivo per vedere un medico, lo scarico costante non è la norma.
  3. Prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale. Il frequente cambio di partner crea il rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale. Se non hai abbastanza fiducia nel tuo partner, usa antisettici come miramistina, clorexidina.
  4. Non raffreddare eccessivamente per strada. Soprattutto in primavera, molte ragazze vogliono indossare presto calze e una gonna più corta, il che porta ad ascessi sulle labbra.

Acne rossa sulle labbra

L'acne rossa si verifica per una serie di motivi:

  • Fattore ormonale, più spesso osservato nelle donne nel periodo climaterico e nelle ragazze nell'adolescenza, quando cambia lo sfondo ormonale.
  • Questo tipo di eruzione cutanea può essere innescato dal ciclo mestruale, al momento del rilascio dell'uovo per la fecondazione - è stato stabilito che l'immunità diminuisce durante questo periodo. Quindi, l'acne non solo sulle zone genitali, ma anche sul viso.
  • Reazioni allergiche. È imperativo eliminare la causa dell'allergia, altrimenti si svilupperà in una forma cronica della malattia..
  • Una generale diminuzione dell'immunità, provocata da stress, mancanza di sonno e mancanza di aria fresca, colpisce anche la pelle nei punti più teneri.

Le eruzioni cutanee rosse possono essere accompagnate da una rasatura con un rasoio non affilato, prodotti per l'igiene non adatti alla pelle.

Il trattamento in questi casi è sintomatico e situazionale.

Bartolinite

Una malattia causata dall'infiammazione della ghiandola di Bartolini, che si trova all'ingresso della vagina. Questa ghiandola è responsabile della secrezione, cioè idrata la vagina. Nei momenti di infiammazione, i dotti della ghiandola si gonfiano prima, quindi, se è impossibile scaricare la secrezione, inizia la suppurazione. Con questa diagnosi, una donna sente un sigillo nelle labbra, più spesso su un lato. In alcuni casi, la suppurazione si verifica spontaneamente con il deflusso di una sostanza giallo-verde con un odore sgradevole di pus.

La malattia viene diagnosticata da un ginecologo dopo aver prelevato uno striscio dalla vagina e dal canale cervicale, un esame generale e la palpazione della ghiandola di Bartolini. Con una versione avanzata, il tumore può superare i cinque centimetri ed essere accompagnato da dolore durante la deambulazione, i rapporti e altre attività fisiche. Le cause della bartolinite sono una serie di agenti infettivi:

  • Staphylococcus aureus;
  • Gonococcus;
  • Clamidia;
  • Fungo Candida;

Contribuire all'ingresso dell'infezione nella ghiandola dei microtraumi, un indebolimento generale del sistema immunitario, carenza vitaminica, infiammazione causata da ipotermia, disturbi ormonali, che hanno comportato la soppressione della funzione della ghiandola e, di conseguenza, un'eccessiva secchezza vaginale con conseguente insorgenza di crepe.

Un tale disturbo viene trattato con una forma trascurata in un ospedale. L'ascesso viene aperto chirurgicamente, vengono prescritte iniezioni di antibiotici ad ampio spettro, eseguono anche un ciclo di aumento dell'immunità assumendo vitamine, fisioterapia, vengono prescritti un corso di UHF. Il processo di trattamento dura 10 giorni.

Granuli Fordyce

Non è una malattia e non richiede cure. I granuli di Fordyce sono una caratteristica del corpo in cui le ghiandole sebacee sono più vicine allo strato del derma del paziente rispetto ad altre persone. Si presenta come una microacne, quando viene pressata su cui viene rilasciata una sostanza densa bianca, il grasso sottocutaneo. Questo è un difetto puramente estetico. Si verifica durante la pubertà adolescenziale. È possibile rimuovere tali difetti, ma non ha senso. Perché nell'85% dei casi l'effetto ritorna. Tali eruzioni cutanee non sono dannose. Non trasmesso da alcuna forma di comunicazione. Un metodo collaudato di combattimento, sebbene non al 100%, è l'olio di jojoba, così come la crema Vesanoid..

Mollusco contagioso

Malattia contagiosa. Si verifica in bambini e adulti. Negli adulti, è trasmesso sessualmente e localizzato principalmente nell'area intima. Ma l'educazione in tutto il corpo non è esclusa..

Sembra una papula con un punto al centro, quando viene spremuto, il mollusco stesso si allontana da un millimetro a un centimetro di dimensione.

La crioterapia è un metodo di lotta molto efficace, non lascia segni e cicatrici, risolvendo completamente il problema.

La terapia laser è anche molto efficace per eliminare tali fenomeni. Ma vale la pena notare che in alcuni casi il mollusco passa da solo. Se il mollusco non scompare per molto tempo, non dovresti continuare ad aspettare, devi contattare un dermatologo-venereologo. Passato attraverso oggetti personali come lenzuola e asciugamani. Distribuito in persone con un sistema immunitario generalmente indebolito.

Poiché il mollusco contagioso è trasmesso sessualmente, entrambi i partner sessuali devono essere trattati.

Herpes genitale

La malattia è causata da due tipi di virus:

  1. Virus dell'herpes simplex 1
  2. Virus dell'herpes simplex 2

Si manifesta come un'eruzione cutanea sotto forma di bolle con riempimento liquido, di solito diverse vescicole (bolle) situate nelle vicinanze e che causano infiammazione focale. Prima della comparsa di un effetto visibile, si verifica un forte prurito nel sito della lesione, in questo momento il virus è particolarmente contagioso.

I portatori di questo virus sono il 90% della popolazione mondiale. La frequenza delle eruzioni cutanee dipende direttamente dallo stato del sistema immunitario. Più bassi sono i sistemi di difesa del corpo, più frequente sarà l'eruzione cutanea. Con una forte risposta immunitaria, l'herpes potrebbe non manifestarsi per anni. Ma allo stesso tempo, una persona è portatrice del virus. In condizioni favorevoli per il virus, si verifica un danno visivo.

Questo virus non può essere curato. Il corpo umano produce anticorpi contro il virus e la successiva sconfitta è sempre più facile della prima.

La prevenzione delle infezioni è un rafforzamento generale del sistema immunitario. Secondo le statistiche, le donne soffrono di herpes più spesso, che è associato a un indebolimento mensile dell'immunità causato da caratteristiche fisiologiche.

L'herpes è particolarmente pericoloso durante la gravidanza in assenza di anticorpi. Cioè, se una donna incinta è esposta al virus per la prima volta e il corpo non ha sviluppato una difesa naturale. Questo minaccia con deformità e patologie congenite nel feto. In questi casi, una donna incinta viene osservata da uno specialista in malattie infettive. E prima, viene eseguita un'analisi per HSV 1 e HSV 2, che determina la presenza di anticorpi nel corpo della futura mamma. Se una donna non ha mai portato il virus dell'herpes, durante la gravidanza, specialmente nel primo trimestre, quando vengono deposti tutti gli organi e sistemi vitali, è necessario monitorare attentamente l'igiene, poiché il virus viene trasmesso attraverso asciugamani e prodotti per l'igiene personale, come un rasoio.

Le seguenti procedure possono essere attribuite al rafforzamento del sistema immunitario:

  • Frequenti passeggiate all'aria aperta;
  • Mangiare frutta e verdura fresca è meglio che di stagione;
  • Assunzione di vitamine durante la stagione fredda;
  • Rispetto del sonno e del riposo.

Trattamento dell'acne sulle labbra

In assenza di agenti patogeni virali e comparsa di acne nell'area intima, ad esempio dall'ipotermia, sono possibili le seguenti procedure:

  • dopo il lavaggio, utilizzando un antisettico (miramistina, clorexidina);
  • Bagnare con decotti di erbe antinfiammatorie antibatteriche (camomilla);
  • Quando l'ebollizione matura, è possibile utilizzare lozioni dall'unguento di ittiolo o dal linimento di Vishnevsky, che accelereranno lo sfondamento del brufolo e tireranno fuori il contenuto purulento. Dopo una svolta, è necessario utilizzare antisettici. Non è consigliabile utilizzare il perossido di idrogeno, poiché provoca secchezza sulla mucosa, che è irta della comparsa di microfessure e apre la strada a batteri e virus. In termini di proprietà antisettiche, il perossido di idrogeno è inferiore alla clorexidina e alla miramistina.

Non auto-medicare, rimuovendo manifestazioni visibili sulla pelle, il virus o i batteri non scompaiono e rimani un partner potenzialmente pericoloso!

Un brufolo sulle labbra: perché può apparire e quanto è pericoloso?

Molto spesso le donne non prestano attenzione alla propria salute ea volte “perdono malattie” che possono portare a gravi conseguenze.

Spesso le donne notano la formazione di brufoli su organi importanti, compresi i genitali. C'è qualche motivo di preoccupazione e per quale motivo si formano i brufoli in luoghi intimi?

  1. Brufoli sui genitali
  2. Tipi di eruzioni cutanee
  3. Brufoli bianchi sulle labbra
  4. Acne sottocutanea sulle labbra
  5. Acne rossa
  6. Raffreddori
  7. Acquoso
  8. Quando vedere un dottore?
  9. Trattamento
  10. Prevenzione

Brufoli sui genitali

Sia gli uomini che le donne sono suscettibili alla formazione di brufoli sui genitali. Naturalmente, molte persone si fanno prendere dal panico e alcune addirittura ignorano l'aspetto dell'acne. Cosa fare in tali situazioni? Potrebbe esserci una minaccia da tali eruzioni cutanee?

In effetti, la comparsa di acne sui genitali è un motivo per visitare uno specialista altamente qualificato. Ciò è necessario, prima di tutto, per capire il motivo che ha portato allo sfogo dell'acne..
Ovviamente, l'aspetto dei brufoli non è sempre un indicatore di alcuna malattia..

Spesso scompaiono da soli e sono completamente innocui. Tuttavia, c'è un altro aspetto di questi casi. A volte, gli sfoghi di acne possono causare malattie gravi. In questo caso sono necessarie diagnosi affidabili e assistenza medica..

Per capire di cosa stiamo parlando, è necessario identificare cos'è l'acne e in che forma compaiono sui genitali. I brufoli sono formazioni sferiche con contenuti come il pus. Possiamo dire che l'acne è una ghiandola sebacea, ingrandita di dimensioni..

La formazione di brufoli può essere attribuita al processo infiammatorio dovuto al fatto che il contenuto delle formazioni è pus.

I brufoli possono apparire sia singolarmente che multipli. Esistono molti tipi di acne, che differiscono tra loro per contenuto, natura, dimensioni e altre caratteristiche. Quali tipi di acne possono formarsi sui genitali?

Tipi di eruzioni cutanee

Come sai, le eruzioni cutanee sono diverse e differiscono nel contenuto che riempie il brufolo. Spesso ci sono acne con pus, con acqua.

Anche i brufoli differiscono l'uno dall'altro nel colore. Si possono notare brufoli infiammati di un colore rosso brillante. Ciò suggerisce che il processo infiammatorio è al suo apice. Potresti notare brufoli gialli, il cui contenuto è costituito da pus.

Accade spesso che la pelle sotto pressione sia accompagnata da sensazioni dolorose, ma non ci sono cambiamenti visibili sulla pelle. Ciò suggerisce che il brufolo è sottocutaneo. Questo tipo di acne è doloroso.

Ci sono foche sulla pelle e ci vorrà molto sforzo per rimuovere il brufolo. Il sigillo sulla pelle impedisce la fuoriuscita del contenuto, che spesso è purulento.

Brufoli bianchi sulle labbra

La piccola acne bianca sulle piccole labbra è un evento comune oggi..

Tra l'acne bianca, ci sono due tipi di eruzioni cutanee:

  • simile nell'aspetto alla pelle d'oca;
  • avere una testa bianca con contenuto purulento.

I brufoli bianchi che sembrano pelle d'oca possono fuoriuscire a causa di un grande accumulo di cellule che sono considerate morte. Queste cellule sono direttamente correlate all'epidermide. L'accumulo di cellule è spesso concentrato attorno ai follicoli piliferi o all'interno della mucosa.

A causa della comparsa di brufoli, la pelle diventa ruvida, dura e anche ruvida. Per sbarazzarsi dei brufoli, è sufficiente fornire l'igiene necessaria e trattare l'area della pelle ruvida con un panno.

Cause di occorrenza:

  • Raditi spesso. Questo è spesso il caso quando il metodo di depilazione viene scelto con un rasoio. Quando si utilizza un rasoio, è molto facile danneggiare non solo la pelle, ma anche i peli sulla pelle. Se danneggiati, i microbi possono facilmente penetrare nell'epidermide, a causa del quale inizia il processo infiammatorio, con conseguente eruzione cutanea di brufoli. A causa della frequente depilazione, i peli diventano piuttosto sottili. Questo, ovviamente, è un vantaggio, ma ancora questi capelli non possono crescere e crescere nella pelle. Anche i peli incarniti nella pelle contribuiscono agli inevitabili processi infiammatori.
  • Biancheria intima sintetica. Oggi nei negozi di lingerie è possibile vedere un vasto assortimento, che, purtroppo, viene offerto da un tessuto non traspirante chiamato sintetico. La biancheria intima sintetica è la prima causa di infiammazione. A causa del tessuto sintetico, la pelle inizia a sudare, creando così l'ambiente più favorevole per lo sviluppo dei batteri.
  • Ipotermia del corpo. In tali situazioni, il sistema immunitario è a rischio. In effetti, prima di tutto, il livello di immunità diminuisce, il che provoca ulteriormente l'attività dei batteri, accompagnata dalla formazione di brufoli.
  • Malattie a trasmissione sessuale e infettive. Quando si diagnosticano malattie di natura infettiva, oltre che venerea, possono svilupparsi processi di infiammazione e comparsa di brufoli.

Acne sottocutanea sulle labbra

L'acne sottocutanea è un altro tipo di eruzione cutanea che spesso preoccupa le donne. Essendo sotto la pelle, tali brufoli accumulano una grande quantità di pus, sono densi.

Quando premi sul punto in cui si è formato il brufolo sotto la pelle, potresti sentire dolore.

È possibile identificare questo tipo di brufolo mediante la compattazione della pelle..

Molte persone cercano di sbarazzarsi di questo tipo di acne da sole. Non vale la pena farlo.

In primo luogo, è molto facile portare un'infezione con le mani in un processo già infiammatorio. In secondo luogo, un tale brufolo non può essere completamente rimosso..

Acne rossa

Spesso le donne confondono i brufoli rossi e le eruzioni cutanee. Se compare un'eruzione cutanea sulla pelle, non è una minaccia. Un'eruzione cutanea rossa può verificarsi a causa di cambiamenti nei livelli ormonali, così come durante la gestazione, così come durante la pubertà e la menopausa.

Raffreddori

I brufoli possono anche verificarsi a causa del raffreddore. Ciò è dovuto a un livello ridotto del sistema immunitario. Tali eruzioni cutanee non rappresentano alcuna minaccia e scompariranno da sole non appena il corpo tornerà al suo stato normale e il livello di immunità sarà ripristinato.

Acquoso

I brufoli acquosi si verificano spesso nelle donne. Molti pazienti non attribuiscono importanza alle eruzioni cutanee, ma invano. Dopotutto, sono i brufoli dall'aspetto acquoso che possono causare l'herpes genitale..

L'herpes genitale si diffonde da un partner sessuale. Durante il periodo di trattamento, è necessario astenersi dal rapporto sessuale. Inoltre, è necessaria una diagnosi e un consulto medico..

Cause di occorrenza:

  • Età di transizione. Durante la pubertà, ogni ragazza deve affrontare un problema come i brufoli. I brufoli possono apparire non solo sul viso, ma anche sui genitali. C'è una spiegazione per tutto: la pubertà. A causa dei cambiamenti ormonali nel corpo, compaiono i brufoli. La cosa più importante è non rimuovere l'eruzione da soli. Questo può aggravare la condizione.
  • Infiammazione. I processi infiammatori sono anche uno dei motivi per cui compaiono i brufoli. Il punto è che i processi infiammatori si manifestano in modo abbastanza semplice e facile. L'infiammazione può essere dovuta alla mancanza di igiene, a causa della biancheria intima sintetica, con aumento della sudorazione, nonché situazioni stressanti e un sistema immunitario abbassato.
  • Biancheria intima scomoda. La biancheria intima scomoda significa indossare biancheria intima sintetica. A causa del materiale non traspirante del bucato, la pelle sotto il bucato inizia a sudare. In questo caso, vengono create condizioni favorevoli per lo sviluppo di batteri, che successivamente causano infiammazione ed eruzione cutanea di brufoli. Si raccomanda alle donne di scegliere la biancheria intima di cotone.
  • Mancanza di igiene. Il mancato rispetto delle norme igieniche porta anche alla comparsa di eruzioni cutanee e brufoli. Per evitare tali problemi, si consiglia di lavarsi due volte al giorno, al mattino e alla sera. È inoltre necessario scegliere un gel per l'igiene intima ed escludere il sapone da bucato..
  • Malattie sessualmente trasmissibili. Questo tipo di eruzione cutanea è il più pericoloso di tutti. Di regola, con malattie sessualmente trasmissibili, verruche, herpes genitale e sifilide possono comparire. Con tali malattie, è necessario consultare immediatamente un medico per la diagnosi e un trattamento completo ed efficace. Con tali malattie, i brufoli appaiono multipli e contengono acqua. Il grande svantaggio di queste malattie è la diffusione istantanea dei genitali.
  • Papillomi. I papillomi, come le verruche, possono iniziare a diffondersi in tutto l'organo genitale. I papillomi hanno lo stesso aspetto dei brufoli. È anche meglio diagnosticare tali eruzioni cutanee da un medico e ottenere un trattamento efficace..

Quando vedere un dottore?

È necessario consultare un medico quando l'acne non va via per molto tempo e allo stesso tempo provoca forti dolori, può prurito, prurito. Dovrebbero essere trattati immediatamente..

Se si dispone di una MST, è necessario superare urgentemente i test e sottoporsi a una diagnostica appropriata. In questi casi, non puoi fare a meno dell'aiuto di un medico. Le lesioni sono in qualche modo simili all'acne, ma hanno contenuti diversi. Assomigliano a piccole verruche e vesciche acquose, che si diffondono istantaneamente e in modo multiplo in tutto l'organo genitale..

Trattamento

  1. Se l'eruzione cutanea non rappresenta una minaccia per la salute di una donna, molto spesso i medici prescrivono l'igiene (due volte al giorno), oltre a trattare la pelle con farmaci antisettici.
  2. Se l'eruzione cutanea è la causa di una malattia infettiva o venerea, il medico prescrive un trattamento complesso individuale, a seconda di quale malattia è stata diagnosticata e di quale gravità è. Il trattamento è prescritto con farmaci che contengono sostanze attive. Questo è prescritto nel caso in cui vengano rilevate malattie infettive o veneree. In questi casi, viene utilizzato un approccio integrato con l'uso di un complesso di vitamine in aggiunta. Spesso se la cavano con trattamenti come l'uso di un antisettico e l'osservanza delle regole igieniche di base.

Prevenzione

Misure preventive:

  • si consiglia di scegliere il metodo di depilazione appropriato per evitare l'irritazione della pelle;
  • selezionare gel per l'igiene intima;
  • escludere il sapone da bucato;
  • escludere il sesso promiscuo;
  • monitorare il sistema immunitario.

Eruzione cutanea sulle labbra nelle donne: foto, possibili malattie, trattamento

Le parole "eruzione cutanea sulle labbra" sono spaventose e ripugnanti. Avendo notato un brufolo o un rossore nella zona genitale, le donne iniziano a temere per la loro salute. Alcuni corrono subito in ospedale, altri preferiscono dimenticare il problema nella speranza che si "risolva". In effetti, non c'è sempre motivo di preoccupazione. Ma non dovresti ignorare l'eruzione cutanea, perché a volte segnalano gravi malfunzionamenti nel corpo..

Quando non devi preoccuparti?

Se i brufoli e le macchie sono indolori, non c'è odore ripugnante e secrezioni sgradevoli, non devi preoccuparti. Questo è un fenomeno fisiologico comune che non è dannoso per la salute. Alcuni tipi di eruzioni cutanee sono facili da curare da soli..

  1. Irritazione. Le eruzioni cutanee rosse sulle labbra compaiono a causa di microtraumi associati alla depilazione, alla pelle secca e all'uso di biancheria intima stretta. Quando la sporcizia entra nelle ferite, i follicoli piliferi si infiammano e si formano brufoli bianchi e indolori..
  2. Allergia. Una reazione a prodotti per l'igiene inappropriati si manifesta sotto forma di arrossamento ed eruzioni cutanee pruriginose. L'eruzione cutanea scompare da sola dopo aver rimosso l'allergene dalla vita di tutti i giorni. Se le misure non vengono prese in tempo, si infiamma e richiede un intervento medico.
  3. Blocco delle ghiandole sebacee. Eruzioni cutanee incolori sulle labbra, che sono espresse nella tuberosità della pelle, indicano che le ghiandole sebacee sono ostruite. Non è pericoloso fintanto che le formazioni non fanno male o si infiammano. In questo caso, vengono rimossi chirurgicamente..
  4. Disturbi ormonali. Piccole pustole compaiono quando lo sfondo ormonale cambia. Molto spesso, le ragazze ne soffrono durante la pubertà. Anche le donne in menopausa o sindrome premestruale sono a rischio. I cambiamenti ormonali causano stress e l'uso di contraccettivi orali. Nelle donne in gravidanza, oltre ai brufoli sulle labbra, l'iperpigmentazione appare sotto forma di macchie marroni.
  5. Talpe. Macchie dell'età marroni o rossastre compaiono a causa dell'eccesso di pigmento di melanina. La loro dimensione e il colore dipendono dal livello degli ormoni. In generale, il fenomeno è sicuro, ma ha senso pensare di rimuovere le talpe. L'area inguinale è piuttosto traumatica e se le macchie sono danneggiate, c'è il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Se la talpa è aumentata bruscamente, ha iniziato a staccarsi e rompersi, la pelle intorno è arrossata e pruriginosa, non puoi esitare a visitare il medico.
  6. Granuli Fordyce. Cisti sebacee. Sembrano brufoli chiari o giallastri. Indolore e non infettivo. Sono un difetto esclusivamente estetico che non rappresenta una minaccia per la salute.
  7. Micropapillomatosi. Escrescenze indolori che sono color carne o di colore rosa. Disposto simmetricamente e di media densità. Appaiono quando le ghiandole endocrine non funzionano correttamente. Loro stessi sono sicuri, ma quando compaiono tali formazioni, è necessario eseguire test per escludere l'HPV.
  8. Diminuzione dell'immunità. Si verifica a causa di ipotermia del corpo, fumo, mancanza di vitamine, abuso di alcol. Si manifesta come un'eruzione cutanea bianca sulle labbra.
  9. Mollusco contagioso. Una malattia virale manifestata in uno sfondo di ridotta immunità. Si presenta come formazioni rotonde con una superficie liscia rosata o color carne. Quando si fa clic, il contenuto di luce spessa viene evidenziato da essi. L'eruzione cutanea scompare da sola dopo alcuni mesi. Nessun sintomo o complicazioni di accompagnamento.

Quando c'è motivo di preoccupazione?

Esistono numerose malattie sessualmente trasmissibili asintomatiche, ma nella maggior parte dei casi le ragazze notano ancora cambiamenti nei loro corpi. I seguenti sintomi indicano la presenza di una patologia grave:

  • acne dolorosa purulenta;
  • dolore durante la minzione;
  • disagio durante il rapporto sessuale;
  • bolle con contenuto liquido;
  • scarico insolito;
  • odore sgradevole dalla vagina;
  • bruciore e prurito;
  • la pelle delle labbra si incrina;

In questo caso, è necessario diagnosticare la malattia il prima possibile e iniziare il trattamento. Molto spesso, le donne devono affrontare le seguenti patologie:

  1. Tordo. Malattia fungina. È caratterizzato dalla comparsa di un'eruzione cutanea pruriginosa rossa, scarico di formaggio bianco con un odore aspro. Se la malattia non viene curata, i sintomi scompaiono con l'inizio delle mestruazioni e la patologia diventa cronica con ricadute regolari.
  2. Pidocchi pubici. I pidocchi pubici iniziano nelle zone pelose. I loro morsi causano un'eruzione cutanea rossa sulle labbra che è costantemente pruriginosa e pruriginosa. I graffi si infiammano e sulla pelle compaiono punti viola o neri a causa della saliva degli insetti intrappolata nel sangue.
  3. Scabbia. Si verifica a causa di un'infestazione da zecche. I passaggi della scabbia si attorcigliano piatti lunghi circa 1 cm con una bolla all'estremità. La malattia è accompagnata da un'eruzione cutanea rossa, desquamazione e brufoli. Prurito che peggiora durante la notte o dopo il contatto con l'acqua.
  4. Sifilide secondaria. La malattia inizia con la comparsa di una singola crescita sferica di colore rosso. Se l'infezione non viene trattata, si formano numerose ulcere, ascessi e escrescenze squamose rosa sulla pelle e sulle mucose. Allo stesso tempo, i capelli cadono, la vista si deteriora, i linfonodi si infiammano.
  5. Epidermofitosi inguinale. Malattia fungina localizzata nelle pieghe degli organi genitali. Inizialmente si formano numerose macchie rosa traballanti, che gradualmente assumono una forma ad anello. Allo stesso tempo, appaiono infiammazioni che costantemente prurito e prurito, causando disagio, soprattutto mentre si cammina.
  6. Herpes genitale. Infezione virale, accompagnata dalla formazione di piccole vescicole piene di liquido. Nel tempo, scoppiano e le aree danneggiate diventano croccanti. La pelle intorno all'infiammazione diventa rossa e si squama, i pazienti sono preoccupati per il prurito e il bruciore costanti. La malattia procede sullo sfondo dell'infiammazione dei linfonodi inguinali e di uno stato febbrile.
  7. HPV. Virus del papilloma umano. Si manifesta sotto forma di leggero prurito e piccole escrescenze della pelle con arrossamento intorno. I condilomi aumentano gradualmente di dimensioni e diventano capesante o cavolfiori.
  8. Citomegalovirus. Infezione virale di tipo herpes. I sintomi assomigliano a un raffreddore. Una caratteristica distintiva è un'eruzione cutanea rossa nell'area genitale.
  9. Malattie sessualmente trasmissibili. Le malattie a trasmissione sessuale (clamidia, gonorrea, tricomoniasi, ecc.) Sono caratterizzate da profuse eruzioni purulente. Lo scarico vaginale diventa di colore giallo o verde. Il loro profumo diventa fetido.

Un'eruzione cutanea sulle labbra non è sempre un segno di malattia. Tuttavia, un tale sintomo non dovrebbe essere ignorato..

Quali malattie compaiono l'acne sulle labbra

I medici esperti sanno che i brufoli sulle labbra indicano spesso un qualche tipo di malattia. Alcuni di loro non sono pericolosi, mentre altri possono portare a gravi conseguenze. L'acne si riferisce a una piccola eruzione cutanea, rosa, rossastra o bianca sotto forma di papule, pustole o vescicole.

Brufoli sulle grandi labbra e sulle piccole labbra

Perché i brufoli compaiono sulle labbra non è noto a tutti. Tutti i motivi possono essere suddivisi in esterni e interni. Le malattie che accompagnano l'eruzione cutanea sono:

  • herpes genitale;
  • sifilide;
  • contatto dermatite allergica;
  • Malattia di Fox-Fordyce;
  • phthiriasis.

I motivi sono pochi. I fattori che contribuiscono sono:

  • biancheria intima selezionata in modo improprio;
  • una reazione allergica a prodotti per l'igiene intima o lubrificanti;
  • epilazione e depilazione;
  • radersi i capelli con una lama smussata;
  • sesso non protetto;
  • surriscaldare;
  • ipotermia;
  • diminuzione dell'immunità;
  • cambio raro di assorbenti e biancheria intima;
  • mancato rispetto di semplici misure igieniche;
  • indossare biancheria intima sintetica.

I brufoli sulle labbra sono piccoli e grandi. Il loro colore varia dal bianco al rosso. Spesso provocano prurito, contribuendo a danni alla pelle e infezioni secondarie. Molto spesso, l'eruzione cutanea è multipla. Dopo che l'acne si è asciugata, possono comparire croste e fiocchi. È possibile la formazione di piccoli difetti ulcerosi. Un brufolo sulle grandi labbra è un problema che si verifica principalmente nelle ragazze che sono sessualmente attive.

Infezione da herpes genitale

Nelle donne, piccoli brufoli, accompagnati da prurito, possono comparire all'interno delle cosce, nell'area del pube e delle labbra. Questo è un segno di herpes genitale. L'agente eziologico di questa infezione è un virus del 1 ° e 2 ° tipo. Il processo coinvolge la pelle delle labbra e le mucose degli organi. Herpes genitale - un tipo di STI.

Nella struttura delle infezioni genitali, questa patologia occupa la 3a posizione in termini di morbilità. Questo è un problema urgente in dermatovenerologia. La malattia è caratterizzata da un decorso ricorrente. Ogni anno, un'eruzione cutanea sulle labbra sullo sfondo dell'herpes viene rilevata in milioni di donne in tutto il mondo. In assenza di un trattamento adeguato, è possibile danneggiare la vagina e altri organi..

Se i brufoli sono saltati sulle labbra, può essere pericoloso per la salute riproduttiva. I tassi di incidenza più elevati si osservano nelle fasce d'età dai 20 ai 24 anni e dai 35 ai 40 anni. L'eruzione cutanea appare per diversi motivi. Un prerequisito è la penetrazione di un virus di tipo 1 o 2 nel corpo.

Questo accade sessualmente. Qualsiasi connessione non protetta è pericolosa. A volte il virus finisce sul labbro a causa della sua introduzione da altre parti del corpo. L'infezione è possibile attraverso guanti e strumenti. I brufoli possono comparire proprio all'inizio dell'attività sessuale. L'eruzione cutanea si verifica spesso durante l'adolescenza.

I seguenti fattori sono coinvolti nella comparsa di acne sulle labbra:

  • se una donna ha la gonorrea o altre malattie sessualmente trasmissibili;
  • più partner sessuali;
  • connessioni non protette;
  • impegnarsi in rapporti sessuali commerciali;
  • inosservanza delle regole di igiene personale;
  • immunità debole;
  • Infezione da HIV.

Insolazione, ipotermia, gravi malattie infettive, stress e affaticamento possono essere l'inizio dello sviluppo della malattia. Tutto ciò contribuisce alla transizione dell'herpes dallo stadio latente a quello attivo.

Eruzione cutanea da herpes

L'acne sottocutanea sulle labbra è il sintomo principale dell'herpes genitale. Le manifestazioni cliniche dipendono dalla forma della malattia. Nell'herpes primario, sono più luminosi. I brufoli nella zona delle labbra compaiono 3-14 giorni dopo il primo contatto con l'agente patogeno. L'eruzione cutanea ha le seguenti caratteristiche:

  • rappresentato da piccoli brufoli sotto forma di vescicole;
  • accompagnato da sintomi di intossicazione;
  • scompare dopo 3-4 settimane;
  • lascia piccole ferite;
  • appare sulla pelle arrossata e gonfia;
  • accompagnato da prurito.

Gli elementi dell'esantema sono spesso infiammati. Il segreto diventa purulento. L'apertura delle bolle avviene 5-7 giorni dopo l'inizio dell'eruzione cutanea. I brufoli si formano sul labbro grande o piccolo. In questa malattia, l'uretra e la vagina possono essere colpite. Un'eruzione cutanea sulle labbra è accompagnata da bruciore, prurito e formicolio. I brufoli raggiungono i 2-3 mm di diametro.

Sono di colore rosato e si trovano in grandi gruppi, senza fondersi tra loro, hanno confini chiari. La placca sanguigna non si forma, poiché non influenzano gli strati profondi della pelle, ma si trovano sulla superficie. Possibilmente lieve infiammazione delle labbra. Le donne malate sono una fonte di infezione e sono in grado di infettare i loro partner. Con le ricadute dell'herpes, i sintomi sono meno pronunciati.

Il motivo sono i pidocchi pubici

L'infiammazione delle labbra, il prurito nell'area pubica e un'eruzione cutanea sono segni di phthiriasis. In un altro modo, questa malattia è chiamata pidocchi pubici. I brufoli compaiono sulle labbra più spesso in quelle donne che non si radono i capelli. I pidocchi pubici sono una malattia parassitaria. Le ragioni del suo sviluppo sono note a tutti i medici..

L'agente eziologico è un pidocchio pubico. I brufoli sulle labbra si formano nelle donne che sono promiscue nei partner. Le cause dei brufoli risiedono nei morsi del parassita, prurito e graffi. Di conseguenza, si verifica l'infezione, si formano pustole. I pidocchi si attaccano ai capelli vicino alla pelle. Il sangue è un substrato nutriente per loro..

Il processo coinvolge la pelle del pube, delle labbra e del perineo. I primi sintomi della malattia sono eruzioni emorragiche e prurito. Come risultato dei graffi, i brufoli appaiono sotto forma di pustole e vescicole. I pidocchi si parassitano solo sulla pelle, quindi l'eruzione non si verifica mai nella vagina. Le donne malate sono contagiose per coloro che le circondano. L'uso del preservativo non protegge il tuo partner dalle infezioni.

La malattia di Fordyce sulle labbra

Un'eruzione cutanea sulle piccole labbra è un segno della malattia di Fox-Fordyce. Questa è una dermatosi, caratterizzata da danni alle appendici della pelle e disfunzione delle ghiandole. Questa patologia è cronica. Questa malattia si basa sull'iperplasia dei dotti delle ghiandole sebacee in combinazione con una ridotta pervietà delle ghiandole sudoripare..

I brufoli bianchi sulle labbra sono il sintomo principale della malattia. Molto spesso, compaiono durante la pubertà. Questa patologia non deve essere confusa con l'acne. I brufoli bianchi si formano senza una ragione apparente. I possibili fattori predisponenti sono:

  • trauma;
  • epilazione laser;
  • disturbi endocrini;
  • malattie della tiroide e delle ovaie.

C'è più di un'acne sulle piccole labbra con la malattia di Fox-Fodice. Compaiono piccoli noduli bianchi. Hanno le seguenti caratteristiche distintive:

  • situato sotto la pelle;
  • sorgono alla bocca delle ghiandole;
  • sferico oa forma di cono;
  • denso;
  • brillante.

Le donne sono preoccupate per il forte prurito. Porta a graffiare. A volte si formano croste sanguinolente. Gli elementi dell'eruzione cutanea sono più piccoli di un pisello. I brufoli si verificano non solo nelle labbra, ma anche nella vagina, sulla pelle delle ghiandole mammarie e del pube. L'eruzione cutanea appare come noduli vicino ai follicoli o è rappresentata da cisti seborroiche.

In quest'ultimo caso, l'acne interna sulle labbra si verifica quando l'igiene personale non viene seguita. La malattia dura a lungo con frequenti ricadute. Il prurito e l'eruzione cutanea intorno alla vulva possono ridurre la qualità della vita. I pazienti spesso migliorano nella tarda gravidanza. L'eruzione cutanea può scomparire spontaneamente.

Brufoli con dermatite allergica

Se appare un brufolo sul labbro piccolo, la causa potrebbe essere la dermatite allergica da contatto. È una malattia della pelle non infettiva che si sviluppa a seguito dell'esposizione a una sostanza irritante. A contatto con un allergene, si sviluppa una reazione di tipo ritardato. Potrebbero essere necessarie 2 settimane o più prima che compaiano i brufoli e altri sintomi. Questo è in contrasto con la dermatite atopica.

Gli allergeni più comuni sono detersivi per bucato, tessuti sintetici, prodotti per l'igiene intima (gel, creme), salvaslip, qualsiasi oggetto solido, lattice e grasso. La malattia è acuta o cronica. Brufoli acquosi compaiono sulla pelle nel sito di contatto con l'allergene. Questi non sono punti neri, ma bolle piene di liquido.

C'è una leggera infiammazione sulle labbra. La pelle diventa rossa e pruriginosa. Non ci sono segni di intossicazione. In presenza di brufoli sulle piccole labbra, i sintomi sono più pronunciati nelle ragazze giovani. Nella dermatite cronica, l'eruzione cutanea è combinata con la pelle secca. Possono verificarsi crepe. I brufoli che appaiono scoppiano. La superficie si bagna.

Piano d'esame per le donne

Se compaiono brufoli dolorosi sulle labbra, è necessario un esame. L'eruzione cutanea può essere localizzata in altre parti del corpo, quindi è necessario un esame della pelle. Il trattamento inizia dopo aver intervistato la donna, escludendo altre malattie e conducendo test di laboratorio. Quando si raccoglie un'anamnesi, un dermatologo (ginecologo) dovrebbe stabilire:

  • il momento dell'inizio del prurito e dell'eruzione cutanea;
  • condizioni per il loro verificarsi;
  • attività sessuale;
  • possibile contatto con un allergene;
  • contatti con i pazienti.

Prima di trattare un brufolo, saranno necessari i seguenti studi:

  • un esame del sangue per la sifilide;
  • test applicativi;
  • analisi cliniche generali;
  • chimica del sangue;
  • esame istologico;
  • dermatoscopia;
  • analisi del sangue per gli ormoni;
  • ricerca virologica;
  • Test STI.

Per confermare la diagnosi di herpes genitale, viene eseguita l'analisi mediante PCR ed ELISA. Il materiale per la ricerca è il sangue, il contenuto degli elementi dell'eruzione cutanea o dei graffi. Se un brufolo compare sullo sfondo dell'herpes genitale, diventa necessario escludere la sifilide, la scabbia, il mollusco contagioso e il pemfigo.

Tattiche di trattamento per l'eruzione cutanea

L'infiammazione delle labbra con eruzione cutanea e prurito richiede un trattamento. Se viene rilevato l'herpes genitale, viene eseguita la terapia farmacologica. Il trattamento locale (esterno) è combinato con quello sistemico. La terapia è eziopatogena. È necessario trattare l'acne rossa sulle labbra con farmaci antivirali e immunomodulatori.

Gli elementi dell'eruzione cutanea possono essere trattati con soluzioni antisettiche. Non toccare di nuovo i brufoli. Pillole antivirali, unguenti, creme e gel possono aiutare a curare le donne con herpes genitale. Questi includono Panavir, Zovirax, Acyclovir Forte, Minaker, Famvir, Valvir, Valtrex, Herperax e Virolex.

Se l'eruzione cutanea prude, vengono prescritti antistaminici. Bloccano i recettori dell'istamina. Se l'acne purulenta sulle labbra appare di nuovo, è possibile la vaccinazione. Alle donne con immunodeficienza viene mostrata l'introduzione di immunoglobuline. La plasmaferesi può essere eseguita per accelerare il recupero.

Se si trova un brufolo sottocutaneo sullo sfondo della malattia di Fox-Fordyce, viene prescritto un farmaco antistaminico (cloropiramina-Ferein). Spesso vengono utilizzati sedativi. I corticosteroidi vengono utilizzati quando indicato. Per normalizzare la funzione delle ghiandole, è possibile eseguire la terapia laser e l'elettrocoagulazione. Inoltre, vengono prescritte vitamine e agenti locali con un anestetico.

Un'acne dolente con dermatite da contatto in combinazione con pianto è un'indicazione per l'uso di corticosteroidi. I più efficaci sono Advantan, Elokom, Comfoderm K, Uniderm, Silkaren, Akriderm, Beloderm e Triderm. Sono assegnati in un breve corso. Lozioni con acqua fresca aiutano. Se non segui la prescrizione del medico, l'eruzione cutanea verrà nuovamente fuori..

Le donne hanno bisogno di cambiare biancheria intima e assorbenti più spesso, lavarsi quotidianamente, indossare solo tessuti naturali (cotone) ed escludere il contatto con gli allergeni. Un piccolo brufolo sullo sfondo dei pidocchi viene trattato con crema Nittifor. Funziona bene sui pidocchi Spray-Pax. Il comune raffreddore non è una controindicazione al suo utilizzo..

Il medicinale viene spruzzato sul lato interessato. Inoltre, i pazienti devono radersi i peli pubici e lavorare i vestiti. Pertanto, con diverse malattie è possibile un'eruzione cutanea sotto forma di brufoli sulle labbra. L'automedicazione può portare al coinvolgimento di altre parti del corpo, quindi è necessario contattare uno specialista.

Brufoli sulle labbra

Ferite ed eruzioni cutanee sui genitali interrompono il solito stile di vita di una donna. Le lesioni possono ferire, prudere o causare gravi ustioni. I brufoli dolorosi sulle labbra si sviluppano per una serie di motivi che a volte sono difficili da identificare. La patologia non è considerata pericolosa, ma porta un disagio di cui vuoi sbarazzarti rapidamente. Varie creme, gel e compresse sono usati per trattare l'eruzione cutanea, ma prima devi scoprire di cosa si tratta e cosa l'ha causata.

  1. Tipi e cause di eruzioni cutanee in un luogo intimo
  2. Eruzione cutanea bianca
  3. Foche rosse
  4. Coni sottocutanei
  5. Eruzione acquosa
  6. Eruzione cutanea con rivestimento bianco
  7. Urti e ferite
  8. Quando vedere un dottore
  9. Metodi di rilevamento della malattia
  10. Trattamento patologico
  11. Medicina tradizionale
  12. Ricette popolari
  13. Come prevenire le ricadute

Tipi e cause di eruzioni cutanee in un luogo intimo

Uno specialista è in grado di determinare facilmente la causa della cattiva salute esaminando la pelle danneggiata. Un'eruzione cutanea sui genitali può essere di diversi colori e dimensioni, uno o più brufoli compaiono ugualmente spesso.

Eruzione cutanea bianca

Piccoli sigilli bianchi, che a volte sono pieni di pus all'interno, possono apparire e scomparire dopo un po '. Molto spesso compaiono in grandi quantità, singole eruzioni cutanee sono considerate una rarità. Il motivo sta nel mancato rispetto delle regole di igiene personale o di una malattia venerea. Inoltre, le protuberanze bianche sulle labbra possono essere innescate dai seguenti fattori:

  • lesione al follicolo pilifero durante la depilazione - in primo luogo, si sviluppa una macchia rossa, che dopo alcuni giorni sembra un brufolo con una testa bianca;
  • biancheria intima sintetica che interrompe la termoregolazione, influisce negativamente sulla condizione della pelle;
  • indossare biancheria intima attillata, che contribuisce alla comparsa di sfregamenti e microfessure sulle mucose;
  • ipotermia o surriscaldamento del corpo, che interrompe il flusso sanguigno e provoca la comparsa di raffreddori.

Sensazioni dolorose, debolezza, brividi e febbre parleranno dell'infezione. In questo caso, l'eruzione cutanea diventa molto più grande, coprono le mucose e l'epidermide..

Foche rosse

Più brufoli rossi sulle piccole labbra non sono accompagnati da dolore o bruciore. L'acne provoca solo un leggero disagio quando viene premuto. Quando si verifica un brufolo grande, dovresti pensare a squilibri ormonali, una reazione allergica (è causata da tessuti inappropriati, contraccettivi, sapone, assorbenti) e tensione nervosa. Se si apre una vescica, che fa molto male, la causa potrebbe essere una malattia venerea.

Coni sottocutanei

Possono essere di diverse dimensioni: quelli grandi si notano all'esame e quelli piccoli possono essere rilevati solo durante la palpazione. I dossi sottocutanei non cambiano il tono della pelle, ma sono accompagnati da disagio. Tra le molteplici cause che causano un brufolo interno sulle labbra ci sono:

  • espansione delle ghiandole sebacee - sul derma compaiono noduli molto piccoli che non necessitano di terapia;
  • disturbi nel lavoro delle ghiandole sebacee: all'inizio si forma un piccolo sigillo, quindi si sviluppa in una wen;
  • immunità ridotta, incapace di combattere virus e batteri (molto spesso osservato durante la gravidanza o nell'adolescenza).

Eruzione acquosa

Questo tipo di eruzione cutanea è causato dall'herpes genitale, che viene trasmesso sessualmente o per contatto. Le bolle sono piene di liquido e non possono essere scoppiate. Si rompono da soli in pochi giorni e diventano incrostati. Con vesciche acquose, la pelle appare gonfia, pruriginosa e brucia molto. Nei casi avanzati, un brufolo sulle labbra fa male, la temperatura aumenta, compaiono disagio e debolezza muscolare e aumentano i linfonodi.

Eruzione cutanea con rivestimento bianco

Ciò segnala lo sviluppo del mughetto, che si verifica a causa del contatto con una persona malata o dell'immunità indebolita. I sintomi distintivi sono bruciore e prurito, il dolore si avverte solo durante i rapporti sessuali o la minzione. Inoltre, lo scarico di formaggio con un odore sgradevole lascia la vagina..

Urti e ferite

Sensazioni dolorose, un grande brufolo duro nelle labbra o nell'ano possono essere un segnale dell'inizio della sifilide secondaria. Tali segni compaiono 1,5–3 mesi dopo l'infezione. I sigilli sono rossi o bordeaux, si staccano e si rompono, lasciando una grande ferita.

L'HPV si trasmette sessualmente e provoca papillomi, verruche e condilomi in luoghi intimi. Non fanno mai male, in rari casi prurito. Spesso sono color carne o rosati, a volte sembrano un brufolo nero allungato sulle labbra. Capace di diffondersi rapidamente, interessando una vasta area.

Perché compaiono protuberanze dolorose sulle labbra? Le cause dell'acne sono molteplici; gli esperti distinguono tra effetti esterni ed interni sul corpo. Il primo fattore include una rasatura impropria, cosmetici di scarsa qualità per il corpo, scarsa igiene e ipotermia. Il secondo include malattie infettive che si verificano nel corpo, squilibrio ormonale (adolescenza o menopausa nelle donne), patologia tiroidea, malattie a trasmissione sessuale.

Quando vedere un dottore

Prima di trattare un'eruzione cutanea, assicurati di consultare un medico. In alcuni casi, l'eruzione cutanea può scomparire da sola, ma raramente si osserva. Una consultazione con un ginecologo o venereologo è necessaria nei seguenti casi:

  • l'eruzione cutanea non scompare entro 4-7 giorni o cresce rapidamente;
  • un brufolo nella zona intima porta disagio: prurito, bruciore o dolore;
  • il disturbo è accompagnato da altri segni, ad esempio, la pelle ha iniziato a staccarsi, è apparso un mal di testa o un dolore alle articolazioni, la temperatura corporea è aumentata;
  • i linfonodi all'inguine o in altri punti sono notevolmente ingranditi;
  • se il danno si è formato durante la gravidanza;
  • liquido (pus o sangue) viene rilasciato dalle bolle.

Si consiglia vivamente di visitare un medico dopo un rapporto sessuale occasionale senza contraccezione. Molte malattie infettive si sviluppano entro 2-3 settimane, quindi non è necessario recarsi in ospedale il giorno dopo l'intimità. I test di laboratorio possono mostrare un risultato errato, è meglio aspettare un po '. Se un brufolo con pus è saltato sulle mucose, la visita non deve essere rimandata.

PatologiaSintomiQuanto dura l'eruzione cutanea?
HIVBrividi, febbre, eruzione cutanea, mal di testa, ingrossamento dei linfonodiDa 2 a 6 settimane
Herpes genitaleDolore e prurito nel perineo, piaghe rosse vicino ai genitali1-2 settimane dopo l'infezione
Verruche genitali (o HPV)Nodulo rosa o color carne indolore, lieve pruritoPossono trascorrere da un paio di settimane a diversi anni dall'infezione alla comparsa di una crescita.
Sifilide (primaria)Una piccola ulcera senza dolore chiamata chancre, un linfonodo ingrossatoDa 10 giorni a 3 mesi

Metodi di rilevamento della malattia

Non è una buona idea usare i farmaci prima di un appuntamento dal medico, poiché i farmaci possono mascherare il quadro clinico. Inoltre, con un trattamento analfabeta, anche un brufolo innocuo può svilupparsi in una malattia grave, soprattutto durante la gravidanza (molti farmaci non possono essere assunti dalle donne durante questo periodo o durante l'allattamento). Non una sola persona è in grado di diagnosticare correttamente senza esame, quindi le donne dovrebbero assolutamente visitare un ginecologo. Il medico ti invierà un'analisi generale del sangue, delle urine, preleverà uno striscio dalla vagina e dall'uretra. Spesso, al paziente viene offerto di sottoporsi a un esame ecografico degli organi pelvici.

In caso di sospetto di una malattia venerea, è necessario contattare un venereologo. Se sono emerse macchie su gambe, stomaco e glutei, dovresti consultare un dermatologo. Lo specialista prescriverà inoltre un raschiamento dalla pelle interessata o un esame sotto una lampada speciale. Viene eseguita una biopsia da condilomi genitali e varie neoplasie per escludere il cancro.

Trattamento patologico

Molte donne avvertono un brufolo irritato sulle labbra, ma non tutte iniziano il trattamento. La terapia dipende dalla diagnosi e dalla causa del problema. È possibile utilizzare solo unguenti o creme da soli, ma se non causano miglioramenti, consultare un medico. Bere qualsiasi pillola, specialmente per malattie sessualmente trasmissibili o infettive, è altamente indesiderabile. Influenzano negativamente l'immunità umana e il tratto gastrointestinale..

Medicina tradizionale

Le eruzioni cutanee con pus sono trattate con antisettici (clorexidina, acido salicilico, soluzione di iodio puntuale). È vietato aprire l'acne purulenta sulle labbra o premere! Dopo aver scoperto il motivo della formazione, il medico prescrive il trattamento appropriato. È consentito assumere vitamine o immunostimolanti prima di consultare un medico per migliorare la funzione protettiva del corpo. Come sbarazzarsi del problema:

  1. Le malattie infettive e virali vengono trattate con antibiotici, farmaci antivirali e antinfiammatori. Il dosaggio e la durata del ricovero sono regolati dal medico, in base alla diagnosi e alle condizioni del paziente. È inaccettabile trattare un'eruzione cutanea sulle labbra in questo modo durante la gravidanza.
  2. La foruncolosi viene eliminata con farmaci antibatterici, compresse e unguenti. Non vale la pena aspettare che il sigillo passi da solo, poiché spesso il pus non esce, ma colpisce gli strati profondi. A volte un foruncolo viene aperto nello studio di un chirurgo o in ospedale se provoca un forte dolore a una donna, provoca febbre e cresce rapidamente.
  3. Le infezioni fungine, come il mughetto, vengono trattate con farmaci antimicotici. Si presentano sotto forma di supposte, unguenti, creme e compresse. I farmaci orali sono prescritti per i funghi gravi che si sono diffusi agli organi interni.
  4. Si consiglia di rimuovere condilomi, verruche, papillomi sulle labbra e sul pube mediante laser terapia, elettrocoagulazione, escissione chirurgica e altri metodi. Per piccole formazioni, è possibile utilizzare preparati speciali che vengono applicati direttamente all'area interessata.
  5. Diversi peli incarniti che causano infiammazione possono essere rimossi con un ago sterile e una pinzetta. In caso di acne multipla dolorosa vicino al follicolo, vale la pena visitare un'estetista per l'epilazione da un professionista.

Un brufolo purulento sulle grandi labbra, che è apparso a causa di un'igiene insufficiente o di una depilazione impropria, può essere cauterizzato con iodio, verde brillante o impacchi con un unguento di ittiolo. Per questo, il batuffolo di cotone viene applicato sulle aree infiammate, lubrificato con un prodotto, fissato con un cerotto e lasciato per 12 ore. Dopo 2-3 applicazioni, diventa chiaro che l'infiammazione si è attenuata e non c'è praticamente pus. L'acne vicino ai genitali può essere cauterizzata con iodio, senza intaccare le mucose. È necessario inumidire un batuffolo di cotone nella soluzione e tenerlo sul sigillo per alcuni minuti.

Se viene rilevata una malattia infettiva o venerea, non solo la donna deve essere trattata, ma anche il suo partner sessuale. La restrizione del rapporto sessuale diventa un prerequisito. Rafforzare l'igiene personale per tutta la durata della terapia e successivamente. Fanno la doccia almeno 2 volte al giorno, utilizzando sapone per bambini o prodotti senza forti fragranze. La biancheria intima, rispettivamente, viene cambiata 2 volte al giorno. Si consiglia di scegliere prodotti morbidi realizzati con tessuti naturali che non sfregano e non causano una violazione della termoregolazione.

Ricette popolari

Le aree in cui una vescica è saltata sulle labbra possono essere trattate con rimedi popolari. Per prepararli sono necessari solo i prodotti disponibili: aloe, piantaggine, camomilla, patate, miele. Le ricette più semplici:

  1. Taglia la foglia di agave e rimuovi gli elementi spinosi, quindi attaccala all'eruzione. Fissare con una benda o un cerotto e lasciare agire per diverse ore. Ripeti la procedura una volta al giorno per 4-7 giorni.
  2. È consentito trattare l'acne sulle piccole labbra lavando i genitali con un decotto di erbe medicinali. Per cucinare, prendere 1 cucchiaio di materie prime, versare 250 ml di acqua bollente e lasciare agire per 15 minuti. È necessario raffreddare a una temperatura confortevole e dopo la doccia lavare i genitali con la tintura. Può essere utilizzato 5-6 volte al giorno.
  3. È possibile migliorare l'immunità, stabilire il lavoro del sistema digestivo e nervoso, usando un'infusione di erbe medicinali. In parti uguali, prendi piantaggine, spago, camomilla, elecampane e radice di liquirizia. Devi mescolare tutto e prendere 2 cucchiai di piante secche, versare mezzo litro di acqua calda e far bollire per 5-7 minuti. Quindi insistere per 2 ore, filtrare e bere 0,5 tazze prima dei pasti.
  4. Puoi applicare le patate all'acne sottocutanea sulle labbra nella zona intima. Nel purè di patate aggiungere un cucchiaio di panna e miele, oltre al tuorlo di un uovo di gallina crudo. La massa viene accuratamente miscelata, applicata sui punti dolenti e lasciata per un massimo di 10 minuti. Quindi lavare con acqua tiepida e applicare una crema idratante.

Il rimedio più semplice è il succo di mirtillo rosso. Un dischetto di cotone viene inumidito con esso e applicato sull'acne sulle labbra delle donne, puoi ripeterlo 3 volte al giorno. L'infiammazione e l'eruzione pustolosa scompaiono in 3 giorni. Le ricette popolari sono efficaci solo se l'eruzione cutanea è apparsa a causa di influenze esterne. Se la condizione peggiora o l'acne cresce, è necessario annullare l'autotrattamento e consultare un medico.

Come prevenire le ricadute

Non puoi sbarazzarti del problema una volta e continuare a vivere nel solito modo. In qualsiasi momento la patologia può ripresentarsi, per questo motivo è fortemente consigliato uno stile di vita e un atteggiamento nei confronti della propria salute.

Quando si sceglie la biancheria intima, è meglio rinunciare a pizzi e sintetici; i prodotti in cotone dovrebbero essere preferiti. È importante evitare l'ipotermia o il surriscaldamento, nonché scegliere i vestiti per il clima (molto spesso le foche fredde si formano dopo una passeggiata nella stagione fredda). Trattamenti regolari dell'acqua utilizzando un gel speciale o un sapone per bambini ridurranno il rischio di ammalarsi di nuovo. Assorbenti profumati, tamponi e prodotti per la cura della pelle sono cause comuni di eruzioni cutanee. La dieta e l'umore di una donna giocano un ruolo importante nel trattamento. Dieta scorretta, diete rigide, stress costante e disturbi del sonno influenzano negativamente lo stato di tutto il corpo, provocando varie eruzioni cutanee.

Un brufolo purulento, rosso o sottocutaneo sulle labbra non è raro nella pratica medica. Puoi sbarazzartene usando la farmacia o i rimedi popolari. Il miglior risultato si ottiene se vengono seguite tutte le istruzioni di uno specialista, quindi è necessario contattarlo. Dopo il recupero, è necessario condurre uno stile di vita corretto per evitare eruzioni cutanee ripetute sui genitali..